Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 46

Discussione: V Convegno "Summorum Pontificum" - VI Pellegrinaggio "Summorum Pontificum" (Roma)

  1. #1
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    886
    Ringraziato
    441

    V Convegno "Summorum Pontificum" - VI Pellegrinaggio "Summorum Pontificum" (Roma)

    https://unacumpapanostro.com/
    https://www.facebook.com/PopulusSumm...ficum/?fref=ts
    https://www.facebook.com/VConvegnoSummorumPontificum/

    COETUS INTERNATIONALIS SUMMORUM PONTIFICUM
    GIOVANI E TRADIZIONE
    AMICIZIA SACERDOTALE SUMMORUM PONTIFICUM




    Dal 14 al 17 settembre 2017 tutti a Roma per celebrare i 10 anni del Motu proprio “Summorum Pontificum”

    COMUNICATO STAMPA
    Roma, 27 novembre 2016
    I domenica d’Avvento

    “Possa la Messa antica fiorire nella Chiesa!” Quest'augurio, formulato da Mons. Sample, arcivescovo di Portland, al termine dell'ultimo pellegrinaggio Populus Summorum Pontificum che si è svolto a Roma dal 27 al 30 ottobre 2016, avrà la sua migliore interpretazione l'anno prossimo, precisamente il 14 settembre 2017, quando il popolo del Summorum Pontificum si ritroverà ad Petri Sedem per festeggiare il decimo anniversario dell'entrata in vigore del Motu proprio di Papa Benedetto XVI. Infatti, l'anniversario dell'atto con il quale Papa Benedetto ha levato i vincoli che pesavano sull'uso del messale di Papa Giovanni XXIII è anche quello di tutti i preti, religiosi e fedeli che, sin da quella data, hanno nutrito, arricchito e rinnovato la loro fede alla fonte di ciò che è oramai denominata la forma extraordinaria del rito romano. Perciò, il Coetus Internationalis Summorum Pontificum ha deciso, dopo aver sentito la Pontificia Commissione Ecclesia Dei, di anticipare –eccezionalmente– la data del suo pellegrinaggio 2017 che si svolgerà dunque dal giovedì 14 alla domenica 17 settembre 2017.

    Il pellegrinaggio si aprirà con il V Convegno sul Motu proprio Summorum Pontificum organizzato dall'associazione Giovani e Tradizione e da Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum il 14 settembre 2017. Proseguirà il 15-16 e 17 settembre p.v. così come ogni anno sin dalla sua fondazione nel 2012. L'apice del pellegrinaggio sarà la processione solenne che guiderà i pellegrini per le vie di Roma fino alla Basilica di San Pietro dove sabato 16 settembre 2017 verrà celebrata la Santa Messa Pontificale.

    :: CONTATTI ::

    Facebook: Populus Summorum Pontificum
    www.unacumpapanostro.com
    Tel. +39 3667046023

    Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum
    www.giovanietradizione.org
    Tel. +39 330702501
    Il Messaggio di S.E.R. mons. Guido Pozzo, segretario della Pontificia Commissione "Ecclesia Dei":

    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  2. Il seguente utente ringrazia Prosit per questo messaggio:

    Mystica Viola (11-12-2016)

  3. #2
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    886
    Ringraziato
    441
    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  4. #3
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    886
    Ringraziato
    441
    Settembre 2017: Tutti a Roma!



    Il 19 gennaio scorso, il Coetus Internationalis Summorum Pontificum ha tenuto una conferenza stampa a Parigi per presentare gli eventi in programma il prossimo settembre in occasione del decimo anniversario del Motu proprio Summorum Pontificum, la lettera apostolica con la quale Benedetto XVI ha liberalizzato la celebrazione della S. Messa latino-gregoriana.

    La principale caratteristica delle celebrazioni di settembre è il loro carattere ufficiale: Mons. Guido Pozzo, Segretario della Commissione Ecclesia Dei, ha scritto a tutti i superiori degli Istituti e delle comunità Ecclesia Dei, sia maschili che femminili, per invitarli a partecipare all’importante evento commemorativo.

    Alla conferenza stampa è stato confermato che quest’anno il pellegrinaggio del popolo Summorum Pontificum sarà preceduto da un convegno internazionale, che si terrà giovedì 14 settembre presso la Pontificia università dell’Angelicum, nel corso del quale Mons. Pozzo, insieme ad altri relatori i cui nomi saranno resi noti nei prossimi mesi, traccerà un bilancio dei dieci anni di ritrovata presenza della liturgia tradizionale nella Chiesa. Il convegno è organizzato dal sodalizio Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum e dall’associazione Giovani e Tradizione, e sarà presieduto dal RP Vincenzo Nuara, membro della Commissione Ecclesia Dei.

    ***

    Come di consueto, l’apice del pellegrinaggio sarà la solenne processione per le vie di Roma e la messa pontificale celebrata nella basilica di San Pietro alle ore 11 di sabato 16 settembre. I responsabili della basilica, sotto la guida dell’Arciprete card. Comastri, hanno accolto con favore la richiesta del CISP di poter anticipare l’orario della celebrazione – che di solito si tiene a mezzogiorno – per mitigare gli effetti del sole di settembre sul clero e sui pellegrini. Il nome del cardinale che celebrerà presso l’altare della Cattedra verrà annunciato il 7 luglio 2017.

    In ringraziamento a Benedetto XVI, il maestro Aurelio Porfiri, allievo del cardinale Bartolucci per lunghi anni direttore del coro della Cappella Sistina, dirigerà una Messa composta appositamente per l’occasione. Questa audace iniziativa vuole dimostrare che l’antica liturgia romana è più viva che mai e può ancora offrire nuovi tesori artistici e spirituali alla Chiesa universale.

    Alla conferenza stampa parigina è stato comunicato inoltre che le messe di venerdì 15 settembre e domenica 17 settembre verranno celebrate, rispettivamente, dai superiori di due importanti istituti Ecclesia Dei. E’ stato sottolineato come questa scelta rimarchi la continuità tra il Motu proprio Ecclesia Dei del 1988 e il Summorum Pontificum del 2007, e inoltre voglia essere un ringraziamento a questi istituti per il ruolo chiave avuto – sulla scia delle iniziative intraprese sin dal 1970 dall’Arcivescovo Lefebvre – nella conservazione e trasmissione del Messale tridentino nella sua ultima edizione, quella di San Giovanni XXIII, che Benedetto XVI ha restituito a tutta la Chiesa.
    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  5. Il seguente utente ringrazia Prosit per questo messaggio:

    Mystica Viola (30-03-2017)

  6. #4
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    886
    Ringraziato
    441
    https://m.facebook.com/story.php?sto...96583173743711



    Per registrarsi al convegno e/o per la processione verso la Basilica di San Pietro: https://www.summorumpontificum2017.org/it/registrati/

    PREGHIERA A SAN FILIPPO NERI

    Preghiera a San Filippo Neri
    composta da don Claude Barthe
    per il Populus Summorum Pontificum

    Buon San Filippo Neri, che hai fondato la confraternita della Santissima Trinità per l’accoglienza e l’assistenza dei pellegrini che arrivano a Roma, noi ci mettiamo sotto la tua protezione benevola.

    Assisti il nostro pellegrinaggio nella Città Madre e Maestra. Unisci la tua preghiera a quelle che noi rivolgiamo al Principe degli Apostoli, alla cui Tomba ci accostiamo. Portaci sotto il mantello della Beata Vergine Maria, salvezza del popolo romano. Ottieni per noi da Gesù Cristo, Nostro Signore, divino Sposo della Chiesa della quale ha posto le fondamenta in Pietro, la misericordia e il perdono dei nostri peccati. Presentagli attraverso le mani della Vergine Maria i nostri sforzi, il nostro lavoro, le nostre pene e i sacrifici per la celebrazione del culto divino.

    Buon San Filippo, noi ti affidiamo tutte le nostre intenzioni per la salvezza e la crescita delle nostre anime, per le nostre opere al servizio della Chiesa e della liturgia romana, per le nostre famiglie, i nostri defunti, i nostri amici e per la conversione dei nostri nemici.

    Ti preghiamo di illuminare con il tuo sorriso e la tua allegrezza, la nostra fede alle prese con le tenebre del mondo moderno.

    Uniti alle intenzioni di tutta la Chiesa romana e del Santo Padre, ti preghiamo specialmente:
    – perché malgrado la violenza e la confusione del mondo, la Chiesa riesca a raccogliere attorno a sé tutte le pecore chiamate alla salvezza dal Buon Pastore e condurle alla vita eterna;
    – perché i nostri fratelli d’Oriente e di ogni dove, che subiscono la persecuzione e il martirio nel nome di Gesù Cristo, siano consolati e confortati nelle loro prove;
    – di aiutare e sostenere la santità di vita dei nostri pastori perché portino avanti la loro missione senza cedere alle tentazioni mondane;
    – perché possano di nuovo fiorire numerose e generose vocazioni sacerdotali e religiose;
    – perché a partire dal Papa fino al più umile dei battezzati, la Chiesa intera faccia arrivare a tutti gli uomini, al di sopra del frastuono provocato dai suoi nemici, la parola chiara del Vangelo.

    Oh buon San Filippo Neri, noi ti preghiamo infine di sostenere i nostri sforzi per far risplendere nelle nostre parrocchie, nei nostri paesi e nel mondo intero, la santa liturgia romana nel modo in cui tu stesso l’hai praticata per la più grande gloria di Dio e per la conversione, la consolazione, e la salvezza di innumerevoli anime.

    Per Cristo Nostro Signore. Amen.

    MEDIA (FOTO E VIDEO)

    Per limitare spostamenti che possano recare disturbo durante le funzioni liturgiche del pellegrinaggio, verrà data la possibilità di scattare fotografie solamente ai fotografi preventivamente accreditati (a questo scopo, siete pregati di scrivere a info@summorumpontificum2017.org).

    Durante tutti gli eventi del decennale sarà presente un fotografo professionista. Appena finito il pellegrinaggio, verrà prodotto un album con le foto dei momenti salienti che sarà possibile acquistare online entro i primi giorni di ottobre 2017.

    Chi volesse eseguire delle riprese video degli eventi deve contattarci a info@summorumpontificum2017.org. I permessi di riprese nei luoghi di culto sono da richiedere presso l’Ufficio delle comunicazioni sociali del Vicariato di Roma.

    MESSE PRIVATE


    Cari Sacerdoti, potrete celebrare le vostre Messe private alla parrocchia personale della Trinità dei Pellegrini (piazza della Trinità dei Pellegrini). Vi comunicheremo gli orari appena verranno concordati con la sagrestia.

    Ogni sacerdote è pregato di portare il proprio camice e i propri lini liturgici.

    Ricordiamo che per partecipare alla processione solenne del sabato, è necessario indossare la talare e la cotta.
    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  7. #5
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    886
    Ringraziato
    441
    Mons Guido Pozzo, Presidente della Pontifica Commissione Ecclesia Dei:

    https://www.facebook.com/PopulusSumm...4916645243689/


    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  8. Il seguente utente ringrazia Prosit per questo messaggio:

    Mystica Viola (29-05-2017)

  9. #6
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    886
    Ringraziato
    441
    Informazioni per il pernottamento a Roma



    http://www.viasacra.it/it/
    http://www.viasacra.it/it/viaggi_organizzati/sp2017it/
    http://www.viasacra.it/it/viaggi_org...t/mod1400-149/
    info@viasacra.it

    OPZIONE 1 : SOGGIORNO BREVE (2 notti) 15-17 settembre : 215 € a persona.
    OPZIONE 2 : SOGGIORNO LUNGO (4 notti) 13-17 septembre : 390 € a persona .

    La quota include :

    Pernottamento con prima colazione in casa religiosa al centro di Roma / o vicino a San Pietro, secondo disponibilità (base camera doppia)
    Tassa di soggiorno di Roma
    Pranzo del sabato 16 settembre
    Visite guidate
    Ingressi ai monumenti

    La quota non include :

    Il vostro viaggio andata-ritorno per venire a Roma
    Supplemento camera singola (secondo disponibilità) : 75 € OPZIONE 1 / 150 € OPZIONE 2.
    Assicurazione annullamento : 40 €
    Pasti non inclusi sul programma
    Mance & extra in genere
    Tutto quanto non indicato a “La quota include”.

    Condizioni di iscrizione e pagamento

    Saranno valide le iscrizioni con modulo d’iscrizione compilato e versamento della caparra.

    Caparra all’atto dell’iscrizione (indicata sul modulo d’iscrizione). Il saldo sarà da versare a ricezione della fattura entro un mese della partenza.

    I versamenti possono essere effettuati tramite bonifico/in contanti :

    – bonifico intestato a EPOCA TOUR SRL / Banca Popolare del Lazio / IBAN IT54G0510403212CC0560000964. Precisare la causale « SUMMORUM PONTIFICUM 2017 »

    – contanti : chiamare al 345 2898218 per fissare un appuntamento (Roma).

    Condizioni di annullamento:

    In caso di annullamento, saranno trattenute le spese seguenti:

    Fino a 60 giorni dalla partenza: 50 % dell’importo totale del viaggio.
    Da 59 giorni al giorno della partenza : 100% dell’importo totale del viaggio.

    *Prezzo sulla base di 30 persone minimo. Nel caso in cui il numero di partecipanti non fosse raggiunto entro un mese della partenza, sarà applicato un supplemento.

    ACCOMPAGNATORI:



    Abbé Claude Barthe
    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  10. Il seguente utente ringrazia Prosit per questo messaggio:

    Mystica Viola (29-05-2017)

  11. #7
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    886
    Ringraziato
    441
    https://www.corrispondenzaromana.it/...cum-2007-2017/

    Presentato a Roma il programma di appuntamenti in occasione del decennale del Summorum Pontificum 2007-2017



    Mercoledì 31 maggio si è svolta a Roma la conferenza stampa di presentazione del programma completo degli eventi che si svolgeranno a Roma dal 14 al 17 settembre per il X anniversario del “Motu proprio Summorum Pontificum”, promulgato da Papa Benedetto XVI il 7 luglio 2007 ed entrato in vigore il 14 settembre del 2007, nella Festa dell’Esaltazione della Santa Croce.

    Le celebrazioni per il decennale del Motu proprio, che ha restituito ai fedeli cattolici la libertà di assistere al cosiddetto rito tridentino, la liturgia di sempre della Chiesa cattolica, sono il frutto di un’iniziativa congiunta del “Coetus Internationalis Summorum Pontificum” (CISP), organizzatore dal 2012 del pellegrinaggio internazionale annuale a Roma del “Populus Summorum Pontificum” e di “Giovani e Tradizione” e “Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum” (ASSP) che giovedì 14 settembre 2017, organizzeranno il loro V convegno sul Motu proprio di Papa Benedetto XVI, a distanza di 9 anni dal primo tenuto nel 2008.

    Dopo una breve introduzione di Guillaume Ferluc, responsabile del CISP, che ha spiegato il doppio asse, Convegno / Pellegrinaggio, sul quale si articoleranno i 4 giorni di festeggiamenti, ha preso la parola Padre Vincenzo Nuara, OP, presidente dell’Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum (ASSP), affiancato da don Marino Neri, segretario dell’ASSP, che ha espresso la sua profonda gratitudine e riconoscenza a Benedetto XVI per aver aver restituito il legittimo posto alla liturgia antica, vero e proprio patrimonio della Chiesa cattolica.

    Padre Nuara ha presentato il convegno dal titolo, “Summorum Pontificum, una rinnovata giovinezza per la Chiesa”, che si terrà alla Pontificia Università San Tommaso d’Aquino, meglio nota come “Angelicum”, il 14 settembre, sottolineandone il particolare carattere di riflessione teologico-liturgica, grazie alla presenza di illustri ed esperti relatori.

    Il presidente dell’“Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum” ha quindi evidenziato come il motu proprio non abbia rappresentato una rottura con la tradizione della Chiesa ma al contrario una riforma nella continuità che ha restituito alla Chiesa un suo inestimabile tesoro spirituale e culturale, ricordando, a tale proposito, le significative parole rivolte da Benedetto XVI alla Curia romana il 22 dicembre 2005.

    Padre Nuara ha inoltre precisato come i reali protagonisti e primi estimatori della restaurazione liturgica apportata dal Summorum Pontificum siano i giovani, citando, a tale riguardo, una lettera di Benedetto XVI del 2007 in cui, l’allora Santo Padre, evidenziava come il suo provvedimento non fosse diretto ai fedeli che già conoscevano la liturgia antica, ma anche per i giovani che attraverso di essa avrebbero potuto avvicinarsi alla fede e scoprire i misteri di Dio, apprezzando la sacralità, i silenzi, la solennità e la bellezza del rito antico.

    Oltre al convegno, tra gli appuntamenti principali, vi sarà la serata del 14 settembre, dove a conclusione del convegno e come celebrazione per l’apertura del pellegrinaggio, S.E.R. Mons. Georg Ganswein, Prefetto della Casa Pontificia, canterà i vespri nella basilica di San Marco Evangelista. Ma il culmine del pellegrinaggio si avrà sabato 16 settembre quando le vie di Roma saranno attraversate dalla solenne processione guidata da S.E.R, Mons. Guido Pozzo, Segretario della Pontificia Commissione Ecclesia Dei, alla quale farà seguito, alle ore 12, la Santa Messa pontificale celebrata da Sua Eminenza, il cardinale Carlo Caffarra, nella basilica di San Pietro. Tale messa, scrivono gli organizzatori nel comunicato di presentazione, “rimarrà nella storia della Musica liturgica: per la prima volta dalla riforma liturgica, una nuova Messa per il Messale antico verrà eseguita nella Basilica di San Pietro”. In ringraziamento a Benedetto XVI, il maestro Aurelio Porfiri, allievo del cardinale Bartolucci, comporrà infatti una Messa appositamente per l’occasione.

    In conclusione, i promotori del decennale “Summorum Pontificum 2007-2017” hanno infine fornito alcuni interessanti numeri, suffragando con i dati, i risultati concreti raggiunti, in termini di diffusione del rito antico, in questi dieci anni, grazie al motu proprio di Benedetto XVI. In Italia sono oggi presenti 122 luoghi di culto che celebrano la messa secondo la liturgia tridentina, dei quali 56 con Santa Messa feriale e festiva e 10 con Messa domenicale anticipata al sabato. Se per il nostro paese non sono note le statistiche relative alla situazione pre – motu proprio, tali numeri sono invece disponibili per la Francia e gli Stati Uniti, attestando un evidente ed emblematico incremento. Secondo i dati diffusi da “Le Baptiseré”, in Francia sono infatti quasi raddoppiate le Sante Messe domenicali e settimanali, aumentate dalle 121 del 2007 alle 221 di oggi (esclusa la FSSPX), mentre negli Stati Uniti, come riportato dalla “Coalition in support of Ecclesia Dei”, la cifra si è invece più che raddoppiata, passando dai 230 luoghi di culto del 2007 ai 480 del 2017 (esclusa la FSSPX). (L.G.)

    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  12. #8
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    886
    Ringraziato
    441
    Presentato il programma del V Convegno "Summorum Pontificum" (Roma)


    http://www.giovanietradizione.org/V_Convegno/
    https://www.facebook.com/GiovaniETradizione/
    https://www.facebook.com/VConvegnoSu...type=1&theater
    https://www.facebook.com/PopulusSummorumPontificum/




    Programma


    Il Motu proprio Summorum Pontificum di Benedetto XVI:
    Una rinnovata giovinezza per la Chiesa


    Ore 9.00: Ritiro dei badge

    9.30 Saluti: P. Vincenzo M. Nuara OP (Moderatore di Amicizia Sacerdotale Summorum Pontificum e Assistente spirituale di Giovani e Tradizione)

    10.00: S.E.R. Mons. Guido Pozzo (Segretario della Pontificia Commissione Ecclesia Dei): Il Summorum Pontificum dieci anni dopo. Bilancio e prospettive.

    10.30: S.Em.R. il Sig. Cardinale Gerhard Ludwig Müller (Prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede e Presidente della Pontificia Commissione Ecclesia Dei): Dogma e Liturgia.

    11.15: pausa

    11.30: D. Marino Neri (Segretario di ASSP): Presentazione degli Atti del 4° convegno sul Motu proprio Summorum Pontificum del 2015.

    11.45: M.R.P. Dom Jean Pateau (Abate del Monastero benedettino di Fontgombault): I frutti di grazia del Summorum Pontificum per la vita monastica e sacerdotale.

    12.30: Martin Mosebach (scrittore e saggista): Santa routine: sul mistero della ripetizione.

    13.30: pausa pranzo

    15.30: S.Em.R. il Sig. Cardinale Robert Sarah (Prefetto della Congregazione per il Culto divino e la Disciplina dei Sacramenti): “Il silenzio e il primato di Dio nella sacra Liturgia”.

    16.15: Mons. Markus Graulich (Sotto-Segretario del Pontificio Consiglio per i Testi Legislativi): Dall'Indulto alla legge universale della Chiesa, una lettura canonistica del SP.

    16.45: pausa

    17.15: Dott. Ettore Gotti Tedeschi (già Presidente dello IOR ): “L’economia” della Liturgia.

    18.00: Conclusioni

    LAUS DEO

    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  13. 3 utenti ringraziano per questo messaggio:

    Fidei Depositum (20-06-2017), Mystica Viola (04-06-2017), Pivialista (09-06-2017)

  14. #9
    Fedelissimo di CR L'avatar di Heribert Clemens
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Piemonte
    Messaggi
    4,592
    Ringraziato
    1076
    Il Card. Burke invita i fedeli al VI Pellegrinaggio internazionale a Roma per il X anniversario del Summorum Pontificum




    "Au terme du pèlerinage de Notre-Dame de Chrétienté, je vous invite à participer au prochain pèlerinage Summorum Pontificum, du 14 au 17 septembre 2017 à Rome, comme une suite de ces jours saints, approfondissant votre connaissance et votre amour du Sauveur, venant à Sa rencontre dans la Sainte Liturgie et, par dessus tout, dans le Saint Sacrifice de la Messe."

    Cardinal Burke, Chartres, lundi de Pentecôte 2017

    "Al termine del pellegrinaggio di nostra signora di Cristianità, vi invito a partecipare al prossimo pellegrinaggio summorum pontificum, dal 14 al 17 settembre 2017 a Roma, come una suite di questi giorni santi, approfondendo la vostra conoscenza e Il vostro amore del Salvatore, venendo al suo incontro nella sacra liturgia e, soprattutto, nel santo sacrificio della Messa."

    Card. Burke, Chartres, lunedì di Pentecoste 2017,
    al termine del Pellegrinaggio Parigi - Chartres.

    Ora pro nobis, sancta Dei génitrix. Ut digni efficiámur promissiónibus Christi.

  15. 2 utenti ringraziano per questo messaggio:

    Mystica Viola (15-06-2017), Prosit (16-06-2017)

  16. #10
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    886
    Ringraziato
    441


    L’iscrizione completa alle celebrazioni per i 10 anni del motu proprio Summorum Pontificum comprende la partecipazione al convegno di giovedì 14 settembre (pranzo incluso, traduzione simultanea in italiano, inglese e francese) e il libretto della processione e della Santa Messa Pontificale di sabato 16 settembre.
    https://www.summorumpontificum2017.o...i-al-convegno/

    Per chi intende partecipare soltanto alla processione solenne e alla Santa Messa Pontificale in San Pietro di sabato 16 settembre.
    https://www.summorumpontificum2017.o...e-processione/

    Per chi non potrà partecipare alle celebrazioni ma desidera sostenere le spese di organizzazione e/o offrire l’iscrizione al convegno a un seminarista.
    https://www.paypal.com/it/cgi-bin/we...568a661265f746

    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  17. Il seguente utente ringrazia Prosit per questo messaggio:

    Mystica Viola (17-06-2017)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •