Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 32 di 52 PrimaPrima ... 22303132333442 ... UltimaUltima
Risultati da 311 a 320 di 518

Discussione: Il Collegio Cardinalizio: notizie, commenti e approfondimenti

  1. #311
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di SantoSubito
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Padova
    Età
    28
    Messaggi
    2,458
    Ringraziato
    334

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da coram Deo Visualizza Messaggio
    Cantalamessa, da cardinale, può rimanere predicatore pontificio?
    Spero di si. Se lo ha fatto cardinale per mandarlo in pensione, abbiamo guadagnato un santo principe della Chiesa ma abbiamo perso un sublime ministro della Parola.
    Dirige nos, Domine, ad augusta per angusta, sic itur ad astra excelsior!

  2. #312
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    57,368
    Ringraziato
    4992
    Citazione Originariamente Scritto da coram Deo Visualizza Messaggio
    Cantalamessa, da cardinale, può rimanere predicatore pontificio?
    Sì, e infatti lo rimarrà:
    https://www.agensir.it/quotidiano/20...icino-al-papa/
    “Prendo la nomina come un riconoscimento dell’importanza della Parola di Dio, più che della mia persona, dal momento che il mio servizio alla Chiesa è stato – e, per volere espresso del Santo Padre, continuerà ad essere ancora – quasi solo quello di proclamare la Parola, a partire dalla Casa pontificia”
    Oboedientia et Pax

  3. Il seguente utente ringrazia Vox Populi per questo messaggio:

    Ultimitempi (27-10-2020)

  4. #313
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    civitavecchia
    Età
    59
    Messaggi
    128
    Ringraziato
    8
    Non so se l' argomento è già stato affrontato ma, per Moraglia, ci sono secondo voi possibilità di vederlo finalmente Cardinale? Non dimentichiamo i grandi Papi venuti da Venezia....

  5. #314
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    7,643
    Ringraziato
    686

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da fabricius Visualizza Messaggio
    Non dimentichiamo i grandi Papi venuti da Venezia....
    Un trevisano, un bergamasco, un bellunese. Non credo che la sede patriarcale c'entri molto con la grandezza di questi Papi
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

  6. #315
    Saggio del Forum L'avatar di Laus Deo
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Bologna
    Età
    56
    Messaggi
    2,020
    Ringraziato
    610
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Vero.
    Viene mantenuto il segreto ma l'altra faccia della medaglia è che ai giorni nostri un Filippo Neri non potrebbe più rifiutare la nomina a Cardinale, ma sarebbe costretto ad accettarla.
    Riflettevo che questo tipo di prassi è, nel presente concistoro, fonte di particolari conseguenze per quanto concerne padre Gambetti. Gli altri prossimi Cardinali hanno già una collocazione ecclesiale consolidata, in una Diocesi o in Curia, e questo in un certo senso relativizza l'eventualità del rifiuto del cardinalato; ma per padre Gambetti questa modalità di nomina comporta non solo la necessaria accettazione della porpora, ma anche - e di conseguenza - l'accettazione dell'episcopato nonché del ruolo, o missione, di rilevanza episcopale che il Papa intenderà affidargli, e che gli sarà difficile rifiutare a meno di restare un Cardinale ancora molto giovane "in parcheggio".
    Certo, in astratto è possibile che questo ruolo gli sia già stato proposto e lui lo abbia già accettato anche se la nomina non è ancora pubblica, e questo renderebbe meno problematica la "sorpresa" della porpora; ma personalmente avrei qualche dubbio che le cose siano andate così.

  7. #316
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Provincia di Bolzano (Italia)
    Età
    26
    Messaggi
    24
    Ringraziato
    5
    Una domanda. Dal momento che il 20 novembre 2020 ricorre il decimo anniversario del Concistoro indetto da Benedetto XVI (20 novembre 2010), è possibile che i cardinali diaconi creati in quell'occasione e che ne abbiano il desiderio, chiedano e ottengano dal Papa Francesco la promozione all'ordine presbiterale nel giorno del concistoro per la creazione di nuovi cardinali, ovvero il 28 novembre prossimo? E' tecnicamente possibile? O bisognerà attendere un futuro concistoro per il voto di cause di canonizzazione? In una circostanza simile il Cardinale Sarah (attualmente protodiacono "de facto"), pubblicato cardinale proprio dieci anni fa, potrebbe assurgere all'ordine presbiterale e così ci sarebbe un avvicendamento del cardinale protodiacono "de facto" (se non sbaglio, sempre se tutti i cardinali diaconi otterranno la promozione, spetterebbe al cardinale Bertello il ruolo che appartiene ora a Sarah, ma non ne sono sicuro).

  8. #317
    Cronista di CR L'avatar di Paolo_MS
    Data Registrazione
    Jan 2014
    Località
    Carrara
    Messaggi
    739
    Ringraziato
    171
    Citazione Originariamente Scritto da Laus Deo Visualizza Messaggio
    Riflettevo che questo tipo di prassi è, nel presente concistoro, fonte di particolari conseguenze per quanto concerne padre Gambetti. Gli altri prossimi Cardinali hanno già una collocazione ecclesiale consolidata, in una Diocesi o in Curia, e questo in un certo senso relativizza l'eventualità del rifiuto del cardinalato; ma per padre Gambetti questa modalità di nomina comporta non solo la necessaria accettazione della porpora, ma anche - e di conseguenza - l'accettazione dell'episcopato nonché del ruolo, o missione, di rilevanza episcopale che il Papa intenderà affidargli, e che gli sarà difficile rifiutare a meno di restare un Cardinale ancora molto giovane "in parcheggio".
    Certo, in astratto è possibile che questo ruolo gli sia già stato proposto e lui lo abbia già accettato anche se la nomina non è ancora pubblica, e questo renderebbe meno problematica la "sorpresa" della porpora; ma personalmente avrei qualche dubbio che le cose siano andate così.
    Mah.. pensando al modus operandi del Papa e alla probabile esclusione della Segreteria di Stato dalla scelta dei cardinali, è possibile che il Papa neppure conoscesse la scadenza dell'incarico di fra Gambetti e la già avvenuta nomina del successore. Rebus sic stantibus non rimane che una nomina episcopale in qualche sede arcivescovile o ad Albano o in Curia a partire dalla vicaria della Città del Vaticano fino ad arrivare alle Congregazioni. Permettetemi la battuta... non credo che gli troverà un posto da ingegnere...

  9. #318
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    vinci
    Età
    60
    Messaggi
    7,740
    Ringraziato
    1037
    Nomina Padre Gambetti a Cardinale. Il francescano: "Scherzi da Papa".
    Sono state queste le prime parole pronunciate dal neo Cardinale eletto Fra Mauro Gambetti a pochi minuti dall'annuncio della sua nomina da parte di Papa Francesco all'Angelus del 25 ottobre 2020. "Accolgo con riconoscenza e gioia questa notizia in spirito di obbedienza alla Chiesa e di servizio all'umanità in un tempo così difficile per tutti noi. Affido a San Francesco il mio cammino e faccio mie le sue parole di fratellanza. Un dono che condividerò con tutti i figli di Dio in un percorso di amore e compassione verso il prossimo nostro fratello”: lo ha reso noto il direttore della sala stampa del sacro convento di Assisi padre Enzo Fortunato.



    : https://www.perugiatoday.it/cronaca/...-reazioni.html






  10. #319
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Oct 2020
    Località
    Italy
    Età
    45
    Messaggi
    4
    Ringraziato
    0
    Sull'ottimo catholic-hierarchy ho letto i profili dei futuri cardinali: com'è possibile che li abbiano già qualificati, chi come cardinale-prete, chi come cardinale-diacono? Ovviamente senza titolo, ma...

  11. #320
    CierRino d'oro L'avatar di coram Deo
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Diocesi di Piacenza - Bobbio
    Messaggi
    11,764
    Ringraziato
    4276

    Premi

    Citazione Originariamente Scritto da et in Visualizza Messaggio
    Sull'ottimo catholic-hierarchy ho letto i profili dei futuri cardinali: com'è possibile che li abbiano già qualificati, chi come cardinale-prete, chi come cardinale-diacono? Ovviamente senza titolo, ma...
    Mi pare, ma non ne sono sicuro, che i porporati che sono già vescovi diocesani siano annoverati subito nell'ordine dei cardinali preti.
    "Tu mi hai insegnato la strada di Ars, io t'insegnerò la strada del Cielo"

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •