Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 181 di 188 PrimaPrima ... 81131171179180181182183 ... UltimaUltima
Risultati da 1,801 a 1,810 di 1879

Discussione: Consulenza linguistica

  1. #1801
    Vecchia guardia di CR
    Data Registrazione
    Jan 2015
    Località
    Roma
    Età
    73
    Messaggi
    2,560
    Ringraziato
    724
    Citazione Originariamente Scritto da Pellegrina Visualizza Messaggio
    Nei (lontani) tempi in cui ho frequentato le scuole medie, circa cinquant'anni fa, la mia prof. ci aveva insegnato a scrivere "se stesso" rigorosamente senza accento (se lo mettevi,te lo contava errore...)
    Questo vale anche per me, che ho diaci anni di più. Quello che non imparerò mai è l'uso dell'accento grave e di quello acuto, cosa di cui me ne rammarico non poco.

  2. Il seguente utente ringrazia P.Willigisius carm per questo messaggio:

    Pellegrina (13-02-2018)

  3. #1802
    CierRino L'avatar di pongo
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    🏡☝🛐
    Età
    32
    Messaggi
    6,236
    Ringraziato
    2113
    Ecce Agnus Dei! Ecce qui tollit peccata mundi!

  4. #1803
    Moderatore bibliotecario L'avatar di 3manuele
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    2,747
    Ringraziato
    255

    Premi


    Aggiungo, per completezza, che la pronuncia del prestito non adattato Buran è tronca e non piana, come si desume da qui.

  5. #1804
    Cronista di CR L'avatar di Pellegrina
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    a casa mia
    Età
    64
    Messaggi
    8,583
    Ringraziato
    1997
    "Per me faresti ancora più bene se le dita le disponessi in modo che le mani siano giunte"
    Nooooo! Non si può proprio sentire! È un errore da terza elementare!
    Si dice "meglio"....
    E, a voler essere pignoli, "fossero" (al posto di siano)
    Il Signore è il mio pastore, non manco di nulla (Salmo 23)

  6. #1805
    CierRino L'avatar di pongo
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    🏡☝🛐
    Età
    32
    Messaggi
    6,236
    Ringraziato
    2113
    Quando si scrivono i numerali ordinali dei nomi dei pontefici, e in generale con i numeri romani, non c’è bisogno di aggiungere l’esponente: *Benedetto XVI°; *Paolo VI°.
    Ultima modifica di pongo; 09-06-2018 alle 11:12
    Ecce Agnus Dei! Ecce qui tollit peccata mundi!

  7. Il seguente utente ringrazia pongo per questo messaggio:

    Phantom (09-06-2018)

  8. #1806
    Saggio del Forum L'avatar di Nathaniel
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3,203
    Ringraziato
    614
    E allora, per brevità, questa sfida è un affare di stato, anche se Putin non sarà in tribuna ad accogliere il presidente croato, Kolinda Grabar-Kitarovic.
    https://www.corriere.it/sport/calcio...34803a67.shtml

    Ritegno che in questa frase ci sia un errore: essendo il personaggio in questione una donna, sarebbe stato di gran lunga più appropriato scrivere "la presidente croata​".

  9. #1807
    CierRino Assoluto L'avatar di Phantom
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Latina
    Età
    35
    Messaggi
    43,452
    Ringraziato
    3113

    Premi

    A me suona meglio "la presidentessa croata".
    Ut unum sint. Giovanni 17;21

  10. #1808
    CierRino L'avatar di pongo
    Data Registrazione
    Nov 2014
    Località
    🏡☝🛐
    Età
    32
    Messaggi
    6,236
    Ringraziato
    2113
    Citazione Originariamente Scritto da Nathaniel Visualizza Messaggio
    Ritegno che in questa frase ci sia un errore: essendo il personaggio in questione una donna, sarebbe stato di gran lunga più appropriato scrivere "la presidente croata​".
    Si tratta del solito caso di declinazione al femminile dei titoli professionali e istituzionali. C’è chi preferisce femminilizzare sempre e comunque, anche apparendo ridicoli come a Torino con le "linee guida per un utilizzo non discriminatorio del linguaggio in base al genere nell’attività amministrativa”, dove si leggono sciocchezze con la storpiatura dei gradi militari (“soldata”, “marescialla”, “colonnella”, sic!). Pessimo esempio di mutamento calato dall’alto. E c'è chi preferisce alterare il meno possible i nomi con cui si suole designare l'ufficio e non la persona, maschio o femmina, che lo ricopre.
    Ecce Agnus Dei! Ecce qui tollit peccata mundi!

  11. 2 utenti ringraziano per questo messaggio:

    P.Willigisius carm (07-07-2018), Pellegrina (07-07-2018)

  12. #1809
    CierRino Assoluto L'avatar di Phantom
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Latina
    Età
    35
    Messaggi
    43,452
    Ringraziato
    3113

    Premi

    Una domanda che da un po' vi volevo porre.
    Perché spesso la parole funerale è detta al plurale? Spessissimo si sente dire: "I funerali saranno celebrati alle ore..." oggi lo leggevo anche su un'epigrafe.
    Forse per via che esequie è sempre plurale?
    Ut unum sint. Giovanni 17;21

  13. #1810
    Moderatore bibliotecario L'avatar di 3manuele
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Torino
    Età
    37
    Messaggi
    2,747
    Ringraziato
    255

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Phantom Visualizza Messaggio
    Una domanda che da un po' vi volevo porre.
    Perché spesso la parole funerale è detta al plurale? Spessissimo si sente dire: "I funerali saranno celebrati alle ore..." oggi lo leggevo anche su un'epigrafe.
    Forse per via che esequie è sempre plurale?
    Funerale è un aggettivo sostantivato. L'uso aggettivale, ancora vivo nell'Ottocento, è stato oggi totalmente soppiantato da quello nominale.
    L'espressione i funerali, usata specialmente per dare maggiore solennità al rito, si dà per ellissi da (riti) funerali, dato che nella civiltà greca e poi latina le esequie erano (concepiti come) un insieme di eventi culturalmente determinati e ordinati, più che un singolo, unico evento.

  14. 4 utenti ringraziano per questo messaggio:

    Gerensis (25-08-2018), non_mite (25-08-2018), P.Willigisius carm (25-08-2018), Phantom (25-08-2018)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •