Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 18 di 18

Discussione: I Sacramenti dell'Iniziazione cristiana nei Riti Orientali (e nelle Chiese Ortodosse)

  1. #11
    CierRino L'avatar di Teofilo89
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Toscana
    Età
    28
    Messaggi
    5,692
    Ringraziato
    13
    il mio parroco mi ha detto che la Cresima è stata posticipata per imitare gli apostoli, che prima parteciparono all'Istituzione dell'Eucaristia, poi ricevettero lo Spirito.

    Mi saprete invece indicare il perché dell'ordine cresima-comunione?

    San Pio X volle fare un gesto caritatevole, ma penso che bisognerebbe tornare ai santi vecchi...(il mio parroco e io siamo concordi nel ritenere che, nell'anno del poi e nel mese del mai, saremmo molto contenti se tornassimo anche noi a battesimo-cresima-comunione amministrate come nelle chiese orientali.
    Non licet bovi quod licet Iovi

  2. #12
    Iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Ravenna
    Età
    39
    Messaggi
    205
    Ringraziato
    0
    Citazione Originariamente Scritto da GiovanniF Visualizza Messaggio
    Assolutamente no!
    Secondo la concezione ortodossa i sacramenti, nello specifico l'Eucarestia, esplicano la propria azione indipendentemente dalla consapevolezza di chi li riceve, analogamente al Battesimo che, in caso contrario, a questo punto coerentemente dovrebbe essere anch'esso posticipato.

    Tra le critiche degli Ortodossi alla Chiesa Cattolica figura anche il privare i bambini della Grazia Divina conferita dalla partecipazione ai Sacri Misteri.
    E' per caso una delle 99 differenze fra l'"ortodossia" e il "cattolicesimo romano"? Un pò come le vetrate colorate nelle chiese?

  3. #13
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    883
    Ringraziato
    69
    Citazione Originariamente Scritto da Murphy Visualizza Messaggio
    E' per caso una delle 99 differenze fra l'"ortodossia" e il "cattolicesimo romano"? Un pò come le vetrate colorate nelle chiese?
    Non conosco queste 99 differenze, né mi interessa conoscerle: la forzatura stessa del numero ne denuncia la pretestuosità.
    Fatto indiscutibile è che differenze vi siano: non soltanto tra ortodossi e cattolici, ma anche tra cattolici di rito orientale e romano.

  4. #14
    Nikodhimos
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da GiovanniF Visualizza Messaggio
    Non conosco queste 99 differenze, né mi interessa conoscerle: la forzatura stessa del numero ne denuncia la pretestuosità.
    Fatto indiscutibile è che differenze vi siano: non soltanto tra ortodossi e cattolici, ma anche tra cattolici di rito orientale e romano.
    Quoto in pieno quanto scritto da Giovanni F. E aggiungo,pur non essendo sicuro al cento per cento, che tutto questo non sia tanto opera dei Fratelli Ortodossi,quanto di Presbiteri Cattolici passati all'Ortodossia. Ma avete lette bene le 99 differenze? Non sembrano frutto di un pretesto o di una presa di posizione?

  5. #15
    Iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Ravenna
    Età
    39
    Messaggi
    205
    Ringraziato
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Nikodhimos Visualizza Messaggio
    Quoto in pieno quanto scritto da Giovanni F. E aggiungo,pur non essendo sicuro al cento per cento, che tutto questo non sia tanto opera dei Fratelli Ortodossi,quanto di Presbiteri Cattolici passati all'Ortodossia. Ma avete lette bene le 99 differenze? Non sembrano frutto di un pretesto o di una presa di posizione?
    Se ti rivolgi a me, ti dirò che a parer mio traggono origine e sono animati una presa di posizione assolutamente pretestuosa. Non a caso ho citato il caso delle vetrate colorate.
    Non ritengo che un presbitero cattolico passato all'ortodossia non sia un Fratello Ortodosso e quindi che l'ortodossia si debba ritenere estranea a simili manifestazioni.
    Ma, se invece, volevi dire che questa è un pò una reazione da "innamorato deluso", di amore trasformato in odio, allora posso essere d'accordo con te e anzi lo ritengo molto probabile.

    GiovanniF:
    Sì differenze esistono, come esistono tra le stesse chiese ortodosse. E' forse oppurtuno, aggiungo, valutare quali differenze debbano essere veramente di ostacolo alla comunione

    Chiudo l'off-topic.

  6. #16
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    883
    Ringraziato
    69
    Citazione Originariamente Scritto da Murphy Visualizza Messaggio
    ...
    GiovanniF:
    Sì differenze esistono, come esistono tra le stesse chiese ortodosse. E' forse oppurtuno, aggiungo, valutare quali differenze debbano essere veramente di ostacolo alla comunione

    Chiudo l'off-topic.
    Questa non è certo una di quelle!
    Ricordo che anche in molte comunità cattoliche bizantine, soprattutto in tempi recent,i è tornata in uso l'amministrazione dei tre sacramenti nello stesso rito, conformemente ai libri liturgici.
    Ricordo: http://xoomer.virgilio.it/giovanni.fabriani/Testi_liturgici/iniziazione%20cristiana.htm

  7. #17
    Partecipante a CR L'avatar di Lightcreek
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Verbanus
    Messaggi
    618
    Ringraziato
    50

    Battesimo nel ghiaccio. Chiesa Ortodossa Russa.

    Oggi a Valganna (Varese) nel laghetto di Ghirla hanno ricevuto il Battesimo dei catecumeni (adolescenti o adulti) appartenenti alla Chiesa ortodossa russa. Nulla di strano se non il fatto che il lago è completamente ghiacciato. E' stata ricavata una piccola piscina liberandola dal ghiaccio e i nuovi cristiani si sono immersi completamente per tre volte. Non ho potuto assistere perché non lo sapevo e comunque gli impegni di lavoro difficilmente me lo avrebbero permesso. Dai resoconti non mi risulta che l'amministrazione del Sacramento si sia svolta con una liturgia diversa da quella che, per quello che conosco, è usuale nella Chiesa ortodossa russa. Vi chiedo perché è stato scelto un lago ghiacciato, con sei gradi sotto lo zero alle ore tredici. Vi è un significato particolare? Vi è una tradizione, magari russa, dell'immersione in laghi ghiacciati?
    Ringraziando il Signore per i "nuovi" fratelli, nella speranza che un giorno non saremo più "separati", vi chiedo la carità di un chiarimento.
    Pace a Voi.
    Ultima modifica di Lightcreek; 20-01-2017 alle 20:10 Motivo: errore grammaticale
    Pace a Voi, Lightcreek

  8. #18
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    nordest
    Messaggi
    672
    Ringraziato
    74
    Citazione Originariamente Scritto da Lightcreek Visualizza Messaggio
    Oggi a Valganna (Varese) nel laghetto di Ghirla hanno ricevuto il Battesimo dei catecumeni (adolescenti o adulti) appartenenti alla Chiesa ortodossa russa. Nulla di strano se non il fatto che il lago è completamente ghiacciato. E' stata ricavata una piccola piscina liberandola dal ghiaccio e i nuovi cristiani si sono immersi completamente per tre volte. Non ho potuto assistere perché non lo sapevo e comunque gli impegni di lavoro difficilmente me lo avrebbero permesso. Dai resoconti non mi risulta che l'amministrazione del Sacramento si sia svolta con una liturgia diversa da quella che, per quello che conosco, è usuale nella Chiesa ortodossa russa. Vi chiedo perché è stato scelto un lago ghiacciato, con sei gradi sotto lo zero alle ore tredici. Vi è un significato particolare? Vi è una tradizione, magari russa, dell'immersione in laghi ghiacciati?
    Ringraziando il Signore per i "nuovi" fratelli, nella speranza che un giorno non saremo più "separati", vi chiedo la carità di un chiarimento.
    Pace a Voi.
    Sei sicuro che fosse un battesimo e non la Festa della Teofania ?

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •