Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 2 di 28 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 271

Discussione: Venerabile Servo di Dio GIOVANNI PAOLO I, Papa (17/10/1912 - 28/09/1978)

  1. #11
    Partecipante a CR L'avatar di est modus
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Decanato di Monza
    Età
    88
    Messaggi
    840
    E' stato un Papa che è riuscito a dimostrare la sua grandezza in soli pochi giorni. Lo ho ammirato moltissimo. E anche prima del pontificato, leggevo sempre i suoi articoli su riviste molto qualificate. I suoi occhi e il suo sorriso erano lo specchio della sua bellezza interiore.

  2. #12
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    59,999
    Citazione Originariamente Scritto da Dario1973 Visualizza Messaggio
    Proprio in questi giorni mi è capitato tra le mai il libro di Yallop con la tesi dell'omicidio.
    L'ho letto qualche anno fa. Se non sapessi che l'autore credeva davvero a quello che scriveva, l'avrei scambiato per il libro di un cabarettista, talmente fa ridere.
    L'autore tira in ballo complotti su complotti senza ovviamente fornire lo straccio di una prova.
    Se la carta di quel libro fosse stata un po' più morbida, forse sarebbe servito a qualcosa, invece non serve neanche a quello, potrebbe provocare irritazioni in zone così delicate del corpo.
    Tota pulchra es, Maria,
    et macula originalis non est in te

  3. #13
    Veterano di CR
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    a casa
    Messaggi
    1,426
    Citazione Originariamente Scritto da sedevacante Visualizza Messaggio
    Tutte queste supposizioni nascono dal fatto che all'epoca il Servizio di Informazione del Vaticano ha gestito male l'evento: 1) era sconveniente che fosse stata una suora ad entrare per prima nella stanza del Papa ormai defunto; 2) tra le mani del Papa non c'era il libro "Le imitazioni di Cristo" ma alcuni appunti di omelie o forse progetti di riforma della Curia romana con delle nomine di cui si dice che il giorno prima di morire avesse discusso animatamente con il card. Villot;
    Questo l'ho sentito anche io, ed in effetti è verosimile. Pare che, tra l'altro, la copia de "L'Imitazione di Cristo" di Giovanni Paolo I non si sia mai mossa da Venezia.


  4. #14
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    59,999
    che qualcosa non sia funzionato nel servizio stampa del Vaticano in quei momenti è innegabile, non si manca certo di rispetto se si sottolinea l'approssimazione con la quale fu data notizia dell'accaduto. Certo, probabilmente la concitazione, lo sgomento provocato dalla morte improvvisa del Papa hanno prevalso sulla razionalità e sul momento sono state fornite varie notizie non del tutto corrette.
    Ma questo non autorizza certo a credere ai fantomatici complotti orditi dalla mente di Yallop e compagnia.
    Tota pulchra es, Maria,
    et macula originalis non est in te

  5. #15
    Veterano di CR
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    a casa
    Messaggi
    1,426
    Le tesi di Yallop non sono neanche da prendere in considerazione, tanto vogliono creare scandalo e disorientare i fedeli...


  6. #16
    Iscritto L'avatar di Luciani
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    dove sono nato
    Messaggi
    105
    Non è l'unico Papa su cui ci sono forti sospetti sulla sua morte. In ogni ambiente c'è del poco chiaro. Sia fatta la volonta' del Signore,sempre.

  7. #17
    Veterano di CR
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,306
    Citazione Originariamente Scritto da Luciani Visualizza Messaggio
    Non è l'unico Papa su cui ci sono forti sospetti sulla sua morte. In ogni ambiente c'è del poco chiaro. Sia fatta la volonta' del Signore,sempre.
    Anche sui vari malanni di GPII e sulla sua morte si è scritto e ROMANZATO molto, per fortuna che spesso era Lui stesso a fornire notizie sul suo stato di salute

  8. #18
    Iscritto L'avatar di frfrancesco
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    acquasanta terme
    Età
    54
    Messaggi
    400
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    che qualcosa non sia funzionato nel servizio stampa del Vaticano in quei momenti è innegabile, non si manca certo di rispetto se si sottolinea l'approssimazione con la quale fu data notizia dell'accaduto. Certo, probabilmente la concitazione, lo sgomento provocato dalla morte improvvisa del Papa hanno prevalso sulla razionalità e sul momento sono state fornite varie notizie non del tutto corrette.
    Ma questo non autorizza certo a credere ai fantomatici complotti orditi dalla mente di Yallop e compagnia.
    beh diciamo pure che nel 1978 l'idea di un servizio stampa come ce lo immaginiamo oggi non esisteva neppure... che certe cose che a noi oggi sembrano scontate, sia nel mondo dell'informazione che nel modo di vivere delle Chiesa, erano totalmente inusitate...
    e questo fa la differenza... sennò si fa il solito errore di giudicare con gli occhiali di oggi il mondo dell'altroieri

  9. #19
    Veterano di CR
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    1,306
    Citazione Originariamente Scritto da frfrancesco Visualizza Messaggio
    beh diciamo pure che nel 1978 l'idea di un servizio stampa come ce lo immaginiamo oggi non esisteva neppure... che certe cose che a noi oggi sembrano scontate, sia nel mondo dell'informazione che nel modo di vivere delle Chiesa, erano totalmente inusitate...
    e questo fa la differenza... sennò si fa il solito errore di giudicare con gli occhiali di oggi il mondo dell'altroieri
    Sono d'accordo, tuttavia a mio parere esisteva anche un certo grado di "censura" intesa come minor trasparenza.
    Per una articolo giudicato infelice su Walesa, padre Rotondi fu dimissionato da portavoce

  10. #20
    Iscritto L'avatar di Pax Christi
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Roseto degli Abruzzi
    Età
    53
    Messaggi
    66

    Angry

    Visto che si rimette in ballo David Yallop e il suo libro, mi permetto umilmente di ricordare ai forumisti carissimi che il Sig. Yallop, dopo aver venduto per un decennio milioni di copie del libro sul "mistero" della morte di Papa Luciani.... a conti rimpinguati.... ha pubblicamente affermato che il suo libro è stato un errore e che le tesi espresse non hanno fondamenti. Non aggiungo altro.

Discussioni Simili

  1. San GIOVANNI PAOLO II, Papa (18/05/1920 - 02/04/2005)
    Di Vox Populi nel forum Storia della Chiesa e Agiografia
    Risposte: 1437
    Ultimo Messaggio: 22-10-2021, 19:20
  2. Risposte: 8
    Ultimo Messaggio: 22-10-2015, 13:59

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •