Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 10 di 24 PrimaPrima ... 8910111220 ... UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 237

Discussione: Stola

  1. #91
    Utente Senior L'avatar di Pellicano
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    San Giovanni Rotondo
    Età
    33
    Messaggi
    760

    Premi

    Il mio parroco si lamenta della scivolosità della fodera di alcune stole e spesso, se non mette il cingolo, non riesce a portarla. Mi è capitato più volte che durante la celebrazione, specie verso la metà, stà lì li' per perderla e la toglie consegnandomela. Non è contento di questo ma succede. Sto facendo cambiare la stoffa della fodera a diverse stole. Purtroppo la responsabilità è di chi vende tali paramenti. Peraltro costosi!

  2. #92
    Moderatore Ecumenico L'avatar di a_ntv
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Milano
    Età
    45
    Messaggi
    4,203
    Citazione Originariamente Scritto da Phantom Visualizza Messaggio
    L'ho domandato perché quei pochi Sacerdoti che mettono la stola sotto la casula, la fanno passare sotto al cingolo, perché hanno paura che scivoli via; allora mi chiedevo se fosse lecito farlo.
    Se usano il cingolo ambrosiano (?) con i laccetti il problema non si pone

  3. #93
    Veterano di CR L'avatar di fede
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    BG
    Età
    21
    Messaggi
    1,775

    Premi

    Da me la stola la utilizzano sempre sia con il piviale (incrociata) che sotto la casula (dritta) e sotto la pianeta (incrociata)

  4. #94
    Nuovo iscritto L'avatar di summo pontifex
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Età
    43
    Messaggi
    13
    Scusate, cerchiamo di metterci in sintonia con quelllo che la liturgia ci dice: La liturgia è fons et culmen di tutta la vita della Chiesa. Cosa significa? Che nelle celebrazioni liturgiche vi deve essere decoro e bellezza. Quindi per celebrare degnamenti i Santi misteri il celebrante deve essere prima di tutto attento a quello che fa. La stola è segno del servizio, quindi va sopra il camice, poi la casula segno del grembiule cioè dell'offerta totale a Cristo e ai fratelli, quindi la stola va sotto il cingolo.
    Ultima modifica di summo pontifex; 02-09-2007 alle 11:20

  5. #95
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    1,074
    Citazione Originariamente Scritto da fede Visualizza Messaggio
    Da me la stola la utilizzano sempre sia con il piviale (incrociata) che sotto la casula (dritta) e sotto la pianeta (incrociata)

    strano l'uso di incrociare la stola sotto il piviale.

    Solitamente le stole coordinate ai piviali sono di foggia "pastorale", quindi dotate di fermaglio o di nappa regolabile, per cui diviene scomodo ( e a volte impossibile) incrociare le medesime...

  6. #96
    Iscritto L'avatar di Nuovo Cerimoniere
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Apulia
    Età
    25
    Messaggi
    199
    Appunto sembra molto strano... e poi la stola incrociata sotto il piviale è anche non esteticamente bella....

  7. #97
    Moderatore Ecumenico L'avatar di a_ntv
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Milano
    Età
    45
    Messaggi
    4,203
    Citazione Originariamente Scritto da Phantom Visualizza Messaggio
    Come è fatto il cingolo Ambrosiano?
    Non so esattamente se si chiama ambrosiamo.

    Nelle chiese romane ho sempre visto il cingolo che è essenzialmente una corda con due drappi alle estremità

    Da me in parrocchia a Milano i cingoli sono si fatti come un corda con due drappi, ma una trentina di centimentri prima del drappo, da entrambe le parti, sono attacchati due cordini. Il prete si mette il cingolo e lo lega con i due cordini, e cosi gli rimangono libere le due estremità con i drappi, che incrocia sul davanti, tiene ferma la stola e le fissa sui lati al resto del cingolo già in tensione.

    Non trovo foto

  8. #98
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    7,491
    Citazione Originariamente Scritto da a_ntv Visualizza Messaggio
    Da me in parrocchia a Milano i cingoli sono si fatti come un corda con due drappi, ma una trentina di centimentri prima del drappo, da entrambe le parti, sono attacchati due cordini. Il prete si mette il cingolo e lo lega con i due cordini, e cosi gli rimangono libere le due estremità con i drappi, che incrocia sul davanti, tiene ferma la stola e le fissa sui lati al resto del cingolo già in tensione.

    Non trovo foto
    Anch'io l'ho sempre visto così, ma per la foto ci vorrebbe Chierichetto...

  9. #99
    I cingoli ambrosiani sono normali cordoni (anche colorati) con le nappe alle estremità e 2 fettucce nei a 1/4 e a 3/4 della corda. Il sacerdote dopo aver indossato il camice lega il cingolo alla vita con le 2 fettucce, poi usa il cordone vero e proprio per fermare la stola.

  10. #100
    Utente Senior L'avatar di Organista Romano
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Domi meae
    Età
    20
    Messaggi
    620

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da marcolino24 Visualizza Messaggio
    Confermo anch'io: un prete missionario in Africa della mia parrocchia mi ha raccontato che lì si indossa la stola sopra la casula, cosa che riteneva comoda, ma a mio giudizio brutta di estetica.
    Non solo in Africa ma anche in Canada è uso diffuso mettere la stola sopra la casula, pure nella Basilica primaziale di Quebec!!

Discussioni Simili

  1. Privilegio della stola per le monache certosine
    Di vonengeln nel forum Liturgia
    Risposte: 22
    Ultimo Messaggio: 07-09-2012, 14:54
  2. Stola
    Di Aloisius Gonzaga nel forum Dizionario Liturgico
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 09-03-2008, 12:38

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •