Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 159 PrimaPrima 12341252102 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 1583

Discussione: Peculiarità delle Celebrazioni del Papa nel corso dell'anno liturgico

  1. #11
    Partecipante a CR L'avatar di radulfus
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Diocesi di Brescia
    Messaggi
    546
    Ringraziato
    0

    Premi

    Basta spostare i messaggi nella dicussione sulla sede (senza troppe amarezze), magari gli autori non ci avevano pensato... la prossima volta forse lo faranno.

  2. #12
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,326
    Ringraziato
    3216
    Citazione Originariamente Scritto da Cardinale Bellarmino Visualizza Messaggio
    Non è questione di due messaggi... poteva anche essere uno... ma è brutto vedere che, gira che ti rigira, le questioni sono sempre le stesse.
    Eh sì. Eppure, in riferimento alle celebrazioni del Papa nel corso dell'anno liturgico, ce ne sarebbero di cose da dire: ad esempio, si potrebbe parlare della valenza ecumenica dei Vespri di domani, con l'intervento attivo dei membri delle varie confessioni cristiane.
    Oppure, riguardo non solo alla celebrazione di domani, ma anche ad altre passate o future, si potrebbe riflettere sul ruolo sempre più importante che, durante il pontificato di Benedetto XVI, sta assumendo la celebrazione solenne della Liturgia delle Ore (credo che, almeno in epoca moderna, Benedetto XVI sia il Pontefice che più di ogni altro presieda celebrazioni dei Vespri), mentre fino a un recente passato ciò accadeva difficilmente.
    Chissà quanti spunti potremmo trovare, senza finire sempre a parlare delle solite questioni di arredamento o di sartoria... (attenzione: non dico di non parlare più di sedi o di paramenti, ma per questo ci sono le apposite discussioni)
    Oboedientia et Pax

  3. #13
    Triumviro di Liturgie papali L'avatar di Pikachu
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Diocesi di Alba
    Messaggi
    6,174
    Ringraziato
    2164

    Premi

    Due dubbi riguardo alle prossime celebrazioni di febbraio:

    1. secondo voi, nel corso dei vespri del 2 febbraio, anche se non vi sarà la benedizione delle candele con processione vi sarà un "rito" come quello degli anni scorsi (luci della basilica spente, accensione delle candele, ecc) e un allestimento di altare e Confessione con più candelabri, o no?
    2. la messa dell'11 febbraio di certo sarà celebrata in bianco (nel 2007 il Card. Ruini la celebrò in verde perchè cadeva di domenica, se non mi sbaglio); quindi mi chiedo: ci saranno concelebranti (e con quela criterio verranno scelti)? Cardinali diaconi (nel caso darei per scontato il Card. Barragan)? Inoltre, vi sarà anche la processione con la statua della Vergine come gli anni scorsi, o no?

    E' d'obbligo il "secondo voi", perchè credo che comunque qualche indicazione al riguardo verrà data (notavo che la notificazione, a partire da quella del 25 gennaio, è molto più corposa e ricca di informazioni).


  4. #14
    Triumviro di Liturgie papali L'avatar di Cardinale Bellarmino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Età
    33
    Messaggi
    2,967
    Ringraziato
    151

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Pikachu Visualizza Messaggio
    Due dubbi riguardo alle prossime celebrazioni di febbraio:

    1. secondo voi, nel corso dei vespri del 2 febbraio, anche se non vi sarà la benedizione delle candele con processione vi sarà un "rito" come quello degli anni scorsi (luci della basilica spente, accensione delle candele, ecc) e un allestimento di altare e Confessione con più candelabri, o no?
    2. la messa dell'11 febbraio di certo sarà celebrata in bianco (nel 2007 il Card. Ruini la celebrò in verde perchè cadeva di domenica, se non mi sbaglio); quindi mi chiedo: ci saranno concelebranti (e con quela criterio verranno scelti)? Cardinali diaconi (nel caso darei per scontato il Card. Barragan)? Inoltre, vi sarà anche la processione con la statua della Vergine come gli anni scorsi, o no?
    E' d'obbligo il "secondo voi", perchè credo che comunque qualche indicazione al riguardo verrà data (notavo che la notificazione, a partire da quella del 25 gennaio, è molto più corposa e ricca di informazioni).
    Alla domanda n. 1: penso di no, ipotizzo solo la semplice celebrazione dei Vesperi perchè, come già detto, non si celebra la Messa e il Rito di benedizione delle Candele precede solo la Messa

    Alla domanda n. 2: penso che concelebreranno gli Officiali del Pontificio Consiglio, primi fra tutti l'attuale Presidente e il Presidente Emerito. Ipotizzo quindi che non ci saranno Cardinali Diaconi.

    Sono solo ipotesi...
    Il Bellarmino insegna con grande chiarezza e con l’esempio della propria vita che non può esserci vera riforma della Chiesa se prima non c’è la nostra personale riforma e la conversione del nostro cuore. (Papa Benedetto XVI, Udienza Generale del 23 febbraio 2011)

  5. #15
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,326
    Ringraziato
    3216
    Provo anch'io a rispondere alle due domande:

    1) Come già osservato da Bellarmino, il rito della benedizione delle candele è unito alla Messa, non al Vespro. A mio avviso, le candele in Basilica verranno benedette in altro orario (ad esempio al mattino, da parte del Capitolo Vaticano).

    2) Per quanto riguarda la Messa dell'11 febbraio, non essendo né domenica né feria di Quaresima sarà celebrata certamente la memoria della B.V. di Lourdes. Per quanto riguarda i concelebranti, anch'io ritengo che saranno gli Officiali (presenti e passati) del Pont. Consiglio per gli operatori sanitari, senza la presenza dei Cardinali Diaconi (non si tratta di una solennità particolarmente importante). Pertanto (sempre in teoria) i concelebranti potrebbero essere:
    • S.E. Card. Fiorenzo Angelini, Presidente emerito
    • S.E. Card. Javier Lozano Barragan, Presidente emerito
    • S.E. Mons. Zygmunt Zimowski, Presidente
    • S.E. Mons. José Luis Redrado Marchite, O.H., Segretario

    Sempre in merito alla celebrazione dell'11/02, il sito del Pontificio Consiglio riporta il Programma completo delle iniziative per la Giornata del Malato e il XXV anniversario di istituzione del Dicastero. Da questo programma apprendiamo che, un'ora prima della Messa di Benedetto XVI, avrà luogo una Processione lungo via della Conciliazione con il Reliquiario di Santa Bernadette.
    Oboedientia et Pax

  6. #16
    Utente Senior L'avatar di Capitolare
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Palazzo Giallo
    Messaggi
    756
    Ringraziato
    0

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Provo anch'io a rispondere alle due domande:

    1) Come già osservato da Bellarmino, il rito della benedizione delle candele è unito alla Messa, non al Vespro. A mio avviso, le candele in Basilica verranno benedette in altro orario (ad esempio al mattino, da parte del Capitolo Vaticano).


    2) Per quanto riguarda la Messa dell'11 febbraio, non essendo né domenica né feria di Quaresima sarà celebrata certamente la memoria della B.V. di Lourdes. Per quanto riguarda i concelebranti, anch'io ritengo che saranno gli Officiali (presenti e passati) del Pont. Consiglio per gli operatori sanitari, senza la presenza dei Cardinali Diaconi (non si tratta di una solennità particolarmente importante). Pertanto (sempre in teoria) i concelebranti potrebbero essere:
    • S.E. Card. Fiorenzo Angelini, Presidente emerito
    • S.E. Card. Javier Lozano Barragan, Presidente emerito
    • S.E. Mons. Zygmunt Zimowski, Presidente
    • S.E. Mons. José Luis Redrado Marchite, O.H., Segretario
    Potrebbe concelebrare anche il Card. Michele Giordano, arcivescovo emerito di Napoli, anche lui membro del Pontificio Consiglio per gli Operatori Sanitari (per la Pastorale della Salute).
    Non dormitabit neque dormiet.

  7. #17
    Cronista di CR L'avatar di adelmo77
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    in terra d'Abruzzo
    Età
    41
    Messaggi
    835
    Ringraziato
    8
    Esatto.
    Da notare anche che il calendario non parla di "Messa di suffragio", probabilmente in quanto sono già state approvate le virtù eroiche di Giovanni Paolo II ed è prossima la sua beatificazione.[/QUOTE]

    Cosa cambierebbe a livello di celebrazione? E mi chiedo anche a livello teologico, celebrare il Santo Sacrificio per un Venerabile cosa vuol dire? mi fa pensare ad una sorta di "limbo", non un semplice defunto (Messa di suffragio) e non è un beato (Messa in onore).
    A questa cosa non avevo mai pensato.

    Anche se controllando sul sito della Santa Sede nemmeno nel 2009 si parla di Messa di suffragio ma di Messa nell'Anniversario della morte. Poi un'altra stranezza (o disattenzione di chi ha preparato la pagina web) il defunto Pontefice è ancora chiamato servo di Dio e non venerabile.
    Bisognerà aspettare il libretto della celebrazione per capire qualcosa in più; l'anno scorso solo lì era riportata la dicitura suffragio.
    Stat Crux dum volvitur orbis

  8. #18
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,326
    Ringraziato
    3216
    Citazione Originariamente Scritto da adelmo77 Visualizza Messaggio
    Cosa cambierebbe a livello di celebrazione? E mi chiedo anche a livello teologico, celebrare il Santo Sacrificio per un Venerabile cosa vuol dire? mi fa pensare ad una sorta di "limbo", non un semplice defunto (Messa di suffragio) e non è un beato (Messa in onore).
    A questa cosa non avevo mai pensato.
    Preciso che si trattava di un mio "pensiero ad alta voce", non di un dato certo ricavato da una fonte attendibile.
    E' chiaro che a chi non è stato ancora beatificato non va reso culto pubblico, però il fatto che il Santo Padre abbia approvato le virtù eroiche di Giovanni Paolo II è già indice del fatto che probabilmente non ha più bisogno di preghiere di suffragio.

    Dal punto di vista rituale, comunque, nel caso in questione, a prescindere da queste disquisizioni, non verrà comunque celebrata la Messa propria di suffragio per il semplice fatto che il giorno della Cappella Papale in oggetto sarà il Lunedì santo e quindi dovrà essere celebrata senza dubbio la Messa propria del giorno.
    Oboedientia et Pax

  9. #19
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Fedele al Papa
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Palazzo Apostolico
    Messaggi
    2,247
    Ringraziato
    0

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Preciso che si trattava di un mio "pensiero ad alta voce", non di un dato certo ricavato da una fonte attendibile.
    E' chiaro che a chi non è stato ancora beatificato non va reso culto pubblico, però il fatto che il Santo Padre abbia approvato le virtù eroiche di Giovanni Paolo II è già indice del fatto che probabilmente non ha più bisogno di preghiere di suffragio.

    Dal punto di vista rituale, comunque, nel caso in questione, a prescindere da queste disquisizioni, non verrà comunque celebrata la Messa propria di suffragio per il semplice fatto che il giorno della Cappella Papale in oggetto sarà il Lunedì santo e quindi dovrà essere celebrata senza dubbio la Messa propria del giorno.
    una piccola domanda riguardo all'argomento anche se un pò off topic...
    nel caso di Giovanni Paolo II dichiarato Venerabile ma non ancora Beato.... è ancora lecita la preghiera "L'eterno Riposo" ?
    Tu es Petrus !

  10. #20
    Triumviro di Liturgie papali L'avatar di Pikachu
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Diocesi di Alba
    Messaggi
    6,174
    Ringraziato
    2164

    Premi

    Qualche osservazione sull'elenco delle celebrazioni papali di giugno pubblicato dalla Prefettura:

    • giovedì 10: Veglia con i Sacerdoti. Piazza San Pietro
    Non è stata indicata l'ora, ma comunque penso che sia programmata per la sera; credo si tratterà di un'adorazione Eucaristica (come quelle delle GMG e dell'incontro con i bambini di 5 anni fa).



    • domenica 20: Ordinazioni Sacerdotali: ore 9.30. Basilica Vaticana
    Interessante: le ordinazioni presbiterali sono state spostate a giugno inoltrato, nell'anniversario (con un giorno in più, per la precisione) dell'apertura dell'Anno Sacerdotale. Personalmente ero convinto che sarebbero state inserite nella messa di chiusura, ma si tratta comunque di una soluzione opportuna.


    • lunedì 28: Primi Vespri dei SS. Pietro e Paolo: ore 18.00. Basilica Vaticana
    Questa mi è nuova: la celebrazione avrà luogo in San Pietro, come non avveniva dal 2003. Non vorrei azzardare troppo, ma nel 2003, proprio in questa celebrazione, era stata consegnata l'esortazione Ecclesia in Europa; sapendo che quest'anno dovrebbe essere pubblicata proprio l'esortazione seguente al Sinodo del 2008, che si voglia ripetere quanto fatto sette anni fa?

Discussioni Simili

  1. Programmi di canti per le Celebrazioni Liturgiche
    Di Dadux nel forum Musica ed Arte Sacra
    Risposte: 2092
    Ultimo Messaggio: 15-07-2018, 20:05
  2. L'Ufficio delle Celebrazioni Liturgiche del Sommo Pontefice
    Di Vox Populi nel forum Liturgie Papali
    Risposte: 18
    Ultimo Messaggio: 09-02-2018, 12:35
  3. Liturgia e danza
    Di Taita nel forum Liturgia
    Risposte: 144
    Ultimo Messaggio: 02-01-2018, 16:38
  4. Risposte: 364
    Ultimo Messaggio: 26-12-2016, 12:22
  5. Quale è il periodo dell'anno Liturgico che preferite?
    Di ORAPRONOBIS nel forum La Casa del Sondaggio
    Risposte: 104
    Ultimo Messaggio: 23-05-2016, 17:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •