Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 3 di 36 PrimaPrima 1234513 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 359

Discussione: Domande sul Calendario Ambrosiano e sulle relative precedenze liturgiche

  1. #21
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    9,894
    Ringraziato
    882
    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    una domanda ma il 7 dicembre che è domenica sant'Ambrogio come dovrenno essere le funzioni?
    Vedi il calendario liturgico.

    Ad ogni modo:
    La solennità viene spostata al 6/12.

    I primi Vespri sono la sera del 5/12. La sera del 5/12 si celebra la Messa della vigilia di S. Ambrogio.
    La sera del 6 si celebrano i primi Vespri della domenica e la Messa festiva vigilare.

    Il 7/12 si celebra la Messa della Domenica IV di Avvento e alla sera i II Vespri della Domenica.

  2. #22
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    9,894
    Ringraziato
    882
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    una semplice curiosità: come ben sappiamo, quest'anno nell'Arcidiocesi di Milano la solennità di S. Ambrogio, coincidendo con una domenica di Avvento, verrà anticipata a sabato 6 dicembre, con la possibilità, come ricordato da Ambrosiano in questo messaggio, di celebrare nella domenica una sola Messa in onore del Patrono.
    Ma nelle parrocchie dell'Arcidiocesi di Milano che seguono il Rito Romano, come ci si regolerà? Anche nel RR le domeniche di Avvento prevalgono sulle solennità, e quindi S. Ambrogio sarà anticipato al sabato; però, a norma del Decreto Calendarium Romanum della Congr. del Culto Divino (1969), la possibilità di celebrare la Messa propria di una solennità infrasettimanale nella domenica seguente è concessa solo se la stessa solennità occupa un posto superiore alla domenica nella tabella delle precedenze, quindi non è applicabile in Avvento. Quindi nelle parrocchie di rito romano della diocesi di Milano non sarà celebrata una messa in onore di S. Ambrogio domenica 7?
    Sai che non sono più così sicuro?

    Sto leggendo le "Norme generali per l'ordinamento dell'anno liturgico e del caledario" posto all'inizio del nuovo messalino e rivisto in occasione dell'entrata in vigore del nuovo lezionario. L'unico riferimento che si può applicare e che ho trovato è al n. 54.
    Per il bene pastorale dei fedeli, fuori dai tempi di Avvento, Quaresima e Pasqua, nelle domeniche nelle quali ricorra una solennità della Beata Vergine Maria, o di un Santo o più Santi di precetto (?), o anche se si tratta di un santo patrono e del Titolo, si può celebrare una Messa votiva della BVM o in onore del Santo, alla quale partecipa il popolo, conservando preferibilmente le letture della domenica.
    Quindi i casi sono tre:
    • Hanno cambiato le regole. (Possibile)
    • Ricordavo male (anche se sono convintissimo di quel che avevo scritto).
    • Han sempre fatto un abuso. (Probabile, ma assolutamente giustificabile).
    Oppure c'è qualche altra regola al di fuori di quelle norme generali.

    PS. Quel punto di domanda all'interno del testo quotato è mio, perchè non capisco cosa sia una solennità dei Santi di precetto.

  3. #23
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    49,082
    Ringraziato
    2614
    ok, però la nuova norma da te citata si riferisce sempre al Rito Ambrosiano, la mia domanda era come si debbano regolare le parrocchie appartenenti all'Arcidiocesi di Milano ma di Rito Romano
    Oboedientia et Pax

  4. #24
    CierRino L'avatar di princeps ecclesiae
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Ambrosii terra
    Messaggi
    5,317
    Ringraziato
    1
    Come si configura il comportamento di un parroco ambrosiano che celebra nella sua Parrocchia, in un venerdì di Quaresima, una Santa Messa privata in Rito Romano secondo intenzioni personali?

  5. #25
    Triumviro di Liturgie papali L'avatar di Cardinale Bellarmino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Zona Pastorale II
    Età
    33
    Messaggi
    2,909
    Ringraziato
    119

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da princeps ecclesiae Visualizza Messaggio
    Come si configura il comportamento di un parroco ambrosiano che celebra nella sua Parrocchia, in un venerdì di Quaresima, una Santa Messa privata in Rito Romano secondo intenzioni personali?
    Va contro quanto indicato dalle norme prescritte dalla Guida Pastorale Ambrosiana... nè un sacerdote ambrosiano celebra in Chiese romane nè sacerdoti romani celebrano in Chiese ambrosiane il venerdì.

  6. #26
    CierRino L'avatar di princeps ecclesiae
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Ambrosii terra
    Messaggi
    5,317
    Ringraziato
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Cardinale Bellarmino Visualizza Messaggio
    Va contro quanto indicato dalle norme prescritte dalla Guida Pastorale Ambrosiana...
    Questo senz'altro. Ma non c'è un documento di più alto rango, canonico o magisteriale, che lo stabilisce?

    L'impossibilità per il sacerdote ambrosiano di celebrare una Messa in detto giorno, anche secondo differente rito, deve essere desunta in qualche modo dal Messale?

  7. #27
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    9,894
    Ringraziato
    882
    Se non ricordo male ai tempi c'era addirittura la sospensione a divinis o sanzione gravissima equivalente. Vedo se riesco a ritrovare il post dove se ne era parlato. Non so ora se ciò sia ancora valido, probabilmente no, ma ritengo che comunque quell'antica sanzione faccia capire la gravità di questa azione. Un sacerdote dovrebbe essere fiero del suo rito e far di tutto per conservarlo puro e incontaminato. La devozione personale in questo caso è una aggravante perchè proprio per essa dovrebbe vivere con più impegno quel giorno di "digiuno eucaristico".

    Male, molto male.

    PS. Edito per dire che se ne era parlato qui:
    http://www.cattoliciromani.com/forum...&postcount=618
    naturalmente con commenti nei post seguenti.

    Da quei post mi sembra di capire che attualmente vi sia solo un fermo richiamo al rispetto del giorno aneucaristico. Il buon senso dovrebbe fare il resto.
    Certo che se esso manca.......
    Ultima modifica di Ambrosiano; 23-03-2009 alle 21:37

  8. #28
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    9,894
    Ringraziato
    882
    Citazione Originariamente Scritto da Miletto Visualizza Messaggio
    Domanda: ma per i Presbiteri Ambrosiani che ad esempio svolgono il loro Ministero a Monza e dintorni (che è in Rito Romano ma è sempre Diocesi di Milano)?

    Cordiali saluti,

    M.
    Quelli "pro tempore" seguono il rito romano e quindi nella loro chiesa celebrano la Messa nei venerdì di Quaresima.

  9. #29
    Iscritto L'avatar di andrea74
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Trieste
    Età
    43
    Messaggi
    268
    Ringraziato
    16
    Probabilmente venerdì (o quello seguente) andrò a Milano, e per gli ambrosiani è giorno aneucaristico. Qualcuno potrebbe mettere un elenco completo di chiese nella città di Milano che celebrano con il rito romano? Così si può assistere alla Messa e comunicarsi. Vi ringrazio...

  10. #30
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    9,894
    Ringraziato
    882
    Citazione Originariamente Scritto da andrea74 Visualizza Messaggio
    Probabilmente venerdì (o quello seguente) andrò a Milano, e per gli ambrosiani è giorno aneucaristico. Qualcuno potrebbe mettere un elenco completo di chiese nella città di Milano che celebrano con il rito romano? Così si può assistere alla Messa e comunicarsi. Vi ringrazio...
    Invece dell'elenco che chiedi, ti risponderò con una frase attribuita a S. Ambrogio:
    Si fueris Romae, Romano vivito more; si fueris alibi, vivito sicut ibi
    che letteralmente significa: "Se sei a Roma, vivi alla maniera dei Romani, se sei altrove, vivi come fanno lì". Frase che ha dato origine ad un modo di dire molto popolare nei paesi anglosassoni:
    When in Rome, do as the Roman do (con il resto della frase sottinteso).

    Che è un bel modo di agire e di crescere culturalmente.

Discussioni Simili

  1. Domande sul Calendario e sulle precedenze liturgiche
    Di Vox Populi nel forum Liturgia
    Risposte: 1681
    Ultimo Messaggio: 14-01-2018, 12:59
  2. Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 02-12-2017, 14:11
  3. Domande sul Calendario e sulle precedenze nella forma straordinaria del Rito Romano
    Di Luciani nel forum Rito Romano nella forma straordinaria
    Risposte: 114
    Ultimo Messaggio: 11-11-2017, 10:53
  4. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 11-11-2008, 21:48
  5. Calendario liturgico settimanale bizantino
    Di Tiziano nel forum Liturgie Orientali
    Risposte: 7
    Ultimo Messaggio: 02-11-2008, 16:18

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •