Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 43

Discussione: Modus incensandi del Papa

  1. #11
    Triumviro emerito di Liturgie papali L'avatar di Liturgo
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Roma
    Età
    29
    Messaggi
    2,191
    Citazione Originariamente Scritto da Marcianus Visualizza Messaggio
    All'abitudine, penso, oppure al fatto che più volte lo si fa oscillare più incenso si spande. Magari, però, il Papa lo fa oscillare poco perchè, essendo pesante il turibolo che usa, non gli viene comodo o facile farlo oscillare più volte. Come vedi vi sono diverse motivazioni.

    Comunque il modo di incensare più diffuso, almeno dalle mie parti, è di due colpi ogni tratto.
    anche gpii faceva in quella maniera

  2. #12
    Veterano di CR L'avatar di fede
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    BG
    Età
    28
    Messaggi
    1,864
    Il mio Parroco incensa così:
    • 3 colpi da 3: Santissimo Sacramento, Offerte e Reliquia della Santa Croce, Celebrante (Vescovo)
    • 3 colpi da 2: Crocifisso, immagini di Cristo, Vangelo, Celebrante (Presbitero), Popolo
    • 2 colpi da 2: immagini e Reliquie della Beata Vergine Maria
    • 2 colpi da 1: immagini e Reliquie dei Santi
    Nell'incensare l'altare e le Offerte rotea il turibolo (modus Ambrosianus)

  3. #13
    Iscritto L'avatar di EtCumSpiritoTuo
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    (RA)
    Età
    36
    Messaggi
    133
    Io ho sempre saputo:
    3 tiri doppi (3 tiri da 2) per il Santissimo, Offerte, Reliquia della Santa Croce, Celebrante (Presbitero o Vescovo)
    2 tiri doppi (2 tiri da 2) per le Immagini sacre, le Reliquie e i fedeli.
    Non ho mai sentito parlare di "colpi" ma di "tiri", e 3 tiri tripli non esistono da nessuna parte!

  4. #14
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Palestrina
    Messaggi
    3
    Ciao a tutti! Circa questa discussione, esattamente indicata "modus incensandi del Papa", io credo che al di là di ogni possibile interpretazione, modo di fare locale, pesantezza del turibolo adoperato, il Santo Padre ci offra il modo esatto e corretto di incensare! Basti pensare che, se si dice ad esempio che la Croce o il Santissimo vadano incensati con tre tratti di turibolo, essi devono essere tre tratti _ _ _ altrimenti detto sarebbero triplicati se con due colpi così: _ _ _ _ _ _ o se con tre colpi così: _ _ _ _ _ _ _ _ _ ....un tratto è un tratto, o per meglio intenderci se dico di disegnare un 'trattino' io faro _ e non _ _ _ _ etc..., così ne ho fatti 4 di tratti!!!
    Certo, la "materia" lascia spazio ai più fantasiosi e liberi modi di fare in ciascuna zona, per ciascun sacerdote o vescovo che sia però, ripeto, secondo me l'esatto modo di incensare ogni e qualsiasi cosa, sia quello del Papa nelle Celebrazioni Liturgiche da lui presiedute!

  5. #15
    utente cancellato
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Messaggi
    183
    Bravissimo Agapito, si vede che sei esperto...


  6. #16
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Voce mea
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Friuli
    Età
    31
    Messaggi
    2,378
    Citazione Originariamente Scritto da fede Visualizza Messaggio
    Il mio Parroco incensa così:
    • 3 colpi da 3: Santissimo Sacramento, Offerte e Reliquia della Santa Croce, Celebrante (Vescovo)
    • 3 colpi da 2: Crocifisso, immagini di Cristo, Vangelo, Celebrante (Presbitero), Popolo
    • 2 colpi da 2: immagini e Reliquie della Beata Vergine Maria
    • 2 colpi da 1: immagini e Reliquie dei Santi
    Nell'incensare l'altare e le Offerte rotea il turibolo (modus Ambrosianus)
    Nel rito romano??

    Citazione Originariamente Scritto da EtCumSpiritoTuo Visualizza Messaggio
    Io ho sempre saputo:
    3 tiri doppi (3 tiri da 2) per il Santissimo, Offerte, Reliquia della Santa Croce, Celebrante (Presbitero o Vescovo)
    2 tiri doppi (2 tiri da 2) per le Immagini sacre, le Reliquie e i fedeli.
    Non ho mai sentito parlare di "colpi" ma di "tiri", e 3 tiri tripli non esistono da nessuna parte!
    Allora da me così:
    - tre tiri tripli solo per il Santissimo
    - tre tiri doppi per Croce, Celebrante, Popolo, Reliquia della Croce.
    - due tiri doppi per reliquie ed immagini sacre.

    Sei sicuro che non sia così anche da te ed il santissimo non si incensi tre per tre?

    Per Agapito: non capisco il tuo discorso.

  7. #17
    Veterano di CR L'avatar di fede
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    BG
    Età
    28
    Messaggi
    1,864
    Citazione Originariamente Scritto da Voce mea Visualizza Messaggio
    Nel rito romano?
    Tradizione inveterata in Parrocchia.

  8. #18
    Veterano di CR
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,306
    e se il Papa dovesse celebrare in rito ambrosiano, come incenserebbe?

  9. #19
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    59,958
    Citazione Originariamente Scritto da sedevacante Visualizza Messaggio
    e se il Papa dovesse celebrare in rito ambrosiano, come incenserebbe?
    in maniera ambrosiana.
    Et tunc videbunt Filium hominis venientem in nube
    cum potestate et gloria magna.
    (Luc. 21, 27)

  10. #20
    Iscritto L'avatar di EtCumSpiritoTuo
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    (RA)
    Età
    36
    Messaggi
    133
    Mi dispiace deluderti Agapito ma il tuo messaggio è incompresibile!
    Per quanto riguarda i tre tiri tripli a me non è mai risultato e a dire la veritò non avrebbe nemmeno tanto senso! Su questo argomento (non è per vantarmi) mi sento "abbastanza" preparato in quanto svolgo il servizio di Ministrante da 16 anni e da 4 sostituisco il Cerimoniere nelle celebrazioni più solenni. Mi sento sicuro nel dire questo, in quanto prima di avere questo ruolo ho avuto qualche "dritta" dal Cerimoniere del Duomo della mia Diocesi.
    (per quanto riguarda i tiri verso il Popolo non potranno essere mai in numero uguale a quelli riservati al Celebrante o alla Croce...capisci cosa voglio dire?)

Discussioni Simili

  1. Dimissioni del Papa per malattia e infermità
    Di PioX nel forum Diritto Canonico
    Risposte: 78
    Ultimo Messaggio: 18-09-2021, 18:04

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •