Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 29

Discussione: Imparare l'Ebraico

  1. #11
    CierRino Assoluto L'avatar di Phantom
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Latina
    Età
    35
    Messaggi
    43,432
    Ringraziato
    3109

    Premi

    Anni fa su un sito Evangelico Pentecostale lessi una cosa, ossia che l'Ebraico è l'unica lingua che nel corso dei secoli non è mai cambiata (pensate all'Italiano di oggi e a quello di Dante; oppure all'Inglese moderno e a quello di Shakespear). E' vera questa cosa?

  2. #12
    Veterano di CR L'avatar di Taita
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Cittadino del mondo
    Età
    51
    Messaggi
    1,141
    Ringraziato
    47
    Mah ...

  3. #13
    bannato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Viterbo
    Età
    62
    Messaggi
    1,839
    Ringraziato
    2
    Citazione Originariamente Scritto da Phantom Visualizza Messaggio
    Anni fa su un sito Evangelico Pentecostale lessi una cosa, ossia che l'Ebraico è l'unica lingua che nel corso dei secoli non è mai cambiata (pensate all'Italiano di oggi e a quello di Dante; oppure all'Inglese moderno e a quello di Shakespear). E' vera questa cosa?


    ...l'aramaico cos'è?

  4. #14
    Veterano di CR L'avatar di Taita
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Cittadino del mondo
    Età
    51
    Messaggi
    1,141
    Ringraziato
    47
    Citazione Originariamente Scritto da mariacarla Visualizza Messaggio
    ...l'aramaico cos'è?
    Be', non è proprio proprio l'ebraico

  5. #15
    Fedelissimo di CR L'avatar di ago86
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    Jesi
    Età
    31
    Messaggi
    3,473
    Ringraziato
    2
    Citazione Originariamente Scritto da Taita Visualizza Messaggio
    Be', non è proprio proprio l'ebraico
    Infatti è una variazione dell'ebraico antico. L'ebraico, come tutte le lingue, nel corso dei secoli ha subito variazioni. Quello parlato in Israele non è certametne l'ebraico di Mosè.
    Ultima modifica di ago86; 19-12-2008 alle 13:20

  6. #16
    CierRino Assoluto L'avatar di Phantom
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Latina
    Età
    35
    Messaggi
    43,432
    Ringraziato
    3109

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da mariacarla Visualizza Messaggio
    ...l'aramaico cos'è?
    Io ho sempre saputo che l'Aramaico era un dialetto, ormai estinto, parlato parallelamente con l'Ebraico.

    Citazione Originariamente Scritto da ago86 Visualizza Messaggio
    L'ebraico, come tutte le lingue, nel corso dei secoli ha subito variazioni. QUello aprlato in Israele non è certametne l'ebraico di Mosè.
    Allora quell'informazione è da ritenersi falsa?

  7. #17
    Iscritto
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    milano
    Età
    38
    Messaggi
    127
    Ringraziato
    0
    Citazione Originariamente Scritto da Phantom Visualizza Messaggio
    Anni fa su un sito Evangelico Pentecostale lessi una cosa, ossia che l'Ebraico è l'unica lingua che nel corso dei secoli non è mai cambiata (pensate all'Italiano di oggi e a quello di Dante; oppure all'Inglese moderno e a quello di Shakespear). E' vera questa cosa?

    Non è vera. In merito all' Ebraico biblico, non si è nemmeno sicuri fosse ancora parlato ai tempi di Cristo (forse già 'soppiantato' dall' aramaico, lingua anch' essa della famiglia semitica, come le varie parlate arabe).

    Inoltre con le diaspore della storia, l' Ebraico è stato soggetto ha molti contatti, adstrati (di cui l' esempio più importante è appunto lo Yiddish proma citato, che ha anche elementi germanici e slavi), per cui non so nemmeno quanto l' Ebraico moderno (detto Ivrit) sia intellegibile con l' Ebraico antico.

    In merito al discorso dell' Italiano, le cose sono diverse: è una lingua che fino a meno di un secolo fa era dominio di pochi parlanti, poichè le lingue madri erano i cosidetti dialetti (che non sono altro che lingue locali). Infatti i dialetti non sono 'modi diversi' di parlare italiano, sono proprie altri idiomi

  8. #18
    bannato
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Località
    Viterbo
    Età
    62
    Messaggi
    1,839
    Ringraziato
    2
    Citazione Originariamente Scritto da Taita Visualizza Messaggio
    Be', non è proprio proprio l'ebraico
    Infatti. E' l'antico dialetto ebraico, l ' "ebraico" parlato. Le lingue dei semiti hanno un "parlato" che, spesso, è pure parecchio differente dalla lingua "ufficiale". Per l'arabo, per esempio, possiamo dire che il parlato stà al classico come l'italiano di oggi sta a quello di Dante...tant'è vero che quasi nessun arabo capisce documenti, telegiornale, etc.

  9. #19
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    molise
    Età
    55
    Messaggi
    1
    Ringraziato
    0
    Salve,

    spero di esserti utile visita il sito www.torah.it c'è un corso di ebraico, il metodo dovrebbe essere l' Ulpan.

  10. #20
    Gran CierRino L'avatar di Ismael
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Località
    Groningen
    Età
    39
    Messaggi
    8,495
    Ringraziato
    20
    Citazione Originariamente Scritto da mariacarla Visualizza Messaggio
    ...l'aramaico cos'è?
    L'aramaico è una linguea semitica che ha origine circa 1200 anni prima di Cristo con gli Aramei che veniva usata come lingua parlata dalle genti del medio oriente. "Aramaico" inoltre può anche essere applicato a diverse lingue del medio oriente antico che si assomigliavano e derivavano dall'Aramaico degli Aramei (detto Aramaico antico).

    Gli ebrei al trempo di Gesù parlavano anche loro Aramaico (o una variante di questo). Nel film la passione di Cristo viene parlato in aramaico e latino, non in ebraico.

    MariaCarla forse lo comprende perchè l'Arabo, come lingua semitica ha molte somiglianze all'aramaico, come notano gli studiosi.

    Le Sacre Scritture però erano tutte scritte in Ebraico (come lingua formale) anche se alcune scritture erano originariamente state scritte in Aramaico (come i libri di Esdra & Neemia).

    Ebraico e Aramaico sono quindi fondalmentalmente due lingue diverse che appartengono però allo stesso gruppo linguistico.

    ---

    Per studiare le scritture dell'AT bisogna imparare "L'Ebraico Biblico", non l'aramaico, lo Yiddish e l'Ebraico moderno.

    Studio dell'aramaico però può essere molto interessante per chi vuole approfondire la cultura attorno alla figura di Gesù.
    Ultima modifica di Ismael; 02-06-2009 alle 16:21

Discussioni Simili

  1. Imparare il latino
    Di Cristiano nel forum Lingue bibliche e classiche
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 23-04-2010, 00:21
  2. Imparare a credere
    Di amasia nel forum La Sacrestia di "Cattolici Romani"
    Risposte: 32
    Ultimo Messaggio: 24-09-2008, 08:56

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •