Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Remissione dei peccati veniali

  1. #1
    Fedelissimo di CR L'avatar di ago86
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Jesi
    Età
    27
    Messaggi
    3,475

    Remissione dei peccati veniali

    E' vero che facendo l'eucarestia si rimettono i peccati veniali, che non devono essere confessati? Lo chiedo perché ho avuto opinioni contrastanti a riguardo.
    Mea vita pro Veritate

  2. #2
    CieRrino L'avatar di anacleto
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Novae
    Età
    31
    Messaggi
    5,082

    Premi

    Consiglio questa lettura dal CCC:

    1457 Secondo il precetto della Chiesa, « ogni fedele, raggiunta l'età della discrezione, è tenuto all'obbligo di confessare fedelmente i propri peccati gravi, almeno una volta nell'anno ». Colui che è consapevole di aver commesso un peccato mortale non deve ricevere la santa Comunione, anche se prova una grande contrizione, senza aver prima ricevuto l'assoluzione sacramentale, a meno che non abbia un motivo grave per comunicarsi e non gli sia possibile accedere a un confessore. I fanciulli devono accostarsi al sacramento della Penitenza prima di ricevere per la prima volta la santa Comunione.
    1458 Sebbene non sia strettamente necessaria, la confessione delle colpe quotidiane (peccati veniali) è tuttavia vivamente raccomandata dalla Chiesa. In effetti, la confessione regolare dei peccati veniali ci aiuta a formare la nostra coscienza, a lottare contro le cattive inclinazioni, a lasciarci guarire da Cristo, a progredire nella vita dello Spirito. Ricevendo più frequentemente, attraverso questo sacramento, il dono della misericordia del Padre, siamo spinti ad essere misericordiosi come lui:
    « Chi riconosce i propri peccati e li condanna, è già d'accordo con Dio. Dio condanna i tuoi peccati; e se anche tu li condanni, ti unisci a Dio. L'uomo e il peccatore sono due cose distinte: l'uomo è opera di Dio, il peccatore è opera tua, o uomo. Distruggi ciò che tu hai fatto, affinché Dio salvi ciò che egli ha fatto. [...] Quando comincia a dispiacerti ciò che hai fatto, allora cominciano le tue opere buone, perché condanni le tue opere cattive. Le opere buone cominciano col riconoscimento delle opere cattive. Operi la verità, e così vieni alla Luce ».
    CANTABO DOMINO IN VITA MEA

  3. #3
    Fedelissimo di CR L'avatar di ago86
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Jesi
    Età
    27
    Messaggi
    3,475
    Quindi la risposta è un sì?
    Mea vita pro Veritate

  4. #4
    CieRrino L'avatar di anacleto
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Novae
    Età
    31
    Messaggi
    5,082

    Premi

    Alla domanda: «È vero che i peccati veniali non devono essere confessati?», risponederei: «I peccati veniali si possono non confessare, ma è meglio confessarli». Così mi sembra dire il CCC.
    CANTABO DOMINO IN VITA MEA

  5. #5
    Fedelissimo di CR L'avatar di ago86
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Jesi
    Età
    27
    Messaggi
    3,475
    La mia domanda era un'altra: è vero che l'eucarestia rimette i peccati veniali?
    Mea vita pro Veritate

  6. #6
    CieRrino L'avatar di anacleto
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Novae
    Età
    31
    Messaggi
    5,082

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da ago86 Visualizza Messaggio
    La mia domanda era un'altra: è vero che l'eucarestia rimette i peccati veniali?
    Ah! La risposta è "Sì".
    CANTABO DOMINO IN VITA MEA

  7. #7
    Fedelissimo di CR L'avatar di arcycapa
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    U.S.
    Età
    40
    Messaggi
    4,568
    Aggiungo un commento, tanto per chiarire.

    L'Eucaristia rimette i peccati veniali nella misura in cui siamo pentiti di essi ed in base al modo in cui ci prepariamo a riceverLa; quindi, anche se e` vero che uno degli effetti dell'Eucaristia e` quello di rimettere i peccati veniali, non e` pero` vero che basta comunicarsi per essere perdonati da tutti i peccati veniali.
    Figlioli, non amiamo a parole né con la lingua, ma coi fatti e nella verità (1 Gv 3, 18).


  8. #8
    Laus Gloriae L'avatar di Sofia
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    nel cuore della Chiesa
    Messaggi
    2,559
    Una purificazione vera e propria si ha con l'atto penitenziale all'inizio della celebrazione (quella che si conclude con l'invocazione, da parte del sacerdote, "Dio onnipotente abbia misericordia di noi, perdoni i nostri peccati e ci conduca alla vita eterna"): se si hanno solo peccati veniali e si ha consapevolezza di quello che si dice e si ascolta, questa preghiera collettiva comporta una assoluzione sufficiente per partecipare più degnamente alla celebrazione.
    Da notare che la Chiesa non richiede obbligatoriamente ma consiglia lo stesso, quando possibile, l'accusa dei peccati anche veniali durante la confessione sacramentale, per un migliore discernimento della gravità delle mancanze e per ottenere da Dio una grazia speciale, che aiuta a correggere le cattive inclinazioni.

    La santa comunione non rimette i peccati in modo automatico e "magico", così come non li rimettono automaticamente la preghiera, la penitenza e le opere di carità: le tre opere da sempre consigliate per la remissione e la riparazione dei peccati.

    Il presupposto della remissione è il pentimento, il riconoscimento della propria responsabilità, e il proposito sincero di correggersi e di fare la volontà di Dio.
    Questo stesso atteggiamento interiore, al più alto grado, si chiama "atto di contrizione perfetta" e rimette anche il peccato mortale (se ti interessa se ne è parlato in questa discussione).
    Volo quidquid vis,
    volo quia vis,
    volo quomodo vis,
    volo quamdiu vis.

    Voglio tutto ciò che vuoi Tu, perchè lo vuoi Tu, nel modo in cui lo vuoi Tu, fino a quando lo vuoi Tu.
    (dalla "Preghiera universale" attribuita a Clemente XI)

  9. #9
    Fedelissimo di CR L'avatar di ago86
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Jesi
    Età
    27
    Messaggi
    3,475
    Grazie a tutti.
    Mea vita pro Veritate

  10. #10
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Isidro de Sevilla
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    In Urbe optime maneo
    Età
    52
    Messaggi
    2,151
    Citazione Originariamente Scritto da ago86 Visualizza Messaggio
    E' vero che facendo l'eucarestia si rimettono i peccati veniali, che non devono essere confessati? Lo chiedo perché ho avuto opinioni contrastanti a riguardo.
    CCC 1416 "La santa Comunione al Corpo e al Sangue di Cristo accresce in colui che si comunica l'unione con il Signore, gli rimette i peccati veniali e lo preserva dai peccati gravi. Poiché vengono rafforzati i vincoli di carità tra colui che si comunica e Cristo, ricevere questo sacramento rafforza l'unità della Chiesa, Corpo mistico di Cristo."

    All'atto pratico, però, siccome si riceve la SS. ma Eucaristia durante la S. Messa, i peccati veniali vengono già rimessi con l'atto penitenziale ("Confesso a Dio onnipotente...").

    In confessione vanno confessati tutti i peccati mortali, secondo genere e specie, e alcuni veniali.
    ________________
    Malleus maleficarum
    Ultima modifica di Isidro de Sevilla; 23-02-2009 alle 20:21

Discussioni Simili

  1. Il dialogo con la Fraternità Sacerdotale di san Pio X
    Di Gilbert nel forum Ecumenismo e Dialogo
    Risposte: 5854
    Ultimo Messaggio: 30-11-2014, 15:37
  2. La Comunione con peccati veniali...si o no?
    Di Amore Eterno nel forum Catechismo
    Risposte: 34
    Ultimo Messaggio: 19-04-2010, 17:17
  3. Peccati e comunione eucaristica
    Di Dariosixsix nel forum Catechismo
    Risposte: 52
    Ultimo Messaggio: 03-08-2009, 10:04
  4. Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 28-01-2009, 20:50
  5. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 24-11-2008, 10:12

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •