Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 3 di 17 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 161

Discussione: Dio è puro spirito, o no?

  1. #21
    CierRino Assoluto L'avatar di Phantom
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Latina
    Età
    35
    Messaggi
    42,021
    Ringraziato
    2776

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Albina Visualizza Messaggio
    Si, come quando incontra Abramo mentre i due angeli che erano con lui proseguono per Sodoma (o Gomorra?, non ricordo bene), o come quando Dio parla con Mose a tu per tu
    Oppure mi viene in mente quando in Genesi troviamo scritto che Adamo senti i passi di Dio.
    Quando i tre angeli che vanno da Abramo si siedono con lui e mangiano; oppure in Esodo o Deuteronomio (adesso non ricordo) quando Mosè vince una battaglia e nella spartizione del bottino, Dio si prende del bestiame.
    Ut unum sint. Giovanni 17;21

  2. #22
    Partecipante a CR L'avatar di Discipulo Amado
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Milano
    Età
    18
    Messaggi
    514
    Ringraziato
    115
    Qualcuno ha per caso dei versetti dell'AT che non parlano di un Dio non antropomorfo ma di un Puro Spirito?
    Oppure è solo con il NT che Dio è definitivamente "relegato" ad essere perfettissimo e a principio ontologico di tutto?

    "YHWH"- " Io Sono Colui Che Sono". Deinizione veterotestamentaria a dir poco commovente, per chi studia Dio a un livello ontologico. Ma come si concilia con la visione di Dio come una personificazione?

    " a Sua immagine e somiglianza" era in principio concepito come letterale? Quanto è antica la tradizione che identifica la libertà e la razionalità dell'uomo con l'"immagine e somiglianza" a Dio?
    panis angelicus fit panis hominum

  3. #23
    CierRino Assoluto L'avatar di Phantom
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Latina
    Età
    35
    Messaggi
    42,021
    Ringraziato
    2776

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Discipulo Amado Visualizza Messaggio
    "YHWH"- " Io Sono Colui Che Sono".
    Yhwh non significa "Io sono Colui che sono".
    Ut unum sint. Giovanni 17;21

  4. #24
    Iscritto L'avatar di Albina
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Roma
    Messaggi
    88
    Ringraziato
    2
    Citazione Originariamente Scritto da Phantom Visualizza Messaggio
    Oppure mi viene in mente quando in Genesi troviamo scritto che Adamo senti i passi di Dio.
    Quando i tre angeli che vanno da Abramo si siedono con lui e mangiano; oppure in Esodo o Deuteronomio (adesso non ricordo) quando Mosè vince una battaglia e nella spartizione del bottino, Dio si prende del bestiame.
    Giusto, Dio è puro spirito ma può assumere sembianza umana come ho detto io? Se è onnipotente può fare quello che vuole. Questa possibilità è accettata dal CCC? Non vorrei cadere nell' eresia.

  5. #25
    Fedelissimo di CR L'avatar di teophilius
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Torino
    Età
    52
    Messaggi
    4,010
    Ringraziato
    934
    Citazione Originariamente Scritto da Albina Visualizza Messaggio
    Giusto, Dio è puro spirito ma può assumere sembianza umana come ho detto io? Se è onnipotente può fare quello che vuole. Questa possibilità è accettata dal CCC? Non vorrei cadere nell' eresia.
    Piccolo aggiustamento: Dio non assume sembianze umane, la persona del Figlio assume la natura umana. Quindi una sfumatura: l'onnipotenza divina, tenendo sempre presente il limite della nostra ragione e quindi la sua capacità ad esprimersi adeguatamente su Dio, forse si esprime meglio con "creare" piuttosto che "fare".
    E tergerà ogni lacrima dai loro occhi; non ci sarà più la morte, nè lutto, nè lamento, nè affanno, perché le cose di prima sono passate \[T]/

  6. Il seguente utente ringrazia teophilius per questo messaggio:

    Phantom (16-10-2017)

  7. #26
    Iscritto L'avatar di Albina
    Data Registrazione
    Sep 2017
    Località
    Roma
    Messaggi
    88
    Ringraziato
    2
    Citazione Originariamente Scritto da teophilius Visualizza Messaggio
    Piccolo aggiustamento: Dio non assume sembianze umane, la persona del Figlio assume la natura umana. Quindi una sfumatura: l'onnipotenza divina, tenendo sempre presente il limite della nostra ragione e quindi la sua capacità ad esprimersi adeguatamente su Dio, forse si esprime meglio con "creare" piuttosto che "fare".
    Si d'accordo. Io intendevo comunque dire che Dio, se ne ha voglia, può agire nel modo che preferisce, e quindi non mi sono posto il problema di capire se era più adeguata una espressione piuttosto che un' altra. Tu dici che Dio non assume sembianze umane, ma, allora, chi è Yahweh? So anch'io che Dio è puro spirito, ma mi riesce difficile conciliare questo con l'aspetto che Dio ha in Genesi. Se potessi aiutarmi a capire te ne sarei grato.

  8. #27
    Partecipante a CR L'avatar di Discipulo Amado
    Data Registrazione
    Jun 2017
    Località
    Milano
    Età
    18
    Messaggi
    514
    Ringraziato
    115
    Citazione Originariamente Scritto da Phantom Visualizza Messaggio
    Yhwh non significa "Io sono Colui che sono".
    Sicuro? L'avevo letto in CCC 203
    panis angelicus fit panis hominum

  9. #28
    CierRino Assoluto L'avatar di Phantom
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Latina
    Età
    35
    Messaggi
    42,021
    Ringraziato
    2776

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Discipulo Amado Visualizza Messaggio
    Sicuro? L'avevo letto in CCC 203
    Io sono colui che sono in ebraico si dice: Ehyeh asher ehyeh.
    Ut unum sint. Giovanni 17;21

  10. #29
    CierRino L'avatar di Abacuc
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    oltre
    Messaggi
    6,867
    Ringraziato
    186
    Un'altra domanda attinente: Dio è maschio?
    Perché se dice "io sono colui" vuol dire che è di genere maschile.
    Dunque meglio tradurre "Io sono chi sono"? (che tra l'altro torna meglio anche in italiano, però toglie molta solennità, anzi tutta)
    Lo spirito soffia dove vuole

  11. #30
    Veterano di CR L'avatar di rifletto4
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    a palermo
    Età
    48
    Messaggi
    1,173
    Ringraziato
    9
    ma che razza di domanda

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •