Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 99 di 228 PrimaPrima ... 4989979899100101109149199 ... UltimaUltima
Risultati da 981 a 990 di 2276

Discussione: Liturgia delle Ore - Breviario

  1. #981
    Divinae gratiae
    visitatore
    Questa cosa è stata detta anche a me. Infatti aspettavo l'uscita del nuovo volume unico ma visto che forse non uscirà ho ricomprato la stessa per sopperire a quella precedente a cui oramai saltavano le pagine

  2. #982
    Vecchia guardia di CR L'avatar di John Cantius
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Archidioecesis Bononiensis
    Età
    31
    Messaggi
    2,171
    Ringraziato
    2

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da angelus Visualizza Messaggio
    Cari Amici ho trovato questi testi sulla liturgia monastica delle ore sono validi ?
    http://www.cistercensi.info/testi/testi.asp?lin=it
    Poi chi mi riesce a capire come funzionano i notturni quanti sono e quante letture vangono fatte ?
    Nel Breviarium Romanum del B. Giovanni XXIII si distinguono 2 Mattutini:
    - con un solo Notturno (9 salmi e 3 lezioni) detto appunto Officio Trium Lectionum per:
    tutte le domeniche (eccetto Pasqua e Pentescoste), tutte le ferie (eccetto il S. Triduo), tutte le vigilie, le feste di III classe, i giorni tra l'Ottava del Natale, officio S. Maria in sabato.

    - con tre notturni (9 salmi e 9 lezioni) detto Officio Novem Lectionum per:
    le feste di I e II classe, le ferie del S. Triduo, Ottava di Natale, Comm. Fedeli Defunti.

    - Pasqua e Pentecoste hanno un unico Mattutino con 3 salmi e 3 lezioni.
    Insegnaci a contare i nostri giorni e giungeremo alla sapienza del cuore (salmo 89).

  3. #983
    Vecchia guardia di CR L'avatar di John Cantius
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Archidioecesis Bononiensis
    Età
    31
    Messaggi
    2,171
    Ringraziato
    2

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Tristram Visualizza Messaggio
    Grazie artaxerse, l\'ho trovato. Avrei qualche domanda:
    Dove trovo le orazioni? Cercando nel Proprio del Tempo trovo le letture ma non le orazioni.
    Quando si devono dire le preghiere dopo il Cantico (quelle che iniziano con Kyrie eleison)?
    Bisogna dire il Gloria alla fine di ogni salmo?


    Per ora basta così...grazie!
    Alla domanda 1:

    L'orazione sta o nell'ordinario (nelle ferie in assenza di orazione propria si prende quella della domenica precedente) o nel Proprio del tempo/Santi.

    Alla domanda 2:

    Le preghiere che dici tu sono dette "preci" da dirsi (in ginocchio) dopo il Benedictus (o il Magnificat a seconda dei casi) e sono prescritte in determinati gioni:
    - a lodi e Vespri del mercoledì e venerdì di Avvento, Quaresima, Passione;
    - a lodi e Vespri del mercoledì e venerdì delle Tempora di settembre;
    - alle lodi del sabato delle Quattro tempora (eccetto il sabato tra l'Ottava di Pentecoste)

    Alla domanda 3:
    sì il gloria si dice ordinariamente alla fine di tutti i salmi/cantici, tranne gli ultimi tre giorni della Settimana Santa (in alcuni breviari, tra cui il mio, c'è la chiara indicazione di questa norma in fondo a ciascuna pagina dell'uffio).

    Spero di esserti stato di aiuto.
    Insegnaci a contare i nostri giorni e giungeremo alla sapienza del cuore (salmo 89).

  4. #984
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Località
    Roma
    Età
    45
    Messaggi
    5
    Ringraziato
    0
    Io prego con il volume unico "Preghiera Liturgica" dei Padri Francescani con il calendario Serafico-Romano; in comunione di preghiera con la Chiesa, con la Congregazione Francescana e con tutti Voi cari Fratelli!! La preghiera dei salmi è una Lode continua a Dio

  5. #985
    Iscritto
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Anacapri
    Messaggi
    150
    Ringraziato
    0
    http://www.cistercensi.info/testi/testi.asp?lin=it scaricando i testi della liturgia delle ore ho notato che che le letture brevi sono 2 invece che una solo,questa e una particolarita della liturgia monastica o sono 2 per una maggiore possibilà di scegiere ?
    GRAZIE DI CUORE

  6. #986
    Iscritto L'avatar di santa croce
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Poggiardo
    Età
    31
    Messaggi
    72
    Ringraziato
    2
    Ragazzi volevo porre un quesito a qualcuno un pò più esperto di liturgia.
    In Quaresima mi sono spesso trovato a recitare le Lodi comunitariamente la mattina in chiesa e ho notato che il mio parroco ometteva l'Alleluia dopo l'introduzione iniziale, come prescritto, ma aggiungeva l'invocazione "Lode a te, o Cristo, re di eterna gloria" come si fa nella messa. Ora volevo sapere se secondo voi è un abuso o, in teoria, è possibile farlo. Grazie =))
    "E' tutto nulla senza Santa Croce" (Giuseppe da Copertino)

  7. #987
    Vecchia guardia di CR L'avatar di John Cantius
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Archidioecesis Bononiensis
    Età
    31
    Messaggi
    2,171
    Ringraziato
    2

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da santa croce Visualizza Messaggio
    Ragazzi volevo porre un quesito a qualcuno un pò più esperto di liturgia.
    In Quaresima mi sono spesso trovato a recitare le Lodi comunitariamente la mattina in chiesa e ho notato che il mio parroco ometteva l'Alleluia dopo l'introduzione iniziale, come prescritto, ma aggiungeva l'invocazione "Lode a te, o Cristo, re di eterna gloria" come si fa nella messa. Ora volevo sapere se secondo voi è un abuso o, in teoria, è possibile farlo. Grazie =))
    Beh diciamo che prima del Concilio Vaticano II, le Rubriche erano chiare al riguardo:
    nel Breviario infatti era indicato per il Tempo Quaresimale al posto dell'Alleluja il
    Laus tibi, Domine, Rex aetérnae gloriae.

    Attualmente, in "Principi e Norme per la Liturgia delle Ore", c'é scritto semplicemente che in Quaresima si omette l'Alleluia. Il fatto che non si sia indicato (e quindi neppure vietato!) mi fa pensare che di per sé non sia abuso...
    Insegnaci a contare i nostri giorni e giungeremo alla sapienza del cuore (salmo 89).

  8. #988
    Iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    223
    Ringraziato
    0
    Forse avete chiarito questo in qualche altro post, ma non ho il tempo (ne la pazienza) di leggerli tutti.

    Nel responsorio alla lettura dell'ufficio, ci sono due lettere (la R e la V tagliate per capirci)e il "pensiero" diviso da un asterisco.

    Chi e come si leggono? E quelle della lettura breve?

    Grazie.

  9. #989
    Iscritto L'avatar di artaxerse
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Gallarate (Va)
    Messaggi
    259
    Ringraziato
    8
    Citazione Originariamente Scritto da John Cantius Visualizza Messaggio
    Beh diciamo che prima del Concilio Vaticano II, le Rubriche erano chiare al riguardo:
    nel Breviario infatti era indicato per il Tempo Quaresimale al posto dell'Alleluja il
    Laus tibi, Domine, Rex aetérnae gloriae.

    Attualmente, in "Principi e Norme per la Liturgia delle Ore", c'é scritto semplicemente che in Quaresima si omette l'Alleluia. Il fatto che non si sia indicato (e quindi neppure vietato!) mi fa pensare che di per sé non sia abuso...
    Nel proprio della liturgia ambrosiana è chiaramente indicato che in quaresima e fino al sabato santo l'alleluia non si dice ma viene sostituito appunto da Lode a te o Cristo re di eterna gloria, come in antico era Laus tibi Domine Rex aeterne gloriae.

  10. #990
    Vecchia guardia di CR L'avatar di John Cantius
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Archidioecesis Bononiensis
    Età
    31
    Messaggi
    2,171
    Ringraziato
    2

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da lonewolf Visualizza Messaggio
    Forse avete chiarito questo in qualche altro post, ma non ho il tempo (ne la pazienza) di leggerli tutti.

    Nel responsorio alla lettura dell'ufficio, ci sono due lettere (la R e la V tagliate per capirci)e il "pensiero" diviso da un asterisco.

    Chi e come si leggono? E quelle della lettura breve?

    Grazie.
    Non so come facciano nelle altre regioni, comunque nella Diocesi di Bologna vige questa consuetudine:

    All'Ufficio delle Letture (porto l'esempio del venerdì Santo):

    Responsorio Cfr. Is 53, 7. 8. 5. 12
    R. Era come agnello condotto al macello; maltrattato, non aprì bocca; fu percosso a morte* per dare la salvezza al suo popolo.
    V. Ha consegnato se stesso alla morte, ed è stato annoverato fra gli empi,
    R. per dare la salvezza al suo popolo.
    Lettore (colui che ha proclamato la lettura):
    Era come agnello condotto al macello; maltrattato, non aprì bocca; fu percosso a morte*
    Popolo: per dare la salvezza al suo popolo.
    Lettore: Ha consegnato se stesso alla morte, ed è stato annoverato fra gli empi,
    Popolo: per dare la salvezza al suo popolo.


    Alla lettura breve, invece (III dom T.O.):

    Responsorio
    R. Grande è il Signore, * mirabile la sua potenza.
    Grande è il Signore, mirabile la sua potenza.
    V. La sua sapienza non ha confini,
    mirabile la sua potenza.
    Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.
    Grande è il Signore, mirabile la sua potenza.
    Lettore: Grande è il Signore, * mirabile la sua potenza.
    Popolo: Grande è il Signore, mirabile la sua potenza.
    Lettore: La sua sapienza non ha confini,
    Popolo: mirabile la sua potenza.
    Lettore: Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo.
    popolo: Grande è il Signore, mirabile la sua potenza.


    Insegnaci a contare i nostri giorni e giungeremo alla sapienza del cuore (salmo 89).

Discussioni Simili

  1. Liturgia delle Ore ambrosiana
    Di Gregorius nel forum Liturgia Ambrosiana
    Risposte: 287
    Ultimo Messaggio: 23-11-2017, 21:06
  2. Laici, pregate con la Liturgia delle Ore?
    Di Kantor nel forum La Casa del Sondaggio
    Risposte: 209
    Ultimo Messaggio: 18-11-2017, 16:29
  3. Liturgia delle ore (Bizantina)
    Di angelus nel forum Liturgie Orientali
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 19-08-2012, 19:16
  4. Liturgia delle Ore
    Di Aloisius Gonzaga nel forum Dizionario Liturgico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 10-07-2007, 18:50

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •