Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 14 di 14 PrimaPrima ... 4121314
Risultati da 131 a 138 di 138

Discussione: I Salesiani di Don Bosco: storia, attività e notizie

  1. #131
    Fedelissimo di CR L'avatar di Heribert Clemens
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,592
    Ringraziato
    1076
    Citazione Originariamente Scritto da lucpip Visualizza Messaggio
    Ritrovata..
    Dall'Agenzia Info Salesiana:

    ANS - Asti - Con grande gioia, riceviamo ed inoltriamo il comunicato stampa del Comando Provinciale dei Carabinieri Asti che informa dell'avvenuto ritrovamento della reliquia di Don Bosco, sottratta dalla Basilica Inferiore del Colle don Bosco nella serata del 2 giugno del mese corrente.

    Don Enrico Stasi, Ispettore dei Salesiani del Piemonte e della Valle d'Aosta, commenta così la felice notizia:

    "Desidero innanzitutto esprimere il più vivo ringraziamento e riconoscenza per la Magistratura, l'Arma dei Carabinieri tutta,e per tutti coloro che hanno contribuito alla positiva soluzione di questa spiacevole vicenda. E' un sollievo per i Salesiani, per la Chiesa di Torino e per i tanti amici di Don Bosco sparsi nel mondo che hanno copiosamente mostrato, in questo periodo, la loro vicinanza. L'occasione della restituzione e del ritorno della reliquia nella sua originaria collocazione sarà per noi e i fedeli un ulteriore segno di benevolenza e di benedizione di Don Bosco nei riguardi di coloro che continuano a tenere vivo il Suo spirito nel mondo."

    Si ringraziano in modo particolare, il Comandante della Legione Carabinieri Piemonte e Valle d'Aosta, Generale di Divisione Mariano Mossa, il Comandante Provinciale di Asti, Tenente Colonnello Bernardino Vagnoni, e il Comandante Compagnia di Villanova d'Asti, Capitano Gianfranco Pino.


    Ora pro nobis, sancta Dei génitrix. Ut digni efficiámur promissiónibus Christi.

  2. #132
    Fedelissimo di CR L'avatar di Heribert Clemens
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,592
    Ringraziato
    1076
    Ora pro nobis, sancta Dei génitrix. Ut digni efficiámur promissiónibus Christi.

  3. #133
    Fedelissimo di CR L'avatar di Heribert Clemens
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,592
    Ringraziato
    1076
    Italy - The Rector Major in Turin to thank those who led Don Bosco relic recovery operation

    Turin, Italy - June 2017 - On June 17, Fr Ángel Fernández Artime, Rector Major of the Salesians, was in Turin to meet and thank those who, during the 12 days since the relic's theft, committed themselves to discovering its weheabouts with all their strength. He met with Colonel Bernardino Vagnoni of Asti, Captain Gianfranco Pino of Villanova d'Asti, Lieutenant Vincenzo Finocchiaro, Marshal Manlio Ebana of the Operating Nucleus of the Carabinieri, the Provincial of Piemonte and Valle d'Aosta, Fr. Enrico Stasi, SDB, the Rector of the Don Bosco basilica, Fr. Ezio Orsini, SDB, and Don Bosco's Donor Director, Fr Luca Barone, SDB.




    Ora pro nobis, sancta Dei génitrix. Ut digni efficiámur promissiónibus Christi.

  4. #134
    Fedelissimo di CR L'avatar di Heribert Clemens
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,592
    Ringraziato
    1076
    Salesiani: Colle don Bosco, il 16 agosto la ricollocazione della reliquia del santo dei giovani

    Verrà ricollocata nella mattinata di mercoledì 16 agosto, presso l’originale postazione della Basilica inferiore di Colle don Bosco (At), la reliquia di san Giovanni Bosco trafugata lo scorso 3 giugno e ritrovata il 12 giugno.

    Alla cerimonia, in programma dalle 10.30, saranno presente il rettor maggiore dei Salesiani, don Ángel Fernández Artime, e le autorità militari che hanno contribuito al recupero della reliquia.

    Il programma dettagliato, informano i Salesiani della Circoscrizione Maria Ausiliatrice di Piemonte e Valle d’Aosta, non è stato ancora definito.

    Di certo però si sa che la ricollocazione della reliquia avverrà nell’ambito della giornata conclusiva del Meeting dei giovani del Movimento giovanile salesiano d’Europa (Sym Europe).

    Ora pro nobis, sancta Dei génitrix. Ut digni efficiámur promissiónibus Christi.

  5. #135
    Fedelissimo di CR L'avatar di Heribert Clemens
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,592
    Ringraziato
    1076
    Ricollocazione della reliquia di Don Bosco presso la sua sede originale




    Castelnuovo Don Bosco, Italia – La reliquia di San Giovanni Bosco trafugata il 2 giugno scorso e recuperata il 15 giugno successivo, è stata ricollocata presso la sua sede originale, nella Basilica del Colle Don Bosco, il 16 agosto 2017 dal Rettor Maggiore dei Salesiani, Don Ángel Fernández Artime.


    Ulteriori foto su: ANSFlickr

    Ora pro nobis, sancta Dei génitrix. Ut digni efficiámur promissiónibus Christi.

  6. #136
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,275
    Ringraziato
    3208
    P. Tom Uzhunnalil rapito in Yemen è stato liberato

    Padre Tom Uzhunnalil
    , il salesiano rapito nel 2016 a Aden, è stato liberato. Ne dà notizia mons. Paul Hinder, vicario apostolico dell’Arabia meridionale. Nel sito del vicariato si dice che “Il vescovo ringrazia tutti coloro che sono stati coinvolti negli sforzi per il rilascio e tutti coloro che nel mondo hanno pregato in modo incessante per il sano rilascio di padre Tom”. Mons. Hinder si riserva di dare ulteriori informazioni in seguito. Alla liberazione del sacerdote ha contribuito in modo decisivo il governo dell'Oman.

    Padre Tom - riporta l'agenzia AsiaNews - era stato rapito il 4 marzo 2016 nella casa per anziani delle suore di Madre Teresa ad Aden. Nell'attacco di probabili qaedisti, sono state uccise quattro suore e altre 12 persone.

    Padre Tom, 57 anni, è nato a Ramapuram, vicino a Pala (Kottayam, Kerala), da una famiglia profondamente cattolica. Suo zio Matteo, morto nel 2015, anch’egli salesiano, è il fondatore della missione in Yemen. Al momento del rapimento padre Tom si trovava in Yemen da quattro anni. Secondo informazioni del governo indiano, egli ora si trova in Oman, da dove verrà trasferito in India.

    Il card. Isaac Cleemis Thottunkal, presidente della Conferenza episcopale dell’India, è il primo a reagire alla notizia. All'agenzia AsiaNews ha dichiarato: “Siamo pieni di gioia e di gratitudine verso tutti coloro coinvolti nel processo per il rilascio di padre Tom, soprattutto il governo dell’India, del Kerala e tutte le persone di buona volontà, che hanno pregato per la salvezza e il rilascio di padre Tom”.


    fonte: Radio Vaticana
    Oboedientia et Pax

  7. #137
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,275
    Ringraziato
    3208
    Comunicato della Sala Stampa della Santa Sede, 12.09.2017


    Testo in lingua originale


    Stamane è stato liberato il Rev.do P. Tom Uzhunnalil, S.D.B., rapito il 4 marzo 2016 nello Yemen.

    La Santa Sede ringrazia vivamente quanti si sono adoperati per il suo ritrovamento, in particolare, Sua Maestà il Sultano dell’Oman e le Autorità competenti del Sultanato.

    Il religioso sarà ospite per qualche giorno in una comunità salesiana a Roma prima di ripartire per l’India.

    [01306-IT.01]

    (...)


    fonte: Sala Stampa della Santa Sede
    Oboedientia et Pax

  8. #138
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    51,275
    Ringraziato
    3208
    Siglata convenzione tra Segreteria per la Comunicazione e salesiani
    Al centro dell’intesa la collaborazione nell’ambito del sistema informativo della Santa Sede

    Firmata la convenzione tra la Segreteria per la Comunicazione (SpC) della Santa Sede e la Società di San Francesco di Sales. Al centro dell’intesa la collaborazione nell’ambito del sistema informativo vaticano alla luce della riforma voluta da Papa Francesco. L’accordo giunge dopo la sigla di un analogo documento con la Compagnia di Gesù, ora presente in qualità di comunità di missione all’interno del sistema comunicativo vaticano.

    La firma della convenzione
    Seguendo le indicazioni della Segreteria di Stato, nei giorni scorsi l’SpC ha sottoscritto la convenzione con la comunità salesiana, che potrà dunque mettere a disposizione il contributo del carisma di don Bosco nel quadro dei differenti servizi espletati dalla medesima Segreteria per la Comunicazione. La convenzione avrà una durata triennale rinnovabile. A firmarla il rettor maggiore della Società di San Francesco di Sales, padre Ángel Fernández Artime, e il prefetto della Segreteria per la Comunicazione, mons. Dario Edoardo Viganò.


    fonte: Vatican News
    Oboedientia et Pax

  9. Il seguente utente ringrazia Vox Populi per questo messaggio:

    Phantom (24-12-2017)

Discussioni Simili

  1. San Giovanni Bosco: 31 gennaio
    Di Didaco nel forum Storia della Chiesa e Agiografia
    Risposte: 46
    Ultimo Messaggio: 14-08-2014, 18:32
  2. La mamma di Don Bosco è "venerabile"
    Di arduinus nel forum Storia della Chiesa e Agiografia
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 09-02-2013, 18:18
  3. Abitare in un villaggio nel bosco
    Di francesco* nel forum La Casa del Sondaggio
    Risposte: 98
    Ultimo Messaggio: 02-05-2012, 18:50
  4. Novena a San Giovanni Bosco
    Di WIlPapa nel forum Elenco preghiere
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 27-04-2008, 19:30

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •