Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 4 di 4

Discussione: Abbazia di San Michele (Farnborough) - Inghilterra

  1. #1
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    871
    Ringraziato
    429

    Abbazia di San Michele (Farnborough) - Inghilterra

    Vi invito a conoscere questa realtà:

    Abbazia di San Michele (Farnborough) - Inghilterra

    http://farnboroughabbey.org/
    https://www.facebook.com/saintmichaelsabbey



    L'abbazia di San Michele è un'abbazia benedettina, situata a Farnborough nello Hampshire, in Inghilterra. La comunità è nota per l'eccezionale qualità della sua liturgia, che prevede canti latini e gregoriani, e per le sue pubblicazioni liturgiche e per l'elegante tipografia. La comunità ha anche un indulto da parte della Santa Sede per poter celebrare i riti liturgici secondo la Forma Straordinaria del Rito Romano.

    L'abbazia fu fondata nel 1881 dall'imperatrice Eugenia (1826–1920) come mauseleo per il marito, Napoleone III (1808–1873), imperatore dei Francesi, e per suo figlio, il principe Napoleone Eugenio Luigi Bonaparte (1856–1879). Quando l'imperatrice morì nel 1920, anch'ella fu sepolta nella Cripta Imperiale accanto ai suoi cari. Dopo che la chiesa e il monastero furono fondati dall'imperatrice Eugenia, furono inizialmente amministrati dai Canonici Regolari Premostratensi. Nel 1885 l'Imperatrice li sostituì con i monaci benedettini francesi dell'abbazia di Solesmes. Questa comunità, famosa per la sua scuola di scrittura e per la sua tradizione musicale di canti gregoriani, fu ridotta nel 1947 e incrementata da un piccolo gruppo di monaci inglesi dell'abbazia di Prinknash. L'ultimo monaco francese morì negli anni '60 del XX secolo. Nel 2006 la comunità ha eletto il primo abate inglese di Farnborough, il Reverendissimo Dom Cuthbert Brogan.



    I monaci cantano l'ufficio come stabilito nella Regola. L'unica eccezione è che l'Ufficio di Veglie, che si dividono più di due settimane a causa delle piccole dimensioni della comunità. Il monastero ha una reputazione eccellente per la sua tradizione liturgica e la sua musica. Per questo motivo, molte persone viaggiano a lungo per partecipare alla Messa conventuale della Domenica. Sia la forma ordinaria che la forma straordinaria del Rito Romano sono utilizzate presso il monastero. La comunità ha un indulto della Santa Sede che regola alcuni usi monastici del Messale del 1962. La liturgia è, come il Concilio Vaticano II ci ricorda, la 'fonte e culmine' della vita cristiana. Cerchiamo di celebrarla a Farnborough con la grande attenzione, la semplicità e la bellezza che sono segni della tradizione monastica. La nostra liturgia è celebrata "coram Deo", in latino, e cantata in canto gregoriano. La nostra vita liturgica va di pari passo con la nostra editoria e stampa.



    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  2. Il seguente utente ringrazia Prosit per questo messaggio:

    Mystica Viola (09-04-2017)

  3. #2
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    871
    Ringraziato
    429








    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  4. #3
    Cronista di CR L'avatar di Pellegrina
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    a casa mia
    Età
    63
    Messaggi
    7,369
    Ringraziato
    1507
    Che meraviglia!!! Grazie , Prosit!
    Il Signore è il mio pastore, non manco di nulla (Salmo 23)

  5. Il seguente utente ringrazia Pellegrina per questo messaggio:

    Prosit (07-04-2017)

  6. #4
    Partecipante a CR L'avatar di Prosit
    Data Registrazione
    Apr 2012
    Località
    Casa
    Messaggi
    871
    Ringraziato
    429
    Cordiale incontro, avvenuto ad agosto, fra i monaci dell'Abbazia di San Michele (Farnborough - Inghilterra) e i seminaristi statunitensi della Fraternità Sacerdotale San Pio X.
    Durante l'incontro si ha avuto modo di approfondire il carisma di San Benedetto e gli organisti della Fraternità hanno improvvisato un piccolo concerto con il grande organo del monastero.





    -------------------------------
    Per vedere altre foto riguardanti il Monastero: https://www.facebook.com/pg/saintmic...=page_internal
    "Introibo ad altare Dei, ad Deum qui laetificat juventutem meam..."

  7. Il seguente utente ringrazia Prosit per questo messaggio:

    gsimy (16-09-2017)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •