Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: L'aramaico durante gli esorcismi: perchè?

  1. #1
    CierRino d'oro L'avatar di Stefano79
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    10,765
    Ringraziato
    554

    L'aramaico durante gli esorcismi: perchè?

    Mi chiedevo perchè durante molti esorcismi, il diavolo parla aramaico. Questa esperienza è testimoniata anche da Padre Amorth. Ma l'aramaico cos'era esattamente? Che lingua era rispetto alla lingua ebraica??

  2. #2
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Varés
    Età
    49
    Messaggi
    7,694
    Ringraziato
    659

    Premi

    Qui un articolo recentissimo di vatican.insider sull'aramaico: http://vaticaninsider.lastampa.it/ho...c-arameo-8321/
    Ogni giorno che passa è un giorno in meno - COMING SOON!

  3. #3
    CierRino d'oro L'avatar di Stefano79
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    10,765
    Ringraziato
    554
    Citazione Originariamente Scritto da lucpip Visualizza Messaggio


    Par di capire, quindi, che queste persone vogliono riportare in vita l'aramaico come lingua parlata, perchè ritengono molto importante conservare la lingua parlata da Gesù al tempo?

  4. #4
    Moderatore Ecumenico L'avatar di DenkaSaeba25
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Rapallo
    Età
    35
    Messaggi
    14,052
    Ringraziato
    1787
    Citazione Originariamente Scritto da Stefano79 Visualizza Messaggio
    Mi chiedevo perchè durante molti esorcismi, il diavolo parla aramaico. Questa esperienza è testimoniata anche da Padre Amorth. Ma l'aramaico cos'era esattamente? Che lingua era rispetto alla lingua ebraica??
    L'aramaico era la lingua "commerciale" dell'area mesopotamica. Era la lingua parlata dal popolo d'israele dopo il 2° esilio. Rispetto all'ebraico ha una simile struttura grammaticale e morfologica.

    Al tempo di Gesù l'ebraico era conosciuto agli scribi e ai dotti del tempo. Esistevano delle apposite traduzioni della Scrittura in aramaico, come per esempio il Targum (il cui codice Gerosolimitano II è giunto a noi)

  5. #5
    CierRino Assoluto L'avatar di Phantom
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Latina
    Età
    35
    Messaggi
    42,467
    Ringraziato
    2900

    Premi

    Lo fa anche per confondere.
    Una volta Don Amorth raccontò che un indemoniato parlava in Inglese.
    Ut unum sint. Giovanni 17;21

  6. #6
    CierRino d'oro L'avatar di Stefano79
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    10,765
    Ringraziato
    554
    Citazione Originariamente Scritto da DenkaSaeba25 Visualizza Messaggio
    L'aramaico era la lingua "commerciale" dell'area mesopotamica. Era la lingua parlata dal popolo d'israele dopo il 2° esilio. Rispetto all'ebraico ha una simile struttura grammaticale e morfologica.

    Al tempo di Gesù l'ebraico era conosciuto agli scribi e ai dotti del tempo. Esistevano delle apposite traduzioni della Scrittura in aramaico, come per esempio il Targum (il cui codice Gerosolimitano II è giunto a noi)

    Ma quindi era una lingua dei mercanti????

  7. #7
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Varés
    Età
    49
    Messaggi
    7,694
    Ringraziato
    659

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano79 Visualizza Messaggio
    Par di capire, quindi, che queste persone vogliono riportare in vita l'aramaico come lingua parlata, perchè ritengono molto importante conservare la lingua parlata da Gesù al tempo?
    Più che riportare in vita bisogna dire mantenere in vita perchè è ancora parlata in alcune piccole zone del medioriente.
    Ogni giorno che passa è un giorno in meno - COMING SOON!

  8. #8
    CierRino d'oro L'avatar di Stefano79
    Data Registrazione
    Sep 2011
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    10,765
    Ringraziato
    554
    Citazione Originariamente Scritto da Phantom Visualizza Messaggio
    Lo fa anche per confondere.
    Una volta Don Amorth raccontò che un indemoniato parlava in Inglese.


    Sì, infatti mi chiedevo se Gesù parlava aramaico e se quindi Satana lo facesse apposta..

  9. #9
    Moderatore Ecumenico L'avatar di DenkaSaeba25
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Rapallo
    Età
    35
    Messaggi
    14,052
    Ringraziato
    1787
    Citazione Originariamente Scritto da Stefano79 Visualizza Messaggio
    Ma quindi era una lingua dei mercanti????
    No, era una lingua parlata da tutto il popolo. Quando parlo di lingua commerciale intendo una lingua comune ad una vasta area, o comprensibile in una vasta area. E' interessante sapere che, nonostante le pesanti influenze ellenistiche, l'aramaico non è stato soppiantato dal greco della Koinè almeno fino al 130, con la 2° distruzione di Gerusalemme.

  10. #10
    Vice-Decano dei Cronisti di CR L'avatar di syrbaf
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Casarano/Desio
    Età
    44
    Messaggi
    953
    Ringraziato
    116
    Durante l'esorcismo può accadere che l'esorcizzato si pronunci in lingue diverse, non solo l'aramaico, che è la lingua parlata da Gesù al tempo della Sua vita terrena. Ma spesso vengono pronunciate frasi in latino, greco, e anche lingue moderne come l'inglese, il francese, lingue slave o russe.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •