Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 38 di 38 PrimaPrima ... 28363738
Risultati da 371 a 376 di 376

Discussione: La Rivoluzione Francese

  1. #371
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    9,263
    Citazione Originariamente Scritto da J De Maistre Visualizza Messaggio
    Anche i magisteri di Pio IX, Pio X, Leone XIII E Pio XII che hanno condannato liberalismo, modernismo e social/comunismo ?

    Invece i regimi "progressisti", ossia quelli dove in nome dell' ateismo di stato si bruciavano Chiese e luoghi di culto facendo tabula rasa di ogni cosa che riguardasse Dio sono cristiani...
    Ma vedi, che difficoltà c'è ad ammettere che il comunismo reale è stato mostruoso e contro i diritti umani e la Chiesa? Fai un calderone dove mischi tutto: Democrazia, comunismo, socialismo, liberalismo ecc....
    Ultima modifica di donato; 26-04-2009 alle 23:20

  2. #372
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Ceccano (Fr)
    Età
    33
    Messaggi
    48
    Citazione Originariamente Scritto da donato Visualizza Messaggio
    Ma vedi, che difficoltà c'è ad ammettere che il comuinsmo reale è stato mostruoso e contro i diritti umani e la Chiesa? Fai un calderone dove mischi tutto: Democrazia, comunismo, socialismo, liberalismo ecc....
    Per forza, parafrasando il Vangelo hanno tutti per "padre il diavolo"...

  3. #373
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    9,263
    Vabbè......se cominciamo a tirare fuori il sito dei lefebvriani....stiamo freschi!

  4. #374
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    4,872
    Citazione Originariamente Scritto da J De Maistre Visualizza Messaggio
    Il Concilio Vaticano II rappresenta una netta frattura con la tradizione e il magistero della Chiesa e la sua deriva modernista e sugli occhi di tutti.
    Da questo si evince:

    1) Non hai la più pallida idea di cosa è il modernismo.

    2) Non conosci il Concilio Vaticano II.

    3) Non sai o non vuoi sapere che il Concilio, in quanto espressione del Magistero ordinario e universale, vincola tutti i fedeli.

    4) Ti fai sostenitore dello stesso soggettivismo protestante che, solo a parole, impugni. Questo in quanto ti permetti di giudicare, sulla base del tuo criterio personale, tra vari documenti del Magistero, ne vuoi prendere alcuni e buttare via altri.


    Faccio presente che questo ti accomuna ai protestanti tanto biasimati da De Maistre.

  5. #375
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    4,872
    Citazione Originariamente Scritto da J De Maistre Visualizza Messaggio
    Per forza, parafrasando il Vangelo hanno tutti per "padre il diavolo"...
    Ti stai prendendo dei grossi abbagli. Perchè fai grandi confusioni, mischi tutto assieme e bolli tutto come demoniaco. Cosa c'è di satanico nella democrazia? Nulla. Anzi. La tradizione aristotelico-tomista, che forse non apprezzi perchè un po' modernista, la considera una delle forme di governo possibili. Tutti eretici?

  6. #376
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    81
    Messaggi
    6,209
    Citazione Originariamente Scritto da donato Visualizza Messaggio
    Non hai capito nulla e non hai capito che non rinneghiamo il magistero precedente, a differenza tua che neghi l'attuale. Il vocabolo reazionario viene da me riferito ad alcuni regimi ed idee politiche che non hanno nulla di cristiano.

    Riconosciamo che la Chiesa si evolve coi tempi (magari con un poco di ritardo) e che le direttive che andavano bene 150 anni fa oggi non vanno più bene.

    Come le direttive odierne, molto probabilmente, saranno superate fra 150 anni. Non illudiamoci che sia la nostra epoca ad avere l'ultima parola!
    Ultima modifica di Sofia; 27-04-2009 alle 00:21 Motivo: Tolta frase quotata in messaggi successivi eliminati

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>