Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 16

Discussione: Amm. Apostolica S. Giovanni Maria Vianney

  1. #1
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    5,506
    Ringraziato
    5
    Decreto di erezione della Amministrazione Apostolica San Giovanni Maria Vianney


    Prot. N. 1026/2001

    Congregazione per i Vescovi

    Decreto di erezione dell’Amministrazione Apostolica personale «San Giovanni Maria Vianney»

    Il bene delle anime è la legge suprema e il fine della Chiesa, che Dio ha voluto per salvare gli uomini nell’unità del popolo della nuova Alleanza stabilita col suo sangue. Gesú Cristo infatti ha donato la sua vita per riunire tutti gli uomini in una sola famiglia (cfr. Giovanni, 11, 52), di cui la Chiesa è «per tutti e i singoli sacramento visibile di questa unità salvifica» (Lumen Gentium, 9).

    Ricevendo nella piena comunione della Chiesa Cattolica i membri dell’Unione «San Giovanni Maria Vianney» di Campos in Brasile, il Sovrano Pontefice Giovanni Paolo II, con la sua lettera «Ecclesiae unitas», pubblicata il 25 dicembre, ha voluto riconoscere giuridicamente la pecurialità dell’Unione «San Giovanni Maria Vianney», dandole una congrua forma giuridica con la costituzione di una Amministrazione Apostolica di natura personale, il cui territorio dovrà essere il medesimo di quello della diocesi di Campos in Brasile, affinché i suoi membri, inseriti in maniera ordinata nel Corpo della Chiesa, possano cooperare per la diffusione del Vangelo in comunione con il Successore di Pietro.

    I - Per speciale mandato del Sovrano Pontefice, con decreto della Congregazione per i vescovi, è costituita l’Amministrazione Apostolica personale «San Giovanni Maria Vianney» che comprende solamente la diocesi di Campos in Brasile e che è giuridicamente equiparata alle diocesi direttamente soggette alla Santa Sede.

    II - L’Amministrazione Apostolica personale «San Giovanni Maria Vianney» è retta dalle norme del diritto comune e dal presente decreto; essa è soggetta alla Congregazione per i Vescovi e agli altri Dicasteri della Curia Romana, secondo le loro competenze.

    III - All’Amministrazione Apostolica è accordata la facoltà di celebrare la santa Eucarestia, gli altri Sacramenti, la Liturgia delle Ore e le altre azioni liturgiche, secondo il Rito romano e la disciplina liturgica prescritte da San Pio V, con gli adattamenti introdotti dai suoi successori fino al beato Giovanni XXIII.

    IV - L’Amministrazione Apostolica personale «San Giovanni Maria Vianney» è affidata alla cura pastorale di un Amministratore Apostolico, quale suo Ordinario proprio, che è nominato dal Sovrano Pontefice in base alle norme della legge comune.

    V - La sua giurisdizione è:
    - Personale, cosí che può esercitarsi sulle persone che appartengono all’Amministrazione Apostolica;
    - Ordinaria, sia nel foro esterno sia nel foro interno;
    - Cumulativa con la giurisdizione del Vescovo di Campos in Brasile, poiché le persone appartenenti all’Amministrazione Apostolica sono al tempo stesso fedeli della Chiesa particolare di Campos.

    VI - § 1. I preti e i diaconi che fino ad ora fanno parte dell’Unione «San Giovanni Maria Vianney» sono incardinati nell’Amministrazione Apostolica personale. I preti incardinati costituiscono il Presbiterio dell’Amministrazione. I chierici appartengono sotto tutti gli aspetti al clero secolare, e per questa ragione avranno riguardo alla necessità di una stretta unità con il Presbiterio diocesano di Campos.
    § 2. L’incardinazione dei chierici è regolata dalle norme della legge universale.

    VII - § 1. L’Amministratore Apostolico, con la piena approvazione della Santa Sede, potrà avere un suo proprio Seminario per formarvi i candidati al sacerdozio, ai quali potrà conferire gli Ordini sacri.
    § 2. L’Amministratore Apostolico, con la piena approvazione della Santa Sede, potrà costituire nel seno dell’Amministrazione istituti di vita consacrata e società di vita apostolica, e potrà promuovere agli Ordini sacri, secondo le norme della legge comune, i candidati che ne fanno parte.

    VIII - § 1. L’Amministratore Apostolico, secondo le norme di legge, e sentito il parere del Vescovo della diocesi di Campos, potrà erigere delle parrocchie personali, affinché ai fedeli dell’Amministrazione Apostolica sia garantita la cura pastorale.
    § 2. I preti che sono nominati parroci godono dei medesimi diritti e doveri che prescrive il diritto comune, cumulativamente a quelli che appartengono ai parroci del territorio.

    IX - § 1. I fedeli laici che appartengono attualmente all’Unione «San Giovanni Maria Vianney» divengono membri delle nuova circoscrizione ecclesiastica. Coloro che, riconoscendo di aderire alle pecurialità di questa Amministrazione Apostolica personale, chiederanno di farne parte, dovranno manifestare la loro volontà per iscritto e i loro nomi saranno iscritti in un registro apposito che dev’essere conservato presso la sede dell’Amministrazione Apostolica.
    § 2. In questo registro devono essere anche iscritti i laici che attualmente appartengono all’Amministrazione Apostolica e coloro che in essa sono battezzati.

    X - § 1. L’Amministrazione Apostolica personale istituirà un Consiglio di governo, costituito da almeno sei preti, le cui attribuzioni saranno quelle che la legge comune attribuisce al Consiglio presbiteriale e al Collegio dei Consultori; i suoi statuti saranno interamente approvati dall’Amministratore Apostolico. Questo Consiglio persisterà quando la sede dell’Amministrazione apostolica resta vacante.
    §2. L'Amministratore Apostolico può istituire un Consilio Pastorale per l’Amministrazione Apostolica.

    XI - L’Amministratore Apostolico si recherà ogni cinque anni a Roma per la visita ad limina Apostolorum e, tramite la Congregazione per i Vescovi, presenterà al Sommo Pontefice un rapporto sullo stato dell’Amministrazione Apostolica personale.

    XII - Per quanto concerne i casi giudiziari nell’Amministrazione Apostolica, il tribunale competente sarà quello della diocesi di Campos, a meno che l’Amministratore Apostolico non costituisca un suo proprio tribunale, nel qual caso, con l’approvazione della Sede Apostolica, sarà designato in maniera stabile un tribunale di seconda istanza.

    XIII - La sede dell’Amministrazione sarà posta nella città di Campos e la sua chiesa madre sarà la chiesa del Cuore Immacolato di Nostra Signora del Rosario di Fatima.

    Roma, dalla sede della Congregazione per i Vescovi, 18 gennaio 2002

    + Giovanni Battista Card. Re
    Prefetto

    + Francesco Monteresi
    Segretario
    Initium sapientiae timor Domini
    Prima di parlare, pensa; dopo aver pensato, taci. (P.M.) A star zitti si fa sempre bella figura

    .

  2. Il seguente utente ringrazia Anselmo per questo messaggio:

    Mystica Viola (25-08-2017)

  3. #2
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    5,506
    Ringraziato
    5
    IL SEMINARIO



    Initium sapientiae timor Domini
    Prima di parlare, pensa; dopo aver pensato, taci. (P.M.) A star zitti si fa sempre bella figura

    .

  4. #3
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    5,506
    Ringraziato
    5
    ORDINI MINORI




    Initium sapientiae timor Domini
    Prima di parlare, pensa; dopo aver pensato, taci. (P.M.) A star zitti si fa sempre bella figura

    .

  5. #4
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    5,506
    Ringraziato
    5
    ORDINAZIONI SACERDOTALI




    Initium sapientiae timor Domini
    Prima di parlare, pensa; dopo aver pensato, taci. (P.M.) A star zitti si fa sempre bella figura

    .

  6. #5
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    5,506
    Ringraziato
    5
    CON IL SANTO PADRE





    Per ulteriori foto e informazioni visita il sito internet dell'Amministrazione Apostolica:
    http://www.adapostolica.org
    Initium sapientiae timor Domini
    Prima di parlare, pensa; dopo aver pensato, taci. (P.M.) A star zitti si fa sempre bella figura

    .

  7. #6
    Iscritto L'avatar di Bonaventura
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Brasile
    Messaggi
    102
    Ringraziato
    0


    Vescovo della Amministrazione Apostolica San Giovanni Maria Vianney, Fernando Rifan.

    Bella pianeta

  8. #7
    Vecchia guardia di CR L'avatar di SanPietro
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Terra Sanctæ Crucis (Brasiliæ)
    Età
    26
    Messaggi
    2,169
    Ringraziato
    131

    Premi

    Sacerdos in Aeternum

    La scorsa Domenica, 6 dicembre, Mons. Fernando Arêas Rifan ha ordinato due nuovi sacerdoti per l'Amministrazione Apostolica San Giovanni Maria Vianney in Campos, Brasile. Il blog di Juliana Lima ha alcune immagini:


















    Ultima modifica di SanPietro; 15-12-2009 alle 01:56
    «Un Ave, un Padre e un Gloria pò fa cambia' la Storia!»

  9. Il seguente utente ringrazia SanPietro per questo messaggio:

    Mystica Viola (25-08-2017)

  10. #8
    Gran CierRino L'avatar di coram Deo
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Diocesi di Piacenza - Bobbio
    Messaggi
    9,625
    Ringraziato
    2775

    Premi

    L’amministrazione apostolica di Campos ha preso vita per il rifiuto del vescovo, mons. Castro Maier, di attuare nella sua diocesi le riforme post-conciliari.

    Da Wikipedia (non ho trovato fonti più complete e/o attendibili), si evince infatti che Castro Maier, vescovo di Campos dal 1949, lasciò la cattedra episcopale solo nel 1981 (immagino per limiti di età), quando il Concilio che lui osteggiava si era concluso da sedici anni.

    Come mai la Sede Apostolica fu così singolarmente tollerante col vescovo di Campos, tanto da lasciarlo in carica nonostante le sue posizioni? Mi pare infatti che, in altri casi (in primis con lo stesso mons. Lefebvre), Roma sia stata molto più dura con chi si opponeva al Concilio…

    "Signore, fino a quando?"

  11. #9
    CierRino Assoluto
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Latina
    Età
    35
    Messaggi
    42,033
    Ringraziato
    2784

    Premi

    Ma, S.E. Castro Mayer non fu anche lui sospeso a Divinis per aver partecipato all'ordinazione illecita dei 4 vescovi della FSSPX?

  12. #10
    Iscritto L'avatar di gsimy
    Data Registrazione
    Apr 2017
    Località
    treviso
    Età
    21
    Messaggi
    388
    Ringraziato
    126
    Citazione Originariamente Scritto da Phantom Visualizza Messaggio
    Ma, S.E. Castro Mayer non fu anche lui sospeso a Divinis per aver partecipato all'ordinazione illecita dei 4 vescovi della FSSPX?



    si, e risulta anche lui tra gli scomunicati da 'Ecclesia Dei Afflicta' ma ciò risale al 1988

    poi la cosa che molti non sanno era che il Monsignore era tendenzialmente sedevacantista, ma collaborava con mons Lefebvre per stima

Discussioni Simili

  1. Successione apostolica
    Di fra4481 nel forum Ecumenismo e Dialogo
    Risposte: 285
    Ultimo Messaggio: 13-09-2010, 15:06
  2. Prelatura personale e prelatura apostolica
    Di JHS nel forum Principale
    Risposte: 9
    Ultimo Messaggio: 27-05-2007, 16:07
  3. Parroco e bnedizione apostolica
    Di chierichetto87 nel forum Diritto Canonico
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 08-05-2007, 17:54

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •