Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 30 di 30 PrimaPrima ... 20282930
Risultati da 291 a 297 di 297

Discussione: Cappella Musicale del Duomo di Milano

  1. #291
    Iscritto
    Data Registrazione
    Sep 2010
    Località
    Cassano d'Adda
    Età
    27
    Messaggi
    274
    Ringraziato
    23
    Ho guardato il video: l'ars celebrandi del cardinale era davvero buona, direi proprio da pontefice nell'incedere e nella gestualità. Ma una domanda? Martini, anche solitamente, non cantava nulla o si trattò di una scelta dovuta alla mestizia della celebrazione?

  2. #292
    Cronista di CR L'avatar di Venegonese
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Varese
    Età
    28
    Messaggi
    1,337
    Ringraziato
    347
    https://www.youtube.com/watch?v=txc3mBUQ08M Potete trovare al link la registrazione dell'intero concerto in onore dell'Arcivescovo Delpini.
    Io non me ne intendo di musica, ma, ad orecchio, penso che la Cappella musicale del Duomo sia una spanna sopra all'attuale Cappella Sistina.

  3. 2 utenti ringraziano per questo messaggio:

    Cornetto (14-10-2017), Vox Populi (14-10-2017)

  4. #293
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    13
    Ringraziato
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Gregorio Magnus Visualizza Messaggio
    Ho guardato il video: l'ars celebrandi del cardinale era davvero buona, direi proprio da pontefice nell'incedere e nella gestualità. Ma una domanda? Martini, anche solitamente, non cantava nulla o si trattò di una scelta dovuta alla mestizia della celebrazione?
    Il cardinal Martini cantava alle messe pontificali ma bisogna ammettere che non cantasse molto bene... Non era molto portato per la musica. :-) Arrivato in diocesi, Mons. Ernesto Moneta Caglio (che all'epoca forse era ancora Preside dell'ormai quasi estinto Pontificio Istituto ambrosiano di Musica sacra) gli fece delle registrazioni e delle lezioni perché imparasse a cantare i toni ambrosiani... arrivando lui da Roma. Imparò i toni ma spesso Mellera o lo stesso mons. Majo (che era arciprete del Duomo e ai pontificali presenziava sempre come "assistente in piviale") gli suggerivano le note... :-)

  5. #294
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,045
    Ringraziato
    954

    Aggiungo che , pian piano i toni ambrosiani li ha più o meno metabolizzati.
    Non è però mai riuscito a imparare del tutto il tono del canto del Prefazio, limitandosi ad un canto semplificato.

    .... comunque: così averne!

  6. #295
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    50,736
    Ringraziato
    3056
    Tra gli Arcivescovi di Milano che ho avuto modo di vedere/sentire mi sa che l'unico a cantare bene i toni ambrosiani era il Card. Tettamanzi. Mons. Delpini però pare promettere bene.
    Oboedientia et Pax

  7. #296
    Partecipante a CR L'avatar di Cornetto
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    provincia di Cuneo
    Età
    45
    Messaggi
    813
    Ringraziato
    177
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Tra gli Arcivescovi di Milano che ho avuto modo di vedere/sentire mi sa che l'unico a cantare bene i toni ambrosiani era il Card. Tettamanzi.
    Apro una piccola parentesi: il card. Tettamanzi era un musicista e soprattutto un organista, molti questo non lo sanno (Il "Santo" n.° 83 del CD è suo)
    Iin questa lunga intervista (al fondo) il M.° Giancarlo Parodi ne parla anche della sua amicizia.
    Anche in un'intervista mons. Boretti parla della attività di organista del card. tettamanzi.
    Chiusa la parentesi.

  8. 4 utenti ringraziano per questo messaggio:

    Atanvarno (05-11-2017), Duomo (16-10-2017), Gerensis (14-10-2017), Vox Populi (14-10-2017)

  9. #297
    Partecipante a CR L'avatar di Cornetto
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    provincia di Cuneo
    Età
    45
    Messaggi
    813
    Ringraziato
    177
    Ho seguito la diretta del Pontificale di san carlo. Tra le varie cose mi ha stupito la prestazione dell'organista Alessandro la Ciacera: mi erano già note le sue doti di ottimo improvvisatore, soprattutto nel saper improvvisare in qualsiasi stile ma oggi ne ha dato ampio sfoggio: il postludio al canto al Vangelo con l'ampio sfoggio della meravigliosa Tuba mirabilis di Giovanni Tamburini, il "Tuba tune" improvvisato prima dell'omelia dell'arcivescovo, il preludio ed il postludio al brano offertoriale.
    Complimenti!!!

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •