Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 11 a 19 di 19

Discussione: Cronache della Diocesi di Nardò-Gallipoli - 2021

  1. #11
    Cronista di CR L'avatar di gabrielearcangelo
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Lecce
    Messaggi
    3,147
    Ringraziato
    83
    Centro di Formazione Teologico - Pastorale


    https://www.diocesinardogallipoli.it/centroftp/
    Benedicat tibi Dominus et custodiat te!

  2. #12
    Cronista di CR L'avatar di gabrielearcangelo
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Lecce
    Messaggi
    3,147
    Ringraziato
    83
    L'OLIO CHE SANA LE FERITE

    Quello prodotto dalla Caritas di Nardò Gallipoli, attraverso l'esperienza di Opera seme, rilancia il territorio

    e dà una speranza al futuro di giovani e adulti colpiti dal covid e dalla xylella



    Un olio che fa bene. Non solo al palato e al fisico, ma a tutta la comunità. Quello prodotto da Opera Seme, il progetto di economia civile promosso dalla Caritas di Nardò-Gallipoli, aggiunge alla qualità il sostegno a un territorio colpito, prima che dal covid dalla xylella. Già il nome “opera”, per dire della volontà di darsi da fare, e “seme”, per indicare la speranza, sottolineano l’ obiettivo dell’ organizzazione che sta dando una iniezione di fiducia a tutte le parti coinvolte: giovani, agricoltori, volontari, proprietari di torchi che rischiavano di essere venduti all’ estero…L’ idea è quella di una «compartecipazione dei mezzi di produzione», come spiega don Giuseppe Venneri, direttore della Caritas diocesana.

    Ognuno mette a disposizione del suo: il capitale umano, le competenze,
    il prodotto, gli strumenti. Una filiera che, recuperando le olive autoctone e conferendole al torchio rimesso a nuovo consente di ottenere un olio extra vergine di oliva che si è già aggiudicato riconoscimenti importanti: Durante il XXIX Concorso Internazionale Oli Extravergini d’ Oliva “L’ Orciolo d’ Oro”, ha infatti vinto il premio Città di Milano, «per la sua qualità e per la dinamica del Progetto portato avanti da giovani promesse dell’ olivicoltura che hanno preservato una memoria che rischiava di perdersi!», e quello «per la qualità, il gusto e la genuinità del prodotto che si distingue per l’ elevata qualità e per un importante equilibrio fra i vari sentori sia olfattivi che gustativi».

    Una volta venduto gli utili vengono condivisi per portare avanti il progetto stesso e per remunerare i lavoratori. Alla produzione di olio, nel comune di Galatone,
    si aggiunge anche la promozione culturale e ambientale del territorio con la riattivazione dei sentieri rurali e l’ uso di biciclette (comprese quelle destinate ai diversamente abili), e il contrasto alla disoccupazione soprattutto giovanile.Il progetto, che oggi è quasi del tutto autonomo, è partito grazie ai fondi dell’ 8 per mille e alle indicazioni pastorali del vescovo monsignor Fernando Filograna.Accanto alla produzione di olio si è valorizzata anche quella del vino e dei prodotti genuini dell’ agricoltura locale.Intanto, grazie all’ e-commerce, il progetto ha valicato i confini della diocesi e si sta facendo apprezzare in tutta Italia.
    I prodotti, l'olio in questi giorni è in promozione, sono acquistabili attraverso il sito
    www.operaseme.it


    fonte testo e foto
    Benedicat tibi Dominus et custodiat te!

  3. #13
    Cronista di CR L'avatar di gabrielearcangelo
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Lecce
    Messaggi
    3,147
    Ringraziato
    83
    SO-STARE – secondo appuntamento per operatori della catechesi

    Giovedì 14 gennaio, alle ore 19:30, sul canale YouTube della Diocesi, sarà mandato in diretta il secondo dei quattro appuntamenti di formazione online promossi dall’ufficio catechistico.
    Questo momento di riflessione/laboratorio, tenuto dal dott. Enrico Carosio, mira ad aiutare gli operatori della catechesi nel delicato compito di confronto e accompagnamento dei bambini/ragazzi in questo tempo mutevole e difficile che stiamo vivendo.

    L’appuntamento è rivolto ai catechisti, educatori A.C.R, capi scout e ai membri delle commissioni parrocchiali evangelizzazione.
    Don Antonio Pinto e l’equipe dell’UCD





    fonte
    Benedicat tibi Dominus et custodiat te!

  4. #14
    Cronista di CR L'avatar di gabrielearcangelo
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Lecce
    Messaggi
    3,147
    Ringraziato
    83
    Tavola rotonda ecumenica online 2021

    L’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso della Diocesi di Nardò-Gallipoli ha come obiettivo di continuare a declinare il tema della gioia, che scaturisce dal rimanere nell’amore di Cristo, sposando la logica del dono, per portare “frutto nella carità per la vita del mondo”.
    Tale tema è in sintonia con quello della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani di quest’anno che suona: Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto (cfr. Gv 15,5-9). Se si rimane nell’amore di Cristo non solo si produce molto frutto ma si è anche nella gioia perché «c’è più gioia nel dare che nel ricevere» (Atti 20,35).
    Per esaltare il valore del dono, l’Ufficio diocesano ha organizzato una Tavola Rotonda Ecumenica online dal titolo: La gioia nella logica del dono: “c’è più gioia nel dare che nel ricevere”.
    L’obiettivo principale che si vuole perseguire è quello di declinare il tema della gioia nelle sue varie dimensioni e relazioni. La gioia è una condizione necessaria per realizzare l’unità della famiglia umana e, quindi, per l’unità delle chiese e delle religioni.
    Interverranno:

    • Fernando Filograna, Vescovo di Nardò-Gallipoli;
    • Salvatore Cipressa, Direttore dell’Ufficio diocesano per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso:
    • Giovanni Giannoccolo, Protopresbitero greco-ortodosso presso la Parrocchia di “San Nicola di Mira” in Lecce;
    • Pino Neglia, Pastore della Chiesa di Cristo in Lecce;
    • Salvatore Polo, Diacono cattolico e responsabile della Caritas presso la Basilica Cattedrale “Santa Maria Assunta” in Nardò;
    • Lara Carrozzo, Attrice e Scrittrice.

    La tavola rotonda sarà visibile in prima visione sui canali social della Diocesi, lunedì 18 gennaio 2021 dalle ore 19.00.




    fonte
    Benedicat tibi Dominus et custodiat te!

  5. #15
    Cronista di CR L'avatar di gabrielearcangelo
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Lecce
    Messaggi
    3,147
    Ringraziato
    83
    Adorazione eucaristica vocazionale per i giovani e gli operatori vocazionali

    11 FEBBRAIO




    fonte
    Benedicat tibi Dominus et custodiat te!

  6. #16
    Cronista di CR L'avatar di gabrielearcangelo
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Lecce
    Messaggi
    3,147
    Ringraziato
    83
    SOLENNITA' DI SANT'AGATA, PATRONA DELLA DIOCESI


    fonte
    Benedicat tibi Dominus et custodiat te!

  7. #17
    Cronista di CR L'avatar di gabrielearcangelo
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Lecce
    Messaggi
    3,147
    Ringraziato
    83
    Benedicat tibi Dominus et custodiat te!

  8. #18
    Cronista di CR L'avatar di gabrielearcangelo
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Lecce
    Messaggi
    3,147
    Ringraziato
    83
    Giornata Mondiale del Malato

    Come ogni anno, in occasione della Memoria della B.V.M. di Lourdes, ricorre la Giornata Mondiale del Malato, giunta quest’anno alla sua XXIX edizione.

    A livello diocesano vivremo questo momento con una diretta streaming dall’Ospedale “F. Ferrari” in Casarano: trasmetteremo dalle ore 16.30 il Santo Rosario,
    dalle ore 17.00 la S. Messa dalla Cappella dell’Ospedale.
    Al termine saranno trasmesse alcune testimonianze dei volontari impegnati nelle associazioni cattoliche d’ambito.

    Benedicat tibi Dominus et custodiat te!

  9. #19
    Cronista di CR L'avatar di gabrielearcangelo
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Località
    Lecce
    Messaggi
    3,147
    Ringraziato
    83
    Benedicat tibi Dominus et custodiat te!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •