Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Preghiere di Natale. ll Santo Natale e la preghiera.

  1. #1
    Utente Senior L'avatar di Frankpiz
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Età
    61
    Messaggi
    964

    Thumbs up Preghiere di Natale. ll Santo Natale e la preghiera.

    Postiamo le più belle preghiere per il Santo Natale che conosciamo prediligendo quelle a carattere locale.
    pace e bene

  2. #2
    Utente Senior L'avatar di Frankpiz
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Età
    61
    Messaggi
    964

    Thumbs up Preghiera

    Citazione Originariamente Scritto da Frankpiz Visualizza Messaggio
    Postiamo le più belle preghiere per il Santo Natale che conosciamo prediligendo quelle a carattere locale.
    pace e bene
    Ho notato che questo thread non riscuote interesse ma io non demordo e inizio:
    Vieni Bambino Gesù,
    vieni nella famiglie,
    vieni nei nostri cuori,
    vieni a proteggere la vita nascente,
    vieni nei cuori dei bambini.
    Con la tua nascita,
    Gesù Bambino,
    hai rinnovato la famiglia:
    oggi ogni bimbo, ogni mamma e papà
    vengono a te con fede e con amore
    e ti riconoscono Re e Salvatore.
    pace e bene

  3. #3
    Utente Senior L'avatar di Frankpiz
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Età
    61
    Messaggi
    964

    Thumbs up

    La sapete la storiella,
    antica e tanto bella?
    Me l'ha detta San Gioacchino,
    che era il nonno di Gesù Bambino.
    La mezzanotte suonava il cucù,
    quando nacque il Bambin Gesù.
    La Madonna, sua Mammina,
    gli teneva la manina,
    e diceva: "il Tuo viso
    è più bello del Paradiso".
    O dolcissima Maria,
    tu sei pure mamma mia....."


    pace e bene




  4. #4
    Utente Senior L'avatar di Frankpiz
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Età
    61
    Messaggi
    964

    Thumbs up Preghiere e/o poesie di Natale

    Nuttata 'e Natale ( Notte di natale) (di Salvatore Di Giacomo 1898)
    Dint'a na grotta scura Dentro una grotta scura
    dormeno 'e zampugnare: dormono gli zampognari:
    dormeno, appese a 'e mura, dormono, appesi alle mura
    e ronferno, 'e zampogne le zampogne
    quase abbuffate ancora quasi gonfie ancora
    a ll' úrdema nuvena; è l'ultima novena
    e, ghianca, accumparesce e saglie ncielo, è bianca, compare e sale al cielo,
    dint' 'a chiara nuttata, a luna chiena. in una chiara notte, la luna puena.

    Dormeno: a mezanotte Dormono a mezzanotte
    cchíù de n' ora ce manca; che manca più di un'ora;
    e se sparano botte, ed esplodono i fuochi artificiali,
    s' appícceno bengala, si accendono i bengala,
    e se canta e se sona e si canta e si suona
    pe tutto 'o vicenato... per tutto il vicinato...
    Ma 'o Bammeniello nun è nato ancora, Ma il bambinello non è ancora nato,
    e nun s' è apierto ancora 'o Viscuvato. e non si è aperta ancora la chiesa.

    Fora, doppo magnato, Fuori, dopo cena,
    esce nfucata 'a gente: esce accalorata la gente:
    ccà d' 'o viento gelato, ed il vento gelato,
    p' 'e fierre d' 'a cancella, tra i ferri del cancello,
    trase 'a furia ogne tanto... entra a folate ogni tanto...
    E c' 'o viento, e c' 'o friddo, E col vento, e col freddo,
    ncopp' 'a paglia pugnente, a ppare a ppare, sopra la paglia pungente, appare
    dormeno, stracque e strutte, 'e zampugnare… dormendo, sfinito e distrutto, lo zampognaro

    pace e bene

  5. #5
    utente cancellato
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Rovigo
    Messaggi
    1,000
    Vieni di notte,
    ma nel nostro cuore è sempre notte:
    e, dunque, vieni sempre, Signore.

    Vieni in silenzio,
    noi non sappiamo più cosa dirci:
    e, dunque, vieni sempre, Signore.

    Vieni in solitudine,
    ma ognuno di noi è sempre più solo:
    e, dunque, vieni sempre, Signore.

    Vieni, figlio della pace,
    noi ignoriamo cosa sia la pace:
    e, dunque, vieni sempre, Signore.

    Vieni a liberarci,
    noi siamo sempre più schiavi:
    e, dunque, vieni sempre, Signore.

    Vieni a consolarci,
    noi siamo sempre più tristi:
    e, dunque, vieni sempre, Signore.

    Vieni a cercarci,
    noi siamo sempre più perduti:
    e, dunque, vieni sempre, Signore,

    Vieni, Tu che ci ami:
    nessuno è in comunione col fratello
    se prima non è con Te, o Signore.

    Noi siamo lontani, smarriti,
    né sappiamo chi siamo, cosa vogliamo:
    vieni, Signore,
    vieni sempre, Signore.

    David Maria Turoldo

  6. #6
    Iscritto L'avatar di ichtus
    Data Registrazione
    Nov 2008
    Località
    provincia di Bari
    Messaggi
    153
    non consideratela fuori tema!!!!


    Signore, abbiamo bisogno di te


    È Avvento, di nuovo. Come ogni anno. Come ogni periodo che precede il Natale. Come ogni tempo in cui l'uomo attende. E spera. E lavora perché “l'arrivo”, quell'arrivo sia ancora più importante, più partecipato.
    Signore, abbiamo bisogno di te.
    È Avvento, di nuovo. Un Avvento - come ce ne sono stati nella storia - contrassegnato da venti di guerra, da dolori e da sconfitte, da ansie e da paure. Come ai profeti una volta, anche oggi a noi il Signore, però, torna a dire: “Preparate le mie vie”.
    Signore, abbiamo bisogno di te.
    È Avvento, di nuovo. Ma è Avvento ogni giorno se l'uomo si impegna perché la giustizia e la pace possono nascere ancora, come in quella notte nella stalla di Betlemme. È Avvento ogni momento se il credente combatte per una giustizia per tutti, e non per pochi; per gli ultimi anziché per i primi.
    Signore, abbiamo bisogno di te.
    È Avvento, di nuovo. È Avvento ogni giorno se sapremo leggere questo periodo come attesa per riscoprire la nostra identità di uomini e di cristiani; la nostra spiritualità di figli di Dio; la nostra verità di custodi di un messaggio di salvezza; la nostra realtà di battezzati nella Chiesa e per la Chiesa.
    Signore, abbiamo bisogno di te.
    E con te, abbiamo bisogno degli altri, di tutti gli altri. Nostri fratelli, nel pellegrinaggio comune che ci conduce al tuo regno, già presente e non ancora goduto; già in noi e non ancora disgelato.
    Signore, abbiamo bisogno di te.
    Perché attraverso il nostro impegno in questo Avvento si possa, finalmente, vivere un Natale un po' meno di guerra, almeno nei nostri cuori.
    Signore, abbiamo bisogno di te.
    Per ridare vigore alla vita, stupenda e da te donata e salvata. Troppe “ossa aride” abitano i nostri giorni. Tante sono le malinconie generate da fatue libertà.
    Signore, abbiamo bisogno di te.
    Noi ti crediamo anche se ci viene la tentazione dei primi discepoli di volerti vedere e sappiamo che sei con noi sempre in attesa di vederti quando tu vorrai e verrai. Qui, ora, ci custodisca la maternità di Maria e della Chiesa.
    Amen!
    +diligendo sine modo!!!

  7. #7
    Utente Senior L'avatar di Frankpiz
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Napoli
    Età
    61
    Messaggi
    964

    Thumbs up Preghiere di Natale

    A GESU’ BAMBINO di Umberto Saba

    La notte è scesa
    e brilla la cometa
    che ha segnato il cammino.
    Sono davanti a Te, Santo Bambino!
    Tu, Re dell’universo,
    ci hai insegnato
    che tutte le creature sono uguali,
    che le distingue solo la bontà,
    tesoro immenso,
    dato al povero e al ricco.
    Gesù, fa’ ch’io sia buono,
    che in cuore non abbia che dolcezza.
    Fa’ che il tuo dono
    s’accresca in me ogni giorno
    e intorno lo diffonda,
    nel Tuo nome.
    Laudato sie, mi signore, cun tucte le tue creature... pace e bene

  8. #8
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    6,586

    Premi

    L'ultima strofa di Tu scendi dalle stelle, a dir poco meravigliosa:
    O Maria, Speranza mia,
    se poc'amo il tuo Gesù
    non ti sdegnare,
    amalo tu per me
    s'io non lo so amare.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

Discussioni Simili

  1. Novena del Santo Natale
    Di thecrazypianist nel forum Liturgia
    Risposte: 99
    Ultimo Messaggio: 29-09-2014, 23:20
  2. Novena del Santo Natale II
    Di Marcianus nel forum Elenco preghiere
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-12-2008, 12:05
  3. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 11-12-2008, 14:04
  4. Risposte: 25
    Ultimo Messaggio: 06-12-2008, 11:36
  5. Novena del Santo Natale
    Di Marcianus nel forum Elenco preghiere
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 15-04-2008, 07:13

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •