Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 31 di 64 PrimaPrima ... 21293031323341 ... UltimaUltima
Risultati da 301 a 310 di 637

Discussione: La mitria e il pastorale del vescovo o dell'abate

  1. #301
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavariese
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Cavaria con Premezzo, decanato di Gallarate arcidiocesidi Milano
    Età
    46
    Messaggi
    4,349
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Ed è pure brutto (perlomeno a mio modestissimo parere)
    Concordo
    La cosa più bella è il bastone sotto il "vincastro".

    Domanda tecnica, secondo voi è indispensabile fare il pastorale sezionabile o si può farlo in un unico pezzo? Nel caso sarebbe complicato portarlo in giro.
    Dove si possono trovare le viti per collegare le sezioni?

  2. #302
    CierRino L'avatar di Teofilo89
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Toscana
    Età
    31
    Messaggi
    5,670
    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    Dove si possono trovare le viti per collegare le sezioni?
    Dal ferramenta.
    Per l'esperienza che ho, il pastorale smontabile è molto facile da realizzare. Peccato che le custodie dei pastorali sembrano -all'esterno- un kit di un fucile di precisione smontabile
    Non licet bovi quod licet Iovi

  3. #303
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Età
    38
    Messaggi
    43,267
    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    Domanda tecnica, secondo voi è indispensabile fare il pastorale sezionabile o si può farlo in un unico pezzo? Nel caso sarebbe complicato portarlo in giro.
    Dove si possono trovare le viti per collegare le sezioni?
    I pastorali antichi, ovviamente che non si trasportano, sono un pezzo unico.
    Quelli moderni da "viaggio" più che viti, hanno un passo vite che si svita in due o tre parti. In uno speciale del Vaticano vedevo la ferula di Scorzelli che addirittura è telescopica.

  4. #304
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    59,974
    Citazione Originariamente Scritto da ******* Visualizza Messaggio
    I pastorali antichi, ovviamente che non si trasportano, sono un pezzo unico.
    Dipende.
    La ferula di Pio IX, ad esempio, è smontabile:


    (Spaziani)
    Et tunc videbunt Filium hominis venientem in nube
    cum potestate et gloria magna.
    (Luc. 21, 27)

  5. #305
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavariese
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Cavaria con Premezzo, decanato di Gallarate arcidiocesidi Milano
    Età
    46
    Messaggi
    4,349
    Citazione Originariamente Scritto da ******* Visualizza Messaggio
    I pastorali antichi, ovviamente che non si trasportano, sono un pezzo unico.
    Quelli moderni da "viaggio" più che viti, hanno un passo vite che si svita in due o tre parti. In uno speciale del Vaticano vedevo la ferula di Scorzelli che addirittura è telescopica.
    A ben vedere nell'antichità il "pezzo unico" era il vincastro, di solito di materiale nobile e infilato alla cima di un bastone.

    Qui se ne può vedere un bell'esempio ritrovato in Gran Bretagna.

    http://www.pasthorizonspr.com/index....-furness-abbey

  6. #306
    Iscritto L'avatar di Cardinale Maffi
    Data Registrazione
    Jan 2012
    Località
    Pisa gloriosa
    Messaggi
    396
    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    A ben vedere nell'antichità il "pezzo unico" era il vincastro, di solito di materiale nobile e infilato alla cima di un bastone.

    Qui se ne può vedere un bell'esempio ritrovato in Gran Bretagna.

    http://www.pasthorizonspr.com/index....-furness-abbey
    Com'è piccolo?! Confrontatelo con la testa dell'archeologa! Con il barocco e' stato ingigantito tutto, mitre altissime e pastorali enormi.

  7. #307
    CierRino L'avatar di Teofilo89
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Toscana
    Età
    31
    Messaggi
    5,670
    Citazione Originariamente Scritto da Cardinale Maffi Visualizza Messaggio
    Con il barocco e' stato ingigantito tutto, mitre altissime e pastorali enormi.
    No. Sono stato recentemente in un vicino museo diocesano: tutto il parato dei vari arcipreti (di fatto simile a quello di un abate) è pressoché barocco o settecentesco e pare venire da Lilliput. Le misure dei piviali sono a dir poco imbarazzanti...Il fatto è che la gente -specie nelle campagne- era molto piccola (basta guardare non solo i pastorali ma anche le chiroteche).
    Non licet bovi quod licet Iovi

  8. #308
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavariese
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Cavaria con Premezzo, decanato di Gallarate arcidiocesidi Milano
    Età
    46
    Messaggi
    4,349
    Citazione Originariamente Scritto da Teofilo89 Visualizza Messaggio
    No. Sono stato recentemente in un vicino museo diocesano: tutto il parato dei vari arcipreti (di fatto simile a quello di un abate) è pressoché barocco o settecentesco e pare venire da Lilliput. Le misure dei piviali sono a dir poco imbarazzanti...Il fatto è che la gente -specie nelle campagne- era molto piccola (basta guardare non solo i pastorali ma anche le chiroteche).
    Vero basta vedere i santi medioevali nelle loro teche, come, per esempio sant'Abbondio a Como, non erano certo dei tipi slanciati.
    Altra considerazione economica, il metallo nel medioevo costava parecchio, principalmente era ricavato da oggetti romani fusi e riusati. Ci sono molti ex voto riferiti al ritrovamento di una lama di coltello o similari, valevano una fortuna.
    Per quanto riguarda la tecnica in caso di fusione è più semplice realizzare un oggetto piccolo e compatto rispetto a uno grande e "sfarfallante".

  9. #309
    CierRino L'avatar di Teofilo89
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Toscana
    Età
    31
    Messaggi
    5,670
    Citazione Originariamente Scritto da Cavariese Visualizza Messaggio
    Vero basta vedere i santi medioevali nelle loro teche, come, per esempio sant'Abbondio a Como, non erano certo dei tipi slanciati.
    Altra considerazione economica, il metallo nel medioevo costava parecchio, principalmente era ricavato da oggetti romani fusi e riusati. Ci sono molti ex voto riferiti al ritrovamento di una lama di coltello o similari, valevano una fortuna.
    Per quanto riguarda la tecnica in caso di fusione è più semplice realizzare un oggetto piccolo e compatto rispetto a uno grande e "sfarfallante".
    Non conoscevo quest'aspetto e ti ringrazio di averne fatto notizia
    Non licet bovi quod licet Iovi

  10. #310
    Fedelissimo di CR L'avatar di Cavariese
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Cavaria con Premezzo, decanato di Gallarate arcidiocesidi Milano
    Età
    46
    Messaggi
    4,349
    non so se ne è già parlato ma ecco a voi il pastorale del cardinale Giovanni de' Medici poi Leone X
    da notare i tre rami intrecciati e san Lorenzo.

    http://www.beniculturali.it/mibac/ex...648702011.html

Discussioni Simili

  1. Pastorale Universitaria
    Di cepiscopusv nel forum Principale
    Risposte: 0
    Ultimo Messaggio: 22-04-2008, 12:03
  2. Pastorale
    Di Aloisius Gonzaga nel forum Dizionario Liturgico
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 09-03-2008, 13:46

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •