Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: L'atto sessuale è unicamente finalizzato alla procreazione?

  1. #1
    Iscritto L'avatar di Kantor
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Puglia
    Età
    50
    Messaggi
    211

    L'atto sessuale è unicamente finalizzato alla procreazione?

    Cari amici,
    il fare l'amore all'interno del matrimonio, deve essere cosa unicamente finalizzata alla procreazione?
    Quali sono i casi in cui fare l'amore non è peccato e non c'è dunque bisogno di confessarsi?
    Il metodo Ogino-Knaus è in contrasto con il cattolicesimo?

    Grazie a chi vorrà rispondermi.

  2. #2
    Veterano di CR L'avatar di Garsel
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Bologna
    Età
    47
    Messaggi
    1,485
    Il fare l'amore è finalizzato all'unione degli sposi e alla procreazione.

    Per la dottrina cattolica fare l'amore non è peccato (o meglio: non è materia grave, dal momento che il peccato dipende anche dalla "piena avvertenza" e dal "deliberato consenso") all'interno del matrimonio, se risponde alle due finalità sopra descritte.

    Il metodo Ogino-Knaus non è in contrasto con il cattolicesimo, se non viene utilizzato per finalità contrarie alla morale cristiana (per esempio, se la coppia è completamente chiusa alla procreazione).

    PETRVS VBIQVE PATER..................ALMA BONONIA MATER

  3. #3
    Iscritto L'avatar di Enea Silvio Piccolomini
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Prato
    Età
    43
    Messaggi
    372
    Temo tu non abbia interrogato adeguatamente la base di dati. Se utilizzi la funzione di ricerca troverai parecchie altre discussioni similari. Ti ricordo che non è consentito aprire nuove discussioni se ce ne sono di già aperte sullo stesso argomento .
    V. ad esempio:
    http://www.cattoliciromani.com/forum...to-16370.html?

    http://www.cattoliciromani.com/forum...ni-16000.html?
    Conticuere omnes intentique ora tenebant
    inde toro pater Aeneas sic orsus ab alto:
    "Infandum, regina, iubes renovare dolorem,
    Troianas ut opes et lamentabile regnum
    eruerint Danai quaeque ipsae miserrima vidi".
    (Aeneis, II, vv. 1-5)
    :esp:

  4. #4
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Napoli
    Età
    45
    Messaggi
    9,263
    Citazione Originariamente Scritto da Kantor Visualizza Messaggio
    Cari amici,
    il fare l'amore all'interno del matrimonio, deve essere cosa unicamente finalizzata alla procreazione?
    Quali sono i casi in cui fare l'amore non è peccato e non c'è dunque bisogno di confessarsi?
    Il metodo Ogino-Knaus è in contrasto con il cattolicesimo?

    Grazie a chi vorrà rispondermi.
    L'atto sessuale all'interno del matrimonio è finalizzato all'unione dei due sposi ed alla procreazione. Dunque, gli atti sessuali che si scambiano i coniugi, non sono peccaminosi.

  5. #5
    Iscritto L'avatar di Kantor
    Data Registrazione
    Oct 2008
    Località
    Puglia
    Età
    50
    Messaggi
    211
    Chiedo scusa.
    Cercherò meglio, grazie.

Discussioni Simili

  1. Violenza sessuale in un paese islamico
    Di Miles Christi nel forum Principale
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 17-12-2007, 08:47

Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>