Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 46 di 52 PrimaPrima ... 364445464748 ... UltimaUltima
Risultati da 451 a 460 di 519

Discussione: Beato PAOLO VI, Papa (26/09/1897 - 06/08/1978)

  1. #451
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,293
    Ringraziato
    3209
    Messaggio del Santo Padre ai partecipanti al Convegno “Paolo VI, il Papa della modernità: giustizia tra i popoli e amore per l’Italia”, 09.11.2017

    Pubblichiamo di seguito il Messaggio che il Santo Padre Francesco ha inviato ai partecipanti al Convegno “Paolo VI, il Papa della modernità: giustizia tra i popoli e amore per l’Italia”, promosso e organizzato ieri mattina nella Basilica di San Paolo fuori le Mura, dalla cattedra di Diritto ecclesiastico dell’Università di Roma Tre in collaborazione con l’Abbazia dei Benedettini:

    Messaggio del Santo Padre

    Al Prof. Avv.
    Carlo Cardia

    Ho appreso che si svolge stamani a Roma il Convegno dedicato a «Paolo VI, il Papa della modernità». Vorrei rivolgere un cordiale saluto alle Autorità religiose e civili presenti e a tutti i partecipanti, specialmente ai molti studenti, ed esprimere gratitudine agli illustri relatori e agli organizzatori dell’iniziativa.

    Essa si pone a cinquant’anni dalla promulgazione della Lettera enciclica Popolorum Progressio, che volle essere un «appello solenne a una azione concertata per lo sviluppo integrale dell’uomo» e per «lo sviluppo solidale dell’umanità» (n. 5). Tale richiamo risuona urgente anche ai giorni nostri, mentre la povertà dilaga e la pace viene quotidianamente disattesa in molte parti del mondo. Per costruirla, è necessario eliminare le cause di discordia, proprio «a cominciare dalle ingiustizie»; la pace tra gli uomini, infatti, è «opera della giustizia» (Gaudium et spes, 83;78). Perciò la vostra riflessione, incentrata sulla “giustizia tra i popoli”, è particolarmente attuale. Essa si ispira a quel “Vangelo in cammino” che chiede di portare la carità, la fede e la speranza cristiane incontro all’uomo sulle strade di oggi.

    Il Convegno mette a tema anche “l’amore per l’Italia”. Amore e Italia sono due parole felicemente accostate, sia per l’affetto discreto e attento che Paolo VI sempre dimostrò per l’amato Paese, sia perché l’anima più genuina del popolo italiano testimonia che la solidarietà e la prossimità sono fondamenti irrinunciabili della comunità umana. Sostengono infatti quell’autentico umanesimo, che è sempre moderno e che non dobbiamo stancarci di rielaborare e promuovere in ogni epoca, pena il degrado della nostra stessa dignità.

    Nell’auspicare un buon svolgimento del Convegno e formulando l’augurio che esso onori il Beato Paolo VI, soprattutto suscitando rinnovati e fecondi germi di bene, imparto di cuore la Benedizione Apostolica.

    Dal Vaticano, 8 novembre 2017

    FRANCESCO

    [01681-IT.01] [Testo originale: Italiano]

    [B0774-XX.01]


    fonte: Sala Stampa della Santa Sede

  2. #452
    Moderatore L'avatar di Carbonate
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Carbonate
    Messaggi
    6,134
    Ringraziato
    3954
    notizia fresca fresca

    Vaticano "approva" miracolo, papa Paolo VI diventerà santo

    La madre di Amanda, una bimba nata nonostante una gravidanza fortemente a rischio, aveva pregato al Santuario delle Grazie di Brescia, luogo speciale per i devoti di Giovanni Battista Montini

    Il Vaticano ha accolto un miracolo di Paolo VI relativo alla nascita, nel 2014, di Amanda, nata nonostante una gravidanza fortemente a rischio. La madre della bambina, su consiglio di un'amica, aveva pregato al Santuario delle Grazie di Brescia, luogo speciale per i devoti di Giovanni Battista Montini, diventato Paolo VI. Dopo il via libera delle consulta medica e teologica, papa Francesco deciderà la data della canonizzazione.

    La piccola Amanda è nata il 25 dicembre del 2014 dopo una gravidanza che per mamma Vanda era stata molto complicata tanto che per i medici c'erano pochissime possibilità che il feto sopravvivesse.

    Alla Congregazione per le Cause dei Santi il miracolo "per intercessione" di Paolo VI è stato esaminato dalla Commissione che ne ha accolto i requisiti di validità per il fine della canonizzazione del Pontefice, beatificato il 19 ottobre 2014 da papa Francesco, essendogli stato attribuito il miracolo della guarigione, scientificamente inspiegabile, di un bambino che doveva nascere con problemi fisici.

    Il parere della consulta medica e teologica è preliminare alla decisione sulla data per la proclamazione della santità di papa Montini, che sarà stabilita da Papa Francesco. Negli ambienti della postulazione si confida che ciò potrà avvenire nel 2018, con ogni probabilità ad ottobre.


    fonte: TGCOM24

  3. 2 utenti ringraziano per questo messaggio:

    Gerensis (21-12-2017), Piusromanus (21-12-2017)

  4. #453
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,293
    Ringraziato
    3209

    Per ora nulla è stato pubblicato in merito da parte dei media vaticani, però, dato che ne parla anche il sito dell'Arcidiocesi di Milano, ritengo che la notizia sia fondata.
    Oboedientia et Pax

  5. #454
    Moderatore L'avatar di Carbonate
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Carbonate
    Messaggi
    6,134
    Ringraziato
    3954
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio

    Per ora nulla è stato pubblicato in merito da parte dei media vaticani, però, dato che ne parla anche il sito dell'Arcidiocesi di Milano, ritengo che la notizia sia fondata.
    Occhio che il sito dell'Arcidiocesi di Milano è lo stesso che ha scritto per ben due anni di fila (e tra qualche mese vedremo se dovremo contare anche il terzo o se qualcuno si è accorto che qualcosa non va...) che alla Messa in Coena Domini ambrosiana segue la spogliazione degli altari........ sicuro di volerti fidare così tanto?

  6. #455
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Roma
    Età
    72
    Messaggi
    2,464
    Ringraziato
    681
    La notizia della canonizzazione del Beato Paolo VI l'ho appresa poco fa dal telegiornale, per cui non ci dovrebero essere dubbi ,ormai, sulla correttezza dell'informazione. E' singolare - direi provvidenziale - che tutti e due i miracoli attribuiti all'intercessione di Papa Montini si siano verificati su bambini prima della loro nascita: ancora un segno di Dio per dire no alla piaga dell'aborto.

  7. #456
    Fedelissimo di CR L'avatar di S.Stefano
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Estero
    Età
    62
    Messaggi
    4,146
    Ringraziato
    479

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da P.Willigisius carm Visualizza Messaggio
    La notizia della canonizzazione del Beato Paolo VI l'ho appresa poco fa dal telegiornale, per cui non ci dovrebero essere dubbi ,ormai, sulla correttezza dell'informazione. E' singolare - direi provvidenziale - che tutti e due i miracoli attribuiti all'intercessione di Papa Montini si siano verificati su bambini prima della loro nascita: ancora un segno di Dio per dire no alla piaga dell'aborto.
    Verissimo. E direi non solo per la piaga dell'aborto, ma anche quella della mentalità anticoncezionale, di cui la mentalità abortista è figlia. Paolo VI è stato il Papa che ha detto si alla vita con l'HV.
    Andate in tutto il mondo ad annunziare il Vangelo.

  8. #457
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,293
    Ringraziato
    3209
    Notizia confermata anche dal settimanale della Diocesi di Brescia La voce del popolo:
    http://www.lavocedelpopolo.it/dioces...-bella-notizia
    Oboedientia et Pax

  9. #458
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,293
    Ringraziato
    3209
    L’umanesimo integrale di Montini


    05 gennaio 2018

    La passione per l'uomo, per tutto l'uomo, molla dell'impegno ecclesiale e civile del Montini prete, educatore, arcivescovo e pontefice. Il linguaggio della santità, radicata nella storia, che parla a uomini viventi, strumento di incontro, evangelizzazione, dialogo, verità. E poi Cristo maestro, attento alla domanda di felicità che è nel cuore dell'uomo. All'umanesimo integrale di Paolo VI «L'Osservatore Romano» dedica una pagina con gli articoli di Giselda Adornato, Giacomo Scanzi e un appunto autografo di Giovanni Battista Montini commentato da Paola Bignardi.

    Al mondo la vera gioia

    Cristo maestro della felicità

    Una poetica dell’umano



    fonte: L’Osservatore Romano
    Oboedientia et Pax

  10. #459
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,293
    Ringraziato
    3209
    Paolo VI santo, i cardinali approvano il miracolo
    Approvato oggi l’ultimo passo della Congregazione vaticana, il riconoscimento della guarigione di un feto. Manca ora la decisione finale di Francesco e l’annuncio della data della canonizzazione: probabilmente in ottobre

    ANDREA TORNIELLI
    Città del Vaticano


    Paolo VI sarà presto santo. La riunione dei vescovi e cardinali della Congregazione dei Santi ha approvato all’unanimità il riconoscimento di un miracolo attribuito all’intercessione di Giovanni Battista Montini. Ora manca soltanto l’approvazione di Francesco e l’annuncio della data per la canonizzazione del Pontefice bresciano morto a Castel Gandolfo nell’agosto di quarant’anni fa.

    Il miracolo che servirà per l’aureola di Paolo VI riguarda la guarigione di una bambina non ancora nata, al quinto mese della gravidanza. Un caso studiato dalla postulazione della causa nel 2014. La mamma, originaria della provincia di Verona, stava portando avanti una gravidanza difficile ed era a rischio di aborto per una patologia che avrebbe potuto compromettere la vita del feto e della madre.

    «Il 23 settembre del 2014 – informa un articolo pubblicato sul sito del settimanale diocesano di Brescia “La Voce del Popolo” - Vanna Pironato di 35 anni, già mamma di un maschietto di 5 anni e in attesa di un secondo figlio, alla 13esima settimana di gestazione viene ricoverata in ospedale per una minaccia di aborto, dovuta alla rottura prematura della placenta. Durante il ricovero, si legge nella documentazione messa a punto dai postulatori della causa, la situazione non migliora e i medici non nascondono la loro preoccupazione alla futura mamma: la sua gravidanza è a rischio. Nonostante l'aggravarsi della situazione e il discreto consiglio di prendere in considerazione un aborto terapeutico, Vanna Pironato e il marito, decidono di portare avanti la gravidanza».

    «Qualche tempo dopo, su suggerimento di un'amica, la coppia decide di affidare la difficile gravidanza all'intercessione di Paolo VI che sarebbe stato beatificato il 19 ottobre proprio in virtù di un miracolo operato su un feto. Il 29 ottobre Vanna e il marito si recano in pellegrinaggio al Santuario delle Grazie per pregare il beato Montini in uno dei luoghi a lui più cari. Come è noto, infatti, non solo il santuario mariano cittadino è sempre stato un luogo particolarmente caro al giovane Montini che qui celebrò la sua prima messa all'indomani dell'ordinazione sacerdotale. Dal giorno del pellegrinaggio a Brescia la coppia invoca quotidianamente l'intercessione di Paolo VI e parallelamente, attraverso il ricovero in diverse strutture ospedaliere, tiene sotto controllo la gravidanza che prosegue con una costante perdita di liquido amniotico».

    «La situazione procede tra notizie più o meno preoccupanti e la sommistrazione di terapie, descritte in modo dettagliato dai postulatori, sino alle 4.05 del 25 dicembre, quando Vanna Pironato viene ricoverata con i sintomi del parto imminente. Poco più di due ore dopo, alla 26esima settimana di gestazione, dà alla luce, con un parto prematuro e in presentazione podalica, la piccola Amanda Maria Paola. Trasferita immediatamente in un reparto di terapia intensiva neonatale, la piccola viene sottoposta a tutte le cure necessarie. Dopo due giorni, stabilizzata, viene portata in un reparto di patologia neonatale per la prosecuzione delle cure. Quasi quattro mesi dopo lascia l'ospedale in buone condizioni di salute. Condizioni che perdurano tutt'oggi».

    Il presunto miracolo era stato studiato dalla Congregazione per le Cause dei Santi. L’inspiegabilità della guarigione era stata sancita l’anno scorso dalla Consulta medica del dicastero e quindi analizzata e approvata dai teologi. L’ultimo passo era quello odierno della riunione cardinalizia, che ha preso atto delle conclusioni dei medici e degli esperti e delle valutazioni dei teologi. Ora il cardinale prefetto, Angelo Amato, porterà il voto dei vescovi e dei cardinali a Papa Francesco. La decisione finale sarà ovviamente sua. Bergoglio annuncerà in Concistoro la data della canonizzazione, che sarà celebrata a Roma probabilmente in ottobre, durante il Sinodo dei giovani.

    Lo scorso dicembre il settimanale diocesano di Brescia aveva azzardato le possibili date: «A questo punto la certezza è quasi più di una speranza. Il mese di ottobre potrebbe essere quello giusto. Dal 3 al 28 ottobre a Roma si celebrerà la XV Assemblea ordinaria del Sinodo dei vescovi sui giovani e convergeranno in Vaticano presuli da tutto il mondo. Quale occasione migliore per canonizzare, dopo San Giovanni XXIII, davanti a una porzione così consistente del collegio episcopale l’altro Pontefice del Concilio Ecumenico Vaticano II? Probabili le prime tre domeniche di ottobre anche se la più accreditata sembra oggi quella del 21».

    Papa Montini, nato nel 1897 e morto nel 1978, è stato il Pontefice che ha portato a compimento il Concilio Ecumenico Vaticano II riuscendo a concluderlo praticamente con l’unanimità dei consensi sui documenti votati. Ha iniziato l’epoca dei viaggi apostolici nel mondo, ha attraversato gli anni della crisi post-conciliare. Beatificandolo Francesco, che si rifà spesso al magistero montiniano, aveva detto: «In questo giorno della beatificazione di Papa Paolo VI mi ritornano alla mente le sue parole, con le quali istituiva il Sinodo dei vescovi: “Scrutando attentamente i segni dei tempi, cerchiamo di adattare le vie ed i metodi... alle accresciute necessità dei nostri giorni ed alle mutate condizioni della società”».

    Bergoglio aveva ringraziato Paolo VI per la sua «umile e profetica testimonianza di amore a Cristo e alla sua Chiesa» e aveva ricordato che «il grande timoniere del Concilio, all’indomani della chiusura dell’assise conciliare, scrisse: “Forse il Signore mi ha chiamato e mi tiene a questo servizio non tanto perché io vi abbia qualche attitudine, o affinché io governi e salvi la Chiesa dalle sue presenti difficoltà, ma perché io soffra qualche cosa per la Chiesa, e sia chiaro che Egli, e non altri, la guida e la salva”. In questa umiltà – aveva concluso Francesco - risplende la grandezza del beato Paolo VI che, mentre si profilava una società secolarizzata e ostile, ha saputo condurre con saggezza lungimirante - e talvolta in solitudine - il timone della barca di Pietro senza perdere mai la gioia e la fiducia nel Signore».


    fonte: Vatican Insider
    Oboedientia et Pax

  11. #460
    Cronista di CR L'avatar di PaoVac
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Archidioecesis Taurinensis
    Età
    44
    Messaggi
    6,174
    Ringraziato
    540

    Premi

    niente da dire sulla santità di Paolo VI, ma qualche dubbio sul fatto che la guarigione sia miracolosa... ci sono state comunque delle terapie, nessuno può dire che è stata solo l'intercessione a provocare la guarigione, inoltre la guarigione non dovrebbe essere immediata, oltre ad essere inspiegabile? qui si tratta comunque di una gravidanza, di un processo nel tempo...
    Quid quaeritis viventem cum mortuis? (Lc 24, 5)

Discussioni Simili

  1. Servo di Dio Antonio (Tonino) Bello, Vescovo
    Di Vos autem amicos dixi nel forum Storia della Chiesa e Agiografia
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 02-02-2018, 20:22
  2. 250° anniversario morte di Benedetto XIV
    Di orapollo nel forum Storia della Chiesa e Agiografia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-05-2008, 10:33
  3. III Anniversario della morte di Giovanni Paolo II
    Di Vox Populi nel forum La Bacheca di "Cattolici Romani"
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 31-03-2008, 21:35
  4. 110° Anniversario della nascita del Servo di Dio PAOLO VI
    Di Vox Populi nel forum Storia della Chiesa e Agiografia
    Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 28-09-2007, 14:28

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •