Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 10 di 12 PrimaPrima ... 89101112 UltimaUltima
Risultati da 91 a 100 di 112

Discussione: I canti liturgici che vi piacciono di più

  1. #91
    Iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    186

    Un "Credo" africano.

    A me piace moltissimo e vorrei condividerla con voi. Buona domenica.https://www.youtube.com/watch?v=QLxK...erq5G&index=36

  2. #92
    Veterano di CR L'avatar di Restauratore
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Altamura
    Età
    46
    Messaggi
    1,896
    Citazione Originariamente Scritto da Tobi Visualizza Messaggio
    A me piace moltissimo e vorrei condividerla con voi. Buona domenica.https://www.youtube.com/watch?v=QLxK...erq5G&index=36
    A me non piace affatto, anzi mi sembra un mischiare la Liturgia Cattolica con il Gospel, un abuso...
    Mi accusano di essere preconciliare ma mi consolo pensando che anche Gesù lo era

  3. #93
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,522
    Citazione Originariamente Scritto da Restauratore Visualizza Messaggio
    A me non piace affatto, anzi mi sembra un mischiare la Liturgia Cattolica con il Gospel, un abuso...
    Cerchiamo per favore di non usare certe parole un po' a vanvera.
    La musica, il ritmo e la gestualità potrà piacerti o non piacerti (e a me non piace), ma perchè dovrebbe essere un abuso?

    Mi pare uno dei tanti Credo ritornellosi, nè più nè meno.
    Con il difetto fondamentale di tutti questi Credo, quello cioè di far diventare una preghiera corale, una invocazione responsoriale.
    Cosa secondo me, disdicevole, ma che non è comunque un abuso perchè ad esempio nel rito del Battesimo si fa la stessa cosa.

  4. #94
    Veterano di CR L'avatar di Restauratore
    Data Registrazione
    Jun 2018
    Località
    Altamura
    Età
    46
    Messaggi
    1,896
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    Cerchiamo per favore di non usare certe parole un po' a vanvera.La musica, il ritmo e la gestualità potrà piacerti o non piacerti (e a me non piace), ma perchè dovrebbe essere un abuso?Mi pare uno dei tanti Credo ritornellosi, nè più nè meno.Con il difetto fondamentale di tutti questi Credo, quello cioè di far diventare una preghiera corale, una invocazione responsoriale.Cosa secondo me, disdicevole, ma che non è comunque un abuso perchè ad esempio nel rito del Battesimo si fa la stessa cosa.
    Hai ragione, forse abuso era fuori luogo ;)
    Mi accusano di essere preconciliare ma mi consolo pensando che anche Gesù lo era

  5. #95
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    8,987
    E' anche troppo poco allegro per il target africano. A me personalmente non piace molto, ma non lo trovo brutto, semplicemente non collima con i miei gusti.
    Però, se ci pensiamo bene, un bel Credo vigoroso e ballato dopo qualche terribile omelia di 40 minuti sarebbe davvero una botta di vita e aiuterebbe a far risalire la pressione.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

  6. #96
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    16,557
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    Mi pare uno dei tanti Credo ritornellosi, nè più nè meno.
    Con il difetto fondamentale di tutti questi Credo, quello cioè di far diventare una preghiera corale, una invocazione responsoriale.
    Cosa secondo me, disdicevole, ma che non è comunque un abuso perchè ad esempio nel rito del Battesimo si fa la stessa cosa.
    Beh, anche se in molte chiese si fa diversamente, va detto che il Credo sotto forma di domande e risposte è previsto dalla Liturgia solo per la Veglia Pasquale, per la Confermazione (nelle quali si rinnovano le promesse battesimali) e appunto per il Battesimo. Fuori di questi tre casi le forme per la Professione di Fede previste dal Messale sono solo due, ossia il Credo Niceno-Costantinopolitano e il Simbolo degli Apostoli, quindi la “forma responsoriale” non sarebbe da utilizzare.
    «Facciamo che la nostra vita sia una luce di Cristo;
    insieme porteremo la luce del Vangelo all’intera realtà» (Papa Francesco).



  7. #97
    CierRino di platino L'avatar di Pellegrina
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    a casa mia
    Età
    67
    Messaggi
    12,759
    Brutto. Senza se e senza ma. Sembra uno di quei gospel che si sentono nelle chiese battiste americane...
    Il Signore è il mio pastore, non manco di nulla (Salmo 23)

  8. #98
    Iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2021
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    186
    Oh cavoli! Allora è piaciuto solo a me. Però dài, il ritmo coinvolgente c'è, non si può negare.

  9. #99
    CierRino di platino L'avatar di Pellegrina
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    a casa mia
    Età
    67
    Messaggi
    12,759
    Citazione Originariamente Scritto da Tobi Visualizza Messaggio
    Oh cavoli! Allora è piaciuto solo a me. Però dài, il ritmo coinvolgente c'è, non si può negare.
    E infatti, il suo più grande difetto è proprio quello! Una preghiera cantata (tale è il Credo)non è una canzonetta, NON deve avere un ritmo "ballabile"! (E stendiamo un velo pietoso sui battiti di mani...??
    Il Signore è il mio pastore, non manco di nulla (Salmo 23)

  10. #100
    Moderatore e Cronista di CR L'avatar di Abbas S:Flaviae
    Data Registrazione
    Apr 2009
    Località
    Civitas Calatanisiadensis
    Messaggi
    8,987
    Sinceramente io non credo che noi abbiamo un retroterra culturale adatto a poter "giudicare" questa forma espressiva canora, che appartiene a una cultura molto lontana da quella occidentale. E' lecito che si esprima la propria opinione e il proprio gusto, ma non mi sembra giusto stigmatizzare questo tipo di espressione.
    D'altra parte immaginiamo cosa dissero i giudei quando si cominciò a cantare in greco nelle liturgie, e cosa dissero i bizantini quando venne introdotto il canto latino.
    Come ciò che per noi oggi è "tradizione" e fa regola un tempo e per altri fu novità, così ciò che oggi per noi è novità un tempo e per altri sarà tradizione. E' la storia dell'umanità, una storia fatta di novità che diventano tradizione, di tradizioni che diventano regola e di regole che diventano desuete.
    vi prego, vi imploro con umiltà e con fiducia – permettete a Cristo di parlare all’uomo.

Discussioni Simili

  1. Canti liturgici. Musica sacra per la liturgia della Chiesa
    Di boy83 nel forum Musica ed Arte Sacra
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-11-2006, 10:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •