Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 25 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 247

Discussione: L'Ufficio Divino (Breviario) nella Forma Straordinaria del Rito Romano

  1. #11
    Veterano di CR L'avatar di chierichetto87
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    1,358
    Ringraziato
    15
    beati voi che i vespri li fate ancora
    :unsure: :unsure: :huh:

    il fatto è che i vespri solenni li facciamo solo quel giorno , bhe no anche ai morti e al Corpus Domini...

  2. #12
    Iscritto L'avatar di Helveticus
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    pagi ticinensis
    Età
    43
    Messaggi
    92
    Ringraziato
    0
    Originally posted by framop@Aug 29 2006, 11:35 PM


    Perchè non metti anche le foto della Madonna del Rosario?
    purtroppo non ne ho, magari però riesco a rimediarle da qualcheduno....

    mi pare che tu sia un nuovo iscritto quindi sarebbe opportuno che tu ti presentassi nella apposita sezione:

    http://www.cattoliciromani.net/index.php?showtopic=234


    comunque benvenuto carissimo compaesano.....





  3. #13
    Ecclesia et Traditio
    visitatore
    Nelle parrocchie che nella mia diocesi ancora hanno la santa tradizione di:
    a) Celebrare i vespri comunitari solenni
    B) Celebrarli secondo Santa Romana Chiesa
    c) Celebrarli decorosamente
    normalmente usa che il presidente ha talare rocchetto o cotta stola e piviale e gli assistenti indossano talare cotta e piviale. Gli assistenti sono due se si tratta di vespro in terzo, quattro se è di quinto e sei (nelle arcipreture di maggior prestigio) se è di settimo. Anche i diaconi usano il piviale e non la dalmatica in quanto l'abito proprio del vespro è il piviale. Si venera l'altare col bacio e lo si incensa solo ed esclusivamente al Magnificat.

  4. #14
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    18
    Ringraziato
    0

    Breviario Tridentino - Richiesta aiuto!

    Carissimi, sono nuovo ed è la prima volta che scrivo nel forum. Spero che qualche conoscitore del Breviario Tridentino possa aiutarmi: d'ora in poi vorrei recitare almeno la Compieta in latino.
    La mia domanda è la seguente:la lettura dei Salmi e Cantici è preceduta e seguita da antifone come oggi? Se sì dove le trovo?
    Scusate ma sono ignorante in materia ... E' da una settimana che mi sono procurato il Breviario in latino ...
    Grazie e fraterni saluti.
    Marco
    Ultima modifica di Marcos777; 21-06-2007 alle 16:40 Motivo: lo avrei dovuto postare nella sezione LITURGIA. Mi scuso.

  5. #15
    Adriana 53
    visitatore
    Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

    Vai a: Navigazione, cerca
    Le ore canoniche sono un'antica suddivisione della giornata sviluppata nella chiesa cristiana per la preghiera in comune, detta anche "ufficio". Questa pratica liturgica deriva dall'uso ebraico di recitare preghiere, in modo particolare i salmi del salterio ad ore prestabilite: ad esempio nel libro degli Atti si riporta che Pietro e Giovanni andavano al tempio per la preghiera pomeridiana. Il salmo 119 dice: Sette volte al giorno ti lodo per la tua giusta legge.
    La pratica delle ore canoniche è osservata da molte chiese, fra cui la chiesa cattolica, le chiese ortodosse e la comunione anglicana. In particolare nella chiesa cattolica di rito latino si riferisce anche ad un ordine di preghiere chiamato anche liturgia delle ore (liturgia horarum), ufficio divino (divinum officium), opus Dei (opera di Dio). Questo ordine di preghiere è contenuto nel "libro delle ore". La suddivisione oraria è approssimativa, variando in antico la lunghezza delle ore del giorno secondo le stagioni.
    • All'alba: Mattutino o vigilie in diverse comunità religiose - chiamato "Orthros" nelle chiese orientali
    • All'alba: Lodi , in occidente separato dal mattutino; detto anche "preghiera del mattino"
    • Alle 6.00: Prima
    • Alle 9.00: Terza
    • Alle 12.00: Sesta
    • Alle 15.00: Nona
    • Al tramonto: Vespri
    • Alla notte: Compieta

  6. #16
    Iscritto L'avatar di caravaggio
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    la caletta
    Età
    27
    Messaggi
    148
    Ringraziato
    2
    Qualcuno può spiegarmi la questione delle Ludes I e laudes II e come si devono fare le commemorazioni dei santi alle lodi e ai vespri???

  7. #17
    Veterano di CR L'avatar di Diaconia
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Adrano, CT
    Età
    31
    Messaggi
    1,535
    Ringraziato
    0

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da Aloisius Gonzaga Visualizza Messaggio
    dove veniva esposta l'eucarestia?
    ma la celebrazione dei santi vespri non è legata all'esposizione eucaristica...ha una sua valenza storica e teologica indipendente all'esposizione...

  8. #18
    Iscritto
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    ravenna
    Età
    45
    Messaggi
    192
    Ringraziato
    1

    Vespri Nella Basilica Di San Vittore

    Noi celebriamo il Vespro comunitario ogni domenica pomeriggio.
    In piviale (del colore liturgico del giorno).
    Si fà l'esposizione del Santissimo, Canto del Vespro e poi si dà la Benedizione Eucaristica.
    Nelle Solennità il Santissimo si espone su un trono ligneo barocco al centro dell'altare che ospita l'ostensorio dorato di 52cm.

  9. #19
    DOMINVS IN PRIMIS
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da donchris2001 Visualizza Messaggio
    Noi celebriamo il Vespro comunitario ogni domenica pomeriggio.
    In piviale (del colore liturgico del giorno).
    Si fà l'esposizione del Santissimo, Canto del Vespro e poi si dà la Benedizione Eucaristica.
    Nelle Solennità il Santissimo si espone su un trono ligneo barocco al centro dell'altare che ospita l'ostensorio dorato di 52cm.
    avete anche il piviale verde? non ne ho mai visti!

  10. #20
    Iscritto
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    ravenna
    Età
    45
    Messaggi
    192
    Ringraziato
    1
    Citazione Originariamente Scritto da DOMINVS IN PRIMIS Visualizza Messaggio
    avete anche il piviale verde? non ne ho mai visti!
    Si, di bianche ne abbiamo 4.
    3 stupendi ed uno da farsi venire la scgliosi per la ricchezza dei ricami, infatti si usa a Natale-Pasqua-Corpus Domini

Discussioni Simili

  1. Domande sul Calendario e sulle precedenze nella forma straordinaria del Rito Romano
    Di Luciani nel forum Rito Romano nella forma straordinaria
    Risposte: 121
    Ultimo Messaggio: 17-09-2018, 19:51

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •