Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 89 di 90 PrimaPrima ... 397987888990 UltimaUltima
Risultati da 881 a 890 di 893

Discussione: Nuovo Lezionario, Evangeliario e Messale ambrosiano

  1. #881
    Veterano di CR L'avatar di Cantore Inveruno
    Data Registrazione
    Mar 2019
    Località
    Arcidiocesi di Milano
    Messaggi
    1,442
    Citazione Originariamente Scritto da Matthaeus Visualizza Messaggio
    Scusate una domanda, ma è anche cambiata la risposta "Tu ci ha redento" con "Tu ci hai redenti" ? Perchè sul foglietto della Messa Ancora pubblicano da un po' di tempo "Tu ci hai redenti"... grazie
    Ho chiesto ai diretti interessati, l'Ancora Editrice, ormai dopo tutte le volte che gli ho scritto sapranno la mia mail a memoria.
    Nella mail, appunto, ho scritto dell'errore nel Mistero della Fede e oggi mi hanno risposto così:
    Buongiorno, ha perfettamente ragione: la formula “Tu ci hai redento” si può definirla “ambrosiana”, poiché si distingue da quella “romana”. Quanto si trova riportato nei Foglietti deriva da una precisa indicazione dell’Ufficio liturgico della Diocesi: è un anticipo della nuova Edizione del Messale ambrosiano, che vedrà la luce prossimamente, e che in questa formula si uniformerà al Romano. Purtroppo, per il momento, non si può non notare la discrasia della formula. Grazie e buona giornata.
    Dunque nella futura edizione del Messale Ambrosiano non ci sarà più la formula "Tu ci hai redento"?

  2. #882
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    23,714

    Ma anche per il rito ambrosiano il nuovo Rito della Messa (nel quale la succitata modifica non è presente) è già stato pubblicato ed è in uso ormai da più di un anno!
    «Chi ha conservato la fede in Dio non ha perduto niente,
    quand’anche avesse perduto il resto del mondo» (Axel Oxenstierna).




  3. #883
    Iscritto L'avatar di Sacro Collegio
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Monza
    Età
    35
    Messaggi
    330

    Canone I e III Ambrosiano

    Ciao a tutti,

    qualcuno sa indicarmi dove trovare on line le preghiere eucaristiche I e III da stampare per una concelebrazione?
    Grazie

  4. #884
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    23,714
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    qualcuno sa indicarmi dove trovare on line le preghiere eucaristiche I e III da stampare per una concelebrazione?
    Nel nostro forum!

    Qui trovi il Canone e qui la Preghiera Eucaristica III.
    «Chi ha conservato la fede in Dio non ha perduto niente,
    quand’anche avesse perduto il resto del mondo» (Axel Oxenstierna).




  5. #885
    Iscritto L'avatar di Matthaeus
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Arcidiocesi di Milano - Zona pastorale II - Decanato di Varese
    Età
    35
    Messaggi
    168
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    Ma anche per il rito ambrosiano il nuovo Rito della Messa (nel quale la succitata modifica non è presente) è già stato pubblicato ed è in uso ormai da più di un anno!
    Ma infatti, poteva essere modificato subito a questo punto... per esempio noi in parrocchia ancora rispondiamo con la formula "redenti"Grazie Cantore Inveruno, anche io volevo scrivere alla casa editrice, mi hai anticipato.
    Extra Ecclesiam nulla salus

  6. #886
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,221
    Citazione Originariamente Scritto da Sacro Collegio Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti,

    qualcuno sa indicarmi dove trovare on line le preghiere eucaristiche I e III da stampare per una concelebrazione?
    Grazie
    Citazione Originariamente Scritto da Laudato Si’ Visualizza Messaggio
    Nel nostro forum!

    Qui trovi il Canone e qui la Preghiera Eucaristica III.
    Vedo però che sei di Monza.
    Ricorda che la Preghiera Eucaristica I ambrosiana è leggermente diversa da quella romana. Usa quindi quella adatta per il rito che si celebra.
    Quella romana la trovi qui.

  7. #887
    Cronista di CR L'avatar di Laudato Si’
    Data Registrazione
    Jan 2020
    Località
    Bergamo.
    Messaggi
    23,714

    Ma penso che siano quelle ambrosiane che gli occorrono, giacché ha scritto in questa discussione.
    «Chi ha conservato la fede in Dio non ha perduto niente,
    quand’anche avesse perduto il resto del mondo» (Axel Oxenstierna).




  8. #888
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    63,057
    Stavo seguendo questa mattina la diretta delle esequie di Mons. Luigi Stucchi e ho notato che per la proclamazione del Vangelo (Gv 20, 19-23, cfr il video, dal min. 27.51) è stato usato il nuovo Evangeliario Ambrosiano, ma la traduzione era quella del 1974. Ma ne sono accorto in quanto si dice che Gesù si fermò in mezzo anziché stette in mezzo, mostrò il costato anziché il fianco e alitò anziché soffiò.
    Ma il nuovo lezionario, e di conseguenza l'Evangeliario, non recepiva in toto la traduzione CEI del 2008?
    Oboedientia et Pax

  9. #889
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    12,221


    Le liturgie funebri hanno sempre usato la versione del 1974.
    Puoi controllare ad esempio quella del card. Tettamanzi e Martini.

    Se noti in mezzo all'evangeliario c'è una pagina più piccola, che pare proprio un inserimento volante.....
    Non penso infatti che l'Evangeliario contenga i Vangeli delle esequie (e dei sacerdoti in particolare).

    Anche gli altri due brani del vangelo letti come prima e seconda lettura sono della vecchia versione. E se vedi il libro da cui leggono non è uno di quelli del lezionario edito nel 2008, che ha la copertina sul verdino, ma mi pare che abbia la copertina chiara come quella del lezionario precedente che con ogni probabilità conteneva la versione precedente.

    La cosa non è che mi dispiaccia perchè fa piacere risentire una versione letterariamente estremamente migliore dell'attuale, ma c'è da chiedersi perchè non abbiano aggiornato i testi.
    Guardando in internet noto infatti che l'ultima ristampa del Rito delle Esequie ISBN: 9788880253303 è del 2018.

    Quindi? Boh?

  10. #890
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    63,057
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    Le liturgie funebri hanno sempre usato la versione del 1974.
    Puoi controllare ad esempio quella del card. Tettamanzi e Martini.
    Ammetto di non averci mai fatto caso, grazie per il chiarimento.

    Non penso infatti che l'Evangeliario contenga i Vangeli delle esequie (e dei sacerdoti in particolare).
    Non ho mai avuto modo di vedere dal vivo l'Evangeliario Ambrosiano però pensavo che, come quelli romani, sia l'edizione ufficiale della CEI pubblicata negli anni 80 con il testo del 1974 che quelle "ufficiose" con il testo CEI 2008 utilizzati in Italia (Velar, Edizioni Messaggero di S. Antonio, Edizioni San Paolo) non contengono i passi evangelici ordinati per domenica o solennità, bensì il testo continuo dei 4 Vangeli, con indicazioni a margine dei versetti da utilizzare in ciascuna occasione, anche quello Ambrosiano fosse così.

    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    La cosa non è che mi dispiaccia perchè fa piacere risentire una versione letterariamente estremamente migliore dell'attuale, ma c'è da chiedersi perchè non abbiano aggiornato i testi.
    Guardando in internet noto infatti che l'ultima ristampa del Rito delle Esequie ISBN: 9788880253303 è del 2018.
    Pensa che noi romani utilizziamo tuttora un libro liturgico, per la precisione il rituale del Battesimo dei bambini, che contiene brani della Sacra Scrittura in una traduzione addirittura antecedente a quella del 1974. Oltretutto l'ultima ristampa di detto libro è del 1995 (perlomeno è la data della copia in pdf presente sul sito della CEI) ma all'epoca non hanno pensato di aggiornarlo alla traduzione allora vigente.
    Ultima modifica di Vox Populi; 23-12-2022 alle 21:43 Motivo: unione messaggi consecutivi
    Oboedientia et Pax

Discussioni Simili

  1. Lezionario
    Di Aloisius Gonzaga nel forum Dizionario Liturgico
    Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 26-12-2017, 13:40
  2. Nuovo Lezionario Ambrosiano
    Di Veritas et Amor nel forum Thesaurus Liturgiae
    Risposte: 15
    Ultimo Messaggio: 07-02-2007, 23:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>