Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 13 di 13

Discussione: Iconografia - San Rocco

  1. #11
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    6,842
    Ringraziato
    49

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Il Brigidino Visualizza Messaggio
    Mi piacerebbe sapere come mai si vede spesso nelle chiese l'immagine di S. Rocco, sia essa dipinta o scolpita, affiancata a quella di S. Sebastiano.
    E' semplice, S. Rocco e S. Sebastiano sono legati alle pestilenze, S. Rocco in senso più immediato (viene raffigurato con una piaga da peste, perché fu contagiato mentre assisteva gli infermi), S. Sebastiano, invece, in senso figurato. La peste, infatti, veniva raffigurata come delle saette (frecce) che venivano inviate dal Cielo per punire i peccati dell'umanità. Così S. Sebastiano, raffigurato come trafitto da frecce, diventa il simbolo dell'appestato, e viene, quindi, invocato in tempo di peste.
    La devozione ai due santi si unì e rafforzò durante la grande peste del XIV secolo e a quel periodo risalgono molti patronati cittadini e molte chiese dedicate ai due santi.
    Nella peste successiva, invece - quella del Manzoni diciamo -, si affermarono altre devozioni, soprattutto di santi locali (pensiamo, ad esempio la processione del corpo di S. Carlo Borromeo raccontata nei Promessi Sposi, o l'invenzione delle reliquie di S. Rosalia e successiva fine dell'epidemia a Palermo).
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

  2. #12
    Veterano di CR L'avatar di Il Brigidino
    Data Registrazione
    Apr 2013
    Località
    Provincia di Verona
    Messaggi
    1,720
    Ringraziato
    37
    Citazione Originariamente Scritto da Abbas S:Flaviae Visualizza Messaggio
    La peste, infatti, veniva raffigurata come delle saette (frecce) che venivano inviate dal Cielo per punire i peccati dell'umanità. Così S. Sebastiano, raffigurato come trafitto da frecce, diventa il simbolo dell'appestato
    Ah, questa poi...
    Grazie mille!

  3. #13
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2014
    Località
    Colico
    Messaggi
    1
    Ringraziato
    0
    Buongiorno,
    qualcuno è in grado di aiutarmi a capire chi può essere la regina raffigurata in questo dipinto tra San Rocco e San Giovanni Battista e sorretta da un angelo?

    http://it.tinypic.com/r/5ed2mt/8



    Grazie anticipatamente

Discussioni Simili

  1. Iconografia - San Giuseppe
    Di ORAPRONOBIS nel forum Iconografia / Artisti e opere d'arte figurativa
    Risposte: 38
    Ultimo Messaggio: 19-03-2013, 18:13
  2. Iconografia - Risurrezione
    Di letizia nel forum Iconografia / Artisti e opere d'arte figurativa
    Risposte: 43
    Ultimo Messaggio: 04-05-2011, 20:59
  3. Iconografia - San Martino
    Di letizia nel forum Iconografia / Artisti e opere d'arte figurativa
    Risposte: 13
    Ultimo Messaggio: 11-11-2009, 21:24
  4. Iconografia Bizantina
    Di arteMedievale nel forum La Sacrestia di "Cattolici Romani"
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 30-05-2008, 18:03
  5. San Rocco
    Di OrganistaPavese nel forum Storia della Chiesa e Agiografia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 16-08-2007, 10:50

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •