Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Cronache della Diocesi di Pozzuoli - 2018

  1. #1
    Cronista di CR L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    21
    Messaggi
    2,433
    Ringraziato
    321

    Cronache della Diocesi di Pozzuoli - 2018

    Cronache della Diocesi di Pozzuoli

    Anno Domini 2018



    Archivio delle cronache della Diocesi di Pozzuoli per anno:

    Anno 2017
    Anno 2016
    Santi tutti di Dio pregate per noi

  2. #2
    Cronista di CR L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    21
    Messaggi
    2,433
    Ringraziato
    321
    La diocesi di Pozzuoli (in latino: Dioecesis Puteolana) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Napoli appartenente alla regione ecclesiastica Campania. Nel 2013 contava 527.490 battezzati su 535.817 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Gennaro Pascarella.

    Territorio

    La diocesi comprende la città di Pozzuoli, i comuni di Quarto, Bacoli, Monte di Procida, Marano di Napoli e alcuni quartieri della zonaoccidentale di Napoli (Fuorigrotta, Bagnoli, Pianura, Soccavo per la fascia che sovrasta il cratere di Quarto).

    Sede vescovile è la città di Pozzuoli, dove si trova la basilica cattedrale di San Procolo Martire

    Il territorio diocesano è suddiviso in 69 parrocchie, raggruppate in 8 foranie: Bacoli-Monte di Procida, Bagnoli, Fuorigrotta, Quarto, Pianura, Pozzuoli 1, Pozzuoli 2, Soccavo.

    Storia

    La prima notizia storicamente sicura dell'esistenza di una comunità cristiana a Pozzuoli , ci è data dall'evangelista san Luca che nel descrivere le tappe del viaggio compiuto dall'apostolo san Paolo da Cesarea di Palestina a Roma, si esprime così: Approdammo a Siracusa, dove rimanemmo tre giorni e di qui, costeggiando, giungemmo a Reggio. Il giorno seguente si levò lo scirocco e così l'indomani arrivammo a Pozzuoli. Qui trovammo alcuni fratelli, i quali ci invitarono a restare con loro una settimana. Partimmo quindi alla volta di Roma (At. 28,13-14). La venuta a Pozzuoli dell'apostolo Paolo in compagnia di Luca è databile, secondo la comune opinione degli studiosi, nella primavera dell'anno 61.
    Se nella seconda metà del I secolo esisteva a Pozzuoli una comunità cristiana, si deve concludere che il Cristianesimo vi giunse molto presto e che probabilmente furono ebrei convertiti a portarlo. Ai moli puteolani infatti facevano scalo non solo gli orientali che si recavano a Roma, ma tutte le navi provenienti dai porti del Mediterraneo e così i mercanti di ogni paese affluivano in città, prendevano dimora, si riunivano in corporazioni nazionali e importavano con le merci la loro religione. Anche gli ebrei avevano un loro quartiere commerciale, come attesta Giuseppe Flavio, il quale, sbarcato a Pozzuoli nell'anno 64 dopo uno scampato naufragio nel mare della Sirte, s'incontrò con i suoi connazionali i quali esercitavano il mestiere del prestito di danaro, dietro cauzione di mercanzie immagazzinate e destinate a Roma.

    Secondo una tradizione che risalirebbe però al medioevo o addirittura al XVI secolo, il primo vescovo della città fu Patroba, menzionato da Paolo nella lettera ai Romani (Rm. 16,14) e consacrato da san Pietro nel 42, ed il secondo fu Celso. Questi due santi, però, a seguito di lunghi studi svolti dal prof. Angelo D'Ambrosio sotto il pontificato di papa Giovanni XXIII nell'ambito di un'ampia riforma del calendario delle feste liturgiche delle chiese locali, sono stati identificati come santi immaginari mai esistiti realmente e quindi depennati durante la stesura del nuovo calendario. Ciononostante i due sono ancora molto venerati dal popolo puteolano come dimostra il fatto che durante l'annuale processione dei santi patroni che si svolge la seconda domenica di maggio, viene ancora portato il busto di san Celso.
    Il primo vescovo storicamente attestato è invece l'usurpatore Fiorenzo, di cui parlano gli imperatori Graziano e Valentiniano II in una lettera al loro vicario Aquilino (Baronio). La diocesi è sempre stata suffraganea dell'arcidiocesi di Napoli.

    Dal 5 agosto 1958 al 3 marzo 1966 la sede di Pozzuoli fu unita in persona episcopi all'arcidiocesi di Napoli; l'8 luglio 1961 papa Giovanni XXIII, con la bolla Cognitum est omnibus, concesse al cardinale Alfonso Castaldo l'uso del pallio anche nel territorio della diocesi puteolana.

    La cattedrale






    La chiesa cattedrale sorse tra il V e il VI secolo sul sito di un tempio romano, eretto da Lucio Calpurnio in onore di Cesare Ottaviano Augusto: l'antico edificio venne fatto restaurare in stile barocco dal vescovo Martín de León Cárdenas (1631-1650) e venne dedicato ai santi Gennaro, vescovo di Benevento, e Procolo, suo diacono, che subirono il martirio a Pozzuoli sotto l'impero di Diocleziano. La costruzione fu irrimediabilmente danneggiata da un incendio nel 1964 e chiusa al culto. Nel 1995 la chiesa di San Paolo nel moderno quartiere Monterusciello fu elevata al rango di concattedrale. L'11 maggio 2014 la basilica cattedrale è stata solennemente riaperta al culto.

    Il Santuario di San Gennaro

    Fu fortemente voluto dai napoletani affinché sostituisse la precedente chiesetta, risalente all'VIII secolo. La sua costruzione iniziò nel 1574 e si concluse nel 1580. Esso sorse sul luogo preciso dove san Gennaro e i suoi sei compagni furono decapitati per il martirio.

    Il primo restauro della struttura risale al 1701 e fu concluso nel 1708, quando venne riconsacrata dal vescovo di Pozzuoli Michele Petirro.

    Nella notte tra il 21 e il 22 febbraio del 1860 la chiesa subì gravissimi danni a causa di un incendio; fu tempestivamente restaurata su progetto dell'architetto Ignazio Rispoli e fu completata appena dopo il colera del 1866 anche con il contributo dei puteolani. Subì altri interventi di restauro e abbellimento nel 1877.

    Intorno al 1926 la chiesa fu ulteriormente abbellita, soprattutto grazie a vari dipinti. L'11 febbraio 1945 fu elevata a parrocchia dal vescovo Alfonso Castaldo e dedicata anche ai martiri Festo e Desiderio.

    Al suo interno custodisce quella che per la devozione popolare fu la pietra sulla quale il Santo pose il capo per la decapitazione

    Il Santo Patrono

    Il Santo Patrono della città e diocesi di Pozzuoli è il diacono Procolo che fu decapitato presso il forum vulcani, nei pressi della Solfatara di Pozzuoli il 19 settembre 305 durante l'epoca delle feroci persecuzioni nei confronti dei cristiani messe in pratica da Diocleziano insieme ad altri sei martiri: tra loro va ricordato San Gennaro

    La Chiesa lo ricorda il 18 ottobre; a Pozzuoli è ricordato il 16 novembre.



    Cronotassi dei vescovi

    • Patroba †
    • Celso †
    • Giovanni ? †
    • Fiorenzo † (menzionato nel 372)
    • Teodoro † (408 circa - 13 maggio 435 deceduto)
    • Giuliano † (menzionato nel 449)
    • Stefano †
    • Claudio † (menzionato nel 465)
    • Aucupio † (prima del 495 ? - dopo il 499)
    • Gemino † (menzionato nel 558/560)
    • Anonimo † (menzionato nel 600)
    • Zosimo ? †
    • Gaudioso † (menzionato nel 680)
    • Leone † (? - 1030 ritirato)
    • Donato † (prima del 1119 - dopo il 1121)
    • Mauro † (menzionato nel 1135)
    • Giovanni II † (menzionato nel 1153)
    • M. (Marco?) † (menzionato nel 1187)
    • Riccardo † (menzionato nel 1257)
    • Matteo † (menzionato nel 1274)
    • Angelo † (prima del 1275 - dopo il 1279)
    • Francesco I † (menzionato nel 1282)
    • Angelo II † (prima del 1284 - dopo il 1295)
    • Giovanni Brito † (1298 - 1304)
    • Francesco II † (1304 - 1304)
    • Niccolò Scondito † (? - settembre 1308 deceduto)
    • Giovanni IV † (menzionato nel 1309)
    • Guglielmo da Sallone, O.F.M. † (circa 1317 - 1º giugno 1324 nominato vescovo di Aversa)
    • Paolino, O.F.M. † (20 giugno 1324 - 1344 deceduto)
    • Landolfo Capece-Latro † (5 luglio 1344 - ? deceduto)
    • Ludovico di Casale † (17 ottobre 1373 - circa 1380 nominato antivescovo di Ravenna)
    • Francesco III † (menzionato nel 1380)
    • Pietro Albertini † (15 giugno 1380 - 1385 nominato vescovo di Penne) (antivescovo)
    • Pietro † (23 dicembre 1385 - ?) (antivescovo)
    • Niccolò II † (? - 1390)
    • Francesco IV † (1391 - ?)
    • Filippo † (18 settembre 1395 - 20 novembre 1398 nominato vescovo dei Marsi)
    • Ludovico II † (9 maggio 1399 - 1401 deceduto)
    • Simone Lopa † (26 marzo 1401 - 1401 deceduto)
    • Tommaso Torelli † (13 ottobre 1401 - 1401 deceduto)
    • Tommaso Brancaccio † (1405 - 30 luglio 1405 nominato vescovo di Tricarico) (vescovo eletto)
    • Lorenzo de Gilotto † (29 settembre 1405 - 1434 deceduto)
    • Matteo Custia † (9 aprile 1434 - 1434 deceduto)
    • Lorenzo da Napoli, O.F.M. † (18 febbraio 1435 - 29 marzo 1447 nominato vescovo di Tricarico)
    • Ludovico de Costanzo † (31 maggio 1447 - 1447) (amministratore apostolico)
    • Angelo de Costanzo † (menzionato nel 1447)
    • Lorenzo III † (menzionato nel 1465)
    • Tommaso Carafa † (29 gennaio 1470 - 13 agosto 1473 nominato vescovo di Trivento)
    • Pirro de Azzia † (8 ottobre 1473 - 1493 deceduto)
    • Giacomo Orsini † (1º dicembre 1493 - ? deceduto) (vescovo eletto)
    • Antonio Giaconi † (19 marzo 1494 - 1514 deceduto)
    • Bernardo Dovizi da Bibbiena (1514 - 1514) (amministratore apostolico)
    • Simeone de' Vernacoli † (6 luglio 1515 - 1537 deceduto)
    • Carlo Borromeo † (6 luglio 1537 - 1540 deceduto)
    • Bernardino Castellari † (17 agosto 1540 - 1542 dimesso)
    • Gian Matteo Castaldo, O.S.B.Oliv. † (1º marzo 1542 - 1586 deceduto)
    • Lonardo Vairo, O.S.B. † (7 gennaio 1587 - 4 gennaio 1603 deceduto)
    • Jerónimo Bernardo de Quirós, O. Praem. † (18 agosto 1604 - 31 agosto 1615 deceduto)
    • Lorenzo Monzonís Galatina, O.F.M. † (20 novembre 1617 - 11 febbraio 1630 deceduto)
    • Martín de León Cárdenas, O.E.S.A. † (7 aprile 1631 - 27 agosto 1650 nominato arcivescovo di Palermo)
    • Giovanni Battista Visco, O.F.M. † (6 ottobre 1653 - 1663 deceduto)
    • Benito Sánchez de Herrera † (24 marzo 1664 - 14 giugno 1674 deceduto)
    • Carlo della Palma, C.R. † (27 maggio 1675 - 1682 deceduto)
    • Diego Ibáñez de la Madrid y Bustamante † (2 ottobre 1684 - 9 giugno 1687 nominato vescovo di Ceuta)
    • Domenico Maria Marchesi, O.P. † (31 maggio 1688 - maggio 1692 deceduto)
    • José Sanz de Villaragut, O.F.M. † (2 gennaio 1693 - 18 giugno 1696 nominato vescovo di Cefalù)
    • Carlo Cuzzolini † (25 febbraio 1697 - agosto 1698 deceduto)
    • Giuseppe Falces, O.F.M. † (11 aprile 1699 - novembre 1703 deceduto)
    • Michele Petirro † (14 dicembre 1705 - 24 aprile 1709 deceduto)
    • Pietro Cavalcante, C.R. † (22 maggio 1713 - 31 luglio 1723 deceduto)
    • Tommaso Angelo Passante, Sch.P. † (29 gennaio 1725 - novembre 1732 deceduto)
    • Niccolò de Rosa † (2 dicembre 1733 - gennaio 1774 deceduto)
    • Gerolamo Landolfi † (29 maggio 1775 - 21 novembre 1789 deceduto)
    • Gaetano Maria Capece, C.R. † (27 febbraio 1792 - giugno 1794 deceduto)
    • Carlo Maria Rosini † (18 dicembre 1797 - 18 febbraio 1836 deceduto)
    • Pietro Ignazio Marolda, C.SS.R. † (19 maggio 1837 - 15 marzo 1842 deceduto)
    • Raffaele Purpo † (3 aprile 1843 - 23 dicembre 1876 deceduto)
    • Gennaro De Vivo (23 dicembre 1876 succeduto - 15 febbraio 1893 deceduto)
    • Michele Zezza † (12 giugno 1893 - 3 luglio 1919 nominato arcivescovo titolare di Ancira)
    • Giuseppe Petrone † (23 settembre 1921 - 23 marzo 1933 deceduto)
    • Alfonso Castaldo † (27 marzo 1934 - 14 gennaio 1950 nominato arcivescovo titolare di Tessalonica)
    • Alfonso Castaldo † (14 gennaio 1950 - 5 agosto 1958 nominato arcivescovo di Napoli) (amministratore apostolico)
    • Alfonso Castaldo † (5 agosto 1958 - 3 marzo 1966 deceduto) (per la seconda volta)
    • Salvatore Sorrentino † (3 marzo 1966 - 21 febbraio 1974 nominato vescovo) (amministratore apostolico)
    • Salvatore Sorrentino † (21 febbraio 1974 - 8 maggio 1993 ritirato)

    Silvio Padoin (8 maggio 1993 - 2 settembre 2005 ritirato)
    Nato a Pieve di Soligo, diocesi di Vittorio Veneto e provincia di Treviso, l'11 aprile 1930. Ha compiuto i suoi studi filosofici e teologici nel Pontificio Seminario Romano Maggiore, seguendo i corsi della Pontificia Università Lateranense e conseguendovi la licenza in Teologia. Nella stessa Università Lateranense ha frequentato in seguito i corsi giuridici, ottenendo la licenza in Utroque Iure. Ordinato sacerdote il 9 aprile 1955, è stato educatore e insegnante nel Pontificio Seminario Minore (1955-1959),- insegnante di Diritto Canonico e Lettere nel Seminario Vescovile di Vittorio Veneto (1959-1960), officiale della Congregazione per i Vescovi (1961-1989), svolgendo nel tempo libero varie mansioni pastorali come direttore spirituale aggiunto nel Pontificio Seminario Romano Minore (1961-1966), vice rettore nel Pontificio Seminario Romano Maggiore (1966-1967), cooperatore nella parrocchia di Gesù Divino Maestro, cappellano delle Piccole Ancelle del S.Cuore a Passoscuro (1982-1985), Responsabile, con funzioni di parroco, nella parrocchia di S. Filippo Neri in Castel Giuliano, diocesi di Porto e S. Rufina (1986 - 1993). Dal 1990 al 1993 è stato Sotto-Segretario della Congregazione per i Vescovi, membro della Commissione Interdicasteriale Permanente, per la trattazione di quanto riguarda la costituzione e la provvista delle Chiese particolari,- membro del Consiglio Superiore delle Pontificie Opere Missionarie presso la Congregazione per l'Evangelizzazione dei Popoli, membro della Pontificia Commissione "Ecclesia Dei". L'8 maggio 1993, Giovanni Paolo II lo elegge vescovo di Pozzuoli. É consacrato vescovo il 26 giugno 1993 a Pozzuoli. Dal 2 settembre 2005 è Vescovo Emerito della Diocesi di Pozzuoli.

    Gennaro Pascarella, succeduto il 2 settembre 2005


    Sua Eccellenza Mons. Gennaro Pascarella è nato a Cervino (CE), diocesi di Acerra, il 28 marzo 1948. Ha compiuto gli studi ginnasiali nel Seminario Vescovile di Acerra, gli studi liceali-filosofici nel Seminario Regionale “San Pio X” di Benevento e quelli teologici nella Facoltà Teologica “San Luigi” di Posillipo - Napoli, dove ha conseguito la Licenza in Teologia Morale. E' stato ordinato sacerdote il 14 settembre 1974 nella diocesi di Acerra. Dopo l’ordinazione ha frequentato la Facoltà di Filosofia presso l'Università di Napoli.
    Nel 1978 nominato Vicario Cooperatore nella Parrocchia di S. Alfonso M. de' Liguori in Acerra e successivamente nel 1979 Delegato Vescovile per le vocazioni e dal 1983 quello di Cancelliere della Curia Diocesana di Acerra. Inoltre ha ricoperto altri vari incarichi quali membro della Consulta Regionale per le vocazioni, Canonico Penitenziere del Capitolo Cattedrale, Coordinatore della Curia per la Pastorale,Membro del Consiglio Presbiterale della diocesi di Acerra, Docente di Religione nel Liceo Scientifico di Acerra e Coordinatore della Pastorale giovanile. E' stato nominato Vescovo di Ariano Irpino-Lacedonia il 14 novembre 1998 e ordinato il 9 gennaio 1999. Nella C.E.C. è Responsabile regionale per la pastorale familiare e per la vita.
    Dal 2 settembre 2005 è il Vescovo Ordinario della Diocesi di Pozzuoli.

    fonti:wikipedia
    http://www.diocesipozzuoli.org/

    Santi tutti di Dio pregate per noi

  3. #3
    Cronista di CR L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    21
    Messaggi
    2,433
    Ringraziato
    321
    I prossimi eventi in agenda


    Sabato 06/01/2018
    GIORNATA DELL'INFANZIA MISSIONARIA


    Domenica 07/01/2018
    EUREKAJESUS
    Villaggio del Fanciullo - Pozzuoli
    Scambio dei doni


    Lunedì 08/01/2018
    UFFICIO PER IL DIACONATO PERMANENTE E I MINISTERI
    18.00 - Sala Laurentiana - Pozzuoli
    Serata di spiritualita' presieduta dal Vescovo per i candidati ai ministeri
    UFFICIO CANCELLERIA
    Riapertura degli uffici della Curia Diocesana


    Martedì 09/01/2018
    VITA DIOCESANA
    XIX anniversario di ordinazione episcopale di monsignor Gennaro Pascarella. Giornata pro episcopo
    UFFICIO PER LE CELEBRAZIONI LITURGICHE
    18.30 - Basilica Cattedrale San Procolo Martire - Pozzuoli
    Santa Messa presieduta dal Vescovo con il Rito di conferimento dei ministeri del Lettorato e Accolitato

    Venerdì 12/01/2018
    CAPITOLO CATTEDRALE
    9.30 - Chiesa San Raffaele - Pozzuoli
    Santa Messa capitolare

    fonte:http://www.diocesipozzuoli.org/
    Santi tutti di Dio pregate per noi

  4. #4
    Cronista di CR L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    21
    Messaggi
    2,433
    Ringraziato
    321
    All'inizio della nuova cronaca faccio presente a chiunque voglia notizie sulla mia diocesi che nei miei limiti cercherò di rispondervi
    Santi tutti di Dio pregate per noi

  5. #5
    Cronista di CR L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    21
    Messaggi
    2,433
    Ringraziato
    321
    09/01/2018 - UFFICIO PER IL DIACONATO PERMANENTE E MINISTERI
    Martedì 9 gennaio alle ore 18,30 nella Basilica Cattedrale San Procolo martire, Sua Eccellenza Monsignor Gennaro Pascarella presiederà l'Eucarestia nel XIX anniversario della sua ordinazione episcopale, e conferirà il ministero del Lettorato ai signori:


    ARIANTE ANTONIO Parrocchia Santa Maria di Montevergine in Soccavo

    CIMINI BIAGIO Parrocchia Santi Pietro e Paolo in Soccavo

    LIPPIELLO FRANCESCO Parrocchia Santa Maria di Montevergine in Soccavo

    MASSA SALVATORE Parrocchia San Gioacchino in Bacoli

    PAGLIANO MARCO Parrocchia Santi Pietro e Paolo in Soccavo

    ROMANO UMBERTO Parrocchia Gesù Divino Maestro in Quarto


    e conferirà il ministero dell’Accolitato ai lettori:

    AULISIO ALFREDO Parrocchia Gesù Divino Maestro in Quarto

    BASILE NICOLA Parrocchia Santa Maria delle Grazie in Pozzuoli

    CARRICHIELLO ANTONIO Parrocchia San Paolo apostolo in Monterusciello

    CASTALDO NICOLA Parrocchia Sant’Anna in Bacoli

    DI BONITO ANTONIO Parrocchia Sant’Artema in Monteruscello

    DI TOMMASO CIRO Parrocchia Santissimo Redentore e San Ciro in Fuorigrotta

    FIERRO GIANMATTIA Parrocchia Santa Maria del Buon Consiglio in Fuorigrotta

    FONTANA PAOLO Parrocchia San Massimo in Licola

    GAROFALO FRANCESCO Parrocchia Cristo Re e Santa Maria ad Montes in Marano

    ILLIANO ALFREDO Parrocchia Sant’Anna in Bacoli

    MIGNANO LUIGI Parrocchia San Giuseppe Confessore in Bagnoli

    RUSSO SALVATORE Parrocchia Beata Maria Vergine di Lourdes in Fuorigrotta

    SECHI ANTONIO Parrocchia San Vitale in Fuorigrotta

    fonte:http://www.diocesipozzuoli.org/
    Santi tutti di Dio pregate per noi

  6. #6
    Cronista di CR L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    21
    Messaggi
    2,433
    Ringraziato
    321
    Santi tutti di Dio pregate per noi

  7. #7
    Cronista di CR L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    21
    Messaggi
    2,433
    Ringraziato
    321
    18/01/2018 - SETTIMANA DI PREGHIERA PER L'UNITA' DEI CRISTIANI
    18 - 25 gennaio 2018


    Diocesi di Pozzuoli - Chiese Cristiane Evangeliche - Chiesa Ortodossa

    Celebrazione Ecumenica della Parola di Dio

    Venerdì 19 gennaio 2018 - alle ore 18,30

    Chiesa di San Gioacchino - Bacoli

    Sarà presente il Vescovo di Pozzuoli e Pastori delle Chiese evangeliche e ortodosse.

    fonte:http://www.diocesipozzuoli.org/
    Santi tutti di Dio pregate per noi

  8. #8
    Cronista di CR L'avatar di Proculus Ianuarius
    Data Registrazione
    Aug 2014
    Località
    Pozzuoli
    Età
    21
    Messaggi
    2,433
    Ringraziato
    321
    agenda diocesana:

    Sabato 13/01/2018
    VISITA PASTORALE
    Parrocchia San Gioacchino - Bacoli. (13 -21 gennaio)

    Domenica 14/01/2018
    MIGRANTES
    16.30 - Centro San Marco - Pozzuoli
    Giornata del migrante e del rifugiato
    UFFICIO PER LA VITA CONSACRATA
    16.00 - Villaggio del Fanciullo - Pozzuoli
    Incontro di formazione

    Martedì 16/01/2018
    UFFICIO PER LA PASTORALE GIOVANILE
    20.00 - Chiesa Santi Angeli Custodi - Pozzuoli
    Scuola della Parola
    VITA DIOCESANA
    Incontro dei presbiteri e diaconi della forania di Soccavo

    Mercoledì 17/01/2018
    ORIENTAMENTO VOCAZIONALE AL MINISTERO PRESBITERALE
    21.00 - Chiesa Santi Angeli Custodi - Pozzuoli
    Adorazione eucaristica
    29a GIORNATA PER L'APPROFONDIMENTO E LO SVILUPPO DEL DIALOGO TRA CATTOLICI ED EBREI

    Giovedì 18/01/2018
    SETTIMANA DI PREGHIERA PER L'UNITA' DEI CRISTIANI
    (18-25 gennaio)
    MIGRANTES
    Centro San Marco - Pozzuoli
    3a Edizione corso di cucina internazionale e italiana
    Venerdì 19/01/2018
    VITA DIOCESANA
    Incontro dei presbiteri e diaconi della forania di Pozzuoli due

    Domenica 21/01/2018
    CENTRO DIOCESANO VOCAZIONI - UFFICIO PER LA PASTORALE FAMILIARE E DELLA VITA
    9.30 - Villaggio del Fanciullo - Pozzuoli
    Percorso per fidanzati: "Chiamati ad amare.. .capaci di amare"

    Martedì 23/01/2018
    UFFICIO PER IL DIACONATO PERMANENTE E I MINISTERI
    19.15 - Sala Laurentiana - Pozzuoli
    Incontro di formazione permanente per il collegio diaconale

    Venerdì 26/01/2018
    VITA DIOCESANA
    Incontro dei presbiteri e diaconi delle foranie di: Pozzuoli uno - Bagnoli - Fuorigrotta - Quarto

    Sabato 27/01/2018
    ORIENTAMENTO VOCAZIONALE AL MINISTERO PRESBITERALE
    Villaggio del Fanciullo - Pozzuoli
    Incontro di formazione
    VISITA PASTORALE
    Parrocchia Santa Maria delle Grazie e San Sosso Bacoli. (27 gennaio - 4 febbraio)

    Domenica 28/01/2018
    65a GIORNATA DEI MALATI DI LEBBRA
    AZIONE CATTOLICA
    Festa della pace ACR
    MIGRANTES
    18.30
    Giornata diocesana del migrante e rifugiato nella forania di Bagnoli

    Lunedì 29/01/2018
    VITA ECCLESIALE
    Conferenza Episcopale Campana a Pompei

    Martedì 30/01/2018
    UFFICIO PER IL DIACONATO PERMANENTE E I MINISTERI
    19.15 - Sala Laurentiana - Pozzuoli
    Incontro di formazione permanente per ministri istituiti e studenti

    fonte:http://www.diocesipozzuoli.org/?area=64
    Santi tutti di Dio pregate per noi

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •