Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 7 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 70

Discussione: Blaise Pascal

  1. #11
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    0
    Ringraziato
    0
    La premessa non è Credere in Cristo.

    La premessa è Amare Cristo.
    Perchè è così che si ama Dio (sopratutto con le opere),e chi ama Dio senza battersi il petto dicendo sono peccatore davanti a Te e senza avere l'umiltà di presentarsi in un confessionale (Quando le forze li permettono di recarsi nella casa di preghiera),secondo voi come deve essere chiamato?

    <<Ecco io vi aspetto senza seguito e senza esercito>> (Diari di Santa Faustina Kowalska)

    Nella casa di preghiera.Questo non significa che non agisca anche fuori. O che non ascolti una preghiera (e pregare non significa fare ore di preghiere vuote,recitando una formula)
    Ultima modifica di Penultimo; 14-07-2011 alle 19:58

  2. #12
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    0
    Ringraziato
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Ozner Visualizza Messaggio
    Io non tralascio niente, dopo quasi quarantanni di perfetto cattolico ho capito che per me è più facile trovare praticamente Cristo fuori della chiesa, nonostante continui ad andare a messa, non più sempre, a confessarmi, non più sempre ed a fare la comunione non più sempre, proprio per il motivo che da più di due mesi sto esponendo.
    Questo succede anche a me.E sono un ex ateo e reoconfesso da 4 mesi.

    Tu non devi essere cattolico perchè qualcuno ti vuole cattolico (io lo voglio non per la chiesa in quanto chiesa ma per te e Colui che ti ha creato e che ti ama,non sono i diffetti che condannano ma la mancanza di fiducia in Colui che li redime),tu non devi onorare, vai a onorare perchè vuoi onorare Cristo,e amare Cristo nel prossimo.
    I Santi lo chiamano periodo di desolazione,e colpisce spesso alle persone che amano.
    Per questo non si può imporre di amare qualcuno questo è il libero arbitrio,si ama e basta,si onora perchè si ama e si glorifica.


    Me lo ero immaginato.

    Un animo triste inaridisce le ossa
    un cuore lieto rallegra.

    Dai il meglio di te...

    L'uomo è irragionevole, illogico, egocentrico
    NON IMPORTA, AMALO
    Se fai il bene, ti attribuiranno secondi fini egoistici
    NON IMPORTA, FA' IL BENE
    Se realizzi i tuoi obiettivi, troverai falsi amici e veri nemici
    NON IMPORTA, REALIZZALI
    Il bene che fai verrà domani dimenticato
    NON IMPORTA, FA' IL BENE
    L'onestà e la sincerità ti rendono vulnerabile
    NON IMPORTA, SII FRANCO E ONESTO
    Quello che per anni hai costruito può essere distrutto in un attimo
    NON IMPORTA, COSTRUISCI
    Se aiuti la gente, se ne risentirà
    NON IMPORTA, AIUTALA
    Da' al mondo il meglio di te, e ti prenderanno a calci
    NON IMPORTA, DA' IL MEGLIO DI TE

    (Madre Teresa)
    Ultima modifica di Penultimo; 14-07-2011 alle 20:42

  3. #13
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Napoli
    Messaggi
    771
    Ringraziato
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Penultimo Visualizza Messaggio
    ...Perchè Gesù si arrabbio così tanto contro i mercanti?Perchè distoglievano dalla preghiera coloro che vi pregavano.Non ha detto <<Non glorificate Dio nella Casa di preghiera>> ma ha detto <<Non fate della casa del Padre Mio una casa di mercato>>.
    Mi sembra un po' riduttiva quest'analisi. Con essa certamente non si comprende il motivo per il quale il mitissimo Gesù si armò di una sferza.

  4. #14
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    italia
    Messaggi
    339
    Ringraziato
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Penultimo Visualizza Messaggio
    E ora viene San Paolo--->Non si può prendere l'eucaristia senza la confessione.Sai perchè?La risposta la trovi anche negli atti.

    mi pare ovvio, ma la premessa senza il seguito non salva nessuno.Oppure chi crede si salva, e la traditio proviene dagli apostoli alla chiesa di Roma.

    Salvo casi di persecuzione,come avviene in molte altre nazioni del mondo.

    Rendere onore al Tabernacolo perchè è Cristo che lo rende sacro
    Rendere onore all'altare perchè è Dio che lo rende sacro

    O si diventa scribi e farisei come <<sepolcri imbiancati>>
    Mi chiedo se hai letto cosa ho scritto.
    San Paolo,degli atti e di tutto il resto non hanno nessun senso, se non filosofico,se non si ha FEDE in Gesù.
    Se per un Tizio Gesù era un uomo o non esiste nessun Dio o questo non ha interesse nell'uomo qualsiasi tesi cristiana ,o da questa influenzata, non ha senso.

  5. #15
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    italia
    Messaggi
    339
    Ringraziato
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Penultimo Visualizza Messaggio
    La premessa non è Credere in Cristo.

    La premessa è Amare Cristo.
    Perchè è così che si ama Dio (sopratutto con le opere),e chi ama Dio senza battersi il petto dicendo sono peccatore davanti a Te e senza avere l'umiltà di presentarsi in un confessionale (Quando le forze li permettono di recarsi nella casa di preghiera),secondo voi come deve essere chiamato?

    <<Ecco io vi aspetto senza seguito e senza esercito>> (Diari di Santa Faustina Kowalska)

    Nella casa di preghiera.Questo non significa che non agisca anche fuori. O che non ascolti una preghiera (e pregare non significa fare ore di preghiere vuote,recitando una formula)
    se per ipotetico ti dicessi di credere in Thor,Zeus o nel Coas che senso avrebbero le tue parole?

  6. #16
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    0
    Ringraziato
    0
    Citazione Originariamente Scritto da lino Visualizza Messaggio
    Mi sembra un po' riduttiva quest'analisi. Con essa certamente non si comprende il motivo per il quale il mitissimo Gesù si armò di una sferza.
    L'amore per le anime che pregavano nella casa di preghiera.

  7. #17
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    0
    Ringraziato
    0
    Citazione Originariamente Scritto da nessuno3 Visualizza Messaggio
    se per ipotetico ti dicessi di credere in Thor,Zeus o nel Coas che senso avrebbero le tue parole?
    Nè thor ne Zeus ne Caos sono morti per me.

  8. #18
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    italia
    Messaggi
    339
    Ringraziato
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Penultimo Visualizza Messaggio
    Nè thor ne Zeus ne Caos sono morti per me.
    era un esempio collegato ai precedenti

  9. #19
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    0
    Ringraziato
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Ozner Visualizza Messaggio
    Non è assolutamente il mio caso ma per fortuna è solo quello che tu pensi di me
    Bhè da come ti esprimevi dicevi sembrava che eri stanco di essere cattolico,mi sarò sbagliato.

  10. #20
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Messaggi
    0
    Ringraziato
    0
    Citazione Originariamente Scritto da nessuno3 Visualizza Messaggio
    Mi chiedo se hai letto cosa ho scritto.
    San Paolo,degli atti e di tutto il resto non hanno nessun senso, se non filosofico,se non si ha FEDE in Gesù.
    Se per un Tizio Gesù era un uomo o non esiste nessun Dio o questo non ha interesse nell'uomo qualsiasi tesi cristiana ,o da questa influenzata, non ha senso.
    Perchè ho detto forse di andare in Chiesa senza Fede?Mi pare logico che uno non ci entra se non ha fede.Filosofico è solo per quelli che non credono.Teologico per quelli che credono.
    Quando dico credere intendo credere in Cristo come Figlio di Dio.
    Esattamente quello che scribi e farisei e altri ebrei hanno rifiutato.

    Anche oggi è come duemila anni fa.

    Chi crede che Cristo sia figlio di Dio
    Chi non crede che Cristo sia Dio

    Le mie parole non passeranno

    L'uomo è Diviso tra lo Scriba e l'Apostolo.
    Figurativamente parlando
    Ultima modifica di Penultimo; 14-07-2011 alle 21:38

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •