Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.

Visualizza Risultati Sondaggio: Che ne pensate della Messa da Requiem di Verdi?

Partecipanti
61. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Meravigliosa

    41 67.21%
  • Solo alcune parti

    9 14.75%
  • Non mi intriga molto

    2 3.28%
  • Non ho mai avuto il piacere

    7 11.48%
  • Non mi sento all'altezza di giudicare

    1 1.64%
  • Bruttina

    1 1.64%
  • Orrenda

    0 0%
Pagina 2 di 5 PrimaPrima 1234 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 48

Discussione: Requiem di Verdi

  1. #11
    Partecipante a CR L'avatar di Radames
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Età
    40
    Messaggi
    923
    Superbo, bellissimo!!!

  2. #12
    Citazione Originariamente Scritto da Fiat Lux Visualizza Messaggio
    di grande effetto soprattutto (secondo me), se eseguito con accompagnamento di un organo ottocentesco: avendo sperimentato ciò, vi assicuro che l'effetto è di un'imponenza veramente incredibile.
    Non mi risulta che nella Messa da Requiem sia previsto l'organo in partitura (a differenza del Requiem di Mozart). Forse tu fai riferimento a qualche trascrizione?

  3. #13
    utente cancellato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    0
    Citazione Originariamente Scritto da andrea lippomano Visualizza Messaggio
    Non mi risulta che nella Messa da Requiem sia previsto l'organo in partitura (a differenza del Requiem di Mozart). Forse tu fai riferimento a qualche trascrizione?
    Precisamente. Non dimentichiamo che nell'ottocento l'organo è tenuto in grande considerazione.

  4. #14
    Io ho ascoltato un'incisione del grande Del Monaco che interpreta l'Igemisco del requiem verdiano accompagnato dall'organo. La resa non è raffinatissima, ma che temperamento e che registro acuto!

  5. #15
    Iscritto L'avatar di Opus iustitiae pax
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Bareggia di Lissone
    Età
    28
    Messaggi
    137
    Ho sentito solo alcuni brani dei questo Requiem e devo dire che è stupendo.

  6. #16
    Cronista di CR L'avatar di PaoVac
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Località
    Archidioecesis Taurinensis
    Età
    47
    Messaggi
    7,941
    Stupendo!!!

    Un capolavoro!!!



    Un solo esempio tra tanti:

    provate ad ascoltare il finale dell'ultima parte N.7. Libera me, Domine che sono anche le ultime note del Requiem: il coro e il soprano solo all'unisono in pppp (sì, proprio 4 p!), morendo, che ripetono l'invocazione libera me su un accordo di Do maggiore dell'orchestra

  7. #17
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,419
    Ieri pomeriggio ho avuto la fortuna di sentire il Requiem alla Scala diretto da Baremboim. Era l'anteprima generale e ho avuto i biglietti "a gratis" .
    Quel che fa rabbia è che il teatro era mezzo vuoto. Quante opportunità sprecate!

    Una meraviglia.
    Soprattutto il coro è stato entusiasmante. Da far venire i brividi. Mi sono anche piaciuti i solisti (con qualche perplessità per il tenore, ma di bravi tenori ce ne sono ancora?). L'orchestra al solito di livello superiore.

    E davvero è stata una fortuna perchè sembra che oggi il concerto sia saltato con motivazioni assurde dei sindacati che chiedono alla direzione scaligera cose che il governo vieta di concedere. Misteri della vita. E la solita figuraccia. Ma di questa chi se ne frega. Tanto non paga nessuno.

  8. #18
    Nuovo iscritto L'avatar di querini
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Età
    35
    Messaggi
    38
    La messa da requiem di Giuseppe Verdi è il capolavoro del più grande operista italiano. Composizione superba, dolce e tragica, semplicemente perfetta e imbattibile.
    Il requiem di Mozart è molto bello, ma trovo lo scritto verdiano più ricco e profondo soprattutto pechè composto da un uomo la cui fede era spesso vacillante. L'unica messa della sua vita, a differenza di Mozart, in cui ha immesso il suo più grande impegno e genio musicale.
    Verdi è e rimmarrà per sempre il migliore!

  9. #19
    utente cancellato
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    0
    Per me il Requiem di Verdi è stupendo, meraviglioso. E' un'opera monumentale, dallo stile religioso non dimesso e timoroso, bensì più aperto e glorioso tipico dell'epoca. Sicuramente è diverso dal Requiem di Mozart.
    Ultima modifica di OrganistaPavese; 22-01-2008 alle 13:59

  10. #20
    Partecipante a CR
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Palermo
    Età
    86
    Messaggi
    675
    Citazione Originariamente Scritto da Abate Mitrato Visualizza Messaggio
    Dopo il sondaggio sul Requiem di Mozart, mi permetto di lanciarne uno su quel capolavoro che è la Messa da Requiem di Giuseppe Verdi.
    Dite la vostra!
    L'ho detta, ho votato, anche se io avrei scritto "Messa di Requiem".

    NB. non allarmatevi, in italiano, in questo caso, si può dire "anche se avrei scritto".
    Usando il condizionale al posto del congiuntivo.

Discussioni Simili

  1. requiem Mozart
    Di Liturgo nel forum Musica ed Arte Sacra
    Risposte: 123
    Ultimo Messaggio: 10-11-2021, 00:25
  2. Messa da Requiem [forma straordinaria del Rito Romano]
    Di Aloisius Gonzaga nel forum Dizionario Liturgico
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 11-07-2007, 18:45

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •