Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 414 di 419 PrimaPrima ... 314364404412413414415416 ... UltimaUltima
Risultati da 4,131 a 4,140 di 4188

Discussione: Domande e curiosità sulla LITURGIA AMBROSIANA

  1. #4131
    Iscritto L'avatar di Cardinale Diacono
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    Lacco Ameno
    Età
    19
    Messaggi
    132
    Ringraziato
    10
    Una curiosità ma perchè Mons. Angelo Mascheroni durante le Messe in Duomo presiedute dall'Arcivescovo non indossa mai la mitria?
    Per scelta personale o per qualche motivo preciso?

  2. #4132
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    50,768
    Ringraziato
    3061

    Ho notato che in genere non la indossa quando è l'unico Vescovo concelebrante. Se invece vi è almeno un altro Vescovo (ad esempio nel Pontificale di Sant'Ambrogio, dove concelebravano anche Mons. De Scalzi e l'Abate Mons. Faccendini, il quale, pur non essendo Vescovo, ha diritto alla mitra, oppure alla Messa della VI domenica di Avvento, alla quale era presente anche Mons. Martinelli) allora la indossa.
    Il perché non l'ho mai capito.
    Oboedientia et Pax

  3. #4133
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    fra Milano e il Lago Maggiore
    Età
    51
    Messaggi
    2,696
    Ringraziato
    288

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Abate Mons. Faccendini, il quale, pur non essendo Vescovo, ha diritto alla mitra
    Altra curiosità.
    Io mi ricordo, che il precedente Abate non vescovo - Franco Verzeleri - celebrava con berretta nera e fiocco rosso al posto della mitra.
    Ferula a mazza e non il pastorale.
    Aveva anche zucchetto nero filettato di rosso.
    Una scelta personale o è cambiato qualcosa?

  4. #4134
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,045
    Ringraziato
    954
    No, mons. Verzeleri ha sempre celebrato i pontificali in abito vescovile. È vero però che indossava sempre anche lo zucchetto nero con bordi violacei. Zucchetto che è stato imposto anche a mons. Faccendini. Perchè non lo usi non si sa.
    Ultima modifica di Ambrosiano; 31-12-2017 alle 13:53

  5. #4135
    Iscritto L'avatar di Cardinale Diacono
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    Lacco Ameno
    Età
    19
    Messaggi
    132
    Ringraziato
    10
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio

    No, non vale.
    Il Motu proprio, proprio per volontà di Benedetto XVI, che lo ha esplicitato chiaramente nel titolo, riguarda il rito romano.
    Se il Papa lo ha detto così chiaramente una ragione ci sarà pure.
    E non vedo allora come se ne possa estendere l'applicazione ipotizzando una ratio diversa da quella esplicitata.

    Gli Arcivescovi che si sono succeduti hanno poi sicuramente valutato se fosse il caso di estenderne l'applicabilità sic et simpliciter al rito ambrosiano oppure mantenere una sorta di liberalizzazione controllata del vecchio rito, cosa che è poi quella che si è perseguita (e che io ritengo sia la strada migliore; ma dato che il mio parere vale meno di zero me lo tengo per me).
    Precedentemente più volte dai messaggi si è capito che il Motu Proprio "Summorum Pontificum" non vale per il rito ambrosiano ma in rete ho trovato questa lettere della Pontifica Commissione "Ecclesia Dei" che pare dire il contrario.

  6. #4136
    Veterano di CR L'avatar di Pivialista
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Età
    18
    Messaggi
    1,464
    Ringraziato
    390
    Beh, la spiegazione può risiedere nel fatto che Ascona non sia nell’Arcidiocesi di Milano, si troverà, probabilmente, in quella di Lugano.
    Viva il Papa!

  7. #4137
    Iscritto L'avatar di Cardinale Diacono
    Data Registrazione
    Jul 2017
    Località
    Lacco Ameno
    Età
    19
    Messaggi
    132
    Ringraziato
    10
    Citazione Originariamente Scritto da Pivialista Visualizza Messaggio
    Beh, la spiegazione può risiedere nel fatto che Ascona non sia nell’Arcidiocesi di Milano, si troverà, probabilmente, in quella di Lugano.
    Si ma l'ultimo trafiletto della lettera parla del rito ambrosiano in generale

  8. #4138
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,045
    Ringraziato
    954
    Su questo foglio è meglio mettere una pietra sopra perchè non fa onore a chi l'ha scritto (e nemmeno a chi, con una sua domanda superflua e, se ricordo bene il clima di quei tempi, provocatoria, l'ha originata).

    Lo scrivente oltre a fare un'esercizio di alta acrobazia contraddice anche in modo plateale una Costituzione Conciliare.
    Penso che pochi avrebbero potuto in così poco spazio fare tanti danni.

    Forse merita ricordare che dopo la pubblicazione di questo documento (non so naturalmente se ci sia una connessione, ma i fatti sono questi), l'estensore ha cambiato lavoro e di lui si sono perse le tracce.
    Amen

    PS: Aggiungo che il Vescovo di Lugano ha sostanzialmente e apertamente preso le distanze da quel domuneto e non ne ha applicato il contenuto.

  9. 3 utenti ringraziano per questo messaggio:

    Cavariese (03-01-2018), Pikachu (03-01-2018), Vox Populi (03-01-2018)

  10. #4139
    Veterano di CR L'avatar di Pivialista
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Età
    18
    Messaggi
    1,464
    Ringraziato
    390
    Certamente, ma l’Arcivescovo di Milano è capo-rito e anche ordinario del luogo. Penso che la cosa valga ove le due cose non coincidano (vedi Svizzera e parrocchie romane in Arcidiocesi ambrosiana).
    Viva il Papa!

  11. #4140
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,045
    Ringraziato
    954
    Citazione Originariamente Scritto da Pivialista Visualizza Messaggio
    Certamente, ma l’Arcivescovo di Milano è capo-rito e anche ordinario del luogo. Penso che la cosa valga ove le due cose non coincidano (vedi Svizzera e parrocchie romane in Arcidiocesi ambrosiana).
    Non comprendo bene l'osservazione.

    L'arcivescovo di Milano è capo rito del Rito Ambrosiano e come tale dà le indicazioni vincolanti relative a tale rito. Questo sia in diocesi di Milano che nelle altre dove il rito è legittimamente celebrato. I vescovi di queste altre diocesi sono tenuti ad osservarle.
    Come d'altra parte l'Arcivescovo di Milano è tenuto ad osservare le norme relative al rito romano emanate dal, chiamiamolo così, capo rito del rito romano, cioè il Papa.
    Ed infatti da subito c'è stato un comunicato in cui si diceva che il Summorum Pontificum sarebbe stato osservato nei territori di rito romano della Diocesi.

    Talvolta le cose sono così semplici che non piacciono e non van bene e bisogna costruirci sopra un labirinto per perdercisi dentro.

  12. Il seguente utente ringrazia Ambrosiano per questo messaggio:

    Cavariese (03-01-2018)

Discussioni Simili

  1. Liturgia Ambrosiana (Informazioni, dettagli, particolarità, ecc.)
    Di chierichetto87 nel forum Liturgia Ambrosiana
    Risposte: 17
    Ultimo Messaggio: 03-05-2017, 17:30

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •