Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 48

Discussione: Lo stile artistico e architettonico delle chiese nei prossimi anni

  1. #11
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavalier
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Italia
    Messaggi
    3,593
    Ringraziato
    465
    Citazione Originariamente Scritto da Carbonate Visualizza Messaggio
    Non sono d'accordo, è uno stile che non mi convince nè funzionalmente nè teologicamente.

    L'altare è il luogo del Sacrificio Eucaristico, è il Calvario a cui tutti, Sacerdote e fedeli, volgono lo sguardo "a Colui che hanno trafitto". A mio avviso è bene che l'altare resti l'unico punto a cui tutti si rivolgono piuttosto che il centro di un'assemblea nella quale ci si guarda vicendevolmente in faccia, tra l'altro finendo giocoforza per distrarsi.

    A lungo andare così si finisce per togliere di mezzo sempre di più l'elemento "verticale" che invece deve essere preminente e, arrivo a dire, persino unico. La Messa non deve essere un dialogo "orizzontale" tra il Sacerdote e i fedeli ma la preghiera del popolo dei redenti in Cristo che, attraverso la mediazione del Sacerdote, si innalza verso Dio.
    Concordo.

    Ricordo ancora la spiegazione di un prete a riguarda, che sottolineava pure come il prete "guidasse" il popolo e in un certo senso fosse meglio la celebrazione "Coram Deo" (tutti devono guardare verso la Croce).

  2. #12
    Gran CierRino L'avatar di ITER PARA TUTUM
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Chiavari (GE) e Val di Vara (SP)
    Età
    63
    Messaggi
    9,135
    Ringraziato
    1474

    Premi

    Chi ha visto la cattedrale-gasometro di "Cristo Re dei Secoli" alla Spezia, opera di quel Vescovo e quell'architetto che non voglio nemmeno nominare (il Vescovo peraltro è quello che mi diede la Cresima), capisce cosa voglia dire edificio sacro "moderno", brutto e non funzionale.
    Io che pure sono un tecnico, se ipoteticamente venissi incaricato di progettare apposta una chiesa brutta, mi dichiareri incapace di progettarne una peggiore.
    Trovatemi un po' voi un'altra chiesa al mondo in cui una parte dei fedeli, REGOLARMENTE AI LORO POSTI (dunque non parlo dei fedeli indisciplinati) VOLGE LE SPALLE AL TABERNACOLO!!!


    Non tutti sanno che sulle alture della medesima città, in Via dei Colli, c'è un'altra chiesa-obbrobrio (non riesco a inserire l'immagine, posto il link):
    https://commons.wikimedia.org/wiki/F..._San_Pio_X.JPG
    Sul web c'è anche qualche foto degli interni, ma preferisco non postarle perchè dovrei linkare un sito non in piena comunione con la Chiesa (ma che comunque, riguardo a questa cosa, ha piena ragione).
    Colmo dei colmi, a chi è intitolato un simile orrore?
    Sembra proprio una beffa: è la PARROCCHIA DI SAN PIO X!!!

    Peraltro va detto che conosco anche chiese moderne belle e funzionali, per cui non si può fare di ogni erba un fascio.

  3. #13
    CierRino L'avatar di nofear
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    provincia di Padova
    Messaggi
    5,470
    Ringraziato
    2323
    I bei tempi andati, nofear, non sono mai esistiti. Sono solo una tua immaginazione antistorica.
    È bene accettarlo una volta per tutte. Leggiti qualche testo del '600, o anche prima, in cui prelati, vescovi e quant'altro si lamentavano della perdita del sacro dei loro tempi...
    Ti consiglio una bella lettura degli articoli dal blog Traditio Liturgica.
    L'autore ha una cultura inarrivabile per i più in merito a questi argomenti. Questo sì che è da accettare, con umiltà.
    Altro che immaginazione antistorica..
    STAT CRUX DUM VOLVITUR ORBIS

  4. #14
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Exurge Domine
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Italia
    Età
    20
    Messaggi
    2,005
    Ringraziato
    499
    Citazione Originariamente Scritto da ITER PARA TUTUM Visualizza Messaggio
    Chi ha visto la cattedrale-gasometro di "Cristo Re dei Secoli" alla Spezia, opera di quel Vescovo e quell'architetto che non voglio nemmeno nominare (il Vescovo peraltro è quello che mi diede la Cresima), capisce cosa voglia dire edificio sacro "moderno", brutto e non funzionale.
    Invece per me non sarebbe tanto male... se fosse uno stadio



    Non tutti sanno che sulle alture della medesima città, in Via dei Colli, c'è un'altra chiesa-obbrobrio (non riesco a inserire l'immagine, posto il link):
    https://commons.wikimedia.org/wiki/F..._San_Pio_X.JPG
    Questa va benissimo invece come palestra!
    "Va-t-en, Satan" -Saint Jacques Hamel, Martyr

  5. #15
    CierRino L'avatar di nofear
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    provincia di Padova
    Messaggi
    5,470
    Ringraziato
    2323
    Citazione Originariamente Scritto da UbiDeusIbiPax Visualizza Messaggio
    Chi già nel nome del proprio blog lascia trasparire la propria ideologia non può essere preso come riferimento obiettivo. Con umiltà tutti quanti dovremmo accettare che gli unici parametri da prendere in considerazione sono quelli riportati nei documenti delle competenti istituzioni vaticane, e in seconda analisi delle competenti Conferenze Episcopali (nel caso specifico la Österreichische Bischofskonferenz).
    Ancora a ripeterti che Tradizione non è sinonimo di tradizionalismo.
    Se leggi il blog troverai dati oggettivi e assolutamente non di parte, anzi l'autore è abbastanza contro i tradizionalisti.

    Se la Conferenza Episcopale approvasse la costruzione di una chiesa a forma di capannone, non me ne potrebbe importar di meno, così come se il Papa decidesse che la musica techno debba essere suonata in Chiesa.
    Abbiamo una Tradizione millenaria CHE HA UN SENSO BEN PRECISO, anche se capisco che ad oggi si guardi tutto con l'occhio moderno della funzionalità e dell'utilitarietà o dell'avanguardia artistica fine a sè stessa. Ritengo che sia però una miseria assoluta.
    STAT CRUX DUM VOLVITUR ORBIS

  6. Il seguente utente ringrazia nofear per questo messaggio:

    Exurge Domine (02-10-2015)

  7. #16
    Gran CierRino L'avatar di ITER PARA TUTUM
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Chiavari (GE) e Val di Vara (SP)
    Età
    63
    Messaggi
    9,135
    Ringraziato
    1474

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Exurge Domine Visualizza Messaggio
    Invece per me non sarebbe tanto male... se fosse uno stadio

    Non andrebbe bene nemmeno come stadio, perchè in uno stadio o palestra è essenziale che il pubblico veda tutto ciò che si svolge in campo, e qui da gran parte dell'area fedeli, quando i posti davanti sono occupati, si vede solo... la schiena di chi sta davanti.

  8. #17
    CierRino L'avatar di nofear
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    provincia di Padova
    Messaggi
    5,470
    Ringraziato
    2323
    La Tradizione non è ciò che tu pensi essere la Tradizione. Nel forum puoi trovare diversi filoni esplicativi.
    Mi sembra invece che tu abbia le idee confuse.

    L'ideologia non permette di accettare umilmente ogni decisione prenda il Vicario di Cristo
    E hai le idee confuse anche sull'autorità Papale. Ne prendo atto.
    STAT CRUX DUM VOLVITUR ORBIS

  9. Il seguente utente ringrazia nofear per questo messaggio:


  10. #18
    CierRino L'avatar di nofear
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    provincia di Padova
    Messaggi
    5,470
    Ringraziato
    2323
    Spero solo che non ti lascerai abbindolare fino in fondo da Econe. Prego per te.
    Figurati, non sono un fan di Econe, per carità! Classico ragionamento per partito preso.. se non sei bianco sei nero, se non sei modernista sei per forza tradizionalista.. non è così.

    Grazie per le tue preghiere, anch'io pregherò per te!
    STAT CRUX DUM VOLVITUR ORBIS

  11. #19
    Moderatore L'avatar di Carbonate
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Carbonate
    Messaggi
    5,977
    Ringraziato
    3798
    Citazione Originariamente Scritto da UbiDeusIbiPax Visualizza Messaggio
    Esattamente, e in quella chiesa avviene proprio ciò. Nelle chiese a più navate (vedi San Paolo fuori le mura) è possibile che chi siede nelle navate laterali neppure veda l'altare! Eppure con ogni probabilità preferisci San Paolo fuori le mura. È così?
    Non ho mai avuto l'opportunità di assistere a una Messa in S. Paolo fuori le Mura, ma teniamo presente che le grandi basiliche sono divise in navate non per uno sfizio dell'architetto di turno ma perchè, viste le dimensioni, necessitano di elementi architettonici che - detto banalmente - le "tengono in piedi", come le grandi colonne da cui si originano le navate.
    In una situazione del genere, anche a S. Paolo fuori le Mura un altare collocato in mezzo alla navata centrale non sarebbe visibile da ogni angolo della chiesa: qualche colonna che ne ostacola la vista ci sarà sempre.

    In ogni caso volgere lo sguardo verso l'unico altare si può fare anche se, disgraziatamente, l'unico posto libero della chiesa mi mette una colonna di marmo proprio davanti. Pazienza, io so che su quell'altare si rinnova il Sacrificio di Cristo e lì mi rivolgo, indipendentemente dal fatto di vedere, fisicamente, il Sacerdote che traffica con patene e ampolline. E' lo stesso motivo per cui non mi inquieta l'idea che la Messa in forma ordinaria, quando non è presente o non può essere collocato un vero altare coram populo, si possa tranquillamente celebrare all'altare antico anzichè collocare tavolini indegni del Sacrificio Eucaristico. Non importa che io veda, importa che lì si celebra il Mistero e io a quel Mistero mi rivolgo.

    Citazione Originariamente Scritto da UbiDeusIbiPax Visualizza Messaggio
    In pratica lo scarti perché pensi che la gente abbia difficolta a pregare, il che non depone a favore dell'altra forma (ci si distrae anche guardando le file immediatamente prima della nostra...), ma di un invito a raccogliersi di più in preghiera fatto dal ministro prima delle celebrazioni.
    No, non lo scarto perchè ci si distrae: quello è un corollario, infatti ho premesso un "tra l'altro". Non mi convince per i motivi che ho descritto e in più, oltre a questi motivi, secondo me può presentare anche questo problema.

    Poi il distrarsi è soggettivo ed è chiaro che ci si può distrarre anche guardando nel vuoto, ma io credo che se davanti a me ho solo le spalle di chi è seduto sulla panca davanti mi è un po' più difficile soffermarmi a fissarle di quanto non potrebbe accadere, tanto per fare esempio, se avessi di fronte il volto di una bella ragazza, o di un bel ragazzo, a seconda dei casi...

    Citazione Originariamente Scritto da UbiDeusIbiPax Visualizza Messaggio
    Pensa che a me quella forma, con l'altare al centro di tutto, mi dà un senso di verticalità assolutamente più netto rispetto alla disposizione standard degli altari. Di gran lunga. Il cerchio, la perfezione, che ha come centro l'altare, l'Altissimo.
    Questa è una sensazione personale sulla quale, ovviamente, ognuno ha opinioni diverse e legittime

  12. #20
    Veterano di CR L'avatar di Pivialista
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Età
    18
    Messaggi
    1,464
    Ringraziato
    390
    Purtroppo nelle chiese moderne non si trova il senso del sacro, sembra di essere in una palestra od al circo (quando viene celebrata male la Santa Messa che il Beato Paolo VI si rivolterebbe nella tomba)
    Viva il Papa!

  13. Il seguente utente ringrazia Pivialista per questo messaggio:

    nofear (03-10-2015)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •