Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 46

Discussione: Testi sulla Storia della Chiesa

  1. #21
    Veterano di CR L'avatar di Simone93
    Data Registrazione
    Jul 2009
    Località
    Universo
    Messaggi
    1,226
    Ringraziato
    0

    Libri sulla storia della chiesa

    Mi potete dare dei titoli di libri sulla storia della Chiesa, dalla sua fondazione ai giorni nostri.

  2. #22
    Veterano di CR L'avatar di hildegarda
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Età
    55
    Messaggi
    1,543
    Ringraziato
    9
    Citazione Originariamente Scritto da Simone93 Visualizza Messaggio
    Mi potete dare dei titoli di libri sulla storia della Chiesa, dalla sua fondazione ai giorni nostri.
    Un manuale ben fatto e agile è il Torresani Storia della Chiesa dalle origini a Benedetto XVI, più ponderoso ma molto valido Lortz Storia della Chiesa in prospettiva di Storia delle idee 2 vol. Paoline.

  3. #23
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    6,842
    Ringraziato
    47

    Premi

    Un titolo che fanno usare in facoltà, composto però da numerosi volumi è:

    AA.VV:, Storia della Chiesa (diretta da H. Jedin), Jakabook, Milano 1978-1988.

    poi c'è:

    G. Martina, Storia della Chiesa, IV voll., Morcelliana, Brescia, 1978/79.

  4. #24
    Iscritto L'avatar di Gregorios
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Diocesis Pratensis
    Età
    34
    Messaggi
    108
    Ringraziato
    1

    Consiglio

    Salve,

    ho letto "Storia del Cristianesimo - vol. I Antichità" e il vol. II Medievo a cura di Filoramo e Menozzi....li ho trovati interessanti, ben scritti, di facile lettura. Considerate che era la prima volta che leggevo qualcosa di "specifico" sulla storia del Cristianesimo. Vorrei sapere da voi cosa pensate di questi testi e dei loro autori...li ho scelti perchè economici e perchè in passato mi sono sempre trovato bene con i testi di storia dell' editore Laterza.

    Vorrei leggere anche il vol. III sull'età Moderna, che dite ?
    Ultima modifica di Gregorios; 13-08-2009 alle 11:48

  5. #25
    Gran CierRino L'avatar di Ismael
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Groningen
    Età
    39
    Messaggi
    8,495
    Ringraziato
    19
    Che ne pensate della collana "Storia del Cristianesimo" da Autori Vari?

    parte con il volume 1 (Storia del cristianesimo- Vol. 1. Il Nuovo Popolo dalle origini al 250) e copre in 13 volumi tutta la storia del cristianesimo.

    Qualcuno li conosce? Sono piuttosto salati (88 euro per volume) ma se vale la pena pian piano me li compro

    C'è differenza con quella delle edizioni Borla intitolata "Storia del cristianesimo. Religione, politica, cultura"?
    a parte l'aggiunta di "Religione, politica, cultura" i titoli sono sgli stessi
    es. volume 1 : "Storia del cristianesimo. Religione, politica, cultura - Vol. 1. Il Nuovo Popolo dalle origini al 250"
    Dovrebbero essere lo stesso lavoro: stesso anno di uscita, stessi autori, stessi titoli...


    la collana edita da Città Nuova (un po più costosa) da questa presentazione:

    Uno studio ampio e articolato del panorama religioso cristiano dall'età dell'imperatore romano Augusto fino ad oggi: la Storia del cristianesimo dalle origini ai nostri giorni (14 volumi). Sua caratteristica è l'assunzione, da parte degli studiosi che l'hanno redatta, di un criterio innovativo di carattere contenutistico che collega e confronta nel tempo e nello spazio idee, fatti, mentalità, storia sociale e politica, credenze popolari, teologia. Un lungo lavoro di ricostruzione dei diversi percorsi cristiani - di chiara impronta ecumenica - che ha spostato l'attenzione dall'asse romano-eurocentrica al più vasto panorama plurietnico e plurinazionale dei Paesi toccati dal cristianesimo nelle sue diverse espressioni. Il risultato è un grande affresco della vita dei popoli, dei fenomeni culturali che il cristianesimo ha prodotto, assunto o trasformato, delle istituzioni, delle tensioni dottrinali, dei conflitti e dei rivolgimenti intellettuali che si sono succeduti in duemila anni. 13 volumi + 1 volume di indici per un totale di 15.000 pagine, formato 17x24; ogni volume contiene dalle 30 alle 40 cartine geografiche; elenco delle fonti e riferimenti bibliografici a piè di pagina e a conclusione di ogni capitolo; bibliografia generale. L'opera è in via di pubblicazione in Francia, Germania e Italia. È pubblicata sotto la direzione di Charles Pietri (già direttore della Scuola francese di Roma); Luce Pietri (La Sorbona); André Vauchez (Docente all'Università di Parigi-X e della Scuola francese di Roma); Marc Vénard (Università di Parigi-IV); Jean Marie Mayeur (La Sorbona) e con la collaborazione di un centinaio di studiosi
    Mi sa che ne vale la pena, sebbene i costi siano quasi proibitivi.
    Ultima modifica di Ismael; 13-08-2009 alle 11:57

  6. #26
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    senna comasco
    Età
    53
    Messaggi
    1,787
    Ringraziato
    8

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Ismael Visualizza Messaggio
    Che ne pensate della collana "Storia del Cristianesimo" da Autori Vari?

    parte con il volume 1 (Storia del cristianesimo- Vol. 1. Il Nuovo Popolo dalle origini al 250) e copre in 13 volumi tutta la storia del cristianesimo.

    Qualcuno li conosce? Sono piuttosto salati (88 euro per volume) ma se vale la pena pian piano me li compro

    C'è differenza con quella delle edizioni Borla intitolata "Storia del cristianesimo. Religione, politica, cultura"?
    a parte l'aggiunta di "Religione, politica, cultura" i titoli sono sgli stessi
    es. volume 1 : "Storia del cristianesimo. Religione, politica, cultura - Vol. 1. Il Nuovo Popolo dalle origini al 250"
    Dovrebbero essere lo stesso lavoro: stesso anno di uscita, stessi autori, stessi titoli...


    la collana edita da Città Nuova (un po più costosa) da questa presentazione:



    Mi sa che ne vale la pena, sebbene i costi siano quasi proibitivi.

    Si tratta di una coedizione Borla Città Nuova, non di una collana edita separatamente dai due editori, detto questo a livello di contenuti per quello che ho letto (sono più o meno a meta dell'opera) ne vale assolutamente la pena, certamente il costo è un ostacolo non indifferente.

  7. #27
    Gran CierRino L'avatar di Ismael
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Groningen
    Età
    39
    Messaggi
    8,495
    Ringraziato
    19
    Citazione Originariamente Scritto da oratorio pride Visualizza Messaggio
    Si tratta di una coedizione Borla Città Nuova, non di una collana edita separatamente dai due editori, detto questo a livello di contenuti per quello che ho letto (sono più o meno a meta dell'opera) ne vale assolutamente la pena, certamente il costo è un ostacolo non indifferente.

    Ah dal sito sembravano due edizioni diverse... ma mi pareva strano XD

    Comunque penso che li comprerò un po' alla volta
    Laudo fructum boni operis, sed in fide agnosco radicem - S. Augustinus Hipponensis

  8. #28
    Iscritto L'avatar di Cultor Veritatis
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Toscana
    Età
    39
    Messaggi
    54
    Ringraziato
    1
    Bisognerebbe distinguere, credo, tra Storia della Chiesa (limitata di conseguenza al cattolicesimo) e Storia del cristianesimo (che comprende quindi anche protestantesimo ed ortodossia).
    Inoltre una Storia della Chiesa necessariamente pone l'accento anche sulla storia dell'istituzione Chiesa e, di conseguenza, sul suo ruolo politico, essendo stata a lungo anche uno Stato.
    Bisogna distinguere poi tra opere pubblicate da editori e autori cattolici ed editori non cattolici, tipo Laterza. Queste case editrici spesso esprimono il livello più alto del mondo accademico italiano, che tuttavia è spesso (non sempre) critico verso il cristianesimo e verso la Chiesa.
    Questi ultimi libri, ricchi di apparato filologico e bibliografico, possono tranquillamente mettere in discussione anche la storicità di Gesù, per fare un esempio. Tenderanno a volte a parlar male della Riforma Cattolica (o Controriforma), dei Gesuiti (prima maniera...), del Papato come istituzione e a descrivere la Chiesa come una forza oscurantista al servizio degli oppressori di turno. Occhio quindi!...
    Meritano comunque di essere consultati e letti per avere un'idea dello stato degli studi.
    Fatte queste premesse, ho letto da voi ottimi commenti del libro del Lortz. Che orientamento ha? Ne ho sentito parlare (o letto) come un sostenitore del dialogo col protestantesimo.
    Sto invece leggendo l'opera di Torresani e devo dire che, alle prime duecento pagine, non mi impressiona un granché. Non per l'intento apologetico, che condivido in pieno, ma per un andamento un po' confusionario. In alcuni tratti sembra più un manuale di storia generale che di storia della Chiesa. Spero comunque di ricredermi perché ho grande stima dell'autore e dell'ottima casa editrice che lo ha pubblicato.
    Qualcuno di voi conosce l'opera in tre volumi scritta da Dattrino e Montemurro pubblicata da Messaggero?
    Infine credo che alle opere monumentali (e costose) vada aggiunta anche la Nuova storia della Chiesa in sei volumi edita da Marietti e curata da Rogier, Aubert e Knowles.

  9. #29
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Stato Pontificio
    Età
    34
    Messaggi
    148
    Ringraziato
    0
    Io ho usato e uso "Nuova storia della Chiesa" 5 volumi edito da Marietti circa 50 euro a volume. Non sono male, vi hanno contribuito tra gli altri Danieleau, Knoles e Thukle

  10. #30
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di Fidei Depositum
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Archidioecesis Tridentina
    Età
    32
    Messaggi
    5,346
    Ringraziato
    1119

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da JFK Visualizza Messaggio
    Anni fa ho letto "Storia della Chiesa in Italia", due volumi editi da Jaca Book. L'autore, Gregorio Penco, non è un accademico, ma uno studioso domenicano.
    Io ho apprezzato molto l'opera ma temo sia esaurita.
    Da amante del mondo monastico, consentitemi di precisare che l'83enne dom Gregorio Penco, apprezzabilissimo e bravissimo storico, fa parte dell'Ordine di san Benedetto ed è tuttora monaco a Finalpia. Eccolo in una foto di qualche anno fa e in un'altra immagine.




    Ho letto alcuni suoi libri ed articoli: li consiglio perché si tratta di un autore con notevoli conoscenze, un buon equilibrio e soprattutto una grande chiarezza espositiva.
    Nihil amori Christi praeponere (Regula Benedicti IV,21)

Discussioni Simili

  1. Testi sulla Storia dell'Azione Cattolica tra Otto e Novecento
    Di fabiomax83 nel forum Storia della Chiesa e Agiografia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-01-2010, 13:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •