Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 12 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 112

Discussione: I canti liturgici che vi piacciono di più

  1. #11
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Località
    Avola (SR)
    Età
    35
    Messaggi
    43
    3° Resta qui con noi (Gen rosso)
    2° Pange lingua
    1° Veni creator

  2. #12
    Divinae gratiae
    visitatore
    1) Pane di vita nuova
    2)Chiesa del Risorto
    3)Ci perdonerai o Maria

  3. #13
    Partecipante a CR L'avatar di Capitolare
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Palazzo Giallo
    Messaggi
    753
    Ego dilecto meo (G. Liberto)
    Deus caritas est (G. Liberto)
    Anima Christi (M. Frisina)
    Cantate Domino (V. Miserachs)
    Jesu dulcis memoria (gregoriano)
    Alleluia, o filii et filiae (gregoriano)

  4. #14
    Veterano di CR L'avatar di Ulell
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Località
    Prov di Bari
    Età
    41
    Messaggi
    1,546
    1) Il canto del mare (Frisina)
    2) Nada te turbe (Frisina)
    3) Servo per amore (Credo Gen. Rosso)

    Il Nada te turbe dovevo pure interpretarlo
    ad un concerto...esibizione saltata per miei
    problemi con la maestra di canto

  5. #15
    Iscritto L'avatar di Flo
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    in Italia
    Età
    44
    Messaggi
    63
    Ascolto molta musica sacra e canto in un coro polifonico.
    alcuni dei miei preferiti sono (ma è difficile scegliere!):
    Jesu dulcis memoria (De Victoria)
    Regina coeli (Aichinger)
    Christo al morir tendea
    Caligaverunt (De Victoria)
    Estote fortes (Marenzio)

  6. #16
    Cronista della sezione «Liturgia» L'avatar di salvatore6unmito
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Località
    Palermo
    Messaggi
    1,381
    I miei preferiti sono:

    -Ti Rendiamo grazie (Anonimo)
    -Prendi la mia vita (RnS)
    -Dei Re i vessilli avanzano (Frisina)
    -Inno a Santa Luisa (Visconti)

  7. #17
    Iscritto L'avatar di Nuovo Cerimoniere
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Apulia
    Età
    33
    Messaggi
    199
    Alto e glorioso Dio
    Dove la carità
    Pane di vita nuova
    Attende Domine
    Inno a Padre Pio di Mons. Liberto

  8. #18
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Monterotondo
    Età
    47
    Messaggi
    17
    L'Ave Maria di Schubert, il Santo (in particolare, quando arrivo a cantare "I cieli e la Terra sono pieni della Tua gloria", mi viene voglia di ballare tipo Gospel) e l'Adeste Fidelis.

  9. #19
    Iscritto L'avatar di organum86
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Località
    chiedetemelo
    Messaggi
    491
    E' difficile scegliere, dato che abbiamo un grandissimo patrimonio.
    Mi piacciono i canti di Frisina, la polifonia cinquecentesca, il gregoriano ma anche quei corali italianizzati che troviamo in raccolte come ne "La casa del Padre". Poi anche le nuove avanguardie come Verbum Panis, Giovani verso Assisi, Gen Rosso, Gen Verde e altri che hanno spunti davvero creativi e adatti alle moderne liturgie.

    Le uniche cose che "prendo con le pinze" sono le composizioni dei ceciliani.

    Citazione Originariamente Scritto da Stano Visualizza Messaggio
    ...il Santo (in particolare, quando arrivo a cantare "I cieli e la Terra sono pieni della Tua gloria", mi viene voglia di ballare tipo Gospel)...
    Ma si, cosa c'è di più bello di un balletto in chiesa!
    Già mi immagino le vecchine che si alzano...
    Ultima modifica di anacleto; 13-07-2009 alle 23:01 Motivo: uniti messaggi

  10. #20
    utente cancellato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    0
    Citazione Originariamente Scritto da organum86 Visualizza Messaggio
    E' difficile scegliere, dato che abbiamo un grandissimo patrimonio.
    Mi piacciono i canti di Frisina, la polifonia cinquecentesca, il gregoriano ma anche quei corali italianizzati che troviamo in raccolte come ne "La casa del Padre". Poi anche le nuove avanguardie come Verbum Panis, Giovani verso Assisi, Gen Rosso, Gen Verde e altri che hanno spunti davvero creativi e adatti alle moderne liturgie.

    Le uniche cose che "prendo con le pinze" sono le composizioni dei ceciliani.
    In pratica, tu diresti che dal Cinquecento ad oggi non si è composto nulla di liturgico. Spero tu ti renda conto che i corali che piacciono a te sono di origine protestante. Del canto popolare cattolico non rimane che i tuoi odiati ceciliani, mai scontati, vere perle di poesia e soprattutto alla portata di tutti. Delle tue avanguardie poco o nulla è liturgico formalmente, e in pratica è roba da buttare nel cestino dal punto di vista musicale colto.

Discussioni Simili

  1. Canti liturgici. Musica sacra per la liturgia della Chiesa
    Di boy83 nel forum Musica ed Arte Sacra
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28-11-2006, 10:12

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •