Lo Staff del Forum dichiara la propria fedeltà al Magistero. Se, per qualche svista o disattenzione, dovessimo incorrere in qualche errore o inesattezza, accettiamo fin da ora, con filiale ubbidienza, quanto la Santa Chiesa giudica e insegna. Le affermazioni dei singoli forumisti non rappresentano in alcun modo la posizione del forum, e quindi dello Staff, che ospita tutti gli interventi non esplicitamente contrari al Regolamento di CR (dalla Magna Charta). O Maria concepita senza peccato prega per noi che ricorriamo a Te.
Pagina 62 di 97 PrimaPrima ... 1252606162636472 ... UltimaUltima
Risultati da 611 a 620 di 970

Discussione: Domande varie sulla S.Messa nella Forma Straordinaria del rito romano

  1. #611
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    61,145
    Come sappiamo, per tutti i membri della Chiesa latina, indipendentemente dal rito o dalla forma di esso, il Codex Iuris Canonici vigente è quello del 1983 (cfr Pont. Comm. Ecclesia Dei, Istr. Universae Ecclesiae, n. 27). Pertanto, dato che il Codex del 1983 concede ai singoli Capitoli la possibilità di stabilire le proprie insegne (cfr Can. 506 §2) ritengo che, qualora lo statuto del Capitolo preveda l'uso di particolari insegne, detto uso valga sia per la forma ordinaria che per quella straordinaria.
    Oboedientia et Pax

  2. #612
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Sardigna
    Età
    37
    Messaggi
    17
    Citazione Originariamente Scritto da Ambrosiano Visualizza Messaggio
    Come detto e straripetuto celebrare di fronte o di spalle al popolo non è indice nè di NO nè di forma straordinaria. Entrambe le modalità del rito romano si possono celebrare nei due modi. E in effetti si usavano e si usano le due forme in entrambe le modalità.

    Speriamo che la cosa entri in testa una volta per tutte.
    Che io sappia, la Messa in VO si celebra coram Deo, anche se non so se sia permesso celebrarla coram populo, certo mi sembra strano... la Messa in NO si può celebrare in latino -dalla promulgazione del messale del 1970 , non avendo mai avuto restrizioni in tal senso - coram Deo o coram populo, la Comunione si può (e direi deve) ricevere in ginocchio e sulla lingua

  3. #613
    Moderatore Globale L'avatar di Vox Populi
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    casa mia
    Messaggi
    61,145
    Citazione Originariamente Scritto da PatriottuSardu Visualizza Messaggio
    Che io sappia, la Messa in VO si celebra coram Deo, anche se non so se sia permesso celebrarla coram populo, certo mi sembra strano
    Non so perché possa sembrarti "strano" ma è del tutto possibile. Ne abbiamo parlato più volte in varie discussioni, in questa e altre sezioni del forum.

    P.S.: meglio evitare le obsolete ed errate definizioni "NO" o "VO". Sono passati quasi cinque anni dalla pubblicazione del Summorum Pontificum e ancora non abbiamo imparato le terminologie corrette introdotte dal Santo Padre ("forma ordinaria" e "forma straordinaria")?
    Oboedientia et Pax

  4. #614
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" e Saggio del Forum. L'avatar di Fidei Depositum
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Regio dissimilitudinis
    Messaggi
    5,745
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    P.S.: meglio evitare le obsolete ed errate definizioni "NO" o "VO". Sono passati quasi cinque anni dalla pubblicazione del Summorum Pontificum e ancora non abbiamo imparato le terminologie corrette introdotte dal Santo Padre ("forma ordinaria" e "forma straordinaria")?
    O.T. Comprendo bene le ragioni per cui sul forum non si vogliano usare le dizioni "Novus Ordo" e "Vetus Ordo", però - come già segnalato in passato - sono usate anche sul sito della Santa Sede. Così come la dizione "forma antica del rito romano" (così è stata chiamata nel recente Ordo pubblicato dalla PCED). Non le riterrei, quindi, definizioni sbagliate. Possono essere usate in modo sbagliato, questo sì, ma sono più che altro etichette. Scusate, fine O.T.
    È ormai tempo di svegliarci dal sonno (Rm 13,11)

  5. #615
    Nuovo iscritto
    Data Registrazione
    May 2009
    Località
    Sardigna
    Età
    37
    Messaggi
    17
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Non so perché possa sembrarti "strano" ma è del tutto possibile. Ne abbiamo parlato più volte in varie discussioni, in questa e altre sezioni del forum.

    P.S.: meglio evitare le obsolete ed errate definizioni "NO" o "VO". Sono passati quasi cinque anni dalla pubblicazione del Summorum Pontificum e ancora non abbiamo imparato le terminologie corrette introdotte dal Santo Padre ("forma ordinaria" e "forma straordinaria")?
    Se non mi sembrasse strano, non avrei scritto il post... non mi é mai capitato di sentire anche solo parlare di una Messa in VO celebrata coram populo... non sono ferrato nei documenti e potrei sbagliarmi, ma, proprio per questo, da dove posso dedurre che la celebrazione in VO é possibile anche coram populo? Sul discorso delle terminologie, ha già risposto Fidei Depositum
    Un saluto a tutti
    Ultima modifica di PatriottuSardu; 29-05-2012 alle 23:53

  6. #616
    Veterano di CR L'avatar di fede
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    BG
    Età
    28
    Messaggi
    1,863
    Citazione Originariamente Scritto da PatriottuSardu Visualizza Messaggio
    Se non mi sembrasse strano, non avrei scritto il post... non mi é mai capitato di sentire anche solo parlare di una Messa in VO celebrata coram populo... non sono ferrato nei documenti e potrei sbagliarmi, ma, proprio per questo, da dove posso dedurre che la celebrazione in VO é possibile anche coram populo? Sul discorso delle terminologie, ha già risposto Fidei Depositum
    Un saluto a tutti
    Pontificali Papali, Pontificali degli Arcipreti nelle Basiliche Patriarcali (tranne San Pietro), Messe Prelatizie/Pontificali in occasione di Congressi Eucaristici, Messe in qualsiasi chiesa altomedievale....

    Bastano?
    Surrexit Dominus vere, alleluja

  7. #617
    Moderatore Globale L'avatar di Ambrosiano
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    11,759
    Citazione Originariamente Scritto da PatriottuSardu Visualizza Messaggio
    Se non mi sembrasse strano, non avrei scritto il post... non mi é mai capitato di sentire anche solo parlare di una Messa in VO celebrata coram populo... non sono ferrato nei documenti e potrei sbagliarmi, ma, proprio per questo, da dove posso dedurre che la celebrazione in VO é possibile anche coram populo? Sul discorso delle terminologie, ha già risposto Fidei Depositum
    Un saluto a tutti
    Dal ritus servandus del Messale 1962 (De oratione, 3):

    3. Si altare sit ad orientem, versus populum,
    celebrans versa facie ad populum, non vertit humeros
    ad altare, cum dicturus est D6minus vobiscum,
    Orate, fratres, Ite, missa est, vel daturus benedictionem;
    sed osculato altari in medio, ibi,
    expansis et iunctis manibus, ut supra, salutat populum,
    et dat benedictionem.

  8. #618
    Partecipante a CR L'avatar di Hernestus
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    633
    Citazione Originariamente Scritto da Fidei Depositum Visualizza Messaggio
    O.T. Comprendo bene le ragioni . . .
    Quantunque la mia ignoranza, o ingenuità (ma in fondo é la stessa cosa), non mi consenta di comprendere altrettanto bene, mi è difficile non convenire. Senza la minima velleità polemica, per carità!

  9. #619
    Collaboratore di "Dottrina della Fede" e Saggio del Forum. L'avatar di Fidei Depositum
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Località
    Regio dissimilitudinis
    Messaggi
    5,745
    Citazione Originariamente Scritto da fede Visualizza Messaggio
    [...] Messe in qualsiasi chiesa altomedievale.... [...]
    In che senso? Non si parlava di Messe coram populo?
    (Ri-scusate l'O.T. )
    È ormai tempo di svegliarci dal sonno (Rm 13,11)

  10. #620
    Vecchia guardia di CR L'avatar di Pax et bonum
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Brixia fidelis
    Età
    35
    Messaggi
    2,527
    Citazione Originariamente Scritto da Vox Populi Visualizza Messaggio
    Come sappiamo, per tutti i membri della Chiesa latina, indipendentemente dal rito o dalla forma di esso, il Codex Iuris Canonici vigente è quello del 1983 (cfr Pont. Comm. Ecclesia Dei, Istr. Universae Ecclesiae, n. 27). Pertanto, dato che il Codex del 1983 concede ai singoli Capitoli la possibilità di stabilire le proprie insegne (cfr Can. 506 §2) ritengo che, qualora lo statuto del Capitolo preveda l'uso di particolari insegne, detto uso valga sia per la forma ordinaria che per quella straordinaria.
    Capito, grazie. E alla prima domanda dove posso trovare una risposta certa? Cioè: quali dei gradi attuali di monsignori possono celebrare la messa prelatizia?
    Da mihi animas et coetera tolle - S. Giovanni Bosco

Discussioni Simili

  1. L'Ufficio Divino (Breviario) nella Forma Straordinaria del Rito Romano
    Di Aloisius Gonzaga nel forum Liturgie secondo l'Usus Antiquior dei Riti Romano e Ambrosiano
    Risposte: 289
    Ultimo Messaggio: 29-08-2020, 15:51
  2. Domande sul Calendario e sulle precedenze nella forma straordinaria del Rito Romano
    Di Luciani nel forum Liturgie secondo l'Usus Antiquior dei Riti Romano e Ambrosiano
    Risposte: 126
    Ultimo Messaggio: 22-06-2019, 16:14
  3. Esercizi di S. Ignazio e Messa nella Forma Straordinaria del Rito Romano
    Di luigic nel forum Liturgie secondo l'Usus Antiquior dei Riti Romano e Ambrosiano
    Risposte: 20
    Ultimo Messaggio: 07-04-2009, 13:29
  4. La mia prima messa nella forma straordinaria del Rito Romano
    Di Fidei Depositum nel forum Liturgie secondo l'Usus Antiquior dei Riti Romano e Ambrosiano
    Risposte: 14
    Ultimo Messaggio: 21-01-2009, 08:41
  5. Sussidio per i chierichetti della Messa nella forma straordinaria del Rito Romano
    Di Cyriaco Morelli nel forum Liturgie secondo l'Usus Antiquior dei Riti Romano e Ambrosiano
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 06-07-2007, 13:57

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
>