Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 23 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 227

Discussione: Verginità di Maria. Il dogma della perpetua Verginità di Maria.

  1. #11
    Fedelissimo di CR L'avatar di ago86
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Jesi
    Età
    31
    Messaggi
    3,473
    Ringraziato
    2
    Nel Vangelo viene ripresa la profezie secondo cui la vergine partorirà (vedi Mt 1,23). Maria era promessa sposa di Giuseppe, non avevano ancora consumato il matrimonio. Inoltre, quando l'angelo porta l'annunciazione a Maria, essa dice (Lc 1,34) "come è possibile questo se io sono vergine?"
    Mea vita pro Veritate

  2. #12
    Fedelissimo di CR L'avatar di arcycapa
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    U.S.
    Età
    44
    Messaggi
    4,564
    Ringraziato
    5
    Citazione Originariamente Scritto da prometeo78 Visualizza Messaggio
    Nel Vangelo non c'è scritto che...
    Il Vangelo non puo` contenere tutta la verita` in modo esplicito. Inoltre, i Vangeli si occupano della vita di Gesu`, e lasciano Maria e Giuseppe giustamente in secondo piano.

    La verginita` di Maria prima del parto e` ben documentata anche dai Vangeli (come detto da ago86), mentre quella durante e dopo il parto ci e` stata tramandata dai Padri della Chiesa.
    Figlioli, non amiamo a parole né con la lingua, ma coi fatti e nella verità (1 Gv 3, 18).


  3. #13
    Fedelissimo di CR L'avatar di Giorgio1122
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Trapani & Ciuridda(SR)
    Età
    47
    Messaggi
    4,802
    Ringraziato
    5

    Perpetua Virginità Di Maria Santissima

    Concordo sia con ago86 che arcycapa ma alla tua domanda Come si può sostenere quindi che è nato da una Vergine? risponderei con quel testo che mi ha dato una risposta adeguta, ma non per difendermi dalle accuse ma per trovare pace nella mia testardaggine.

    Verginità di Maria:

    È una verità che si trova chiaramente nella Tradizione della Chiesa fin dal principio. Alcuni fratelli separati vorrebbero negarla, basandosi su alcuni testi bìblici mal interpretati. Vediamo le loro obiezioni.

    — Fino a quando [L'espressìone "fino a quando" ("donec" nella "volgata") è (traduzione letterale dal latino e non della Bibbia interconfessionale)].

    1. La Bibbia dice che Gesù fu concepito per opera dello Spirito Santo (Lc 1,35; Mt 1,20).

    In questo siamo d'accordo. Dopo, invece, ci furono relazioni coniugali tra Maria e Giuseppe?. Infatti, la Bibbia dice:

    Quando Giuseppe si svegliò, fece come l'angelo di Dio gli aveva ordinato e prese Maria come sua sposa, con la quale non ebbe nessun rapporto matrimoniale fino a quando partorì il bambino e Giuseppe gli mise nome Gesù (Mt 1.24-25).

    Perché la Chiesa Cattolica insegna che Maria fu vergine anche dopo che nacque Gesù?

    L'espressione «fino a quando» (Mt 1,25) non vuol dire che dopo la nascita di Gesù ci furono relazioni coniugali tra Maria e Giuseppe. San Matteo vuol affermare semplicemente che Gesù fu concepito per opera dello Spirito Santo, senza l'intervento di Giuseppe. Infatti, il tema che sta trattando, non è quello della perpetua verginità di Maria, ma quello della concezione verginale di Gesù. Quindi, finché nacque Gesù, non ci furono relazioni tra Maria e Giuseppe, per cui Gesù nacque per opera dello Spirito Santo. E che successe dopo? San Matteo non afferma niente. Facciamo un esempio. Uno mi chiede: «Oggi c'è stato qualche incidente sulla strada?» Risposta: «Fino a quando sono passato io, non c'è stato nessun incidente». Che vuol dire questo? Che dopo c'è stato qualche incidente? No. Io affermo fino a un certo momento e basta. Di quello che sia successo dopo, non so niente.
    Nel nostro caso concreto, San Matteo afferma che Gesù fu concepito per opera dello Spirito Santo e quindi non ci furono relazioni tra Maria e Giuseppe. È tutto quello che dice il Vangelo di Matteo. Voler dedurre da questo che secondo San Matteo dopo la nascita di Gesù ci furono relazioni tra Maria e Giuseppe, è una maniera sbagliata di interpretare la Bibbia, facendole dire quello che in realtà non dice. Rispetto a questa maniera di esprimersi, ecco un altro esempio, preso dalla Bibbia:

    E Mical, figlia di Saul, non ebbe figli fino al giorno della morte di Davide (2 Sam 6,23).

    Che vuoi dire ciò? Che dopo la morte di Davide ebbe figli? Evidentemente no.

    AdP Giorgio

    NB: Isaia 7,14 Pertanto il Signore stesso vi darà un segno. Ecco: la vergine concepirà e partorirà un figlio, che chiamerà Emmanuele.

    Luca 1,26 Nel sesto mese, l'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret,27 a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria.
    Ultima modifica di Giorgio1122; 01-01-2009 alle 22:57

  4. #14
    Gran CierRino L'avatar di Ismael
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Groningen
    Età
    39
    Messaggi
    8,495
    Ringraziato
    19
    Che Gesù soa nato da una vergine è menzionato esplicitamente nei vangeli (specialmente quello di Luca).

    La discussione tra Cattolici e Protestanti rimane se Maria fosse vergine anche DOPO la nascita di Cristo, questione meno esplicita nei vangeli.

  5. #15
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Isidro de Sevilla
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    In Urbe optime maneo
    Età
    56
    Messaggi
    2,150
    Ringraziato
    0
    Risolta la questione dei fratelli di Gesù, (vedi thread su Renan), il contributo che posso dare, al di là della abbondante apologetica che si trova in siti cattolici anche molto serii, è il seguente (non l'ho trovato riportato, quindi penso sia il caso di ribadirlo): Maria ha seguito in tutto e per tutto la sorte del Figlio. Gesù dice di essere vergine (eunuco per il Regno dei Cieli). Quindi anche Maria lo era (sillogismo in Barbara, si chiama nella Logica).

  6. #16
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Stato Pontificio
    Età
    34
    Messaggi
    148
    Ringraziato
    0
    Le recenti polemiche innescate dalle parole del nuovo prefetto della Congregazione della Dottrina della Fede sulla verginità di Maria mi hanno fatto sorgere un dubbio sul significato della parola verginità in senso fisico nei riguardi di Maria. E' chiaro, vergine vuol dire non aver avuto rapporti sessuali e Maria non ne ha avuti nè prima, nè durante, nè dopo il parto, ora quel vergine durante e dopo il parto è da intendersi come, non solo non aver avuto rapporti, ma anche avere quelle caratteristiche fisiche e biologiche che sono proprie di una donna vergine?

  7. #17
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Firenze
    Età
    38
    Messaggi
    910
    Ringraziato
    65
    La verginità di Maria è in funzione della nascita di Cristo, cioè la Verginità ci fa comprendere che Colui che era stato concepito in Lei e che da Lei nasceva era uomo ma anche più di uomo, più problematica la Verginità post partum se non per dirci che Gesù non poteva avere fratelli, che l'umanità di Maria era stata prescelta soltanto per Lui. Nei secoli successivi si è esaltata la verginità come virtù di Maria applicandola a Lei ma lo scopo era quello di farci comprendere l'eccezionalità e l'unicità del concepito e di colui che da Lei era nato. Per l'Immacolta concezione, in riferimento da quanto scritto da qualcuno in precedenza, essere stata preservata dal peccato originale non significava che Maria non avrebbe potuto peccare (avrebbe avuto meno liberà di noi in tal senso) ma, semplicemente, Lei non ha mai peccato neppure dopo il concepimento, quanto ciò sia dovuto al fatto di essere stata concepita senza peccato originale è molto difficile stabilirlo.

  8. #18
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Firenze
    Età
    38
    Messaggi
    910
    Ringraziato
    65
    Citazione Originariamente Scritto da columna Visualizza Messaggio
    Le recenti polemiche innescate dalle parole del nuovo prefetto della Congregazione della Dottrina della Fede sulla verginità di Maria mi hanno fatto sorgere un dubbio sul significato della parola verginità in senso fisico nei riguardi di Maria. E' chiaro, vergine vuol dire non aver avuto rapporti sessuali e Maria non ne ha avuti nè prima, nè durante, nè dopo il parto, ora quel vergine durante e dopo il parto è da intendersi come, non solo non aver avuto rapporti, ma anche avere quelle caratteristiche fisiche e biologiche che sono proprie di una donna vergine?
    Quali sono le parole del prefetto? Hai un link?

  9. #19
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Stato Pontificio
    Età
    34
    Messaggi
    148
    Ringraziato
    0
    Ho trovato il commento alle parole del prefetto di mons. Nicola Bux; l'avevo già letto, ma non me ne ricordavo...http://vaticaninsider.lastampa.it/ho...aticano-16564/

  10. #20
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Firenze
    Età
    38
    Messaggi
    910
    Ringraziato
    65
    Citazione Originariamente Scritto da columna Visualizza Messaggio
    Ho trovato il commento alle parole del prefetto di mons. Nicola Bux; l'avevo già letto, ma non me ne ricordavo...http://vaticaninsider.lastampa.it/ho...aticano-16564/
    Interessanti anche se credo che qualche problema lo pongono, le riporto dall'articolo citato: "Nel suo libro di dogmatica, Müller scrive che la dottrina sulla verginità di Maria «non riguarda tanto specifiche proprietà fisiologiche del processo naturale della nascita…».


    «Il Catechismo della Chiesa Cattolica precisa che l’aspetto corporeo della verginità è tutta nel fatto che Gesù sia stato concepito senza seme umano, ma per opera dello Spirito Santo. Essa è un’opera divina che supera ogni comprensione e possibilità umana. La Chiesa confessa la verginità reale e perpetua di Maria ma non si addentra in particolari fisici; né pare che i concili e i padri abbiano detto diversamente."

    E' vero, non ci si addentra nei particolari fisici ma nei secoli cosa si è inteso? Perchè se l'evento miracoloso non è condizionato di per sè alle particolarità anatomiche della verginità femminile mi sembra che nei secoli si è sempre inteso così proprio per salvaguardarne l'evento miracoloso, sia del concepimento che della nascita di Gesù.

Discussioni Simili

  1. Per la Verginità
    Di fratel nel forum Preghiera
    Risposte: 11
    Ultimo Messaggio: 12-06-2018, 01:15
  2. S Agostino: la verginità di Maria
    Di Gio65 nel forum Ecumenismo e Dialogo
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19-10-2009, 22:56
  3. Perpetua verginità di Maria.
    Di shana nel forum Ecumenismo e Dialogo
    Risposte: 162
    Ultimo Messaggio: 02-10-2009, 18:12
  4. Verginità di Maria
    Di prometeo78 nel forum Dottrina della Fede
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 10-01-2009, 19:16
  5. perpetua verginità della Mdre di Dio
    Di Diaconia nel forum Dottrina della Fede
    Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 23-07-2007, 07:11

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •