Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: Sussidi per la partecipazione alla S.Messa nella forma extraordinaria del Rito Romano

  1. #1
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    50,062
    Ringraziato
    2895

    Sussidi per la partecipazione alla S.Messa nella forma extraordinaria del Rito Romano

    Raccoglieremo in questo thread, che sarà tenuto costantemente in rilievo, sussidi per chi desidera partecipare alla Santa Messa celebrata secondo il Missale Romanum promulgato dal Beato Giovanni XXIII nel 1962, che costituisce la forma extraordinaria dell'unico Rito, come recentemente ribadito da Sua Santità Papa Benedetto XVI nel Motu Proprio Summorum Pontificum e nella Lettera indirizzata ai Vescovi per la presentazione del medesimo Documento.
    Ricordiamo che questo thread non è dialogico. Commenti sui testi postati o messaggi ot saranno spostati in altre discussioni oppure rimossi a giudizio della moderazione.
    Ultima modifica di Vox Populi; 20-03-2009 alle 17:26

  2. #2
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    50,062
    Ringraziato
    2895
    Ordo Missae secondo il Missale Romanum del 1962 con traduzione delle Rubriche in Italiano

    http://www.maranatha.it/MissaleRomanum/coverpage.htm


    (grazie ai forumisti IlTisbita per la realizzazione e Can per la segnalazione)
    Ultima modifica di Vox Populi; 18-08-2007 alle 22:48

  3. Il seguente utente ringrazia Vox Populi per questo messaggio:

    Pivialista (11-11-2016)

  4. #3
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    50,062
    Ringraziato
    2895
    Sussidio per i chierichetti che desiderano servire la S. Messa secondo la forma extraordinaria del Rito Romano:

    http://www.cattoliciromani.com/forum...ead.php?t=9534

    (grazie ai forumisti Cyriaco Morelli e panzerkardinal)

  5. #4
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    50,062
    Ringraziato
    2895
    Nell'Arcidiocesi di Milano vengono periodicamente celebrate due Messe secondo il Missale Ambrosianum promulgato nel 1954 dal Beato Alfredo Ildefonso Schuster. Mi sembra quindi opportuno riportare un Sussidio per i chierichetti che desiderano servire la Messa secondo il Rito Ambrosiano antico:

    http://www.cattoliciromani.com/forum...ead.php?t=9535

    (grazie al forumista Ambrosiano)
    Ultima modifica di Vox Populi; 15-12-2008 alle 19:53

  6. #5
    Iscritto L'avatar di Gilbert
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    240
    Ringraziato
    2

    Post Ordo Missae Rito tridentino (Edizioni San Paolo, ottobre 2007)

    Ordo Missæ - Rito della Messa: Secondo il Rito tridentino. Testo latino e italiano, Edizioni San Paolo, Ottobre 2007,
    pp. 96 - Costo: 3 euro
    http://www.paolinitalia.it/catalogo.asp?p=9&isbn=9788821560422
    "All'inizio dell'essere cristiano non c'è una decisione etica o una grande idea, bensì l'incontro con un avvenimento, con una Persona" (Benedetto XVI, Deus Caritas Est, 1)

  7. #6
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    50,062
    Ringraziato
    2895
    Testo completo del Missale Romanum promulgato dal Beato Giovanni XXIII nel 1962
    (formato pdf, circa 79 MB)
    Bonus pastor animam suam ponit pro ovibus
    (Io. 10,11)

  8. #7
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Aloisius Gonzaga
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Brixia
    Età
    30
    Messaggi
    2,495
    Ringraziato
    6
    E. Cuneo - D. Di Sorco - R. Mameli

    INTROIBO AD ALTARE DEI
    Il servizio all’altare nella liturgia romana tradizionale




    Prefazione del card. Darío Castrillón Hoyos

    Presentazione (di Daniele Di Sorco). - Da oggi è finalmente in vendita nelle librerie e su internet «Introibo ad altare Dei», il primo testo italiano di liturgia pratica dedicato alla forma straordinaria del rito romano scritto dopo l’uscita del motu proprio Summorum Pontificum. Frutto dell’iniziativa di tre giovani che si dedicano da anni allo studio della liturgia tradizionale, il libro si configura come un sussidio specificamente destinato ai laici che servono all’altare o hanno il compito di organizzare le cerimonie, ma rivolto anche ai seminaristi e ai sacerdoti che intendono approfondire gli aspetti fondamentali dell’antica liturgia romana.

    Si tratta, in breve, di un’esaustiva introduzione al rito tradizionale – accessibile anche ai non esperti – nella quale all’esposizione sistematica delle cerimonie della Messa, condotta con particolare riguardo alla situazione attuale delle nostre chiese, è associata una trattazione più generale sulle caratteristiche storiche e stilistico-liturgiche del rito nel suo complesso.

    Il Sommo Pontefice, come ricorda il card. Castrillón Hoyos nella sua prefazione al volume, ha chiesto «che i futuri sacerdoti, fin dal tempo del seminario, siano preparati a comprendere e a celebrare la santa Messa in latino, nonché a utilizzare testi latini e a eseguire il canto gregoriano» (Esortazione apostolica Sacramentum Caritatis).

    L’opera si articola in tre grandi sezioni tematiche. La prima (capp. I-II) è dedicata allo status giuridico del rito tradizionale in relazione al recente magistero della Chiesa e riveste una particolare importanza perché, grazie all’abbondanza della documentazione, consente un’interpretazione corretta e scevra da pregiudizi del motu proprio Summorum Pontificum; un capitolo è dedicato alla descrizione di tutti i libri liturgici in vigore nel 1962.

    Nella seconda sezione (capp. III-VII) vengono affrontati gli aspetti storico-stilistici più importanti della forma straordinaria del rito romano, con particolare attenzione alle varie classi di ministri della liturgia, agli elementi dell’arredo liturgico, all’arte e alla musica sacra. L’VIII capitolo analizza le parti della Messa da un punto di vista mistagogico, agevolando la comprensione del significato profondo dei gesti rituali e favorendo una actuosa participatio, non soltanto esteriore, ma anche esteriore, da parte dei fedeli.

    La terza sezione (cap. IX-X) è dedicata più specificamente alla liturgia pratica. Essa si propone di esporre in modo chiaro ed esauriente, con ampia citazione delle fonti, tutte le nozioni necessarie al laico che serve all’altare o si occupa di organizzare le funzioni (sacrestano o cerimoniere), ma anche ai sacerdoti che, celebrando nella forma straordinaria del rito straordinario, intendono acquisire le informazioni indispensabili sull’apparato liturgico, sulle caratteristiche rituali dei vari tipi di Messa e sui compiti dei laici che prestano servizio in chiesa. L’ultimo capitolo (X), dedicato alla Messa, si articola in tre parti. Nella prima è offerta una descrizione abbastanza approfondita dell’apparato liturgico, istituendo un confronto, quando necessario, tra la normativa della nuova e dell’antica forma del rito romano. La seconda analizza le differenze rituali e rubricali tra la Messa «letta» e «in canto», tema particolarmente importante, poiché nella liturgia attuale non esiste più alcuna distinzione reale tra i due tipi di funzione. La terza, infine, è dedicata alla descrizione particolareggiata delle cerimonie dei ministranti nei due tipi più frequenti di Messa, quella letta e quella cantata senza sacri ministri.

    Gli autori si augurano che il loro lavoro, per quanto modesto, posso contribuire in qualche modo alla conoscenza e alla diffusione del grande patrimonio liturgico della Chiesa cattolica.

    Il volume può essere acquistato dal sito della casa editrice Fede & Cultura (http://www.fedecultura.com/2008/11/i...ddi-sorco.html) e in tutte le librerie (Isbn: 978-88-89913-92-5).


    [si ringrazia l'utente arcycapa per il materiale]
    Ultima modifica di Aloisius Gonzaga; 05-11-2008 alle 14:04
    laudetur Aloysius

  9. #8
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    50,062
    Ringraziato
    2895
    Instructio de Musica Sacra et de Sacra Liturgia (Sacra Congregazione dei Riti, 3 settembre 1958)
    traduzione in italiano a cura del sito maranatha.it
    Bonus pastor animam suam ponit pro ovibus
    (Io. 10,11)

  10. #9
    Partecipante a CR L'avatar di Hernestus
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    610
    Ringraziato
    98

    Sussidio dell'Ecclesia Dei per l'apprendimento della forma extraordinaria

    Da Rinascimento Sacro:

    * * *



    PONTIFICIA COMMISSIONE ECCLESIA DEI
    presenta

    LA FORMA STRAORDINARIA DEL RITO ROMANO
    Sussidio didattico audiovisivo per sacerdoti e laici



    con presentazione di S.Em.Rev.ma
    il Sig. Dario Card. Castrillon Hoyos

    Cofanetto di 2 DVD
    sottotitoli in italiano/english/espanol/francais

    per richiederne una copia

    Pontificia Commissione Ecclesia Dei - Palazzo della Congregazione per la Dottrina della Fede

    Piazza del Sant’Uffizio, 11 - 00193 ROMA - Tel. 06/69885213 - 69885494 - Fax 06/69883412

    Una produzione multimediale ufficiale in quattro lingue per favorire sacerdoti e laici ad apprendere il rito romano nella sua forma straordinaria: ecco il primo concreto contributo della Santa Sede allo sviluppo delle ambizioni papali contenute nel Summorum Pontificum. Un progetto didattico annunciato dall'allora Presidente della Pontificia Commissione Ecclesia Dei, il Cardinal Castrillon Hoyos subito dopo l'entrata in vigore del Motu Proprio, e completato proprio quando il prelato sudamericano giunge al termine del suo mandato.

    Nel primo DVD è contenuto il filmato completo di una messa letta nella forma straordinaria introdotta da un'intervento del Cardinale Presidente. Vi sono anche contributi video con alcune messe gregoriane, compreso il Pontificale tenutosi a S.Maria Maggiore nel 2003.

    Nel secondo DVD è contenuto il filmato didattico vero e proprio che spiega nel dettaglio gesti e rubriche del messale giovanneo per la Messa letta, dalla preparatio ad missam al ringraziamento in sagrestia.

    Per acquistare una copia è possibile chiedere direttamente agli uffici della PCED. Si spera presto in una sua distribuzione più ampia presso tutte le librerie e i negozi di articoli religiosi.


    * * *


    N.B.: nel commento di un lettore, di oggi h 19.44, si riferisce: Sono stato oggi alla PCED, me ne hanno regalate 5 copie, quindi è gratis. Mi hanno confermato che se richiesto viene inviato”.

  11. #10
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    50,062
    Ringraziato
    2895
    Cantuale Antonianum segnala che, dopo l'edizione "da studio" del 2007, la Libreria Editrice Vaticana ha pubblicato in questi giorni una vera e propria edizione da altare del Missale Romanum del 1962:

    http://www.paxbook.com/algorithmiS/s...&numerus=31969
    Bonus pastor animam suam ponit pro ovibus
    (Io. 10,11)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •