Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 81 PrimaPrima 12341252 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 806

Discussione: Vesti Pontificali XI

  1. #11
    Iscritto L'avatar di Card. Gaff.
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Crema
    Età
    23
    Messaggi
    142
    Ringraziato
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Vaticanista Visualizza Messaggio
    E' parato notevolmente sopra la media rispetto allo standard-Crema. O sbaglio?
    Decisamente, e lo dico a malincuore
    Fra l'altro indossava anche la dalmatica pontificale, cosa che a Crema in 11 anni di episcopato ho visto fare solo una volta per la consacrazione di un altare.

  2. #12
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavariese
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Cavaria con Premezzo, decanato di Gallarate arcidiocesidi Milano
    Età
    42
    Messaggi
    3,961
    Ringraziato
    210

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Gerensis Visualizza Messaggio
    Ho seguito la celebrazione in tv (OT: la piccola emittente locale si è comportata molto meglio della RAI e di TV2000 per quel che riguarda i commenti durante la liturgia): è stato il trionfo del color ciclamino (s'intravede qualcosa qui), usato anche per gli altri vescovi e alcuni presbiteri concelebranti (tutti gli altri, invece, erano in bianco).
    Quel che non ho inteso è perché Scola, presente come metropolita e che assisteva in abito corale indossasse una stola bianca. Possibile che tra la diocesi lariana e quella ambrosiana non si trovasse una stola di un qualsiasi viola o morello?

  3. #13
    Cronista di CR L'avatar di Venegonese
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Varese
    Età
    27
    Messaggi
    1,249
    Ringraziato
    297
    Un'immagine delle ordinazioni presbiterali presiedute ieri a Genova dal Card. Bagnasco.
    Florilegio di pianete, ma quella di Sua Eminenza direi che è insuperabile! Ciclaminosa la dalmatica pontificale.



    http://www.chiesadigenova.it/genova/...2/IMG_0750.JPG

  4. 6 utenti ringraziano per questo messaggio:

    cisnusculum (30-11-2016), Exurge Domine (29-11-2016), Mystica Viola (29-11-2016), Pikachu (29-11-2016), Piusromanus (28-11-2016), Sunshine (02-12-2016)

  5. #14
    Partecipante a CR L'avatar di AlessandroBuffe
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Novara
    Messaggi
    626
    Ringraziato
    75
    Ma perché a Genova si vestono sempre così bene?
    In nómine Iesu omne genu flectátur, coeléstium, terréstrium et infernórum.

  6. #15
    Campione di Passaparola di Cattolici Romani L'avatar di Gerensis
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Casa
    Età
    46
    Messaggi
    6,317
    Ringraziato
    595

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    Quel che non ho inteso è perché Scola, presente come metropolita e che assisteva in abito corale indossasse una stola bianca. Possibile che tra la diocesi lariana e quella ambrosiana non si trovasse una stola di un qualsiasi viola o morello?
    Grazie per averlo ricordato. Posso azzardare che abbia optato per il bianco perché ha presieduto un rito (la consegna della cattedra) non strettamente legato al tempo liturgico.

    Quanto a Genova, per trovare il viola nella pianeta del Card. (e anche in quelle dei novelli) ci vuole un po' d'immaginazione.

  7. #16
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavariese
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Cavaria con Premezzo, decanato di Gallarate arcidiocesidi Milano
    Età
    42
    Messaggi
    3,961
    Ringraziato
    210

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Venegonese Visualizza Messaggio
    Un'immagine delle ordinazioni presbiterali presiedute ieri a Genova dal Card. Bagnasco.
    Florilegio di pianete, ma quella di Sua Eminenza direi che è insuperabile! Ciclaminosa la dalmatica pontificale.

    http://www.chiesadigenova.it/genova/...2/IMG_0750.JPG
    La pianeta di Bagnasco, a scansare l'eccesso di oro, pare più rosacea che viola.
    Quella del prelato all'estrema sinistra della foto e ancor di più quella del neo presbitero col pizzetto sono un po' cortine, soprattutto l'ultima ricorda più un bavaglino o un grembiule.
    Bruttarelle le mitrie dei due vescovi concelebranti, che sarebbe stato meglio l'avessero indossata bianca, le loro pianete cascano assai male.
    Curioso che a Genova un vescovo celebri senza l'abito proprio, ma si presenti in filettata e abbia il coraggio di rivestirsi con del tulle a fiorami più adatto al velo di una sposa che a una sopra veste liturgica.
    Una nota di solidarietà alle vecchie zie che sin viste sacrificare le loro innocenti tendine.

    Citazione Originariamente Scritto da AlessandroBuffe Visualizza Messaggio
    Ma perché a Genova si vestono sempre così bene?


    Leggi sopra, fanno scena, ma bene è una parola un po' grossa.

  8. #17
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavariese
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Cavaria con Premezzo, decanato di Gallarate arcidiocesidi Milano
    Età
    42
    Messaggi
    3,961
    Ringraziato
    210

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Gerensis Visualizza Messaggio
    Grazie per averlo ricordato. Posso azzardare che abbia optato per il bianco perché ha presieduto un rito (la consegna della cattedra) non strettamente legato al tempo liturgico.
    o forse l'ha scelta bianca per evitare di portarsi dietro qualcosa di morello

  9. #18
    Partecipante a CR L'avatar di AlessandroBuffe
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Novara
    Messaggi
    626
    Ringraziato
    75
    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    Leggi sopra, fanno scena, ma bene è una parola un po' grossa.
    Trovo la pianeta di Bagnasco una gran bella pianeta. Certo non la userei in Quaresima, ma per l'avvento, e per di più in occasione delle Ordinazioni, ci sta. Ingrandendo la foto alle dimensioni originali si vede il tessuto di fondo, color "ciclamino" come dite voi, ma senza dubbio non è rosa. Ingrandendola si vede anche il pregio dei ricami. La mitra (Lavs?) è ben coordinata e non eccessiva. La pianeta, prodotta da Barbiconi, del novello sacerdote senza barba è a mio avviso ben fatta: non eccede per sfarzo (non ha mezzo ricamo...), la passamaneria è originale, trovo anche gradevole la forma e mi pare proporzionata all'altezza del sacerdote. Concordo sulle perplessità circa le dimensioni della pianeta dell'altro novello sacerdote, ma mi pare di buona fattura. Danno un po' di senso di disordine le due pianete degli altri vescovi e dell'ultimo sacerdote, è vero. Per quanto riguarda i pizzi, beh, trovo i primi quattro da sinistra favolosi, l'ultimo un po' banale seppur non eccessivo. Stona il camice col gigliuccio, mentre il primo in assoluto è un po' corto. Nota di merito per i manicotti rossi a tutti quelli che li portano! ;)
    Male abbinate le mitre dei co-consacranti, è vero.
    A mio parere, nel complesso il tutto risulta molto solenne senza essere così "osé"...

    PS: non avevo notato la filettata.
    PPS: nota di merito numero due per le stole tenute dritte.
    In nómine Iesu omne genu flectátur, coeléstium, terréstrium et infernórum.

  10. #19
    Partecipante a CR L'avatar di AlessandroBuffe
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Novara
    Messaggi
    626
    Ringraziato
    75
    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    Una nota di solidarietà alle vecchie zie che sin viste sacrificare le loro innocenti tendine.
    Cavariese, capisco che per mille e uno motivi tu possa odiare pizzi e simili, ma non per questo non devono andar bene. Te lo dico fraternamente: ciascuno può usarli o non usarli come crede, su questo non esistono norme (anche se il Trimeloni, se non erro, sconsiglia l'uso di pizzi eccessivi, come quelli che partono all'altezza del cingolo). Se mai vi sarà una mia prima Messa, beh, preparati
    In nómine Iesu omne genu flectátur, coeléstium, terréstrium et infernórum.

  11. #20
    Triumviro di Liturgie papali L'avatar di Pikachu
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Diocesi di Alba
    Messaggi
    6,023
    Ringraziato
    1771

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da AlessandroBuffe Visualizza Messaggio
    Trovo la pianeta di Bagnasco una gran bella pianeta. Certo non la userei in Quaresima, ma per l'avvento, e per di più in occasione delle Ordinazioni, ci sta. Ingrandendo la foto alle dimensioni originali si vede il tessuto di fondo, color "ciclamino" come dite voi, ma senza dubbio non è rosa. Ingrandendola si vede anche il pregio dei ricami. La mitra (Lavs?) è ben coordinata e non eccessiva. La pianeta, prodotta da Barbiconi, del novello sacerdote senza barba è a mio avviso ben fatta: non eccede per sfarzo (non ha mezzo ricamo...), la passamaneria è originale, trovo anche gradevole la forma e mi pare proporzionata all'altezza del sacerdote. Concordo sulle perplessità circa le dimensioni della pianeta dell'altro novello sacerdote, ma mi pare di buona fattura. Danno un po' di senso di disordine le due pianete degli altri vescovi e dell'ultimo sacerdote, è vero. Per quanto riguarda i pizzi, beh, trovo i primi quattro da sinistra favolosi, l'ultimo un po' banale seppur non eccessivo. Stona il camice col gigliuccio, mentre il primo in assoluto è un po' corto. Nota di merito per i manicotti rossi a tutti quelli che li portano! ;)
    Male abbinate le mitre dei co-consacranti, è vero.
    A mio parere, nel complesso il tutto risulta molto solenne senza essere così "osé"...
    Naturalmente concordo, dev'essere stata una celebrazione splendida. I paramenti sono fantastici: farei anch'io un appunto alla dalmatica pontificale, perché in effetti a Genova pare abbiano solo quella nel viola. Tant'è che a volte è spuntata pure alle Ceneri, giorno col quale ovviamente il ciclamino non ha nulla da spartire: rifornirei quindi la sagrestia con una versione viola scuro. Scelta bene la mitra, invece: Benedetto XVI ne possedeva una identica, che utilizzava per i Vespri in tempo d'Avvento.

    Veramente interessante notare come, aldilà delle legittime diversità di gusti sul pizzo, entrambi i giovani ordinati abbiano scelto di farsi realizzare una pianeta per la loro ordinazione.


Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •