Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 107 di 176 PrimaPrima ... 75797105106107108109117157 ... UltimaUltima
Risultati da 1,061 a 1,070 di 1755

Discussione: Le nomine di Papa Francesco - ARCHIVIO ANNO 2014

  1. #1061
    Saggio del Forum L'avatar di Nathaniel
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    3,114
    Ringraziato
    584
    Rinunce e nomine

    Rinuncia e nomina dell’Arcivescovo di Atene (Grecia) e dell’Amministratore Apostolico sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis di Rhodos (Grecia)

    Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi di Atene e all’ufficio di Amministratore Apostolico sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis di Rhodos (Grecia), presentata da S.E. Mons. Nikolaos Foskolos, in conformità al can. 401 §1 del CIC.

    Il Papa ha nominato Arcivescovo di Atene e Amministratore Apostolico sede vacante et ad nutum Sanctae Sedis di Rhodos (Grecia) il Rev.do Sacerdote Sevastianos Rossolatos, del clero diocesano di Syros, finora Cancelliere della Curia e Rettore del Santuario "Faneromeni" nella medesima circoscrizione.

    Rev.do Sevastianos Rossolatos

    Il Rev.do Sevastianos Rossolatos è nato il 19 giugno 1944 a Ermoupolis, Syros. Compiuti gli studi elementari a Syros, ha frequentato il ginnasio ed il liceo ad Atene dai Fratelli Maristi. Dal 1962 al 1968 ha proseguito gli studi di filosofia e teologia come alunno del Collegio Greco a Roma. Ha conseguito il Baccalaureato in Filosofia e in Teologia all’Università Gregoriana.

    E’ stato ordinato sacerdote il 21 luglio 1968 ad Ano Syros ed è stato incardinato nella diocesi di Syros.

    E’ Rettore del Santuario "Faneromeni" ; Direttore della Rivista diocesana; membro di varie Commissioni della Conferenza Episcopale Greca, in particolare quella Liturgica; è Cancelliere della Curia, Membro del Tribunale Ecclesiastico, ed ha insegnato Religione nelle scuole pubbliche per molti anni. Collabora ai corsi diocesani in preparazione al matrimonio, seguendo le coppie di sposi con appropriate iniziative.

    Oltre al greco, parla l’italiano e il francese.

    [01245-01.01]

    Sala stampa Santa Sede

    http://press.vatican.va/content/sala...567/01245.html

  2. #1062
    Veterano di CR L'avatar di Gabinus
    Data Registrazione
    Aug 2009
    Località
    Provincia di Roma
    Età
    39
    Messaggi
    1,674
    Ringraziato
    15

    Premi

    Ma come si fa ad eleggere un Vescovo di 70 anni e 2 mesi??
    Pascolo degli eletti è la presenza del volto di Dio (S. Gregorio)

  3. #1063
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavalier
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Italia
    Messaggi
    3,593
    Ringraziato
    465
    Citazione Originariamente Scritto da Gabinus Visualizza Messaggio
    Ma come si fa ad eleggere un Vescovo di 70 anni e 2 mesi??
    Si vede che a) si è ritenuto che la diocesi necessitava assolutamente di un vescovo e b) non c'erano altri nomi possibili per quel ruolo.

    Non si nominano vescovi "così", si vede che diversamente non si poteva fare.

  4. #1064
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    8,818
    Ringraziato
    795

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Cavalier Visualizza Messaggio
    Si vede che a) si è ritenuto che la diocesi necessitava assolutamente di un vescovo e b) non c'erano altri nomi possibili per quel ruolo.

    Non si nominano vescovi "così", si vede che diversamente non si poteva fare.
    Anche perchè nominare un vescovo latino in Grecia non è affatto facile. Infatti deve essere cittadino greco e, se consideriamo il numero estremamente esiguo di sacerdoti latini di cittadinanza greca è molto difficile trovare un vescovo. Lo dimostrano anche le molte sedi vacanti o accorpate di fatto.
    Anzi, direi che aver avuto due nuovi vescovi nel giro di pochi mesi dopo tanti anni di attesa è un bel segnale di Grazia, anzitutto, e di incoraggiamento per la Chiesa in Grecia.

  5. #1065
    Iscritto
    Data Registrazione
    Dec 2010
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    92
    Ringraziato
    0

    arcivescovo Atene

    L' arcidiocesi di Atene e quella di Rodi complessivamente contano 43 sacerdoti, quasi tutti di nazionalita' greca.
    Non è semplice segliere un ordinario tra così pochi candidati. Si consideri nel novero dei 43 anche i sacerdoti ultrasettantacinquenni, malati o troppo giovani.

  6. #1066
    Campione di Passaparola di Cattolici Romani L'avatar di Gerensis
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Casa
    Età
    46
    Messaggi
    6,662
    Ringraziato
    688

    Premi

    Ringrazio cisnusculum e abatex per le loro risposte.
    Devo confessare, infatti, che la mia prima reazione è stata simile a quella di Gabinus, non conoscendo assolutamente la situazione della Chiesa latina in Grecia (immagino, ovviamente, che sia una minoranza).
    In queste situazioni difficili, la nomina di un vescovo, segno visibile dell'unità della Chiesa e della comunione con la Sede Apostolica non può che essere motivo di gioia: Deo gratias!

  7. #1067
    Veterano di CR L'avatar di donton
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Caraglio (CN)
    Messaggi
    1,204
    Ringraziato
    18

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da abatex Visualizza Messaggio
    L' arcidiocesi di Atene e quella di Rodi complessivamente contano 43 sacerdoti, quasi tutti di nazionalita' greca.
    Non è semplice segliere un ordinario tra così pochi candidati. Si consideri nel novero dei 43 anche i sacerdoti ultrasettantacinquenni, malati o troppo giovani.
    Stranamente, però, i due nuovi Vescovi sono entrambi della diocesi di Syros e Milos, che ha solo 9 preti diocesani e 3 religiosi.

  8. #1068
    Vecchia guardia di CR L'avatar di westmalle
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    2,108
    Ringraziato
    154

    Post

    L'isola di Syros è tradizionalmente il posto in Grecia in cui ci sono più cattolici romani.
    Molti dei sacerdoti o religiosi latini di nazionalità greca vengono da lì, anche se magari non sono più residenti nella diocesi.

  9. #1069
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Roma
    Messaggi
    887
    Ringraziato
    78
    Anche se non è strettamente connesso allo specifico, vorrei segnalare che la Chiesa cattolica in Grecia è in una situazione particolare.
    I cattolici greci, pressoché tutti latini, sono alcune decine di migliaia, mentre molto più numerosi sono gli immigrati, soprattutto polacchi e filippini. Per cui i greci cattolici sono due volte in minoranza.

  10. #1070
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,892
    Ringraziato
    3371
    Vari siti di informazione irlandesi, tra i quali questo, riportano una dichiarazione del Card. Sean Brady, Arcivescovo di Armagh e Primate di Irlanda: il porporato, che compirà 75 anni domani, 16 agosto, rivela di aver scritto un mese fa al Papa pregandolo di accettare quanto prima la sua rinuncia al governo pastorale dell'Arcidiocesi di Armagh
    Come è noto, il 18 gennaio 2013 Benedetto XVI nominò un Arcivescovo Coadiutore nella persona di Mons. Eamon Martin, il quale, in base al diritto canonico, diverrà automaticamente Ordinario Diocesano nel momento in cui Papa Francesco accetterà la rinuncia del Card. Brady.
    Oboedientia et Pax

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •