Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 36 di 46 PrimaPrima ... 263435363738 ... UltimaUltima
Risultati da 351 a 360 di 458

Discussione: Cappella Musicale del Duomo di Milano

  1. #351
    Partecipante a CR L'avatar di InChordisEtOrgano
    Data Registrazione
    Feb 2015
    Località
    Archidioecesis Mediolanensis
    Età
    28
    Messaggi
    502
    Peggio delle armonizzazioni di Palombella ci sono solo le armonizzazioni di Palombella cantate dai falsettisti: penso che stasera in Duomo si sia toccato veramente il fondo. Da esecutore ed estimatore della musica antica secondo i criteri della cosiddetta "filologia musicale" (ma maglio sarebbe parlare di "esecuzioni storicamente informate", secondo i più recenti teorici degli studi sulla musica antica) non sono ovviamente contrario all'impiego dei falesttisti - che siano sopranisti, contraltisti o controtenori - in contesti liturgici e concertistici, tuttavia non basta riuscire a cantare in falsetto per essere buoni falsettisti... Stando a quello che mi dicono alcuni amici che cantano nella cappella del Duomo, scoraggiati e ormai non più motivati a perseverare a causa della linea del nuovo maestro, i falsettisti cooptati per queste esecuzioni sono cantori che fino ad un paio di mesi fa cantavano abitualmente da tenori o da bassi, e il risultato si sente. Eseguire "Gloria a Te, Cristo Gesù" e "Passa questo mondo" con i falsettisti risulta - a mio modestissimo parere - quasi grottesco, ascoltare per credere: https://www.youtube.com/watch?v=WPgwKJJ-oho
    Laudate Dominum in chordis et organo

  2. #352
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    61,130

    Di ritorno dalla Messa in parrocchia, ho acceso il televisore proprio al momento della Comunione per cui ho avuto la "gioia" di ascoltare i falsettisti in diretta.
    Che dire? Non so quale fosse nella mente dell'esimio maestro l'effetto che avrebbe dovuto suscitare nell'ascoltatore tale esecuzione; a me è parso un mix mal riuscito tra i Bee Gees e il Coro dei pompieri del film Altrimenti ci arrabbiamo con Bud Spencer e Terence Hill
    Primus Petrus apóstolus; nec Paulus impar grátia,
    electiónis vas sacræ Petri adæquávit fidem.
    (Liturgia Horarum, Hymnus ad Laudes matutinas in sollemnitate SS. Petri et Pauli)

  3. #353
    Saggio del Forum
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    fra Milano e il Lago Maggiore
    Età
    55
    Messaggi
    3,883
    Veramente un effetto orribile, e sì che io non sono un esperto.

  4. #354
    Iscritto L'avatar di Sacro Collegio
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Monza
    Età
    34
    Messaggi
    231
    Citazione Originariamente Scritto da InChordisEtOrgano Visualizza Messaggio
    Peggio delle armonizzazioni di Palombella ci sono solo le armonizzazioni di Palombella cantate dai falsettisti: penso che stasera in Duomo si sia toccato veramente il fondo. Da esecutore ed estimatore della musica antica secondo i criteri della cosiddetta "filologia musicale" (ma maglio sarebbe parlare di "esecuzioni storicamente informate", secondo i più recenti teorici degli studi sulla musica antica) non sono ovviamente contrario all'impiego dei falesttisti - che siano sopranisti, contraltisti o controtenori - in contesti liturgici e concertistici, tuttavia non basta riuscire a cantare in falsetto per essere buoni falsettisti... Stando a quello che mi dicono alcuni amici che cantano nella cappella del Duomo, scoraggiati e ormai non più motivati a perseverare a causa della linea del nuovo maestro, i falsettisti cooptati per queste esecuzioni sono cantori che fino ad un paio di mesi fa cantavano abitualmente da tenori o da bassi, e il risultato si sente. Eseguire "Gloria a Te, Cristo Gesù" e "Passa questo mondo" con i falsettisti risulta - a mio modestissimo parere - quasi grottesco, ascoltare per credere: https://www.youtube.com/watch?v=WPgwKJJ-oho
    La cosa che manca è l'umiltà di fare cose più "andanti", senza dover per forza fare queste figure barbine.
    L'alleluia ancora una volta è la cosa più ridicola di tutte.

  5. #355
    Iscritto L'avatar di Sacro Collegio
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Monza
    Età
    34
    Messaggi
    231

    Prima Domenica di Avvento

    Ecco il menù della I di Avvento. Presenti alla Messa vespertina dell'Arcivescovo.

    14 Novembre 2021
    I Domenica di Avvento
    Celebrazione eucaristica
    presieduta da Sua Eccellenza Monsignor Arcivescovo
    ore 17.30
    1. Canto processionale: Innalzate nei cieli lo sguardo (T: Albisetti [1965]; M: Antonio
    Martorel [1965]; Armonizzazione ed elaborazione: Massimo Palombella [2014])
    2. Ingressa: Ad te Domine, levavi animam meam
    3. Salmo: Sorgi, o Dio, e vieni a salvare il tuo popolo (M: Massimo Palombella [2021])
    4. Alleluia (M: Paul Decha; Elaborazione: Massimo Palombella [1994]) con versetto
    «Deus manifeste veniet» (M: Massimo Palombella [2021])
    5. Post Evangelium: Sicut fulgur venit ab Oriente
    6. Offertorio: Pronunciabo veritatem tuam, Domine
    7. Credo
    8. Santo (M: John Bacchus Dykes [1861]; Armonizzazione: Natale Barosco [1988])
    9. Confractorium: Erit radix Iesse
    10. Transitorium: Parce Domine, parce populo tuo
    11. Passa questo mondo (T e M: Domenico Machetta [1977]; Armonizzazione ed
    elaborazione: Massimo Palombella [2013])
    12. Antifona Mariana: Ave Regina cælorum

    Qui alcune delle partiture: https://www.duomomilano.it/it/doc/54...bad1af10/view/

    Si segnala il Salmo responsoriale: come faceva a Roma dice di "trarre il tema" dal graduale del giorno...
    Offertorio: proprio del giorno in Ambrosiano

    All'ingresso armonizzazione di Palombella di Innalzate nei cieli: chissà cosa si innalzerà!

  6. #356
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" L'avatar di SantoSubito
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Località
    Padova
    Età
    30
    Messaggi
    3,430
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    All'ingresso armonizzazione di Palombella di Innalzate nei cieli: chissà cosa si innalzerà!
    Non so se lo sguardo, ma di sicuro l'ottava
    Crediamo in un solo Dio, non in un Dio solo!

  7. #357
    CierRino L'avatar di Verbum Domini
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Casa mia
    Età
    19
    Messaggi
    5,354
    Citazione Originariamente Scritto da SantoSubito Visualizza Messaggio
    Non so se lo sguardo, ma di sicuro l'ottava
    Solo una?


    Comunque alla fine poteva fare "Alma Redemptoris Mater"
    Sono questi i santi apostoli che con il loro sangue hanno fecondato la Chiesa!

  8. #358
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    61,130
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    11. Passa questo mondo (T e M: Domenico Machetta [1977]; Armonizzazione ed elaborazione: Massimo Palombella [2013])
    Speriamo che vi siano i pueri altrimenti mi sa che dovremo nuovamente "gustare" i falsettisti.
    Primus Petrus apóstolus; nec Paulus impar grátia,
    electiónis vas sacræ Petri adæquávit fidem.
    (Liturgia Horarum, Hymnus ad Laudes matutinas in sollemnitate SS. Petri et Pauli)

  9. #359
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    19,860
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    10. Transitorium: Parce Domine, parce populo tuo
    Se è quello che ho in mente io, posso solo dire che è in genere un canto più per la Quaresima che per l’Avvento.
    Avrei personalmente visto bene, da qualche parte, un bel Rorate coeli sulle note della melodia ambrosiana.
    Ultima modifica di Laudato Si’; 12-11-2021 alle 14:54
    «Apostolórum pássio diem sacrávit sæculi,
    Petri triúmphum nóbilem, Pauli corónam præferens».




  10. #360
    CierRino L'avatar di Verbum Domini
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Località
    Casa mia
    Età
    19
    Messaggi
    5,354
    Mamma mia... innalzate nei cieli lo sguardo pessimo. Ma che senso ha farlo così?
    Sono questi i santi apostoli che con il loro sangue hanno fecondato la Chiesa!

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>