La domanda è: quale è la finalità? Di per sé la partecipazione ad una funzione non cattolica non costituisce peccato.