Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 6 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 51

Discussione: La rivolta della Vandea, in Francia. (1793-1815)

  1. #11
    Phantom
    visitatore
    Citazione Originariamente Scritto da Norcid Visualizza Messaggio
    NON E VERO !!! Non essere vittima della propaganda anti clericale.
    Infatti, c'erano fior fiori di Santi in quel periodo, l'Illuminismo poi ha contribuito alla leggenda nera.

  2. #12
    Iscritto
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Parigi
    Età
    51
    Messaggi
    234
    E poi la Chiesa di quel tempo era per forza ricca, che si occupava degli ospedali, delle scuole e di tutte queste opere di carita che poi sono state riprese dallo stato (ma non piu per carita certo).

  3. #13
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    81
    Messaggi
    6,209
    Citazione Originariamente Scritto da montfort Visualizza Messaggio
    Guarda, non probabilmente, ma sicuramente io sarei stato sempre dalla stessa parte, come tutti i cattolici. I preti rinnegati come il figuro che citi e gli apostati, come i massoni, dall'altra.
    Ma e' un argomento un po' infantile. Piuttosto, a proposito di storia, e' forse il caso di uscire dalla visione della monarchia "assoluta" tipica da sussidiario massonico di fine '800. Non dico di procurarsi testi come "La Revolution française et l'Église" di Gobry (suonerebbe troppo...cattolico!), ma "Louis XVI" di Petitfils e' un testo scorrevole e accessibile. Come inizio per informarsi un po' meglio potrebbe essere utile...


    Leggi tu piuttosto le opere di George Lefebvre e di Furet e Richet. Non so che corso di studi stai seguendo (o hai seguito), ma capisco che più che la Storia ti interessa la leggenda.

    Informati soprattutto degli inaccettabili e vergognosi privilegi di Clero e Nobiltà e poi dimmi se non hanno fatto di tutto per esacerbare gli animi della borghesia e del popolo.

    Se dopo continuerai a stare sempre dalla stessa parte significa che appartieni ad uno dei due ordini sopracitati.

  4. #14
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    81
    Messaggi
    6,209
    Citazione Originariamente Scritto da Norcid Visualizza Messaggio
    NON E VERO !!! Non essere vittima della propaganda anti clericale.


    Per piacere... cosa non è vero? Ma se sono cose che ti insegnano anche se vai a scuola dai preti!

    Cosa è tutto questo essere più papisti del papa? D'accordo che anche al giorno d'oggi c'è della gente che crede che sia il Sole a girare attorno alla Terra, ma non mi dirai che si tratta di persone intelligenti!

  5. #15
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Pax et bonum
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Brixia fidelis
    Età
    36
    Messaggi
    2,527
    Citazione Originariamente Scritto da Miserere mei Visualizza Messaggio
    Se il Clero, anzichè allearsi con la Nobiltà, si fosse alleato col Terzo stato, forse gli avvenimenti avrebbero preso un'altra piega (più cristiana).

    Ma il Clero dell'epoca (l'alto clero), tranne lodevoli eccezioni, aveva poca carità cristiana e preferiva difendere i propri privilegi insieme alla Nobiltà.

    Quando si parla della Rivoluzione francese non ci si deve mai dimenticare delle posizioni assunte da ciascuno dei "tre stati" convocati dal Re a Versailles.
    Questo discorso non regge per il semplice fatto che la storia è andata in modo completamente diverso da come i libretti scolastici massonici ce l'hanno propinata. Anzitutto, bisogna ormai ammettere che il cosiddetto Terzo Stato aveva tutt'altre intenzioni che fare la rivoluzione, anche solo per questo nessuno si sarebbe potuto alleare con esso. Soltanto dopo essere stato sobillato dalla falsa propaganda di quella minoranza di borghesi illuminsti massonici e anticlericali il popolo si lasciò trascinare in quell'orrore di sangue che fu la rivolzione francese. Dimostrazione di ciò è il fatto che terminato il momento di maggior "entusiasmo" (ovviamente negativo) il Terzo Stato continuò ad esistere tale e quale a prima solo cmabiando amministrazione: dal re nobile e cattolico all'imperatore borghese e ateo. Ma di soldi ne aveva tanti quanto prima se non meno ancora!

  6. #16
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    9,263
    Citazione Originariamente Scritto da Miserere mei Visualizza Messaggio
    Per piacere... cosa non è vero? Ma se sono cose che ti insegnano anche se vai a scuola dai preti!

    Cosa è tutto questo essere più papisti del papa? D'accordo che anche al giorno d'oggi c'è della gente che crede che sia il Sole a girare attorno alla Terra, ma non mi dirai che si tratta di persone intelligenti!
    Non capita spesso, ma in tal caso mi trovo abbastanza d'accordo con Miserere mei.

  7. #17
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    4,872
    Citazione Originariamente Scritto da Pax et bonum Visualizza Messaggio
    minoranza di borghesi illuminsti massonici e anticlericali
    I quali, forse, qualche ragione la avevano.

  8. #18
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Pax et bonum
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Brixia fidelis
    Età
    36
    Messaggi
    2,527
    Citazione Originariamente Scritto da donato Visualizza Messaggio
    Non capita spesso, ma in tal caso mi trovo abbastanza d'accordo con Miserere mei.
    Un piccolo sfprzo per argomenare, per favore...

  9. #19
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Pax et bonum
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Brixia fidelis
    Età
    36
    Messaggi
    2,527
    Citazione Originariamente Scritto da Paulus Visualizza Messaggio
    I quali, forse, qualche ragione la avevano.
    Mai detto il contrario, ma non per questo avevano il diritto di sterminare la gente!

  10. #20
    Fedelissimo di CR L'avatar di Anselmo
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Nel cuore della ben rotonda verità, che non trema, ma palpita della Sapienza eterna.
    Messaggi
    4,872
    Sì, questo non lo ha mai nessuno. Però non trovarono grandi intellettuali dalla parte opposta, possiamo dire col senno di poi. La terza rinascita del tomismo era ancora incipiente (i "pionieri" sono del '700) e i pensatori cattolici del tempo erano purtroppo del tutto non all'altezza della situazione: infatti spesso avevano in mente delle bizzarre insalate teoriche che attingevano, senza organicità, ai sistemi più vari.

Discussioni Simili

  1. Treviso, preti in rivolta: "il popolo scelga il vescovo"
    Di Antiqua servare nel forum Principale
    Risposte: 104
    Ultimo Messaggio: 18-10-2009, 10:01

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>