Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltÓ al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Oreste Ravanello

  1. #1
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Oct 2017
    LocalitÓ
    bari
    EtÓ
    35
    Messaggi
    1
    Ringraziato
    0

    Oreste Ravanello

    ciao a tutti
    ultimamente sto scoprendo la bella musica di questo compositore.
    qualcuno di voi esegue i suoi pezzi? che ne pensate??

    soledelsud

  2. #2
    Decano dei Cronisti di CR L'avatar di I love Venice
    Data Registrazione
    Oct 2014
    LocalitÓ
    casa mia
    EtÓ
    24
    Messaggi
    2,687
    Ringraziato
    945
    Ciao, nel coro in cui canto, a Natale, cantiamo abitualmente "Jesu Redemptor Omnium", sempre di Ravanello. Secondo me Ŕ molto bella e suggestiva. Purtroppo non conosco altre sue composizioni.
    Viva San Marco!

  3. #3
    Iscritto L'avatar di InChordisEtOrgano
    Data Registrazione
    Feb 2015
    LocalitÓ
    Archidioecesis Mediolanensis
    EtÓ
    24
    Messaggi
    437
    Ringraziato
    132
    Io ho qualche edizione della prima metÓ del Novecento di sue raccolte di pezzi per organo e harmonium e mi capita spesso di suonarle in contesto liturgico. Ravanello Ŕ stato uno dei pochi (l'unico di mia conoscenza) che ha scritto un fugato da usare come postludio al Regina cŠli per il tempo pasquale.

    Oltre a tutto ci˛ Ŕ stato uno dei massimi esponenti e divulgatori, insieme a Luigi Bottazzo, dello stile ceciliano grazie a decine di pubblicazioni di brani corali e organistici alla portata anche dei modesti cori e organisti dei paesi.
    Laudate Dominum in chordis et organo

  4. #4
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    10,045
    Ringraziato
    954
    Di Oreste Ravanello si Ŕ parlato diverse volte qui.
    Il suo nome compare non dico spesso, ma compare, nei programmi di canti che vengono segnalati nell'apposita discussione.

    Tra le sue composizioni si Ŕ poi parlato diverse volte dell'Ascendit Deus che come canto di Ingresso per l'Ascensione non ha rivali.



    Se non ricordo male qualcuno aveva anche messo a disposizione lo spartito sia per i cantori che per l'organo.
    Non riesco a ritrovare dove, comunque se l'interessato legge, pu˛ ripostare qui.......

    EDIT: Trovato! Se qualcuno Ŕ interessato veda questo post:
    http://www.cattoliciromani.com/19-mu...=1#post1157826
    ....... anche se Ŕ un po' che artaxerse non si collega
    Ultima modifica di Ambrosiano; 04-11-2017 alle 16:01

  5. #5
    Veterano di CR L'avatar di Nikolaus
    Data Registrazione
    Sep 2010
    LocalitÓ
    Veneto
    EtÓ
    50
    Messaggi
    1,386
    Ringraziato
    16
    Noi a Padova lo eseguiamo spesso. Se vi serve materiale ne ho in abbondanza.
    In Te Domine speravi, non confundar in aeternum

  6. #6
    Cronista di CR L'avatar di casimiriano
    Data Registrazione
    Nov 2010
    LocalitÓ
    Trento
    EtÓ
    40
    Messaggi
    1,379
    Ringraziato
    63
    Noi lo abbiamo scoperto da qualche anno e piace molto, sia a me che ai cantori. Anche l'assemblea dei fedeli apprezza.
    Cantiamo le giÓ citate "Jesu Redemptor omnium" e "Ascendit Deus", ma ne impareremo certamente altri
    Non abbiate paura

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •