Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 37 di 53 PrimaPrima ... 27353637383947 ... UltimaUltima
Risultati da 361 a 370 di 528

Discussione: Richieste di testi eucologici e liturgici

  1. #361
    Campione di Passaparola di Cattolici Romani L'avatar di Gerensis
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Casa
    Età
    49
    Messaggi
    8,287
    Citazione Originariamente Scritto da Salvator mundi Visualizza Messaggio
    Sapete dove posso trovare la traduzione in italiano di questa Messa per la Pace e la Riconciliazione?
    I testi sono quelli utilizzati dal Santo Padre Francesco nel suo Viaggio Apostolico nella Repubblica di Corea:

    [...]
    Grazie in anticipo a chi vorrà aiutarmi
    Citazione Originariamente Scritto da pongo Visualizza Messaggio
    Messale Romano, Per la pace e la giustizia (p. 806), Per la riconciliazione (p. 808).
    A me sembrano testi composti per l'occasione, anche se alcune espressioni si trovano in vari formulari di Messe; degno di nota è il riferimento a hos pópulos separátos, facilmente riconducibile alle due Coree.
    @Salvator mundi: puoi provare a contattare l'UCEPO; l'unico indirizzo email che ho trovato (
    biglietti@celebra.va) è quello per la richiesta dei biglietti per le concelebrazioni, ma credo che non dovrebbero avere difficoltà a risponderti.
    Altri contatti in questa pagina:
    http://www.vatican.va/news_services/liturgy/documents/ns_liturgy_20090924_officiali_it.html

  2. #362
    Cronista di CR L'avatar di Salvator mundi
    Data Registrazione
    Oct 2018
    Località
    Sicilia
    Messaggi
    1,092

    Facendo delle ricerche più approfondite ho scoperto che il formulario usato dal Santo Padre si trova tra le Messe e orazioni per varie necessità del Messale Romano in lingua coreana.1

    Il 25 giugno, data di inizio della Guerra di Corea, ricorre la Giornata di Preghiera per la Riconciliazione e l’Unità del Popolo Coreano. In questa occasione (ma anche in altri giorni) viene usato il formulario proprio “per la pace e la riconciliazione” o in alternativa quello già noto “per la pace e la giustizia” con il colore liturgico bianco.

    Quella di celebrare una speciale Eucarestia con questa intenzione di preghiera è, infatti, un'usanza avviata nel marzo 1995 dal "Comitato per la riconciliazione della Corea" e che, da allora, viene rispettata ogni martedì sera nella Cattedrale di Myeongdong a Seul. fonte: Fides
    Il formulario "per la pace e la riconciliazione” è completo di prefazio proprio e letture proprie:
    Prima lettura: Dt 30, 1-5
    Salmo responsoriale: Ger 31, 10-12b. 13 Raduna, Signore il tuo popolo
    Seconda lettura: Ef 4, 29-32; 5,1-2
    Vangelo: Mt 18, 19-22


    1 Notare che in Corea la traduzione della Editio typica tertia del Missale Romanum è in vigore già dal 2017, mentre in Italia la stiamo ancora aspettando .

  3. #363
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Córdoba (Argentina)
    Età
    47
    Messaggi
    530

    San Vicente Ferrer: himnos litúrgicos

    Hoy es oportuno realizar, tanto en la Misa como en la Liturgia de las Horas, la conmemoración optativa de san Vicente Ferrer, por celebrarse el jubileo del VI Centenario de su muerte terrenal:

    Del propio de la Orden de Predicadores en castellano:

    https://veritasl.blogspot.com/2017/0...ro-himnos.html

  4. #364
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Córdoba (Argentina)
    Età
    47
    Messaggi
    530

    Prefacio propio de san Vicente Ferrer

    Hoy, 5 de abril de 2019, es oportuno realizar la conmemoración optativa de san Vicente Ferrer, tanto en la Misa como en la Liturgia de las Horas, por celebrarse el jubileo del VI Centenario de su muerte terrenal.

    Del propio de la Orden de Predicadores en castellano:

    https://veritasl.blogspot.com/2017/0...te-ferrer.html

  5. #365
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Córdoba (Argentina)
    Età
    47
    Messaggi
    530

    Recuerdo de un santo en un día impedido

    Con motivo de que este domingo V de Cuaresma, 7 de abril de 2019, se celebra el III Centenario de la muerte terrena de san Juan Bautista de La Salle, presbítero, fundador de la Congregación de los Hermanos de las Escuelas Cristianas, comparto con ustedes la siguiente sugerencia.


    Como es sabido, las normas litúrgicas no consienten la Misa en honor de un santo en un domingo cuaresmal.

    Esto no impide que pueda ser recordado de diversas maneras en la liturgia, en ese mismo día de su fallecimiento.

    https://veritasl.blogspot.com/2016/0...nto-en-un.html

  6. #366
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Córdoba (Argentina)
    Età
    47
    Messaggi
    530

    Celebración litúrgica de un patriarca o profeta

    Es sabido que, en los días de feria, se puede celebrar en la liturgia A CUALQUIER SANTO inscrito ese día en el Martirologio.
    Cuando se trata de patriarcas, como san Melquisedec (26/8), o profetas, como Simeón y Ana (3/2), ¿debe emplearse para tal fin el "Común" de Santos Varones o Mujeres, u otro?

    Sé que hay Órdenes que tienen textos propios, como la del Carmen para Elías o Eliseo.

  7. #367
    Iscritto L'avatar di Sua Em.za Roberto
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Modena
    Messaggi
    191

    Calendario Proprio dell'Arcidiocesi Metropolitana di Modena-Nonantola: 25 SETTEMBRE

    25 SETTEMBRE
    Memoria obbligatoria del BEATO MARCO DA MODENA, Sacerdote

    Marco, modenese del XV secolo, noto per grande pietà e miracoli, è ricordato dagli scrittori dell'Ordine Domenicano. Egli compiendo fedelmente il suo ministero in Italia, quale servo di Cristo, operò cose mirabili. In età molto avanzata si addormentò nel Signore nel 1498, nel convento di Pesaro, di cui era stato superiore. Nel 1949 il suo corpo fu traslato a Modena, dove è invocato come protettore da molti fedeli.

    ORAZIONE
    Dio misericordioso, per lo zelo e la dedizione apostolica del Beato Marco hai ricondotto molti erranti sulla via dell verità; fa' che per sua intercessione, liberati dal peso del peccato, possiamo giungere alla gloria eterna. Per Cristo, nostro Signore. Amen.
    Ultima modifica di Gerensis; 25-09-2019 alle 08:15 Motivo: Quote non necessario.
    Laudetur et adoretur in æternum Sanctissimum Sacramentum. Salus nostra in manu Tua, Maria.

  8. #368
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Jan 2018
    Località
    Córdoba (Argentina)
    Età
    47
    Messaggi
    530

    Prefacios propios de los arcángeles

    Sé que existe un Prefacio de Ángeles en general.
    Pero me gustaría saber si en alguna iglesia particular o territorio existe algún Prefacio propio de los tres arcángeles juntos (Miguel, Gabriel y Rafael), o si alguno de ellos tiene Prefacio propio individual, en determinada iglesia particular. De ser así, les pido que me faciliten el texto en cualquier lengua.
    Muchas gracias.

  9. #369
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,439
    Questo è il prefazio ambrosiano per il 29 settembre (nel rito ambrosiano il prefazio fa parte del proprio della Messa).
    Non è proprio specifico per i tre arcangeli, ma dà rilievo agli angeli in generale:

    È veramente cosa buona e giusta,
    nostro dovere e fonte di salvezza,
    renderti grazie, Padre onnipotente e santo.
    Nel tuo Verbo, Signore glorioso dell’universo,
    hai dato vita anche alle creature incorporee
    che nel tuo regno avessero la sorte felice
    di farti perenne corona.
    Se gli spiriti ribelli sono stati precipitati
    nell’abisso infernale,
    l’immensa schiera degli angeli e degli arcangeli
    ti canta senza fine
    l’inno della fedeltà e dell’amore.
    E noi, sperando di condividere un giorno
    la loro esistenza beata,
    fin d’ora ci uniamo a questo eterno coro
    di adorazione e di letizia,
    elevando a te, o Padre, la nostra lode:
    Santo…
    Nel Messale ambrosiano c'è anche una Messa votiva per i Santi Angeli che ha questo prefazio:

    E' veramente cosa buona e giusta ........ Dio Onnipotente ed eterno.
    La sapienza del tuo progetto mirabile si rivela anche nel ministero degli angeli,
    fedeli e provvidi esecutori della tua volontà per la vera gioia degli uomini.
    Essi contemplano lo splendore della tua gloria e non lasciano mai di elevarti un canto di lode,
    ma insieme vegliano sull'aspro cammino della nostra vita
    per guidarci al tuo regno di luce.
    A Te sale o Padre il giubilo degli Angeli e degli Arcangeli,
    l'adorazione dei Troni e delle Dominazioni,
    la lode delle Virtù, dei Principati e delle Potenze.
    A Te acclamano i Cherubini e i Serafini uniti in eterna esultanza.
    A queste voci arcane uniamo la nostra voce e a Te, Dio grande e santo,
    innalziamo felici il nostro inno:
    Santo.......
    Questo invece è il prefazio per i Santi Angeli custodi:

    È veramente cosa buona e giusta,
    nostro dovere e fonte di salvezza,
    rendere grazie sempre,
    qui e in ogni luogo,
    a te, Signore, Padre santo,
    Dio onnipotente ed eterno.
    Il cielo è la degna dimora degli angeli,
    creature arcane e sublimi;
    eppure l’affettuosa speranza dei credenti,
    che vivono nell’oscurità della vita terrena,
    osa pensare di avere la luce e il conforto
    di questi spiriti eletti
    che alla tua beatificante presenza
    non lasciano mai il servizio
    di adorazione e di lode.
    Al loro canto perenne
    uniamo la nostra voce
    perché nella comune letizia
    a te, unico immenso Dio col Figlio e con lo Spirito Santo,
    da tutto l’universo creato si elevi l’inno di gloria:
    Santo…
    Ultima modifica di Ambrosiano; 28-09-2019 alle 20:06

  10. #370
    Iscritto L'avatar di Sua Em.za Roberto
    Data Registrazione
    Aug 2019
    Località
    Modena
    Messaggi
    191

    Calendario Proprio dell'Arcidiocesi Metropolitana di Modena-Nonantola: 30 OTTOBRE

    30 OTTOBRE
    Memoria obbligatoria del BEATO CONTARDO FERRINI

    Contardo Ferrini nacque a Milano nel 1859. Si dedicò agli studi di diritto nell'Ateneo di Pavia; si trasferì a Berlino a perfezionare gli studi di diritto romano. Ritornato in patria occupò la cattedra di diritto romano a Messina, a Modena, a Pavia. La sua profonda preparazione scientifica in nessun modo impedì il suo slancio verso Dio, anzi, lo favorì. Colto da malattia a 43 anni, morì santamente a Suna, presso il Lago Maggiore. Il Papa Pio XII lo annoverò tra i Beati nel 1947.

    ORAZIONE
    O Dio, sapienza infinita, tu hai reso ammirabile il beato Contardo Ferrini per l'unione della scienza umana con la fede e la pietà; concedi ai tuoi figli di conoscere te, unico vero Dio, e di amarti sopra ogni cosa.
    Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo Figlio, che è Dio, e vive e regna con te, nell'unità dello Spirito Santo, per tutti i secoli dei secoli. Amen.
    Laudetur et adoretur in æternum Sanctissimum Sacramentum. Salus nostra in manu Tua, Maria.

Discussioni Simili

  1. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 19-09-2006, 17:43

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •