Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 8 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 72

Discussione: I quattro peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio

  1. #1
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di evergreen
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,260
    Ringraziato
    977

    Premi

    I quattro peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio

    I quattro peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio.


    1-Omicidio volontario
    2-Peccato impuro contro natura
    3-Oppressione dei poveri
    4-Defraudare la giusta mercede a chi lavora


    Tratto dal
    -Catechismo Maggiore-

    966. Quali sono i peccati che si dicono gridare vendetta nel cospetto di Dio?

    I peccati che diconsi gridar vendetta nel cospetto di Dio sono quattro:
    1. omicidio volontario;
    2. peccato impuro contro l'ordine della natura;
    3. oppressione dei poveri;
    4. fraudare la mercede agli operai.
    967. Perché si dice che questi peccati gridano vendetta al cospetto di Dio?

    Questi peccati diconsi gridare vendetta al cospetto di Dio, perché lo dice lo Spirito Santo e perché la loro iniquità è così grave e manifesta che provoca Dio a punirli con più severi castighi.

  2. #2
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di evergreen
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,260
    Ringraziato
    977

    Premi

    Una spiegazione piu' dettagliata:

    http://www.amicidomenicani.it/leggi_sacerdote.php?id=685


    Un sacerdote risponde


    1. Anche il Catechismo della Chiesa Cattolica parla di questi peccati.
    Ne cambia solo la dizione. Anziché chiamarli “peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio”, li chiama” peccati che gridano verso il cielo”, ma la sostanza è la stessa.
    Ecco il testo: “La tradizione catechistica ricorda pure che esistono «peccati che gridano verso il cielo».
    Gridano verso il cielo: il sangue di Abele (Cf Gen 4,10); il peccato dei Sodomiti (Cf Gen 18,20; Gen 19,13); il lamento del popolo oppresso in Egitto (Cf Es 3,7-10): il lamento del forestiero, della vedova e dell'orfano (Cf Es 22,20-22); l'ingiustizia verso il salariato (Cf Dt 24,14-15; Gc 5,4)” (CCC 1867).
    Ultima modifica di evergreen; 07-01-2010 alle 19:52

  3. #3
    Iscritto L'avatar di Whiteworld
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    121
    Ringraziato
    0
    E se si pregasse di far cadere l'ira divina sul demonio, origine di tutte le iniquità?
    Ci Benedica Dio Onnipotente, Padre, Figlio e Spirito Santo...

  4. #4
    Iscritto L'avatar di vandeaxsempre
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    stato pontificio
    Età
    69
    Messaggi
    399
    Ringraziato
    36
    E' giusto che gli autori di questi orribili crimini contro Dio e gli uomini paghino le loro colpe alla giustizia divina fino in fondo e senza sconti. Attribuire tutta la colpa al demonio e non darne alcuna agli autori che volontariamente e consapevolmente hanno compiuto questi peccati e' solo deleterio buonismo.

  5. #5
    Veterano di CR L'avatar di Santo
    Data Registrazione
    Dec 2009
    Località
    Italia
    Messaggi
    1,586
    Ringraziato
    6

    Premi

    Peccato contro natura, la TV ci ammannisce continuamente storie di trans, viados e richieste anti omofobe.
    Oppressione dei poveri, quì non c'è neanche bisogno della TV per vederla, basta camminare per strada.
    Defraudare della giusta mercede, la stiamo vivendo tutti i lavoratori dipendenti, tranne i dirigenti.
    Omicidio, mah Dio lo sa.
    Visto che manco possiamo parlare, meno male che gridano al cielo gli stessi peccati, ma hanno ottimi avvocati.

  6. #6
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di evergreen
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,260
    Ringraziato
    977

    Premi

    Per non dimenticare le varie forme di questi peccati. Prendiamo ad esempio l' aborto e gli esperimenti sugli embrioni.

    Come Abramo nella Genesi, il cristiano deve pregare anche per questi peccati.

  7. #7
    Vice-Decana dei Cronisti di CR L'avatar di Sunshine
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    24,024
    Ringraziato
    5408

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Whiteworld Visualizza Messaggio
    E se si pregasse di far cadere l'ira divina sul demonio, origine di tutte le iniquità?
    Che c'entra il demonio che è uno spirito?
    Il Catechismo della Chiesa Cattolica si rivolge agli esseri umani che, nella loro libertà, scelgono di commettere questi gravi peccati che, appunto, gridano vendetta al cospetto di Dio

    Gesù è la Parola che ci prende dai nostri abissi, ci solleva
    e ci porta in alto nella Luce (Card. A.Bagnasco)


  8. #8
    Veterano di CR
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Italia
    Età
    84
    Messaggi
    1,476
    Ringraziato
    20
    Tempo fa avevo esposto un quesito tra amici, riguardo ai peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio.: questi peccati sono solo relativi alla religione cristiano-cattolica o sono da considerarsi per tutti gli uomini visto che Dio è Dio Unico per tutti? esempio: l'omicidio volontario del kamikaze che si uccide per uccidere quanti più possibile ha valore di peccato che grida vendetta, oppure non è da considerarsi tale? .. Uno mi ha risposto che per loro non è peccato ma azione meritoria del paradiso: questo non mi convince in quanto Dio è Unico per tutti, a meno che loro obbediscano ad un altro dio, (omicida se promuove l'omicidio).
    Ci sono cristiani che hanno idee confuse in merito, perchè nessuno si è mai pronunciato con chiarezza in merito.

  9. #9
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Età
    36
    Messaggi
    43,417
    Ringraziato
    3130

    Premi

    La situazione lavorativa di oggi, precaria al massimo e al limite dello sfruttamento, rientrerebbe al 4 punto?

  10. #10
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di evergreen
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    7,260
    Ringraziato
    977

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da ******* Visualizza Messaggio
    La situazione lavorativa di oggi, precaria al massimo e al limite dello sfruttamento, rientrerebbe al 4 punto?
    Secondo me rientra sia al terzo e al quarto. Io penso che quando c'e' una crisi il ceto medio tende a sparire, mentre aumentano il ceto povero e quello ricco il quale specula sulla crisi.
    Il denaro e' sempre lo stesso, pero' nella crisi, l' ago della "bilancia" si sposta dalla parte dei ricchi.
    Difatti se chi possiede ricchezze non le investe per paura e le nasconde, e' ovvio che manda in crisi tutto il sistema perche' toglie dei beni dalla societa' e la possibilita' di lavorare a chi ne ha bisogno.

    Un frate fece un volta l' esempio dei piccioni presenti nella piazza davanti alla Chiesa. In questa piazza c'e' cibo in abbondanza per tutti i piccioni i quali mangiano liberamente quello che trovano gratuitamente per terra, pero' se uno o due di questi piccioni prendesse tutto quel pane per terra e lo nascondesse per paura o per usarlo in futuro, e' ovvio che questo atteggiamento manda in crisi tutti gli altri piccioni.

    Un esempio sono le foto di alcune favelas brasiliane. In queste foto si vedono alberghi di lusso estremo a cui confinano a pochi metri le baraccopoli.

Discussioni Simili

  1. Contraddizioni nei quattro Vangeli.
    Di pattamarco nel forum Sacra Scrittura
    Risposte: 167
    Ultimo Messaggio: 06-08-2013, 08:58
  2. Le quattro candele
    Di VincenzoL nel forum Preghiera
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 07-12-2009, 14:58
  3. Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 24-11-2008, 10:12
  4. Valutazione dei meriti al cospetto di Dio
    Di mariacarla nel forum Dottrina della Fede
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 13-12-2007, 12:51

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •