Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 41 di 46 PrimaPrima ... 313940414243 ... UltimaUltima
Risultati da 401 a 410 di 460

Discussione: Cappella Musicale del Duomo di Milano

  1. #401
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,971
    Beh è proprio uno spostamento minimo.
    Probababilmente si è voluto risolvere il problema dell'organista che nella situazione precedente era un po' sacrificata, stretto come era tra l'organo e il coro.

    Così facendo hanno però introdotto un problema di deambulazione impedendo l'accesso alla parte absidale dalla seconda campata.
    Bisogna vedere se sarà una disposizione definitiva oppure stanno cercando soluzioni nuove.

    Da parte mia ritengo che la soluzione originale del posizionamento del coro dopo i restauri degli anni '80, quella cioè di posizionare i cantori sul fondo dell'altare, davanti al tabernacolo, era la migliore.
    Ma al solito essa ha dovuto cedere alla stramaledetta mania del politicamente corretto che pretende che il coro stia con l'assemblea.

    "Cedant arma togae" dicevano i latini, che in questo caso tradurrei molto liberamente in "Sottomettiamo dunque il buon senso pratico all'ideologia del supposto ben pensare".

  2. #402
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    61,649
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    Beh è proprio uno spostamento minimo.
    Probababilmente si è voluto risolvere il problema dell'organista che nella situazione precedente era un po' sacrificata, stretto come era tra l'organo e il coro.
    C'è da ringraziare il cielo che l'esimio maestro non abbia pensato di risolvere il problema installando un organetto elettrico come aveva fatto in San Pietro.
    A parte le questioni logistiche, stamattina ho potuto vedere su ChiesaTV solamente l'inizio della celebrazione in quanto poi dovevo uscire, ma ho fatto in tempo ad assistere a un'esecuzione dei 12 Kyrie che definire orribile è un eufemismo.
    Non ho ancora avuto modo di visionare il resto della celebrazione su Youtube, ma se le premesse erano quelle...
    Oboedientia et Pax

  3. #403
    Iscritto L'avatar di Sacro Collegio
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Monza
    Età
    34
    Messaggi
    233
    Presto in arrivo un nuovo cardenzone ligneo per la cappella del Duomo

  4. #404
    Iscritto L'avatar di Sacro Collegio
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Monza
    Età
    34
    Messaggi
    233

    Penultima Domenica dopo l’Epifania

    20 Febbraio 2022
    Penultima Domenica dopo l’Epifania
    detta «della divina clemenza»
    Celebrazione Capitolare ore 11.00
    1. Ingressa: Sperate in eo omnis conventus plebis
    2. Atto Penitenziale: Asperges me Domine
    3. Gloria
    4. Salmo: Rendete grazie al Signore, il suo amore è per sempre
    (M: Massimo Palombella [2022])
    5. Alleluia (M: Massimo Palombella [2021]) con versetto «Deus prior dilexi nos»
    (M: Massimo Palombella [2022])
    6. Post Evangelium: Inclina, Domine, aurem tuam et exaudi me
    7. Offertorio: Confitemini Domino (IOAN. PETRALOYSII PRÆNESTINI, Liber II Motectorum
    Quatuor Vocum [Mediolani, Apud Franciscum & Hæredes Simonis Tini 1587])
    (Archivio Musicale della Veneranda Fabbrica del Duomo, Busta 106, n. 11). Cantus
    dall’edizione del 1604 (IOAN. PETRALOYSII PRÆNESTINI, Motectorum Quatuor Vocibus,
    Partim Plena Voce et Paribus Vocibus. Liber Secundus [Venetijs, Apud Angelum
    Gardanum 1604])
    8. Credo
    9. Sanctus
    10. Confractorium: Domine, misericordia tua in sæcula
    11. Transitorium: Accepta Christi munera sumamus Dei gratia
    12. Ave, verum Corpus (Gregoriano; polifonia di Massimo Palombella [2018])
    13. Antifona Mariana: Alma Redemptoris Mater

  5. #405
    Iscritto L'avatar di Sacro Collegio
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Monza
    Età
    34
    Messaggi
    233
    Qui il video della Ordinazione episcopale di Mons. Campiotti.

    https://www.youtube.com/watch?v=S9tJZHiF5HU

    Potete ascoltare con le vostre orecchie. E formarvi un'opinione
    Totalmente riformate le abitudini musicali che c'erano prima dell'arrivo del Palombella, tabula rasa.
    Il solito ego ipertrofico in azione

  6. #406
    Iscritto L'avatar di Sacro Collegio
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Monza
    Età
    34
    Messaggi
    233
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    C'è da ringraziare il cielo che l'esimio maestro non abbia pensato di risolvere il problema installando un organetto elettrico come aveva fatto in San Pietro.
    A parte le questioni logistiche, stamattina ho potuto vedere su ChiesaTV solamente l'inizio della celebrazione in quanto poi dovevo uscire, ma ho fatto in tempo ad assistere a un'esecuzione dei 12 Kyrie che definire orribile è un eufemismo.
    Non ho ancora avuto modo di visionare il resto della celebrazione su Youtube, ma se le premesse erano quelle...
    I progetti del Maestro sono frenati dai limiti evidentissimi dei cantori con cui si trova a lavorare... Qui il problema viaggia oltre che sul binario delle esecuzioni, dove la fusione delle voci è un miraggio, su quello del repertorio che è del tutto fuori dalla portata della compagine canora.

    Lo spostamento dell'organo e del coro quantomeno eviterà che quando il celebrante predica all'ambone siano inquadrati anche i vari sghignazzamenti degli organisti e dei cantori.

  7. #407
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,971

    Alcune curiosità.
    • La vecchia consolle dell'organo era collegata agli strumenti con il solito grosso cavo.
      La nuova consolle in quella posizione non può usarlo e non mi pare di vedere altri cavi in giro (che darebbero un grosso fastidio), quindi, sai come l'hanno collegata?
    • Più sopra parli di un nuovo "contenitore ligneo". Ma se lo mettono lì, come si farà ad accedere alla sacrestia delle Messe?
      Mi pare che attualmente il passaggio utlizzando la navata nord sia impedito dopo che una quindicina di anni fa avevano spostato la cancellata che chiude la cappella di S. Caterina in modo da realizzare uno spazio per la confessioni.
      Lavoro inutile perchè dopo poco tempo tale spazio è stato spostato nel transetto nord: chissà perchè non ci avevano pensato subito.
      Ma, a parte questo che faranno? Risposteranno la cancellata nella posizione originale?
      Mah!
    • Per il resto, concordo sulle esecuzioni decisamente problematiche.

  8. #408
    Iscritto
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Località
    Altavilla Milicia
    Messaggi
    137
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio

    Alcune curiosità.
    • La vecchia consolle dell'organo era collegata agli strumenti con il solito grosso cavo.
      La nuova consolle in quella posizione non può usarlo e non mi pare di vedere altri cavi in giro (che darebbero un grosso fastidio), quindi, sai come l'hanno collegata?
    • Più sopra parli di un nuovo "contenitore ligneo". Ma se lo mettono lì, come si farà ad accedere alla sacrestia delle Messe?
      Mi pare che attualmente il passaggio utlizzando la navata nord sia impedito dopo che una quindicina di anni fa avevano spostato la cancellata che chiude la cappella di S. Caterina in modo da realizzare uno spazio per la confessioni.
      Lavoro inutile perchè dopo poco tempo tale spazio è stato spostato nel transetto nord: chissà perchè non ci avevano pensato subito.
      Ma, a parte questo che faranno? Risposteranno la cancellata nella posizione originale?
      Mah!
    • Per il resto, concordo sulle esecuzioni decisamente problematiche.
    Le consolle di nuova generazione hanno la connessione Wi-Fi senza fili;)

  9. #409
    Iscritto L'avatar di Sacro Collegio
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Monza
    Età
    34
    Messaggi
    233
    Qui non incensiamo Palombella, ma chi c'era prima non era molto meglio...
    Hanno affidato la sistemazione dell'organo ad un'azienda che, solo dopo aver avuto l'appalto, ha pubblicato su Facebook l'annuncio che cercava personale.
    E' chiaro che non sono all'altezza, gli unici in Italia potevano essere Ruffatti o Mascioni.
    Se no bisognava guardare all'estero.
    Tanto è vero che questo piccolo organaro, spin-off di Tamburini, non penso avesse il know-how per la consolle che vediamo.
    Di certo è brutta, ma non so dire quanto funzionale, non l'ho ancora vista da vicino.
    Ricordate tuttavia qual é il problema numero 1 ad aver mosso la Fabbrica: è il rischio di incendi, che la componente elettrica dell'organo porta con se.

    Uno dei problemi maggiori è l'organista titolare, ascoltate le improvvisazioni di sabato scorso all'ordinazione, baccano e basta.
    Non ha nessuna sensibilità musicale per aprire la cattedrale a chi potrebbe metterlo in ulteriore ombra.

  10. #410
    Iscritto L'avatar di giovannini
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Località
    Duomo M1 M3
    Messaggi
    424
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Qui il video della Ordinazione episcopale di Mons. Campiotti.https://www.youtube.com/watch?v=S9tJZHiF5HUPotete ascoltare con le vostre orecchie. E formarvi un'opinioneTotalmente riformate le abitudini musicali che c'erano prima dell'arrivo del Palombella, tabula rasa.Il solito ego ipertrofico in azione
    Il "Laudate nomen domini" di Tye è il vero nadir di questa esecuzione terrificante.Accenti esagerati e, soprattutto, TUTTI al contrario. Fraseggio ALL'OPPOSTO di come andrebbe fatto. Pronuncia enfatizzata all'inverosimile, fino al grottesco.I versi per il "Iubilate deo" credo siano suoi e fanno cascare dalla sedia.Siamo chilometri e chilometri SOTTO quello che combinava in Sistina.

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>