Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 1 di 6 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 53

Discussione: La Risurrezione è un fatto storico.

  1. #1
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Miletto
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Archidioecesis Mediolanensis (Arcidiocesi di Milano)
    Messaggi
    2,373

    La Risurrezione è un fatto storico.

    In chat, chattando con alcuni amici del forum, ho scoperto (con orrore, ammetto) che per essi la Risurrezione di Cristo è un fatto di Fede. Io invece so che si tratta di un fatto storico. O è avvenuto ed è un fatto storico, oppure tutto il Cristianesimo è una bufala.

    Lo dice tra l'altro anche San Paolo.

    Ad esempio oggi c'è chi sostiene che la Shoah non sia avvenuta, non crede nella sua esistenza. Eppure è avvenuta realmente. Cosi anche con la Risurrezione di Cristo. Puoi anche non crederci, ma non toglie che sia successo veramente.

    E' fondamentale che noi Cristiani abbiamo chiaro questo ed è per mettere in evidenza questa cosa che apro questo thread.

    Cordiali saluti,

    Miletto.



  2. #2
    Vecchia guardia di CR L'avatar di SignorVeneranda
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Roma
    Età
    65
    Messaggi
    2,548
    Non ho ben capito cosa stai sostenendo.
    "Beati coloro che pur non avendo visto crederanno ".
    Dire che la resurrezione di Cristo è un articolo del Credo cristiano e che
    quindi sia una verità di fede non implica che non sia un fatto storico.
    Però, e così Cristo ha voluto apparendo non a tutto il popolo ma a testimoni scelti, è una verità, un fatto realmente avvenuto, che io e te che non siamo apostoli, cioè quei testimoni scelti da Dio, crediamo sulla parola degli apostoli che ci hanno annunciato questa buona notizia.
    La fede nella resurrezione nasce dall'ascolto di questa testimonianza apostolica, non da una indagine storica sul fatto della resurrezione di Cristo. Essa inoltre implica che chi crede a questa testimonianza abbia acconsentito nel suo spirito allo Spirito Santo, cioè alla grazia che predispone l'uomo ad accettare l'annunzio della buona notizia.

  3. #3
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Età
    38
    Messaggi
    43,267
    La Risurrezione forse non è considerato storico perché non ci sono sue tracce nella Storia.

  4. #4
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    80
    Messaggi
    6,268
    Citazione Originariamente Scritto da Miletto Visualizza Messaggio
    Ah no? E la Sindone come la Chiami? E il Sepolcro come lo chiami? E quanto viene narrato nelle scritture come lo chiami? E l'effetto che ha avuto (miliardi di persone che hanno seguito Cristo) come lo chiami?

    M.
    Ad essere pignoli:

    - la sacra Sindone testimonia la sepoltura di un cadavere, non la sua risurrezione;
    - un Sepolcro vuoto di per se stesso non è indice di risurrezione;
    - credere a quanto narrato dalle Scritture è un atto di Fede, non una prova storica;
    - l'effetto di proselitismo non ha nulla di miracoloso, altrimenti dovresti ammettere che anche Maometto fa i miracoli.

    Non capisco tutta questa tua ansia di "storicizzare". Non tutto ciò che avviene è registrato dalla Storia come noi la intendiamo e non per questo è meno vero. Beati quelli che crederanno senza aver visto (e anche quelli che credono indipendentemente dalle pezze giustificative della storia).
    Ultima modifica di Miserere mei; 24-03-2009 alle 00:01

  5. #5
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    80
    Messaggi
    6,268
    Citazione Originariamente Scritto da Miletto Visualizza Messaggio
    Un cadavere non andato in putrefazione e mai rimosso, in senso classico. Poi c'è quell'immagine inspiegabile.



    E' un indice che però il luogo del fatto esiste.



    La scrittura è un po la cronaca (specialmente Luca) di quanto avvenne..



    Ha tutto di miracoloso invece. 12-1 che eramo inetti (passatemi il termine) sono diventate persone che sono state disposte a dare la vita per questo fatto. Avrebbero mai dato la vita per annunciare una bugia? Non penso. Sarebbero riusciti a fare miracoli in nome di un falso storico? Mi pare difficile.
    L'Islam poi si diffuse sopratutto con la spada (ma qui rischiamo di andare off-topic, quindi se vuoi parlare di questo apriamo un altro thread).

    Cordiali saluti,

    M.
    Puntiglio per puntiglio:

    - la Sindone non ci dice di chi sia il cadavere che ha avvolto e l'immagine inspiegabile non vuol dire che sia per forza quella di Cristo;
    - Di sepolcri vuoti è pieno l'orbe terraqueo. Ne ho uno a disposizione anch'io;
    - la Scrittura, come documento storico, è una testimonianza come minimo di terza mano, senza valore;
    - non è corretto svicolare dall'esempio dell'Islam ricorrendo ad un presunto e pretestuoso fuori tema.

    Abbi fede ragazzo e lascia stare la storia.

    Colgo l'occasione per porgerti cordiali e distinti saluti.
    Miserere mei

  6. #6
    Gran CierRino
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Napoli
    Età
    44
    Messaggi
    9,304
    Citazione Originariamente Scritto da Miserere mei Visualizza Messaggio
    Puntiglio per puntiglio:

    - la Sindone non ci dice di chi sia il cadavere che ha avvolto e l'immagine inspiegabile non vuol dire che sia per forza quella di Cristo;
    - Di sepolcri vuoti è pieno l'orbe terraqueo. Ne ho uno a disposizione anch'io;
    - la Scrittura, come documento storico, è una testimonianza come minimo di terza mano, senza valore;
    - non è corretto svicolare dall'esempio dell'Islam ricorrendo ad un presunto e pretestuoso fuori tema.

    Abbi fede ragazzo e lascia stare la storia.
    Mi trovo d'accordo, (il Signore è grande) con il "vecio" Miserere.

  7. #7
    Moderatore bibliotecario L'avatar di 3manuele
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Località
    Bologna
    Età
    40
    Messaggi
    3,669
    In effetti, ad oggi non vi sono prove storiche (nel senso scientifico del termine) a sostegno della fattualità della Risurrezione (c'è discussione a livello storico anche sull'effettiva esistenza di Cristo, figuriamoci sulla Sua Risurrezione). Anche la Sindone è discussa in sede storica, pure se sarebbe difficile spiegare la presenza di determinati pollini e tecniche pittoriche se fosse buona la datazione medievale rilevata dal carbonio 14.

    E' per questo che si chiama Fede: se ci fossero le evidenze, chi non crederebbe? E che beatitudine si meriterebbe chi credere?

  8. #8
    Bannato
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Età
    38
    Messaggi
    43,267
    Citazione Originariamente Scritto da Miletto Visualizza Messaggio
    Ah no? E la Sindone come la Chiami? E il Sepolcro come lo chiami? E quanto viene narrato nelle scritture come lo chiami? E l'effetto che ha avuto (miliardi di persone che hanno seguito Cristo) come lo chiami?
    Sulla Sindone ti do ragione e mi scuso perché mi era sfuggita. Sul resto no, non possiamo considerare i seguaci come reperto storico.

  9. #9
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    80
    Messaggi
    6,268
    Ci sono qui anche buddisti, induisti, ebrei, animisti, mussulmani ecc.
    Che testimoniano costoro?
    Ultima modifica di Miserere mei; 24-03-2009 alle 00:39

  10. #10
    CierRino L'avatar di Miserere mei
    Data Registrazione
    Feb 2008
    Località
    Alto Verbano
    Età
    80
    Messaggi
    6,268
    Citazione Originariamente Scritto da Miletto Visualizza Messaggio
    (..........)
    E se questi non sono fatti storici, allora vana è la nostra Fede e noi siamo da compiangere più di tutti gli altri uomini (parafrasando San Paolo).

    Cordiali saluti,

    Miletto.
    Se non vuoi capire non so che farci.
    Meglio credere per Fede che per testimonianze storiche: hai aperto la discussione con un'affermazione sbagliata ed ora ti trovi a difenderla arrampicandoti sugli specchi.





    Distinti saluti.

    Miserere mei

Discussioni Simili

  1. Che fine ha fatto l'harmonium?
    Di Ciloster82 nel forum Musica ed Arte Sacra
    Risposte: 23
    Ultimo Messaggio: 20-08-2008, 16:52
  2. Risurrezione e Vita Eterna
    Di Ismael nel forum Dottrina della Fede
    Risposte: 19
    Ultimo Messaggio: 12-11-2007, 13:53
  3. Il passaggio del Mar Rosso è stato un evento storico?
    Di gilles2777 nel forum Sacra Scrittura
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 31-10-2007, 12:48

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •