Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 55

Discussione: Il tomismo è ancora attuale?

  1. #21
    Fedelissimo di CR L'avatar di teophilius
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Torino
    Età
    51
    Messaggi
    3,590
    Ringraziato
    796
    Citazione Originariamente Scritto da aldo12 Visualizza Messaggio
    Anche io non concordo con Kant perché non concordo con la sua premessa,...ovvero che la realtà non si può conoscere oggettivamente perché l'uomo la può solo conoscere attraverso i propri personali sensi i quali trasmettono le informazioni che vengono mediate dalla propria sensibilità.
    Non voglio sminuire un gigante della filosofia come Kant ma non vedo nessun motivo particolare di approfondire il suo pensiero quando è chiaro fin dall'inizio che per capire Kant bisogna accettare per definizione le sue premesse.
    Tutto vero ma tutto OT
    E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, nè lutto, nè lamento, nè affanno, perché le cose di prima sono passate \[T]/

  2. #22
    Veterano di CR L'avatar di aldo12
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    vicenza
    Messaggi
    1,787
    Ringraziato
    314
    Citazione Originariamente Scritto da teophilius Visualizza Messaggio
    Tutto vero ma tutto OT
    Meno male... mi sentivo solitario qua dentro.. Tanti che ammirano Kant anche perché, dicono, ha demolito l'idealismo.

  3. #23
    Fedelissimo di CR L'avatar di teophilius
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Torino
    Età
    51
    Messaggi
    3,590
    Ringraziato
    796
    Un blog Tomista con un ricco apparato di link:

    http://iteadthomam.blogspot.it
    E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, nè lutto, nè lamento, nè affanno, perché le cose di prima sono passate \[T]/

  4. Il seguente utente ringrazia teophilius per questo messaggio:

    Deoiuvante (21-03-2017)

  5. #24
    Vecchia guardia di CR L'avatar di clementino
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    1,947
    Ringraziato
    329
    Vorrei inserirmi nella discussione con una domanda.
    A cosa può servire il tomismo al semplice cattolico al quale il pensiero di Tommaso potrebbe risultare inutilmente ostico?
    Più t'abbandoni in Dio, più Egli nasce in te.

  6. #25
    Moderatore tomista L'avatar di Deoiuvante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Vicenza
    Età
    27
    Messaggi
    10,159
    Ringraziato
    1231
    Citazione Originariamente Scritto da clementino Visualizza Messaggio
    Vorrei inserirmi nella discussione con una domanda.
    A cosa può servire il tomismo al semplice cattolico al quale il pensiero di Tommaso potrebbe risultare inutilmente ostico?
    Il "semplice cattolico" non credo si ponga proprio il problema di che uso farne del tomismo..chi se lo pone, invece, ha qualche strumento per poterne fruire e vederne i frutti spirituali ed intellettuali.
    Ipsam sequens non devias, Ipsam rogans non desperas, Ipsam cogitans non erras

  7. Il seguente utente ringrazia Deoiuvante per questo messaggio:

    P.Willigisius carm (24-03-2017)

  8. #26
    Vecchia guardia di CR L'avatar di clementino
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    1,947
    Ringraziato
    329
    Citazione Originariamente Scritto da Deoiuvante Visualizza Messaggio
    Il "semplice cattolico" non credo si ponga proprio il problema di che uso farne del tomismo..chi se lo pone, invece, ha qualche strumento per poterne fruire e vederne i frutti spirituali ed intellettuali.
    Quali aspettative soddisfa nel cattolico dotato degli strumenti necessari ad approfondirne la conoscenza?
    Più t'abbandoni in Dio, più Egli nasce in te.

  9. #27
    Moderatore tomista L'avatar di Deoiuvante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Vicenza
    Età
    27
    Messaggi
    10,159
    Ringraziato
    1231
    Citazione Originariamente Scritto da clementino Visualizza Messaggio
    Quali aspettative soddisfa nel cattolico dotato degli strumenti necessari ad approfondirne la conoscenza?
    Ti posso solo dire quali aspettative ha soddisfatto in me..:

    1) Ho trovato un sistema teologico che pone al suo centro la ratio (divina e umana)
    2) Ho trovato la più alta espressione di elaborazione del metodo della quaestio
    3) Ho trovato continuamente dei punti che mi hanno permesso di affrontare ambiti non teologici (es. il diritto)
    4) Mi ha messo davanti come la grandezza intellettuale di un uomo che cerchi le vette del divino passi necessariamente per la santità di vita
    5) La vita di S. Tommaso mi ha rafforzato nella virtù della purezza
    Ultima modifica di Deoiuvante; 21-03-2017 alle 15:16
    Ipsam sequens non devias, Ipsam rogans non desperas, Ipsam cogitans non erras

  10. 5 utenti ringraziano per questo messaggio:

    Amaranta (21-03-2017), Franfra (21-03-2017), Gradivus (21-03-2017), minusculus (21-03-2017), P.Willigisius carm (24-03-2017)

  11. #28
    Vecchia guardia di CR L'avatar di clementino
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Purgatorio
    Messaggi
    1,947
    Ringraziato
    329
    Citazione Originariamente Scritto da Deoiuvante Visualizza Messaggio
    Ti posso solo dire quali aspettative ha soddisfatto in me..:

    1) Ho trovato un sistema teologico che pone al suo centro la ratio (divina e umana)
    2) Ho trovato la più alta espressione di elaborazione del metodo della quaestio
    3) Ho trovato continuamente dei punti che mi hanno permesso di affrontare ambiti non teologici (es. il diritto)
    4) Mi ha messo davanti come la grandezza intellettuale di un uomo che cerchi le vette del divino passi necessariamente per la santità di vita
    5) La vita di S. Tommaso mi ha rafforzato nella virtù della purezza
    Fosse solo per il quinto punto, credo sia valsa la pena approcciare il suo impianto filosofico.

    Grazie per le tue sempre articolate, esaustive ed arricchenti risposte.
    Più t'abbandoni in Dio, più Egli nasce in te.

  12. Il seguente utente ringrazia clementino per questo messaggio:

    Deoiuvante (21-03-2017)

  13. #29
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Mar 2017
    Località
    Correggio
    Età
    19
    Messaggi
    27
    Ringraziato
    6
    Io sto studiando da solo la Summa Theologica per migliorare la mia conoscenza della Sacra Dottrina, preferendola ai libri contemporanei e posso affermare che nonostante la complessità filosofica, sto traendo sia benefici intellettuali e spirituali, tant'è che pur non approfondendo ogni questione oltre ad aver chiarificato alcuni dubbi che avevo ho già tratto grandi benefici spirituali. Essa è un'opera eminente per chiarezza e brevità(nel senso che arriva al cuore delle questioni evitando fronzoli e ripetizioni). D'altronde è un'opera scritta apposta per chi, come me, studia la teologia dall'inizio. Posso affermare che imparo più velocemente con essa che con i libri di scuola proprio a causa del suo metodo.

  14. #30
    Moderatore tomista L'avatar di Deoiuvante
    Data Registrazione
    Aug 2013
    Località
    Vicenza
    Età
    27
    Messaggi
    10,159
    Ringraziato
    1231
    Citazione Originariamente Scritto da Stefano98 Visualizza Messaggio
    D'altronde è un'opera scritta apposta per chi, come me, studia la teologia dall'inizio
    Sì, il metodo della quaestio aveva certamente una finalità didattica ma per gli studenti del tempo di Tommaso abituati ad un certo modo di insegnare e di studiare. Per noi iniziare dalla Summa senza le debite basi (filosofiche, storiche e teologiche) è un correre prima di imparare a camminare..
    Ipsam sequens non devias, Ipsam rogans non desperas, Ipsam cogitans non erras

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •