Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 26

Discussione: Breviario Ambrosiano pre-riforma

  1. #11
    Iscritto L'avatar di Matthaeus
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano - Zona pastorale II - Decanato di Varese
    Età
    30
    Messaggi
    120
    Ringraziato
    0

    Question Officium pro defunctis

    Nel Breviario Ambrosiano antico, per l'Ufficio dei defunti non sono inseriti alcune parti, come per esempio gli Inni e il Lucernario... mi sapreste indicarmi il motivo?
    Vi ringrazio!

  2. #12
    Iscritto L'avatar di Matthaeus
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano - Zona pastorale II - Decanato di Varese
    Età
    30
    Messaggi
    120
    Ringraziato
    0
    TRANSFIGURATIO D. N. JESU CHRISTI
    Solemnitas Domini

    AD VESPERAS.

    Hymnus.
    Plaude, mater caritatis,
    In plagis deflentium,
    Pro ducatu dignitatis
    Regis almi siderum,
    Quo renìdes singularis
    Per cacùmen montium.

    Hic prophetae perfruentes
    Thabor in fastigio,
    Ut vivis cernunt micantes
    Imbre vestes candido,
    Et stupentes alloquuntur
    Ore Verbum fulgido.

    Lingua vatum percensére
    Dira Christi funera,
    Quando carnes immolare
    Numinis plebs impia
    Morte vellet: cum perire
    Vellet Agnus crimina.

    Ora summae Clara Prolis
    Indicantur provide,
    Consonanti voce Patris
    De superno Germine;
    Et Spiritu veritatis
    Forma nubis lucidae.

    Sempiterna sit beatae
    Trinitati gloria:
    Æqua Patri Filioque
    Æqua laudis munera:
    Spiritum parti decòre
    Laus canat per saecula.
    Amen.

  3. #13
    Iscritto L'avatar di JMC
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Sponda "magra" del Lago Maggiore
    Età
    32
    Messaggi
    402
    Ringraziato
    1
    Citazione Originariamente Scritto da Matthaeus Visualizza Messaggio
    Nel Breviario Ambrosiano antico, per l'Ufficio dei defunti non sono inseriti alcune parti, come per esempio gli Inni e il Lucernario... mi sapreste indicarmi il motivo?
    Vi ringrazio!
    Perchè...credo proprio non ci fossero!
    Le ufficiature per i defunti si recitavano al termine dell'ufficio:così si avevano vespri+vespri dei defunti... ecc ecc..
    e cominciavano subito con l'antifona della salmodia.

  4. #14
    Iscritto L'avatar di artaxerse
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Gallarate (Va)
    Messaggi
    259
    Ringraziato
    8
    Ciao, qualcuno mi sa aiutare a capire in base a che cosa si capisce nel Breviario antico in quale decuria si è?
    Grazie

  5. #15
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,045
    Ringraziato
    954
    Citazione Originariamente Scritto da artaxerse Visualizza Messaggio
    Ciao, qualcuno mi sa aiutare a capire in base a che cosa si capisce nel Breviario antico in quale decuria si è?
    Grazie
    Non me ne intendo molto, ma mi pare di aver capito che si guarda nel breviario il lunedì della settimana in cui si è (Feria II).
    Se viene indicato "Decuria Beatus vir" si è nella prima settimana delle decurie (quindi decurie dalla 1 alla 5), se no, si è nella seconda settimana delle decurie (decurie dalla 6 alla 10). Si applica naturalmente ai giorni da lunedì a venerdì.

    Per esempio, questa settimana è quella di quinquagesima. Il Breviario, alla feria II, dice "Decuria Beatus vir", quindi è la prima settimana delle decurie.

    (Non è farina mia, ma tempo fa in una vecchia discussione era stato segnalato un sito americano dedicato allo studio dei breviari antichi e moderni, e qui avevo trovato questa pagina:
    http://www.kellerbook.com/AMBROSIAN1.htm

    da cui avevo ricavato quanto detto sopra).

    Anzi mi viene in mente che dovrei spostare questi due post in quella vecchia discussione che riguardava il Breviario pre-riforma.

    EDIT: Ho ritrovato la vecchia discussione ed ho spostato i due post sulle decurie.
    Ultima modifica di Ambrosiano; 22-02-2012 alle 23:38 Motivo: Aggiunto Edit

  6. #16
    Veterano di CR L'avatar di Pivialista
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Età
    18
    Messaggi
    1,464
    Ringraziato
    390
    Ho trovato il link di un Liber Vesperalis. Tuttavia aspetto l'autorizzazione di un moderatore per pubblicarlo.
    Viva il Papa!

  7. #17
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,045
    Ringraziato
    954


    C'è una discussione apposita che ne parla :

    http://www.cattoliciromani.com/19-mu...rum-ambrosiano

  8. #18
    Cronista di CR
    L'avatar di Lettore 75
    Data Registrazione
    Apr 2010
    Località
    Casa mia
    Età
    43
    Messaggi
    479
    Ringraziato
    16
    Citazione Originariamente Scritto da artaxerse Visualizza Messaggio
    Ciao, qualcuno mi sa aiutare a capire in base a che cosa si capisce nel Breviario antico in quale decuria si è?
    Grazie
    Oggi abbiamo recitato il Mattutino della Hebdomadæ II - Feria IV - Decuria VIII
    Confitemini Domino, quoniam bonus.Quoniam in saeculum misericordia ejus. (Sal.117)

  9. #19
    Veterano di CR L'avatar di Pivialista
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Età
    18
    Messaggi
    1,464
    Ringraziato
    390
    Abbiamo? Chi? C’è da dire che il Breviario ambrosiano pre riforma è uno dei testi liturgici più introvabili e più complessi. Inoltre, ma non so se è la sezione giusta, domani (15 ottobre) alle ore 16, presso la Basilica del Corpus Domini a Milano verranno celebrati i Secondi Vespri della Dedicazione. Fonte: Messa Tradizionale ambrosiana.
    Viva il Papa!

  10. #20
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    10,045
    Ringraziato
    954
    Citazione Originariamente Scritto da Pivialista Visualizza Messaggio
    Abbiamo? Chi? C’è da dire che il Breviario ambrosiano pre riforma è uno dei testi liturgici più introvabili e più complessi. Inoltre, ma non so se è la sezione giusta, domani (15 ottobre) alle ore 16, presso la Basilica del Corpus Domini a Milano verranno celebrati i Secondi Vespri della Dedicazione. Fonte: Messa Tradizionale ambrosiana.
    Scusa, perchè dici che è introvabile?
    E' liberamente scaricabile da Google libri (vedi post precedenti).

    Della liturgia pre-riforma in rete c'è tutto (anche se magari non all'ultima edizione).

    Oppure ti riferisci all'edizione cartacea? In questo caso devi bazzicare un po' nelle librerie antiquarie.

    Della liturgia ambrosiana l'unica cosa veramente introvabile è l'edizione latina del Messale vigente. (Cosa incredibile ed incomprensibile).

Discussioni Simili

  1. L'Ufficio Divino (Breviario) nella Forma Straordinaria del Rito Romano
    Di Aloisius Gonzaga nel forum Rito Romano nella forma straordinaria
    Risposte: 236
    Ultimo Messaggio: 12-02-2018, 21:28

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •